Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Forum pa challenge Autorizzazione Unica Ambientale Regione Lombardia

1,094 views

Published on

Dal 13 giugno 2013 è in vigore il DPR 13 marzo 2013 n. 59 (Regolamento recante la disciplina dell’Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) e la semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie imprese e sugli impianti non soggetti ad Autorizzazione Integrata Ambientale).
Il Regolamento introduce l’Autorizzazione Unica Ambientale, con una durata pari a 15 anni, in sostituzione di 7 titoli abilitativi (autorizzazione agli scarichi, acque di vegetazione e sanse umide, emissioni in atmosfera per gli stabilimenti, emissioni in atmosfera in deroga, impatto acustico, utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura e operazioni di recupero di rifiuti non pericolosi). Il Regolamento, nell’ambito delle disposizioni transitorie, stabilisce che fino all’adozione ministeriale e regionale del modello semplificato ed unificato per la richiesta di AUA, le domande per l’ottenimento dell’AUA sono comunque presentate al SUAP che le trasmette immediatamente e in modalità telematica alle Autorità competenti (Province) e agli altri soggetti interessati verificandone, in accordo con le Province, la correttezza formale.
Ad oggi la modulistica unificata nazionale AUA, in corso di predisposizione nell’ambito del Tavolo Istituzionale coordinato dal Dipartimento della Funzione Pubblica (DFP) del Ministero della Semplificazione e della PA, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, le Regioni Lombardia, Emilia Romagna e Marche, Anci, UPI, non è stata ancora adottata.
Regione Lombardia, in esito dei lavori tecnici del Tavolo regionale permanente in materia di AUA, attivato nell’ottobre 2013, cui partecipano Unioncamere Lombardia, ANCI Lombardia e Unione delle Province Lombarde e le principali associazioni di categoria di settore, ha adottato il modello unificato di AUA, composto da una parte generale, che semplifica e ottimizza le informazioni generali necessarie, e dalle sette schede relative ai titoli accorpati dall’AUA, redatte in base a principi di semplificazione e razionalizzazione dei contenuti informativi in funzione della gestione telematica del procedimento AUA. Il modello unificato AUA, disponibile gratuitamente on line nel sistema MUTA di Regione Lombardia (www.muta.servizirl.it), consente ai gestori di impianti AUA di presentare telematicamente la domanda di autorizzazione, in modalità sia on line sia off line, coadiuvati da servizi di supporto alla compilazione (menù a tendina, tasti di ricorsività, funzioni di precompila dati e di editing geografico, tabelle di ausilio del calcolo degli oneri istruttori), ed integrando automaticamente informazioni e documentazioni già disponibili presso la PA. Regione Lombardia ha adottato, inoltre, le specifiche tecniche di interoperabilità che definiscono le modalità telematiche per la comunicazione e il trasferimento di dati tra tutti i soggetti coinvolti nel procedimento AUA.

Published in: Government & Nonprofit
  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

