Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Campari

1,429 views

Published on

terza esercitazione gruppo 7.0 - Campari, hotel Campari

Published in: Technology
  • Be the first to comment

Campari

  1. 1. Hotel Campari by MRM Worldwide Gruppo “sette.0”
  2. 2. La Campagna <ul><li>Creazione di un sito web </li></ul><ul><li>Account su Myspace </li></ul><ul><li>Account su Youtube </li></ul><ul><li>Account su Flickr </li></ul>Viral / WoM Gruppo “sette.0”
  3. 3. Il sito web Il tema alla base del sito Hotel Campari è un hotel dal look vizioso e lussurioso, nel quale si viene accompagnati da una musica sensuale. Sviluppato in Flash, il sito godeva inoltre di una rilevante interattività, come le porte che si aprivano letteralmente ad ogni accesso nelle diverse aree del sito. Gruppo “sette.0”
  4. 4. MySpace Il profilo su MySpace risultava essere di proprietà di una ragazza 28enne residente a Milano. I suoi interessi includevano la fotografia, i film (tra cui Eyes Wide Shut), i viaggi… Il motivo della sua presenza su MySpace citava “incontrare nuovi amici” e, dettaglio da non trascurare, il suo orientamento sessuale appariva come “non definito”. Gruppo “sette.0”
  5. 5. Youtube L’account presente su Youtube fruiva video riguardanti la campagna stessa. Vi era un solo commento presente che citava la frase “Masks are cool”. Le informazioni dell’account invitavano a prendere visione delle foto presenti su Flickr. Gruppo “sette.0”
  6. 6. Flickr Il profilo presente su Flickr mostrava molte foto e ancora una volta riconduceva ad una persona reale. Le foto inoltre facevano trasparire che si trattasse di una persona benestante residente in Italia. Gruppo “sette.0”
  7. 7. Risultati <ul><li>Sito web Hotel Campari: 300.000 visite in un mese </li></ul><ul><li>Siti social networking: circa 150.000 visite tra cui +4000 amici e +3500 commenti </li></ul><ul><li>Il 15% delle visite al sito Hotel Campari deriva dai siti di social networking </li></ul>“ What I like is that we created a community of people that we can further talk about red passion” (Niccolò Magnani, MRM Worldwide) Gruppo “sette.0”
  8. 8. Risultati Nel 2007 la campagna Hotel Campari ha ricevuto il premio “Big Idea Chair” di Yahoo agli NC Awards, come miglior strategia di comunicazione integrata. Gruppo “sette.0”
  9. 9. Successo o frode? La campagna Hotel Campari ha riscosso molto successo. Tale successo rischia però di essere meramente oggettivo in quanto non ha rispettato in pieno l’utente/consumatore creando falsi account da usare come esca. Ciò ha contribuito a creare intorno al nome di Campari le cosiddette “chiacchere” sul web che rimandano al celebre… “ Bene o male, basta che se ne parli” Gruppo “sette.0”

×