Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Un sorriso per..2012

276 views

Published on

Un Sorriso per..2012 - Manifestazione sportiva a scopo benefico organizzata e coordinata dall'ASD Accademia Italiana Calcio - Fonte Nuova (Roma)

Published in: Sports
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Un sorriso per..2012

  1. 1. ASD ACCADEMIA ITALIANA CALCIO Categoria Piccoli Amici 16 Dicembre 2012 Centro Sportivo Club La Cerquetta
  2. 2. Che cos’è “Un Sorriso per..”? La manifestazione avviata nel 2002, dalla volontà del Direttore Tecnico Claudio Ferri in seguito al terribile terremoto di San Giuliano di Puglia, fa leva sullo sport e sul calcio in particolare quale strumento di solidarietà, assistenza ed aiuto per chi vive in situazioni di difficoltà. Negli anni gli obiettivi sono stati diversi e rivolti sia a livello nazionale che a livello internazionale. Giocattoli, libri, abbigliamento, cancelleria e beni di primo sostegno sono stati raccolti nelle numerose manifestazioni dando un piccolo supporto ed un grande sorriso a chi era in difficoltà. “Un Sorriso per..” continua il proprio percorso e si presenta come uno dei progetti fondamentali della Scuola Calcio Accademia Italiana Calcio. Un’iniziativa che si prefigge come unico obiettivo la raccolta di materiale e mai di soldi, per una questione di trasparenza e soprattutto di concretezza rispetto il gesto di solidarietà. Per questa ottava edizione contiamo di raccogliere libri per ragazzi e materiale didattico e di cancelleria da donare alle scuole dell’ Emilia colpite dal terremoto. Pertanto visto il carattere benefico della manifestazione si chiede ad ogni bambino partecipante di portare con sé libri per ragazzi e materiale didattico e di cancelleria per aiutare bambini meno fortunati.
  3. 3. Obiettivo 2012! Dal 20 maggio al 12 giugno di quest’anno diverse scosse hanno devastato la regione emiliana. I terremoti, in particolare, hanno duramente colpito tutta la zona della bassa modenese: Camposanto, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi di Modena, San Felice sul Panaro, San Possidonio e San Prospero hanno subito ingentissimi danni. Colpiti duramente i centri storici, i vecchi edifici in pietra, gli edifici rurali ed i capannoni nelle aree commerciali, artigianali ed industriali. Colpiti diffusamente su tutto il territorio anche gli edifici pubblici, fra i quali ospedali e appunto scuole. L’Italia tutto si è stretta intorno a questi paesi e alle loro popolazioni. L’Accademia Italiana Calcio attraverso “Un Sorriso per..” vuole contribuire anche in minima parte alla ricostruzione e alla rinascita di questi bellissimi e storici luoghi. Nel particolare, tutto il materiale raccolto nell’evento verrà consegnato alle biblioteche dei Comuni di Medolla e di Cavezzo, a seguito di un accordo di solidarietà fra i due paesi emiliani e la Scuola Calcio Accademia.
  4. 4. Il calcio e lo sport riscoprono la loro naturale e primaria essenza sociale. all’interno della manifestazione “Un Sorriso per..” tutti i piccoli calciatori, le famiglie, i dirigenti ed i sostenitori sonoprotagonisti di un progetto sportivo dallo straordinario valore etico e beneficio.
  5. 5. Le Squadre!Le squadre partecipanti ad “Un Sorriso per..2012”: Accademia Italiana Calcio Eretum Stella Azzurra Passo Corese Spes Mentana Fonte Nuova Palombara Colle Fiorito Villanova
  6. 6. Materiale raccolto! Testi per scuole elementari Testi per scuole medie – superiori Libri di racconti per ragazzi Materiale di cancelleria
  7. 7. Un Sorriso per..Tutte le otto squadreschierate in campo!
  8. 8. Un Sorriso per..La squadra AccademiaItaliana Calcio schierata conlo striscione dellamanifestazione!
  9. 9. Un Sorriso per..Vista dall’altro del CentroSportivo Club La Cerquetta
  10. 10. Un Sorriso per..Il punto di raccolta per ilmateriale didattico!
  11. 11. L’ASD Accademia Italiana Calcio vuole condividere quanto fatto insieme ai protagonistiche hanno reso possibile un tale evento benefico. Il nostro grazie va a tutti i bambinipiccoli calciatori, ai loro genitori e familiari, agli amici, ai sostenitori e appassionati chehanno sostenuto durante questo percorso l’Accademia Italiana Calcio. Lo sport riscoprela sua essenza naturale, strumento utile per diffondere concetti a cui noi teniamoparticolarmente come solidarietà, altruismo, assistenza, generosità ma anchedeterminazione, passione e coraggio di rinascere. Ecco, appunto, siamo certi che tutto ilmateriale didattico raccolto possa essere un punto di partenza o meglio ancora diripartenza per i bambini e ragazzi dei Comuni emiliani di Medolla e Cavezzo. Il nostrovuole essere un gesto di vicinanza e di aiuto, un momento di gemellaggio per chi pochimesi fa ha vissuto un vero e proprio incubo. Questo è stato possibile grazie all’interventodi tutti ed un ringraziamento particolare va alle società che hanno partecipato allamanifestazione: Eretum, Stella Azzura Passo Corese, Spes Mentana, Villanova, ColleFiorito, Palombara e Fonte Nuova. Grazie! Grazie! Grazie!
  12. 12. Il nostro obiettivo rimanere sempre quello di formare e far crescere i giovani atleti trasmettendo i valori fondamentali dello sport anche attraverso questi eventi. Il risultato dell’Accademia è il risultato di tutte le persone che hanno lasciato un segno in questo progetto. Claudio Ferri – ASD Accademia Italiana Calcio

×