PROGETTO                 DISTRETTO RICREATIVO CULTURALE PER LA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE NATURALE E                 STORI...
premessa: la Valmarecchia                  La valle digrada dallAppennino centrale fino a Rimini, intervallando alle       ...
Intenzioni etiche                  Salvaguardia del territorio                  Condivisione del patrimonio comune        ...
SASSOERMINIA (ERMINIA E I PASTORI, T. TASSO)mercoledì 23 novembre 11
funzioni e attività                  Cultura delle tradizioni                                   danza                     ...
il restauro            Alla vecchia parte in pietra verrà effettuato solamente un            restauro conservativo, senza ...
la ricostruzione            L’ala del fabbricato più recente (risalente agli anni 50)            costruita con laterizi st...
bioediliziamercoledì 23 novembre 11
obiettivi            futuri            È nostra intenzione acquistare anche il terreno attiguo di            7 mila mq (ch...
Chi siamo                  Patrizia Casadei curriculum vitae                    Andrea Zanzini curriculum vitae           ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

SassoErminia progetto

4,077 views

Published on

Progetto del B&B eco.sostenibile

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

SassoErminia progetto

  1. 1. PROGETTO DISTRETTO RICREATIVO CULTURALE PER LA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE NATURALE E STORICO DELLA VALMARECCHIA NONSOLO B&B SASSOERMINIA DATA AUTORE LUGLIO 2011 ZANZINI - CASADEImercoledì 23 novembre 11
  2. 2. premessa: la Valmarecchia La valle digrada dallAppennino centrale fino a Rimini, intervallando alle morbide colline dargilla speroni di arenaria e calcaree che si ergono qua e là disordinatamente creando un paesaggio unico al mondo, di grande interesse geologico. Vanta un patrimonio monumentale e darte tra i più singolari dItalia, ricca come poche altre di mirabili fortezze, di borghi con mura e torri, di splendide chiese, di piccole e grandi storie. Da sempre ritratta dai grandi artisti del rinascimento. LAlta Valmarecchia offre paesaggi naturali variegati, una vegetazione che sa essere aspra ed avvolgente, boschi fitti, habitat di una fauna ricca e rappresentativa, il tutto arricchito da improvvisi balconi panoramici, dove lo sguardo si perde allorizzonte, fino a vedere il mare.mercoledì 23 novembre 11
  3. 3. Intenzioni etiche Salvaguardia del territorio Condivisione del patrimonio comune Riscoperta storica e paesaggistica Avanguardie tecnologiche sostenibili Comunicazione partecipazionemercoledì 23 novembre 11
  4. 4. SASSOERMINIA (ERMINIA E I PASTORI, T. TASSO)mercoledì 23 novembre 11
  5. 5. funzioni e attività Cultura delle tradizioni danza incontri sul ciclo e riciclo delle cose nella pet terapy vita contadina teatro Le erbe spontanee, raccolta e cucina Ambiente Cultura del paesaggio come funziona una casa sostenibile incontri sul paesaggio “artistico” della risparmio ed efficienza energetica Valmarecchia workshop casa in paglia passeggiate guidate alla scoperta della nozioni di bioarchitettura flora e della fauna autoctona prodotti sostenibili Artigianato showroom dell’usato laboratori di ceramica soggiorni di scambio: soggiorni gratutiti laboratori di falegnameria in cambio di collaborazione per orto laboratori di pittura con colori naturali sinergico, potature ecc... ricavate dalle erbe Laboratori di comunicazione interpersonale educazione attivamercoledì 23 novembre 11
  6. 6. il restauro Alla vecchia parte in pietra verrà effettuato solamente un restauro conservativo, senza nessun cambiamento strutturale, con soluzioni ecocompatibili anche nell’uso dei materiali edilizi. C’è già stato un recupero meticoloso del materiale originario: tavelle, coppi, pietre, travi ecc. È nostra intenzione non introdurre nessun materiale nuovo. Abbiamo già salvato 8 ciliegi che si trovavano adiacenti alla scala e avrebbero impedito i lavori.mercoledì 23 novembre 11
  7. 7. la ricostruzione L’ala del fabbricato più recente (risalente agli anni 50) costruita con laterizi standard verrà abbattuta per poi essere ricostruita in bioedilizia. La struttura sarà in legno e paglia per ottenere le migliori performance in termini di efficienza energetica. Diventerà il motore tecnologico di tutto l’edificio in quanto il tetto sarà completamente coperta da fotovoltaico che alimenterà anche la parte storica, per un totale di 4 kw, l’illuminazione sarà solo a lead. I materiali, anche dell’arredamento, saranno il più possibile riciclati. Ci sarà un sistema di riciclo delle acque piovane per garantire l’irrigazione dell’orto biodinamico e anche un sistema di depurazione ecologico per le acque nere.mercoledì 23 novembre 11
  8. 8. bioediliziamercoledì 23 novembre 11
  9. 9. obiettivi futuri È nostra intenzione acquistare anche il terreno attiguo di 7 mila mq (che insieme a quello che già abbiamo farebbero un ettaro) per poter tenere qualche cavallo e qualche asino (per passeggiate) oltre i classici animali da cortile (galline oche ecc.)mercoledì 23 novembre 11
  10. 10. Chi siamo Patrizia Casadei curriculum vitae Andrea Zanzini curriculum vitae Diploma di Maturità Artistica, Diploma di Maturità Scientifica, Laurea in Belle Arti, pittrice, illustratrice, designer, è stato Assessore alle Politiche Energetiche ed Ambientali filmaker e tanta esperienza in attività turistiche del Comune di Rimini dal 2006 al 2010, durante gli studi. Presidente della Cooperativa Sociale Tanaliberatutti dal Hobby: artigianato artistico, cura dell’orto. 1999 al 2006 Attualmente impiegata a tempo indeterminato presso Dirigente di Arci Associazione Culturale dal 1996 al 1999 lo studio grafico Kaleidon di RImini. Hobby: informatica e internet, tecniche di mediazione dei conflitti. Attualmente responsabile Sviluppo ed Efficienza Energetica presso Marano Solar srl svolge attività libero professionali di formatore webmaster e videomakermercoledì 23 novembre 11

×