Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

ARXivar per Duferdofin-Nucor: Gestione ciclo attivo e passivo

ARXivar per Duferdofin-Nucor: Gestione ciclo attivo e passivo

Download to read offline

L'AZIENDA
Nata dall’alleanza strategica tra due importanti player mondiali del settore siderurgico, Duferco Group e Nucor Corporation, Duferdofin-Nucor è oggi primario punto di riferimento in Italia, Europa e Nord Africa, per la produzione di travi e di laminati lunghi.

L'ESIGENZA
L’azienda intendeva dotarsi di un sistema di gestione documentale veloce ed efficace che consentisse di gestire il Ciclo Attivo e Passivo.

LA SOLUZIONE
Per l’archiviazione dei documenti è stata realizzata l’integrazione tra ARXivar e Sme.UP ERP. Per archiviare i documenti del Ciclo Attivo, sono state create delle regole di Spool Recognition per ricavare le informazioni utili a popolare i campi di profilo.

L’archiviazione dei documenti del Ciclo Passivo è stata realizzata sfruttando la tecnica del barcode, ovvero l’affissione sul documento da acquisire di una etichetta formata secondo regole condivise per permettere la scansione massiva non presidiata dei documenti.

BENEFICI
- Semplificazione del processo di archiviazione con conseguente riduzione dei costi di archiviazione
- Automazione del processo di invio Fatture Clienti con tracciatura e monitoraggio della ricezione
- Diminuzione del volume di carta stampata
- Eliminazione dei tempi di ricerca dei documenti cartacei
- Condivisione più efficiente dei documenti



L'AZIENDA
Nata dall’alleanza strategica tra due importanti player mondiali del settore siderurgico, Duferco Group e Nucor Corporation, Duferdofin-Nucor è oggi primario punto di riferimento in Italia, Europa e Nord Africa, per la produzione di travi e di laminati lunghi.

L'ESIGENZA
L’azienda intendeva dotarsi di un sistema di gestione documentale veloce ed efficace che consentisse di gestire il Ciclo Attivo e Passivo.

LA SOLUZIONE
Per l’archiviazione dei documenti è stata realizzata l’integrazione tra ARXivar e Sme.UP ERP. Per archiviare i documenti del Ciclo Attivo, sono state create delle regole di Spool Recognition per ricavare le informazioni utili a popolare i campi di profilo.

L’archiviazione dei documenti del Ciclo Passivo è stata realizzata sfruttando la tecnica del barcode, ovvero l’affissione sul documento da acquisire di una etichetta formata secondo regole condivise per permettere la scansione massiva non presidiata dei documenti.

BENEFICI
- Semplificazione del processo di archiviazione con conseguente riduzione dei costi di archiviazione
- Automazione del processo di invio Fatture Clienti con tracciatura e monitoraggio della ricezione
- Diminuzione del volume di carta stampata
- Eliminazione dei tempi di ricerca dei documenti cartacei
- Condivisione più efficiente dei documenti



Advertisement
Advertisement

More Related Content

Advertisement

ARXivar per Duferdofin-Nucor: Gestione ciclo attivo e passivo

  1. 1. Un nostro caso di successo
  2. 2. L’azienda La copertura capillare del territorio e l’accesso al mare consentono a Duferdofin-Nucor di garantire un servizio tempestivo e di qualità sul mercato nazionale ed internazionale, anche attraverso la propria rete distributiva. Duferdofin-Nucor con i suoi 750 dipendenti, ha una capacità produttiva di circa 950 mila tonnellate l’anno di prodotti lunghi ed è sempre più orientata verso la produzione di profili speciali e acciai di qualità per la forgiatura e la laminazione.
  3. 3. L’esigenza L’azienda intendeva dotarsi di un sistema di gestione documentale veloce ed efficace che consentisse di gestire il Ciclo Attivo e Passivo al fine di ottenere una significativa riduzione dei tempi per la produzione, archiviazione e ricerca documenti aziendali e che al tempo stesso, con la dematerializzazione, permettesse di evitare l’archiviazione cartacea, portando i documenti in conservazione sostitutiva.
  4. 4. La soluzione
  5. 5. Ciclo attivo e passivo Per archiviare i documenti del Ciclo Attivo, sono state create delle regole di lettura dei documenti per ricavare le informazioni utili a popolare i campi di profilo. L’archiviazione dei documenti del Ciclo Passivo è stata realizzata sfruttando la tecnica del barcode, ovvero l’affissione sul documento da acquisire di una etichetta formata secondo regole condivise per permettere la scansione massiva non presidiata dei documenti.  Il connettore permette la stampa / ristampa di etichette barcode recuperando le informazioni necessarie per i profili del documento direttamente da Sme.UP ERP.  Tutto il lavoro di archiviazione, organizzazione documentale e gestione dei processi non ha sconvolto il modus operandi degli operatori.  Inoltre l’integrazione permette la consultazione dei documenti archiviati in ARXivar dalle varie applicazioni di Sme.UP ERP.
  6. 6. Conservazione elettronica Tramite il connettore di ARXivar, i documenti del ciclo Attivo e Passivo archiviati vengono inviati al Servizio di Conservazione Elettronica a Norma IX-CE.
  7. 7. Spedizione fatture E’ stato realizzato un processo per la spedizione via e-mail delle Fatture Clienti. L’invio delle mail viene realizzato tramite Link che permette di avviare una serie di controlli relativi al numero di aperture dell’e-mail e riprogrammare un nuovo invio per coloro che non l’hanno aperta.
  8. 8. I benefici  Semplificazione del processo di archiviazione con conseguente riduzione dei costi di archiviazione  Automazione del processo di invio Fatture Clienti con tracciatura e monitoraggio della ricezione  Diminuzione del volume di carta stampata  Eliminazione dei tempi di ricerca dei documenti cartacei  Condivisione più efficiente dei documenti
  9. 9. Sviluppi futuri Gli utenti hanno espresso soddisfazione nella semplicità d’uso, flessibilità e nell’integrazione con il Sistema informativo Sme.UP ERP. E’ in progetto l’estensione dell’utilizzo di ARXivar all’implementazione di Workflow per snellire l’operatività quotidiana ed aumentare il controllo dei processi. In particolare:  La procedura di consegna del materiale DPI (dotazione protezione individuale) ai dipendenti  La dematerializzazione dei DDT Clienti con applicazione della Firma Grafometrica. Inoltre, con ARXivar si vuole procedere ad organizzare tutti i documenti presenti in azienda, collegandoli tra di loro per avere un ambiente unico ed integrato per la gestione dei documenti e permetterne la consultazione non solo da ARXivar, ma anche da altre applicazioni ad esso integrate.

×