SlideShare a Scribd company logo
1 of 14
Download to read offline
La costruzione 
dell’identità 
attraverso avatar, 
Nickname! e selfie 
! 
! 
dott. alberto rossetti 
!
L’identità oggi sembra 
confondersi con l’immagine 
Sui social media, usiamo 
le immagini anche 
quando scriviamo delle 
parole
Non ha più senso differenziare tra vita online e vita offline 
L’essere umano vive parte della sua esistenza immerso 
nell’immagine 
Fino a qualche anno fa Internet era considerato il regno 
della finzione (virtuale) e quindi l’identità non era 
chiamata in causa perché faceva parte della vita reale.
Chi sono io? 
Un uomo 
Un marito 
Un membro della 
mia famiglia 
Uno che si 
lamenta sempre 
Uno che 
ama il calcio 
Uno che non 
sopporta le 
ingiustizie 
??? 
“But is my collection of status updates, photos, videos, blogposts and podcasts 
really me? It’s one expression of self, for sure. It’ s also one that I manipulate” 
Alex Krotoski - Untangling the web
Il corpo escluso 
Avatar: incarnazione di un Dio nel 
corpo di un umano 
Si prende in prestito l’immagine di un 
altro corpo “non sopportando l’immagine 
del proprio” 
Non potendo eliminare l’immagine del proprio corpo si 
elimina il corpo “reale”, nella supposizione che sia di 
intralcio nello svelarsi dell’identità
L’identità viene costruita 
attraverso l’esclusione del corpo, 
che a questo punto può essere 
trascurato e in alcuni casi anche 
lasciato morire 
Come esseri umani 
abbiamo bisogno dei limiti 
offerti dal corpo per poter 
esistere 
Clinica per le Internet Addiction vicino a Pechino
Selfie e Self-tracking 
Selfie: una fotografia che una 
p e r s o n a f a a s e s t e s s o, 
tipicamente fatta con uno 
smartphone o una webcam e 
postata su un social media. 
Parola dell’anno 2013 per l’Oxford Dictionary 
1. Il selfie ha come obiettivo l’immagine della persona e si 
disinteressa di ciò che c’è attorno. 
2. Il selfie deve essere condiviso
L’identità si appiattisce sull'immagine 
“L’immagine comunica più di tante parole” 
Quanto più quell’immagine prende il posto della nostra 
identità, tanto più l’identità è in una posizione di 
potenziale pericolo. 
Diventa problematico quando un adolescente 
costruisce la propria identità a partire da quella 
immagine. 
“L’immagine è tutto”
SELF TRACKING 
Dispositivi indossabili che 
permettono di registrare i 
nostri comportamenti, 
archiviarli in banche dati, 
farli interagire tra di loro e 
condividerli 
Si pensa che il self tracking restituisca un’immagine di sè 
corretta perché basata sui dati insindacabili
I dati ci restituiscono un’immagine che 
non ha nulla a che fare con l’identità. 
E’ solo un’immagine. 
Anche in questo caso i dati raccolti vanno ad abitare uno 
spazio online e, una volta aggregati tra di loro, 
costruiscono un’immagine di noi. 
Questa immagine può confondersi molto facilmente con 
la nostra identità.
In conclusione 
1. L’immagine non è sinonimo di identità 
2. L’immagine, con le nuove tecnologie, si presta 
facilmente a prendere il posto dell’identità 
Avatar “Non sono io e proprio per 
questo posso essere me 
stesso” 
Selfie “Sono proprio io” 
Self tracking 
“Quelli sono i miei 
comportamenti e quindi io 
sono fatto così”
3. Le nuove tecnologie ci consentono di utilizzare le 
potenzialità dell’immagine in molti modi e spetta a noi 
fare in modo che immagine e identità non vengano 
confuse 
4. L’immagine deve poter contenere al suo interno 
emozioni, parole, storie, fraintendimenti… 
5. “Le emozioni, le parole, le storie hanno iniziato a 
diventare parte della composizione, della luce, delle 
ombre, dei dettagli”
6. I moderni dispositivi tecnologici e le varie tecniche 
creative, possono senza dubbio consentirci questa 
apertura sulla nostra identità, a patto di tenere sempre 
in considerazione la complessità dell’identità di una 
persona.
Chi siete voi? 
dott. Alberto Rossetti 
! 
3474452581 
albe.rossetti@gmail.com 
@alberossetti 
www.albertorossetti.com

More Related Content

Viewers also liked

Digitální sebekvantifikace – MiQuik 2013
Digitální sebekvantifikace – MiQuik 2013Digitální sebekvantifikace – MiQuik 2013
Digitální sebekvantifikace – MiQuik 2013Sona Priborska
 