Forum pa challenge Autorizzazione Unica Ambientale Regione Lombardia

  1. 1. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" Call for solution di FORUM PA GESTIONE TELEMATICA DEL MODELLO SEMPLIFICATO E UNIFICATO PER LA RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE e specifiche tecniche di interoperabilità dei sistemi informativi esistenti coinvolti 1. PA DIGITALE 1.2 Come realizzare veramente lo switch-off al digitale per i più importanti processi amministrativi REGIONE LOMBARDIA
  2. 2. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" - Call for solution di FORUM PA Piazza Città di Lombardia 1 20 124 Milano Pubblica amministrazione Circa 2500 dipendenti Presentazione dell’organizzazione
  3. 3. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" - Call for solution di FORUM PA E’ adottato e compilabile on line il modello unificato di Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) di Regione Lombardia, che accorpa i modelli di sette titoli abilitativi sostituiti dall’AUA (scarichi, emissioni in atmosfera, autorizzazioni generali per stabilimenti e attività in deroga, impatto acustico, utilizzo fanghi e rifiuti pericolosi e non) con una parte generale appositamente elaborata, semplificando, razionalizzando e ottimizzandone i contenuti informativi anche in funzione della gestione telematica del procedimento AUA Sono adottate anche le specifiche tecniche di interoperabilità tra i sistemi informativi esistenti, che definiscono le modalità telematiche per la comunicazione e il trasferimento di dati tra tutti i soggetti coinvolti nel procedimento AUA Presentazione della soluzione 1/5
  4. 4. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" - Call for solution di FORUM PA Il modello unificato AUA è previsto dal DPR 13 marzo 2013 n. 59 (disciplina dell’AUA e semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie imprese e sugli impianti non soggetti ad AIA) che introduce l’AUA a partire dal 13 giugno 2013 In attesa del modello unificato vigono le domande previste dalla normativa di settore dei 7 titoli abilitativi sostituiti dall’AUA I Ministeri competenti (Ambiente e Semplificazione), in collaborazione con alcune Regioni (Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Umbria), ANCI e UPI stanno predisponendo il modello unico nazionale, utilizzato da Regione Lombardia come base del modello unico regionale approvato, semplificandolo ulteriormente, ottimizzandolo e adeguandolo alla normativa regionale di settore Presentazione della soluzione 2/5
  5. 5. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" - Call for solution di FORUM PA Il modello unico è adottabile da tutti i livelli della pubblica amministrazione, sia nazionale che locale, con opportuni adattamenti alla normativa di settore regionale Presentazione della soluzione 3/5
  6. 6. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" - Call for solution di FORUM PA Il modello unificato di AUA è stato elaborato, condiviso e sperimentato nell’ambito del Tavolo regionale permanente in materia di AUA costituito da Regione Lombardia nell’ottobre 2013 Al Tavolo partecipano, tra i vari soggetti, Unioncamere Lombardia, ANCI Lombardia, Unione delle Province Lombarde, ARPA Lombardia le Associazioni di Categoria interessate Presentazione della soluzione 4/5
  7. 7. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" - Call for solution di FORUM PA I numeri della soluzione differenziati per singolo intervento: • costi di implementazione: • elaborazione della modulistica unica: costo zero • attivazione del servizio di implementazione e gestione telematica della domanda di AUA nella piattaforma MUTA: circa 197.000 euro • tempi di implementazione • piattaforma già attiva, pubblicazione dati continua • attività di formazione somministrata da Regione Lombardia ai soggetti interessati (comuni, province, gestori impianti) già avviata (presso province lombarde e SUAP) e in fase di progettazione (a vantaggio di gestori impianti e ordini professionali) • indicatori di misurazione dei benefici • gestione uniforme dei procedimenti • riduzione dei tempi e dei costi legati sia alla compilazione on line di un modello unificato da parte delle imprese sia alla gestione dell’istruttoria tecnica da parte degli enti coinvolti (Province e SUAP) • implementazione di strumenti ad hoc (FAQ, portale internet) per agevolare la diffusione delle informazioni Presentazione della soluzione 5/5
  8. 8. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" - Call for solution di FORUM PA Il portale: www.muta.servizirl.it Inserendo il codice fiscale del soggetto e premendo il tasto ‘Precompila’ vengono precompilate le informazioni anagrafiche relative al ‘Gestore’ dell’istanza: nome, cognome, sesso, data e luogo di nascita, residenza MODULISTICA UNIFICATA AUA di REGIONE LOMBARDIA ISTANZA DI AUA – PARTE GENERALE Sezione 1. Dati del Gestore
  9. 9. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" - Call for solution di FORUM PA • Il sistema MUTA (www.muta.servizirl.it) sezione AUA: • archivio telematico di tutte le domande di AUA, della documentazione tecnica allegata e delle istanze rilasciate • tabelle di ausilio al calcolo oneri istruttori • precompilazione delle informazioni già disponibili presso la Pubblica Amministrazione • compilazione, sia on line sia off line, della modulistica • adeguamento dei sistemi informativi esistenti presso le Autorità Competenti e loro rispondenza al protocollo di interoperabilità approvato da Regione Lombardia • informazioni di supporto alla compilazione e controllo informatico dei dati inseriti • menù a tendina per guidare l’utente, tasti di ricorsività utili a garantire una informazione completa • funzionalità di «Precompila dati» per recuperare informazioni già disponibili presso gli archivi di Regione Lombardia e di «Editing geografico», che permettono di utilizzare i servizi di geo localizzazione per calcolare le coordinate geografiche relative all’impianto Per ulteriori approfondimenti
  10. 10. "Prendiamo impegni troviamo soluzioni" - Call for solution di FORUM PA Oscar Sovani (dirigente) oscar_sovani@regione.lombardia.it Dora Lanzetta (funzionario) dora_lanzetta@regione.lombardia.it Direzione Centrale Programmazione Integrata e Finanza Attuazione delle Agende regionali di Semplificazione e Digitalizzazione Piazza Città di Lombardia, 1 – 20124 Milano

×