I giovani e i problemi alimentari 2

4,195 views

Published on

Presentazione di approfondimento sui problemi alimentari dei giovani: anoressia, bulimia e cattiva alimentazione realizzata da Myriam Baroni

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
4,195
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2,912
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

I giovani e i problemi alimentari 2

  1. 1. BulimiaAnoressia Cattiva alimentazione
  2. 2. L’anoressia è una malattiapsicologica causata dalnon accettarsi:nelle rivistefanno vedere ragazzemagre e bellissime e molteadolescenti prendonoesempio da loro,credendoche non hanno nessundifetto.Poi la presa in giro degliamici per un po’ dichili,che,in realtà,nonfanno male, induce alcuneragazze a non magiarepiu’ e a sentirsi a disagioper il loro corpo,
  3. 3. Essa può essere causare diverse patologie:-malattie croniche;-gastrite;-malattie che possono colpirel’apparato gastrointestinale.L’ anoressia si manifesta indiversi modi:-riduzione costante della quantitàdi alimenti ingeriti.-• con abbuffate e successivaeliminazione: alimentazionecompulsiva seguita da vomitoautoindotto, uso inappropriato dipillole lassative e diuretiche, iper-attività fisica per perdere peso.
  4. 4. La bulimia si manifesta con ripetuti accessi di fame che costringono il soggetto a ingurgitare frettolosamente grandi quantità di cibo (la classica abbuffata di tutto cio’ che trova in cucina).La persona affetta da bulimia di solito prova vergogna e tenta di nasconderla consumando i propri smodati pasti il più segretamente possibile. Il soggetto ha generalmente limpressione, durante le crisi bulemiche, di non riuscire a fermarsi e resistere al desiderio di mangiare.
  5. 5. Lattacco di bulimia è normalmenteseguito da sensi di colpa,frustrazione e agitazione che portano acomportamenti compensatori al fine diprevenire uno sgradito incremento delpeso corporeo. è possibiledistinguere•bulimia nervosa con condotte di eliminazione• bulimia nervosa senza condottedi eliminazione. Generalmente la bulimia inizia con untentativo di mettersi a dieta; in seguito, imeccanismi compensatori messi in attosono percepiti come una soluzione per ilcontrollo del peso e man mano siconsolidano nel tempo fino a uscirecompletamente dal controllo delsoggetto. Ed anche possibile tendenzaalla depressione.
  6. 6. Mangiare sano significa soprattutto mantenere una buona salute.Mangiare in modo salutare ci consente di tenere alla larga lamaggior parte delle malattie che compromettono e minacciano lanostra salute.
  7. 7. Le malattie legate al non alimentarsi in modosano sono molteplici, le più diffuse sono:- MALATTIE CIRCOLATORIE: l’assunzione di cibi salati possono creare ipertensione o infarto; -DIABETE: malattia caratterizzata dalla incapacità di metabolizzare gli zuccheri. Si ha con l’assunzione di molti zuccheri. -DISLIPIDEMIE: si ha con l’assunzione di molti grassi che, depositandosi nel sangue, lo rendono grasso.

×