Monsù  Tina  fotografie ed elaborazioni originali di  Antonio Florino Tradotto per i diversamente Napoletani
Stammatina jev’ pasiann’ abbasc’ Margellina a via d’’a Rutonna Diàz   Stamane passeggiavo a Mergellina all’altezza della R...
M’aimbraie quann’ verett’ ‘nu quofan’ ‘e quaquiglie ca stevan’ aspettann’…  Mi insospettii quando vidi molti gabbiani in a...
…  che te vec’…nu piscatore ca maniava nu cuofan’ ‘e fravaglie ‘e treglie … cosa vedo…un pescatore che maneggiava tanto no...
… aggiu sentut’ n’ apprjètt’ ‘e core… ‘e vvedev’ ‘a primma vota int’ a stagione …  mi sono commosso …li vedevo la prima vo...
…’ na quaquiglia se n’ ‘è arrubbata una e se n’ è fujuta ,,,un gabbiano ne ruba uno e fugge via
… allora piglio a muglierema Titina e ghiamm’ add’ ù Giuvann’ all’ accattà … allora con mia moglie Tina corriamo da Giovan...
… stì piscitiell’ nun s’anna pulezzà ma sulamente sciacquà nu pucurillo …  questi pesciolini non vanno eviscerati ma solo ...
… simm’ appriarat’ pe’ gghì annanz’ … siamo pronti per proseguire nel lavoro
Ncopp’ a ‘nu piezz’ ‘e carta p’arravuglià ‘o ppane mettimmec’ ‘na vranca ‘e farina Su di un pezzo di carta usata per mette...
… aunnamm’ ‘na tiella ca nunn’azzecca d’uoglio pe’ frjere …  riempiamo una padella antiaderente di olio per frigere
… arreevutamm ‘e fravaglie ‘e treglia int’ ‘a farina … infariniamo bene il novellame di triglie
 
 
 
 
… quann’ ll’uoglio è vullente vuttammece adint’ ‘e fravaglie ‘e triglie … quando l’olio sarà bollente versiamo con attenzi...
… facimm’ cocere bbuono’ , e pisc’ hanna essere sfrittulo ma no abbruciat’ … lasciamoli cuocere bene, i fragagli devono es...
… vedimm’ si stann’ cocenn’ bbuon’ …  controlliamo se cuociono bene
… va bbuon’ accussì…’e putimm’ acalà e mettimmel’ ncopp’ ‘a carta p’asciuttà ll’uoglio …  vanno bene così…li possimo levar...
 
 
 
 
 
… facimm’ sempe accussì fin’ ‘a quann ‘e pisc’ nun so fernut’ … ripetiamo le operazioni fino a quando i fragagli non saran...
… mò nce putimm’ jonnere nu pucurillo ‘e sale fino …  ora possiamo aggiungere un pizzico di sale fino
 
… so’ tutt’ pe’ mmè , a Titina nun ce piaceno ma..’na vota all’anno Ddio ‘o ccumanna … sono solo per me , a Tina non piacc...
 
…’ e fravaglie ‘e treglie so’  over’ sapurit’ …  i fragagli (novellame) di triglia sono davvero buoni
… mò me scurdav’…’e napulitan’ s’’e magnano ch’ ‘e mmane. State serviti? …  quasi dimenticavo…noi napoletani li mangiamo c...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Fravagli e triglie fritti

1,718 views

Published on

Solo italiao ma bastano le immagini Aflo

Published in: Entertainment & Humor
5 Comments
1 Like
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total views
1,718
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
5
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Fravagli e triglie fritti

  1. 1. Monsù Tina fotografie ed elaborazioni originali di Antonio Florino Tradotto per i diversamente Napoletani
  2. 2. Stammatina jev’ pasiann’ abbasc’ Margellina a via d’’a Rutonna Diàz Stamane passeggiavo a Mergellina all’altezza della Rotonda Diaz
  3. 3. M’aimbraie quann’ verett’ ‘nu quofan’ ‘e quaquiglie ca stevan’ aspettann’… Mi insospettii quando vidi molti gabbiani in attesa …
  4. 4. … che te vec’…nu piscatore ca maniava nu cuofan’ ‘e fravaglie ‘e treglie … cosa vedo…un pescatore che maneggiava tanto novellame di triglie
  5. 5. … aggiu sentut’ n’ apprjètt’ ‘e core… ‘e vvedev’ ‘a primma vota int’ a stagione … mi sono commosso …li vedevo la prima volta quest’anno
  6. 6. …’ na quaquiglia se n’ ‘è arrubbata una e se n’ è fujuta ,,,un gabbiano ne ruba uno e fugge via
  7. 7. … allora piglio a muglierema Titina e ghiamm’ add’ ù Giuvann’ all’ accattà … allora con mia moglie Tina corriamo da Giovanni a comperarli
  8. 8. … stì piscitiell’ nun s’anna pulezzà ma sulamente sciacquà nu pucurillo … questi pesciolini non vanno eviscerati ma solo un pochino lavati in acqua corrente
  9. 9. … simm’ appriarat’ pe’ gghì annanz’ … siamo pronti per proseguire nel lavoro
  10. 10. Ncopp’ a ‘nu piezz’ ‘e carta p’arravuglià ‘o ppane mettimmec’ ‘na vranca ‘e farina Su di un pezzo di carta usata per mettervi il pane cospargiamo qualche pugno di farina
  11. 11. … aunnamm’ ‘na tiella ca nunn’azzecca d’uoglio pe’ frjere … riempiamo una padella antiaderente di olio per frigere
  12. 12. … arreevutamm ‘e fravaglie ‘e treglia int’ ‘a farina … infariniamo bene il novellame di triglie
  13. 17. … quann’ ll’uoglio è vullente vuttammece adint’ ‘e fravaglie ‘e triglie … quando l’olio sarà bollente versiamo con attenzione il novellame
  14. 18. … facimm’ cocere bbuono’ , e pisc’ hanna essere sfrittulo ma no abbruciat’ … lasciamoli cuocere bene, i fragagli devono essere croccanti ma non bruciati
  15. 19. … vedimm’ si stann’ cocenn’ bbuon’ … controlliamo se cuociono bene
  16. 20. … va bbuon’ accussì…’e putimm’ acalà e mettimmel’ ncopp’ ‘a carta p’asciuttà ll’uoglio … vanno bene così…li possimo levare dall’olio e metterli sulla carta assorbente
  17. 26. … facimm’ sempe accussì fin’ ‘a quann ‘e pisc’ nun so fernut’ … ripetiamo le operazioni fino a quando i fragagli non saranno terminati
  18. 27. … mò nce putimm’ jonnere nu pucurillo ‘e sale fino … ora possiamo aggiungere un pizzico di sale fino
  19. 29. … so’ tutt’ pe’ mmè , a Titina nun ce piaceno ma..’na vota all’anno Ddio ‘o ccumanna … sono solo per me , a Tina non piacciono ma…una volta all’anno Dio lo comanda
  20. 31. …’ e fravaglie ‘e treglie so’ over’ sapurit’ … i fragagli (novellame) di triglia sono davvero buoni
  21. 32. … mò me scurdav’…’e napulitan’ s’’e magnano ch’ ‘e mmane. State serviti? … quasi dimenticavo…noi napoletani li mangiamo con le mani. Volete favorire? by Aflo [email_address]

×