Your SlideShare is downloading. ×
Sardegna DistrICT - Il Distretto ICT della Regione Autonoma della Sardegna (16 marzo 2007)
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Sardegna DistrICT - Il Distretto ICT della Regione Autonoma della Sardegna (16 marzo 2007)

1,480
views

Published on

PAAL 2007: Pubblica Amministrazione Aperta e Libera - Opportunità, Criticità ed Esperienze nell’Adozione di Standard Aperti e Software Libero nella Pubblica Amministrazione - …

PAAL 2007: Pubblica Amministrazione Aperta e Libera - Opportunità, Criticità ed Esperienze nell’Adozione di Standard Aperti e Software Libero nella Pubblica Amministrazione -
Sardegna Ricerche, Pula (Cagliari), 15 e 16 marzo 2007

Published in: Technology

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,480
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Sardegna Distr ICT Il Distretto ICT della Regione Autonoma della Sardegna
  • 2. Iniziative previste
    • Azioni e strumenti per lo start up del Distretto
      • Governance del Distretto
      • Audit/Orientamento delle iniziative ICT in Sardegna
      • Diffusione dei risultati realizzati (e-learning, convegni, …)
    • Laboratori Tecnologici
      • “ Palestre” di ricerca, sviluppo e sperimentazione di applicazioni/servizi innovativi; collaborazione tra centri di ricerca, università e imprese; spin off e start up
    • Incentivi alle imprese per Ricerca e Sviluppo
  • 3. I contenuti tecnologici
    • Un distretto non è un insieme di progetti: saranno finanziate attività solo in presenza di una massa critica di imprese motivate a sperimentare possibili innovazioni (no fondi a pioggia!)
    • Tematiche previste dall’inizio, ma anche proposte in seguito, dalla RAS o da cluster di imprese
    • "Distretto ICT" è troppo ampio, è opportuno dare alcuni focus (prioritari, non esclusivi):
    • Valorizzazione del Territorio : Turismo/Beni Culturali e Ambientali/Prodotti Tipici
    • Digital Media Technologies/Contents
    • GeoWeb : geographic/georeferenced data + internet
  • 4. Valorizzazione del Territorio: Turismo/Beni Culturali e Ambientali/Prodotti Tipici
    • Il turismo è la principale industria Italiana: quasi 15% del PIL
    • 2/3 degli utenti Internet usa il web come principale strumento di organizzazione per i propri viaggi
    • Il turismo on line ha raggiunto i 100 miliardi di euro e cresce del 30-40% all’anno
    • Internet + Turismo/Beni Culturali e Ambientali/Prodotti Tipici: settore “ideale” per la Sardegna (l’Italia, l’Europa)
    • Oltre i soliti portali: edge technologies and innovative applications, multi-platform, interactive, mobile, 3D/virtual reality
    • Applicazioni georeferenziate per dispositivi portabili (con Fotocamera, Internet, GPS)
    • Motori di ricerca distribuiti, semantici, su contenuti multimediali e geo-referenziati
  • 5. Digital Media Technologies/Contents
    • Dispositivi e piattaforme aperte per accesso a contenuti/servizi digitali
    • Produzione/selezione di contenuti e sperimentazione di servizi avanzati per PCTV/IPTV/ITV (es. multichannel story, ITV format)
    • Contenuti multi-piattaforma georeferenziati, GeoCMS
    • Larga banda (CyberSar), wireless mesh, condivisione in rete di laboratori, rapid prototyping, 3D, realtà virtuale
    • Piattaforme basate su standard “open”
      • Revenue dal service e non dal software
      • Communities, User Generated Content
      • Nuovi Business Model: Google Labs, Web 2.0, …
  • 6. GeoWeb: geotagged data + internet Smartphone (camera, internet, gps) Sardegna3D GeoPix Flickr map Flickr Navigatore Google Earth + Panoramio Panoramio http://geopix.crs4.it/index.html?lat=38.98&lon=8.94&zoom=12 Open Geo Resources
  • 7. I laboratori
    • Open Media Center
    • Produzione collaborativa programmi TV multi-platform
    • Condivisione in rete di lab: telemicroscopia industriale
    • GeoWeb e Mobile: applicazioni geo-referenziate
    • Software Open Source
    • Produzione prototipi e nuovi format di contenuti digitali
    • ICT per la medicina
    • Visualizzazione/distribuzione di modelli 3D complessi
    • Ambient Intelligence
  • 8. Distretto ICT: i primi tasselli DISTRETTO ICT LABORATORI IN RETE CONDIVISI, LABORATORI 3D, REALTÀ VIRTUALE OPEN SOURCE PER L’INDUSTRIA E PER LA P.A., FREE SOFTWARE TURISMO, BENI CULTURALI E AMBIENTALI, PRODOTTI TIPICI SEARCH ENGINES, DIGITAL MEDIA, MOBILE, PC/IP/ITV, GEO-WEB
  • 9. “ Open”: paradigma abilitante e sua evoluzione
    • Open Source
    • Open Content
      • OpenDoc, OpenPicture, OpenMusic, OpenVideo
      • OpenGeo (Point Of Interest, Waypoint, Geo Resources)
    • Open Services (IP based)
      • user : desktop (seduto), tv (sdraiato), mobile (in piedi)
      • application : web service
      • machine : internet appliance
  • 10. Nuovi device abilitano nuovi servizi
    • Telefoni cellulari (piccoli smartphone, non ingombranti pda!) ora dotati contemporaneamente di:
      • Fotocamera da 5 Mpixel
      • Internet (IP)
        • GPRS/EDGE
        • UMTS/HSDPA
        • WiFi
      • GPS
  • 11. GeoPix mashup (http://geopix.crs4.it)
  • 12. Un hotel vicino a Su Stampu ‘e Su Turrunu…
  • 13. E un bel piatto di Lorighittas di Morgongiori…
  • 14. “ mi sarei aspettato Repubblica o il Corriere, certo non l'Unione! ”
    • Date: Tue, 4 Oct 1994 11:29:18 -0400 (EDT)
    • From: Alessandro Senes <asenes@minerva.cis.yale.edu>
    • Subject: Grandissimi!!!
    • To: ruggiero@crs4.it
    • Sto ridendo da solo! Sono un sassarese a New Haven, Connecticut, USA; faccio un dottorato in Biochimica alla Yale University. Stavo controllando in World Wide Web i risultati del campionato quando ho scoperto l'Unione, con tanto di fotografie! Non ci volevo credere. Volevo dirlo a qualcuno ma qui non mi avrebbero capito. Sono veramente entusiasta; grazie per il servizio che mi e' veramente gradito. So che queste cose sono possibili ma mi sarei aspettato Repubblica o il Corriere, certo non l'Unione! Ora mi sento veramente un po' piu' a casa […]
    • http://people.crs4.it/zip/unionesarda/msg74.html
  • 15. Quali sono stati gli “ingredienti” iniziali del progetto de L’Unione Sarda on-line ?
    • Pochi “€” ma buone idee , sviluppate da:
      • Alcuni ricercatori (sardi) del CRS4
      • Un tesista (pugliese) del DSI/UniMi
      • Un system manager (olandese) de L’Unione Sarda
    • Un po’ di fortuna … 
    • Tanta voglia di ricercare/sviluppare/sperimentare applicazioni innovative , in sinergia perfetta tra centro di ricerca , università e impresa
    “ Ricetta” valida anche per il Distretto ICT
  • 16.
    • “ Imagination is more important than knowledge ”
    • Albert Einstein

×