Digitální stopy: Sebekvantifikace
Digitální stopy: SebekvantifikaceDigitální stopy: Sebekvantifikace
Digitální stopy: SebekvantifikaceSona Priborska
 
The Quantified Doctor: Integrating Self Tracking into Medical Care #QS2012
The Quantified Doctor: Integrating Self Tracking into Medical Care #QS2012The Quantified Doctor: Integrating Self Tracking into Medical Care #QS2012
The Quantified Doctor: Integrating Self Tracking into Medical Care #QS2012Paul Abramson MD
 
Doctors 2014 Connected Health - User Feedback Beate Bartès
Doctors 2014 Connected Health - User Feedback Beate BartèsDoctors 2014 Connected Health - User Feedback Beate Bartès
Doctors 2014 Connected Health - User Feedback Beate BartèsAssociation Vivre sans Thyroïde
 
Data jako životní styl
Data jako životní stylData jako životní styl
Data jako životní stylSona Priborska
 
(Jaký) má sběr dat o sobě smysl?
(Jaký) má sběr dat o sobě smysl?(Jaký) má sběr dat o sobě smysl?
(Jaký) má sběr dat o sobě smysl?Sona Priborska
 
La Quantified Self. Rapports d'entretiens
La Quantified Self. Rapports d'entretiensLa Quantified Self. Rapports d'entretiens
La Quantified Self. Rapports d'entretiensEmmanuel Gadenne
 
32 Ways a Digital Marketing Consultant Can Help Grow Your Business
32 Ways a Digital Marketing Consultant Can Help Grow Your Business32 Ways a Digital Marketing Consultant Can Help Grow Your Business
32 Ways a Digital Marketing Consultant Can Help Grow Your BusinessBarry Feldman
 

Viewers also liked (8)

Digitální sebekvantifikace – MiQuik 2013
Digitální sebekvantifikace – MiQuik 2013Digitální sebekvantifikace – MiQuik 2013
Digitální sebekvantifikace – MiQuik 2013
 
Digitální stopy: Sebekvantifikace
Digitální stopy: SebekvantifikaceDigitální stopy: Sebekvantifikace
Digitální stopy: Sebekvantifikace
 
The Quantified Doctor: Integrating Self Tracking into Medical Care #QS2012
The Quantified Doctor: Integrating Self Tracking into Medical Care #QS2012The Quantified Doctor: Integrating Self Tracking into Medical Care #QS2012
The Quantified Doctor: Integrating Self Tracking into Medical Care #QS2012
 
Doctors 2014 Connected Health - User Feedback Beate Bartès
Doctors 2014 Connected Health - User Feedback Beate BartèsDoctors 2014 Connected Health - User Feedback Beate Bartès
Doctors 2014 Connected Health - User Feedback Beate Bartès
 
Data jako životní styl
Data jako životní stylData jako životní styl
Data jako životní styl
 
(Jaký) má sběr dat o sobě smysl?
(Jaký) má sběr dat o sobě smysl?(Jaký) má sběr dat o sobě smysl?
(Jaký) má sběr dat o sobě smysl?
 
La Quantified Self. Rapports d'entretiens
La Quantified Self. Rapports d'entretiensLa Quantified Self. Rapports d'entretiens
La Quantified Self. Rapports d'entretiens
 
32 Ways a Digital Marketing Consultant Can Help Grow Your Business
32 Ways a Digital Marketing Consultant Can Help Grow Your Business32 Ways a Digital Marketing Consultant Can Help Grow Your Business
32 Ways a Digital Marketing Consultant Can Help Grow Your Business
 

Similar to La costruzione dell'identità attraverso Avatar, Nickname e Selfie

Bullismo, Cyberbullismo e Drama: giovani alla ricerca dell'attenzione
Bullismo, Cyberbullismo e Drama: giovani alla ricerca dell'attenzioneBullismo, Cyberbullismo e Drama: giovani alla ricerca dell'attenzione
Bullismo, Cyberbullismo e Drama: giovani alla ricerca dell'attenzioneAlberto Rossetti
 
Second life
Second lifeSecond life
Second lifevaleriog
 
Il corpo sullo schermo
Il corpo sullo schermoIl corpo sullo schermo
Il corpo sullo schermoManolo Farci
 
Forme aggregative e codici comunicativi nei nativi digitali
Forme aggregative e codici comunicativi nei nativi digitaliForme aggregative e codici comunicativi nei nativi digitali
Forme aggregative e codici comunicativi nei nativi digitaliMassimo Giuliani
 
Identità Reale, Virtuale e Digitale
Identità Reale, Virtuale e DigitaleIdentità Reale, Virtuale e Digitale
Identità Reale, Virtuale e DigitaleNicola Iarocci
 
