CLOUD COMPUTING
Aumento delle richieste
di servizi informatici
Cloud computing?
CLOUD COMPUTING: Il cloud
computing è una piattaforma di
elaborazione virtualizzata, in grado
di archivia...
Virtualizzazione
PER VIRTUALIZZAZIONE si intende la creazione di una versione virtuale
di una risorsa normalmente fornita ...
Nascita e sviluppo
• Grid computing: infrastruttura di calcolo distribuito, condivisione
coordinata di risorse
• L’utility...
Ma a cosa ci serve?
• Possibilità di consumare servizi IT
• Possibilità di distribuire servizi IT
• Salvare programmi
• Ut...
Cloud computing prevede
tre fattori distinti
• Fornitore di servizi (cloud provider)
• Cliente amministratore
• Cliente fi...
Architettura informatica
• Tecnologie di elaborazione
• Gestione della rete
• Memorizzazione
Tecnologie di elaborazione
• Server rack: sistema standard d'installazione fisica di
componenti hardware a scaffale,
• Ser...
Gestione della rete
Le opzioni di rete includono gli standard 40 GbE e 100 GbE veloci per i
circuiti di backhaul o trunk, ...
Memorizzazione
• Memoria a stato solido (SSD) ultraveloci
• Unità disco a capacità media ed elevata
velocità
Diamo un po’ di numeri
Valore del cloud in Italia
Utilizzo nelle aziende
Impatto nell’economia
I vantaggi del Cloud
Computing
• Parola chiave: “usa ciò che vuoi, quando
e come vuoi!”
• Parola chiave: Scalabilità dei s...
Il Cloud Stack
Analizziamo di seguito i diversi “layers”
dello stack...
Infrastructure as a
Service• Layer di base: fornisce hardware
e potenza computazionale
• Networking
• Storage
• Server
• S...
Platform as a Service
• Basato sulle API: messe a disposizione dal fornitore
del servizio, le funzionalità variano in base a quanto
pagato
• Lin...
Un esempio: AWS
Amazon Web Services è un insieme
di servizi:
• Piattaforma computazionale
• Storage
• Database
• Analisi
•...
Parlando sempre di scalabilità...
L’azienda, sempre nella concezione della scalabilità del
software, offre un mese di util...
Software as a Service
• Stesso concetto dell’ASP ma in
ambito Cloud
• Non viene eseguita un’app
del Cliente, ma è il Clien...
Le diverse forme di cloud
computing - Deployment
models
Public Cloud
Private Cloud
Community Cloud
Hybrid Cloud
Special Pu...
Public Cloud
Che cos’è?
Vantaggi/svantaggi
Esempi
Public Cloud
Che cos’è?
Il Public Cloud è un servizio è offerto da fornitori che mettono a
disposizione dei propri utenti/...
Public Cloud
Vantaggi
•Minori costi e la maggiore efficienza dell’infrastruttura dovuto a :
• all’annullamento dell’invest...
Public Cloud
Svantaggi
•La «preoccupazione» riguardo la sicurezza e la privacy dei propri dati.
•La possibile saturazione ...
Public Cloud
Private Cloud
Che cos’è?
Vantaggi/svantaggi
Esempi
Private Cloud
Che cos’è?
E’ un Cloud che viene installato dall'utente nel proprio data center per
un utilizzo esclusivo. L...
Private Cloud
Vantaggi
•semplice gestione hardware e software
•il maggior rendimento della struttura IT
•maggiore privacy.
Private Cloud
Svantaggi
•Gli svantaggi principali di questa tecnologia sono gli alti investimenti
iniziali e la non elimin...
Private Cloud
Community Cloud
Che cos’è?
Esempi
Community Cloud
Che cos’è?
E’ un modello nel quale l’infrastruttura è condivisa da un insieme di
soggetti (aziende, organi...
Community Cloud
Esempi
Le community cloud possono trovare applicazione in un servizio
governativo, la sanità o la finanza,...
Community Cloud in Trentino
• «..[..] In particolare, sul fronte dell’ICT, Informatica Trentina Spa, società in-house
degl...
Hybrid Cloud
Che cos’è?
Vantaggi/Svantaggi
Hybrid Cloud
Che cos’è?
Il Cloud ibrido si presenta come soluzione intermedia fra il Cloud privato ed il
pubblico. Sostanz...
Hybrid Cloud
Un esempio di utilizzo di Hybrid Cloud
I dati sensibili memorizzati in un Cloud privato (on-premise) mentre l...
Special purpose Cloud
I Cloud Special Purpose possono essere creati per scopi
particolari, ed hanno la caratteristica di f...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Il Cloud Computing

1,063 views

Published on

Published in: Social Media
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,063
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
334
Actions
Shares
0
Downloads
17
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Il Cloud Computing

