Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Promuovere la propria attività su Facebook
Cosa pubblicare sulla propria Pagina aziendale
Prima di pubblicare qualsiasi informazione sulla propria Pagina
Facebook è necessario procedere con una fase di ANALISI.
S...
Si tratta di identificare:
a. Gli obiettivi: perché comunicare
attraverso la Pagina Facebook?
b. Il target: a chi rivolgo ...
Perché utilizzo la pagina di Facebook per promuovere la mia attività?
Due sono le principali azioni legate alla comunicazi...
A chi mi rivolgo nella comunicazione social?
Che community voglio creare intorno al mio marchio?
Decidere a chi rivolgersi...
2. Creare i contenuti
Una volta identificati obiettivi e target si può passare
al piano 2.
In questa sessione è necessario...
Possono essere scritti e pubblicati da noi sul sito, sul blog o sulle riviste di settore.
Possono essere articoli interess...
Le fotografie, soprattutto quelle in grado di cogliere l’attimo sono uno dei contenuti,
insieme ai video, più apprezzati d...
Personalizzano la propria comunicazione. Come se fossero vere e proprie locandine.
Possono essere sia promozionali che div...
Il 90% degli utenti internet dice di preferire la visione di un video rispetto alla lettura di un
articolo
Quando si decid...
I social sono contraddistinti da tue
tipologie di pubblicazione dei contenuti:
- Una che è necessario fare in via del
tutt...
Quando si riesce a pianificare in modo rigoroso la pubblicazione dei post è possibile
programmarli nella settimana/mese su...
1. Inserire il contenuto del post come in
tutti gli altri
2. Cliccare sulla freccina accanto a
Pubblica
3. Cliccare su pro...
L’ora di pubblicazione dei post è molto rilevante. Qui sotto potete avere un’idea degli orari di massima (il
discorso è mo...
Vedremo come e quando attivare le
sponsorizzazioni…
Nella prossima puntata…
amanilia.com
team@amanilia.com
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

2. Come promuovere la propria attività su Facebook

381 views

Published on

In questa sessione vedremo cosa e come pubblicare sulla propria Pagina aziendale.

Published in: Marketing
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

2. Come promuovere la propria attività su Facebook

  1. 1. Promuovere la propria attività su Facebook Cosa pubblicare sulla propria Pagina aziendale
  2. 2. Prima di pubblicare qualsiasi informazione sulla propria Pagina Facebook è necessario procedere con una fase di ANALISI. Successivamente si definiscono e si creano i CONTENUTI adatti a soddisfare gli obiettivi di comunicazione. Infine si PUBBLICA o si PROGRAMMA la pubblicazione dei contenuti. Indice
  3. 3. Si tratta di identificare: a. Gli obiettivi: perché comunicare attraverso la Pagina Facebook? b. Il target: a chi rivolgo la comunicazione? Con chi si parla? Chi si vuole coinvolgere? 1. Analisi preliminare
  4. 4. Perché utilizzo la pagina di Facebook per promuovere la mia attività? Due sono le principali azioni legate alla comunicazione social: - Vendere: creando una community di persone affezionate al mio marchio (sia esso un prodotto o un servizio). - Sensibilizzare: se opero in ambito sociale. È poi vero che anche un marchio commerciale può promuovere contenuti atti a sensibilizzare un determinato argomento, anche se sotto sotto l’obiettivo primario rimane fidelizzare il cliente e vendere. a. Obiettivi
  5. 5. A chi mi rivolgo nella comunicazione social? Che community voglio creare intorno al mio marchio? Decidere a chi rivolgersi (clienti? fornitori? dipendenti? associati?) permette di valutare quale tipologia di tono utilizzare durante la creazione di contenuti (formale? Informale e scherzoso? scientifico? …). b. Target
  6. 6. 2. Creare i contenuti Una volta identificati obiettivi e target si può passare al piano 2. In questa sessione è necessario decidere che tipologia di contenuti veicolare attraverso la Pagina. Sono esempi di contenuti: Articoli di settore Fotografie (accompagnate da una frase effetto) Grafiche personalizzate (per sconti o promozioni, ma anche per fiere ed eventi) Video Non è necessario redarre in interno ogni contenuto. A volte può essere utile anche selezionare contenuti interessanti pubblicati da riviste/blog, fonti autorevoli.
  7. 7. Possono essere scritti e pubblicati da noi sul sito, sul blog o sulle riviste di settore. Possono essere articoli interessanti e ricercati che abbiamo selezionato sul web. In questo caso è importante inserire sempre nel post un nostro commento, una nostra opinione o un consiglio che diamo. Articoli di settore
  8. 8. Le fotografie, soprattutto quelle in grado di cogliere l’attimo sono uno dei contenuti, insieme ai video, più apprezzati dagli utenti. Sono in grado di comunicare senza parole Avvicinano l’utente al nostro mondo, alla nostra situazione, al clima che si respira e di conseguenza al nostro marchio e alla nostra attività. Fotografie
  9. 9. Personalizzano la propria comunicazione. Come se fossero vere e proprie locandine. Possono essere sia promozionali che divertenti. Possono ritrarre immagini, scritte o entrambi. Quando si decide di procedere con delle grafiche è fondamentale mantenere lo stesso stile per garantire coerenza. Anche visuale. Grafiche personalizzate
  10. 10. Il 90% degli utenti internet dice di preferire la visione di un video rispetto alla lettura di un articolo Quando si decide di utilizzare questo strumento per la propria attività si raccomanda di personalizzarlo con delle grafiche ad hoc. Bisogna sempre ricordarsi qual è l’obiettivo e il target della nostra comunicazione. I video possono anche essere fatti interamente da grafiche animate. Video
  11. 11. I social sono contraddistinti da tue tipologie di pubblicazione dei contenuti: - Una che è necessario fare in via del tutto estemporanea (condivisione di news rilevanti per la tipologia di comunicazione che abbiamo impostato) - Una che è possibile programmare (solitamente quella che riguarda il nostro marchio/la nostra attività a livello corporate) 3. Postare i contenuti
  12. 12. Quando si riesce a pianificare in modo rigoroso la pubblicazione dei post è possibile programmarli nella settimana/mese successivo. Altre due sono le azioni che è possibile fare in ambito organizzativo: - Retrodatare - Salvare i post come bozza Ma non li prenderemo in considerazione in questa presentazione. Programmare i post…
  13. 13. 1. Inserire il contenuto del post come in tutti gli altri 2. Cliccare sulla freccina accanto a Pubblica 3. Cliccare su programma 4. Compare un piccolo riquadro che permette di impostare giorno ed ora di pubblicazione Come programmare i post
  14. 14. L’ora di pubblicazione dei post è molto rilevante. Qui sotto potete avere un’idea degli orari di massima (il discorso è molto personalizzabile in base al settore in cui operate) fate attenzione, monitorate e trovate l’ora migliore per voi!
  15. 15. Vedremo come e quando attivare le sponsorizzazioni… Nella prossima puntata…
  16. 16. amanilia.com team@amanilia.com

×