Lezione sugli Avatar di Stefano Triberti
Lezione sugli Avatar di Stefano Triberti Lezione sugli Avatar di Stefano Triberti
Lezione sugli Avatar di Stefano Triberti Riva Giuseppe
 
Social against society
Social against societySocial against society
Social against societyNicola Baldo
 
Peter belluno
Peter bellunoPeter belluno
Peter bellunoantogris
 
Blog & Ombre tecnologiche
Blog & Ombre tecnologicheBlog & Ombre tecnologiche
Blog & Ombre tecnologicheMarinaBellini
 
Virtuale e problematiche identitarie. 1. L’approccio psicoantropologico e sem...
Virtuale e problematiche identitarie. 1. L’approccio psicoantropologico e sem...Virtuale e problematiche identitarie. 1. L’approccio psicoantropologico e sem...
Virtuale e problematiche identitarie. 1. L’approccio psicoantropologico e sem...Ibridamenti Venezia
 
Il social business spiegato agli studenti
Il social business spiegato agli studentiIl social business spiegato agli studenti
Il social business spiegato agli studentiGiuseppe Leoni
 
I giovani al tempo degli influencer
I giovani al tempo degli influencerI giovani al tempo degli influencer
I giovani al tempo degli influencerLiceoMarconiPescara
 
Sensi e perdita di senso dell'homo technologicus, Elio Occhipinti
Sensi e perdita di senso dell'homo technologicus, Elio OcchipintiSensi e perdita di senso dell'homo technologicus, Elio Occhipinti
Sensi e perdita di senso dell'homo technologicus, Elio OcchipintiElio Occhipinti
 
Presentazione mashable isabella ratti
Presentazione mashable isabella rattiPresentazione mashable isabella ratti
Presentazione mashable isabella rattiIsabella Ratti
 
Il Web 2.0
Il Web 2.0Il Web 2.0
Il Web 2.0rebesanm
 
Internet e social network: la sicurezza in Rete
Internet e social network: la sicurezza in ReteInternet e social network: la sicurezza in Rete
Internet e social network: la sicurezza in ReteRoBisc
 

Similar to La costruzione dell'identità attraverso Avatar, Nickname e Selfie (20)

Bullismo, Cyberbullismo e Drama: giovani alla ricerca dell'attenzione
Bullismo, Cyberbullismo e Drama: giovani alla ricerca dell'attenzioneBullismo, Cyberbullismo e Drama: giovani alla ricerca dell'attenzione
Bullismo, Cyberbullismo e Drama: giovani alla ricerca dell'attenzione
 
Second life
Second lifeSecond life
Second life
 
Il corpo sullo schermo
Il corpo sullo schermoIl corpo sullo schermo
Il corpo sullo schermo
 
Identità e Cultura
Identità e CulturaIdentità e Cultura
Identità e Cultura
 
Forme aggregative e codici comunicativi nei nativi digitali
Forme aggregative e codici comunicativi nei nativi digitaliForme aggregative e codici comunicativi nei nativi digitali
Forme aggregative e codici comunicativi nei nativi digitali
 
Identità Reale, Virtuale e Digitale
Identità Reale, Virtuale e DigitaleIdentità Reale, Virtuale e Digitale
Identità Reale, Virtuale e Digitale
 
Sɘlfiesh dogma
Sɘlfiesh dogmaSɘlfiesh dogma
Sɘlfiesh dogma
 
Lezione sugli Avatar di Stefano Triberti
Lezione sugli Avatar di Stefano Triberti Lezione sugli Avatar di Stefano Triberti
Lezione sugli Avatar di Stefano Triberti
 
Social against society
Social against societySocial against society
Social against society
 
Peter belluno
Peter bellunoPeter belluno
Peter belluno
 
Blog & Ombre tecnologiche
Blog & Ombre tecnologicheBlog & Ombre tecnologiche
Blog & Ombre tecnologiche
 
Virtuale e problematiche identitarie. 1. L’approccio psicoantropologico e sem...
Virtuale e problematiche identitarie. 1. L’approccio psicoantropologico e sem...Virtuale e problematiche identitarie. 1. L’approccio psicoantropologico e sem...
Virtuale e problematiche identitarie. 1. L’approccio psicoantropologico e sem...
 
