Le Fabbriche in città - una rivoluzione per il sistema moda?
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Le Fabbriche in città - una rivoluzione per il sistema moda?

  • 452 views
Uploaded on

Presentazione alla giornata conclusiva del TechGarage di Biella a dicembre 2012

Presentazione alla giornata conclusiva del TechGarage di Biella a dicembre 2012

More in: Design
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
452
On Slideshare
452
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
3
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Zoe Romano @zoescope @openwear_ccLe fabbriche in città Una rivoluzione per il sistema moda? Biella 2012
  • 2. Cosa sta cambiando Parole chiave1.Trasformare i dati in • Modularitàoggetti e gli oggetti in dati • Flessibilità • Codici aperti2.Innovazione dal basso diventa • Automazionesempre più competitiva • Riparazione • Personalizzazione
  • 3. Nuovi modalità di produzione AUTOFORMAZIONE/FORMAZIONE COMMUNITY/AZIENDA Nuovi modalità di OPEN SOURCE/PROPRIETARIO lavoro INDIPENDENTE/DIPENDENTE INVENTARE/TROVARE LAVORO
  • 4. Telai e uncinettoDalla tecnologia proprietaria al DIY passando per l’open-source
  • 5. Nike FlyKnitVecchio e nuovo si incontrano https://vimeo.com/44169356 Ingegnerizzazione, supporto e struttura in un solo pezzo
  • 6. Stitch Meshes di Cem YukselCornell University e Utah University www.youtube.com/watch?v=NG5C_a6rxrY
  • 7. Margarita BenitezProf. di arte e tecnologia e fiber artist di Chicago
  • 8. OSloom.orgOpen Source Jacquard Loom
  • 9. Hackerare le macchine da maglieria www.youtube.com/watch?v=iiTTrT29HI0 http://youtu.be/GhnTSWMMtdU https://vimeo.com/53502895
  • 10. Autonomous Spinning Wheeldi Thomas Traxler e Katharina MischerCostruisce un complemento d’arredo al giorno con energia solare Costo al cm! “Industrialized Locality”
  • 11. The idea of a tree https://vimeo.com/1277316
  • 12. Trikoton - Indossa la tua voce - di Hannah Wiesener&altriTrasforma un file audio in una decorazione
  • 13. Forme on-demand Dalla tecnologia all’idea Nuove sperimentazioni
  • 14. Marloes ten Bhömer Designer olandese
  • 15. Rapidprototypedshoe UV Curing TechnologyModellata al computer e stampata in 3d (ultravioletti+resina) Pezzi sostituibili
  • 16. Zapatos para ensamblar Fablab Barcellona
  • 17. Obiettivi del progetto Zapatos• progettare e sviluppare prototipi di scarpe utilizzando le risorse del FabLab e garantire una produzione sostenibile e responsabile.• utilizzare disegni a codici aperti che possano essere condivisi liberamente sia per luso che la modifica
  • 18. Con il supporto di (IAAC) Istituto diArchitettura Avanzata della Catalogna e lacollaborazione dellIstituto di Cultura del Comune di Barcellona .
  • 19. Taglio LaserCustomizzazione on-demand
  • 20. Lasercut Digital Fashion di Federica BraghieriStampo a rotazione
  • 21. Lasercut Digital Fashion di Federica BraghieriVideo https://vimeo.com/35646524
  • 22. FORMAZIONE - Tagliare il feltro con il laser
  • 23. RuffletronIl feltro incontra Arduino https://vimeo.com/49555220
  • 24. RuffletronIl feltro incontra Arduino• Sensori che si attivano piegandoli• Arduino
  • 25. Catturare la realtà Sensori, Scanner
  • 26. Artisan Electronique - Il tornio virtualeUnfold Studio - Belgio https://vimeo.com/25195019
  • 27. Trace Modeler
  • 28. Trace Modeler
  • 29. L’attitudine “maker”Stilista/Fashion designer Networked Artisan Artigiano(fortemente immateriale) (fortemente materiale)★ Non è un ritorno all’artigianato classico, ma piuttosto uno spingersi avanti approfittando delle opportunità messe a disposizione dal web, dalle nuove tecnologie e un approccio Open verso la proprietà intellettuale.
  • 30. Un nuovo modello di business• Collezioni stagionali • Catalogo prodotti in continua evoluzione• Produzione in serie • Produzione on demand• Vendita nei negozi • Vendita diretta online e• Formazione offline universitaria • Formazione continua e• Fornitori informale • Acquisti collettivi ★ Favorire lo sviluppo di nuovi business model per la sostenibilità delle piccole produzioni locali e freelance - Oltre il modello del sistema moda attuale
  • 31. Il nuovo ruolo del designer freelance: abita gli spazi globali delle communityonline, condivide localmente progetti e infrastrutture
  • 32. “La vera forza dei fab lab non èla tecnica; è la socialità”Neil GershenfeldDirettore del Center for Bits&Atoms
  • 33. AMSTERDAMIl progetto Fablab è iniziato al Media Lab del MassachusettsInstitute of Technology (MIT), in collaborazione con il Center forBits and AtomsIl loro scopo principale è stato quello di vedere come le comunitàlocali possono essere potenziate dalla tecnologia dal basso.
  • 34. A Makerspace with a social purposeSewing Cafès Makerspaces TechShop
  • 35. Come sarebbe un fablab dedicato alla moda?
  • 36. Stiamo realizzando il primo design-hub urbano per l’innovazionedal basso con produzione on-demand e condivisione di• infrastrutture,• materiali,• tecnologie e conoscenzeper il design e la moda a Milano
  • 37. WORKSHOP
  • 38. FORMAZIONE
  • 39. SPERIMENTAZIONE
  • 40. SCOPERTASPERIMENTAZIONE
  • 41. NETWORKING
  • 42. ‣ OPENWEAR.ORG ‣ WEFAB.ITTwitter: openwear_cc Twitter: wefab_itFacebook: openwear Facebook: wefabzoe romano - email: zoe@wefab.ittwitter: @zoescope GRAZIE!