Il social business spiegato agli studenti
Il social business spiegato agli studentiIl social business spiegato agli studenti
Il social business spiegato agli studenti
 
Web e Social Media:rischi e opportunità
Web e Social Media:rischi e opportunitàWeb e Social Media:rischi e opportunità
Web e Social Media:rischi e opportunità
 
I giovani al tempo degli influencer
I giovani al tempo degli influencerI giovani al tempo degli influencer
I giovani al tempo degli influencer
 
Sensi e perdita di senso dell'homo technologicus, Elio Occhipinti
Sensi e perdita di senso dell'homo technologicus, Elio OcchipintiSensi e perdita di senso dell'homo technologicus, Elio Occhipinti
Sensi e perdita di senso dell'homo technologicus, Elio Occhipinti
 
Presentazione mashable isabella ratti
Presentazione mashable isabella rattiPresentazione mashable isabella ratti
Presentazione mashable isabella ratti
 
Il Web 2.0
Il Web 2.0Il Web 2.0
Il Web 2.0
 
Internet e social network: la sicurezza in Rete
Internet e social network: la sicurezza in ReteInternet e social network: la sicurezza in Rete
Internet e social network: la sicurezza in Rete
 
Mondi virtuali
Mondi virtualiMondi virtuali
Mondi virtuali
 

La costruzione dell'identità attraverso Avatar, Nickname e Selfie

  • 1. La costruzione dell’identità attraverso avatar, Nickname! e selfie ! ! dott. alberto rossetti !
  • 2. L’identità oggi sembra confondersi con l’immagine Sui social media, usiamo le immagini anche quando scriviamo delle parole
  • 3. Non ha più senso differenziare tra vita online e vita offline L’essere umano vive parte della sua esistenza immerso nell’immagine Fino a qualche anno fa Internet era considerato il regno della finzione (virtuale) e quindi l’identità non era chiamata in causa perché faceva parte della vita reale.
  • 4. Chi sono io? Un uomo Un marito Un membro della mia famiglia Uno che si lamenta sempre Uno che ama il calcio Uno che non sopporta le ingiustizie ??? “But is my collection of status updates, photos, videos, blogposts and podcasts really me? It’s one expression of self, for sure. It’ s also one that I manipulate” Alex Krotoski - Untangling the web
  • 5. Il corpo escluso Avatar: incarnazione di un Dio nel corpo di un umano Si prende in prestito l’immagine di un altro corpo “non sopportando l’immagine del proprio” Non potendo eliminare l’immagine del proprio corpo si elimina il corpo “reale”, nella supposizione che sia di intralcio nello svelarsi dell’identità
  • 6. L’identità viene costruita attraverso l’esclusione del corpo, che a questo punto può essere trascurato e in alcuni casi anche lasciato morire Come esseri umani abbiamo bisogno dei limiti offerti dal corpo per poter esistere Clinica per le Internet Addiction vicino a Pechino
  • 7. Selfie e Self-tracking Selfie: una fotografia che una p e r s o n a f a a s e s t e s s o, tipicamente fatta con uno smartphone o una webcam e postata su un social media. Parola dell’anno 2013 per l’Oxford Dictionary 1. Il selfie ha come obiettivo l’immagine della persona e si disinteressa di ciò che c’è attorno. 2. Il selfie deve essere condiviso
  • 8. L’identità si appiattisce sull'immagine “L’immagine comunica più di tante parole” Quanto più quell’immagine prende il posto della nostra identità, tanto più l’identità è in una posizione di potenziale pericolo. Diventa problematico quando un adolescente costruisce la propria identità a partire da quella immagine. “L’immagine è tutto”
  • 9. SELF TRACKING Dispositivi indossabili che permettono di registrare i nostri comportamenti, archiviarli in banche dati, farli interagire tra di loro e condividerli Si pensa che il self tracking restituisca un’immagine di sè corretta perché basata sui dati insindacabili
  • 10. I dati ci restituiscono un’immagine che non ha nulla a che fare con l’identità. E’ solo un’immagine. Anche in questo caso i dati raccolti vanno ad abitare uno spazio online e, una volta aggregati tra di loro, costruiscono un’immagine di noi. Questa immagine può confondersi molto facilmente con la nostra identità.
  • 11. In conclusione 1. L’immagine non è sinonimo di identità 2. L’immagine, con le nuove tecnologie, si presta facilmente a prendere il posto dell’identità Avatar “Non sono io e proprio per questo posso essere me stesso” Selfie “Sono proprio io” Self tracking “Quelli sono i miei comportamenti e quindi io sono fatto così”
  • 12. 3. Le nuove tecnologie ci consentono di utilizzare le potenzialità dell’immagine in molti modi e spetta a noi fare in modo che immagine e identità non vengano confuse 4. L’immagine deve poter contenere al suo interno emozioni, parole, storie, fraintendimenti… 5. “Le emozioni, le parole, le storie hanno iniziato a diventare parte della composizione, della luce, delle ombre, dei dettagli”
  • 13. 6. I moderni dispositivi tecnologici e le varie tecniche creative, possono senza dubbio consentirci questa apertura sulla nostra identità, a patto di tenere sempre in considerazione la complessità dell’identità di una persona.
  • 14. Chi siete voi? dott. Alberto Rossetti ! 3474452581 albe.rossetti@gmail.com @alberossetti www.albertorossetti.com