  1. 1. CLOUD COMPUTING
  2. 2. Aumento delle richieste di servizi informatici
  3. 3. Cloud computing? CLOUD COMPUTING: Il cloud computing è una piattaforma di elaborazione virtualizzata, in grado di archiviare/elaborate dati e di offrire il numero di server necessari a far girare un'applicazione al variare del numero di utenti che la utilizzano, garantendo un equilibrio perfetto tra domanda e offerta.
  4. 4. Virtualizzazione PER VIRTUALIZZAZIONE si intende la creazione di una versione virtuale di una risorsa normalmente fornita fisicamente. Qualunque risorsa hardware e software può essere virtualizzata: sistemi operativi, server, memoria, sottosistemi di network.
  5. 5. Nascita e sviluppo • Grid computing: infrastruttura di calcolo distribuito, condivisione coordinata di risorse • L’utility computing: raggruppamento di risorse di calcolo, inizio di servizio «on-demand» • SaaS: condivisione di processi applicativi e risorse di storage, basi di «pay-per-use» CLOUD COMPUTING
  6. 6. Ma a cosa ci serve? • Possibilità di consumare servizi IT • Possibilità di distribuire servizi IT • Salvare programmi • Utilizzare software remoti • Archiviare dati (backup) TUTTO QUESTO COLLEGANDOSI SOLAMANTE AD UN CLOUD PROVIDER ATTRAVERSO UN SEMPLICE INTERNET BROWSER E PAGANDO SOLAMENTE CIO’ CHE USIAMO
  7. 7. Cloud computing prevede tre fattori distinti • Fornitore di servizi (cloud provider) • Cliente amministratore • Cliente finale
  8. 8. Architettura informatica • Tecnologie di elaborazione • Gestione della rete • Memorizzazione
  9. 9. Tecnologie di elaborazione • Server rack: sistema standard d'installazione fisica di componenti hardware a scaffale, • Server blade: è un server auto-contenuto pensato per minimizzare l'occupazione di spazio.
  10. 10. Gestione della rete Le opzioni di rete includono gli standard 40 GbE e 100 GbE veloci per i circuiti di backhaul o trunk, nonché gli standard più comuni 10 GbE e 1 GbE per le reti VPN e l'ottimizzazione della larghezza di banda.
  11. 11. Memorizzazione • Memoria a stato solido (SSD) ultraveloci • Unità disco a capacità media ed elevata velocità
  12. 12. Diamo un po’ di numeri
  13. 13. Valore del cloud in Italia
  14. 14. Utilizzo nelle aziende
  15. 15. Impatto nell’economia
  16. 16. I vantaggi del Cloud Computing • Parola chiave: “usa ciò che vuoi, quando e come vuoi!” • Parola chiave: Scalabilità dei servizi! • Cambiamento d’approcio: fornitura di risorse IT sotto forma di varie tipologie di servizi accessibili alla rete • Semplicità: l’utente non deve (e non è tenuto) a conoscere i dettagli sulle infrastrutture e architetture che gestiscono i servizi
  17. 17. Il Cloud Stack
  18. 18. Analizziamo di seguito i diversi “layers” dello stack...
  19. 19. Infrastructure as a Service• Layer di base: fornisce hardware e potenza computazionale • Networking • Storage • Server • Software • Pagamento di una tariffa a consumo Scalabilità del servizio fornito
  20. 20. Platform as a Service
  21. 21. • Basato sulle API: messe a disposizione dal fornitore del servizio, le funzionalità variano in base a quanto pagato • Linguaggio di programmazione vincolante • E’ l’utente che può utilizzare la paittaforma di sviluppo fornitagli per scrivere applicazioni che interagiscono con il servizio • Ovviamente tutto ciò a fronte di un supporto hardware (e quindi di infrastrutture) • Il tutto messo a disposizione in rete! Scalabilità del servizio fornito
  22. 22. Un esempio: AWS Amazon Web Services è un insieme di servizi: • Piattaforma computazionale • Storage • Database • Analisi • Sviluppo di applicazioni • Deployment services Scalabilità in base alle esigenze di ognuno
  23. 23. Parlando sempre di scalabilità... L’azienda, sempre nella concezione della scalabilità del software, offre un mese di utilizzo gratuito di un pacchetto comprendente: •750h di elaborazione computazionale •100Mb di Database su SSD •5Gb di Storage su Amazon S3 Il tutto sfruttando la tecnologia del Cloud!
  24. 24. Software as a Service • Stesso concetto dell’ASP ma in ambito Cloud • Non viene eseguita un’app del Cliente, ma è il Cliente che paga il diritto all’uso dell’app • Il fornitore garantisce la manutenzione e l’aggiornamento nel tempo • Non si paga più il possesso ma l’utilizzo Le funzionalità variano in base a quanto pagato
  25. 25. Le diverse forme di cloud computing - Deployment models Public Cloud Private Cloud Community Cloud Hybrid Cloud Special Purpose Cloud
  26. 26. Public Cloud Che cos’è? Vantaggi/svantaggi Esempi
  27. 27. Public Cloud Che cos’è? Il Public Cloud è un servizio è offerto da fornitori che mettono a disposizione dei propri utenti/clienti la potenza di calcolo e/o di memorizzazione dei loro data center.
  28. 28. Public Cloud Vantaggi •Minori costi e la maggiore efficienza dell’infrastruttura dovuto a : • all’annullamento dell’investimento iniziale; • alla eliminazione di spazi preposti a contenere le macchine (server); • dal minor consumo di energia; • dal minor utilizzo di personale IT (l’assistenza per problemi tecnici viene affidata a chi offre il servizio).
  29. 29. Public Cloud Svantaggi •La «preoccupazione» riguardo la sicurezza e la privacy dei propri dati. •La possibile saturazione della rete e/o la perdita di pacchetti durante il trasferimento.
  30. 30. Public Cloud
  31. 31. Private Cloud Che cos’è? Vantaggi/svantaggi Esempi
  32. 32. Private Cloud Che cos’è? E’ un Cloud che viene installato dall'utente nel proprio data center per un utilizzo esclusivo. L’utente ha il pieno controllo delle macchine sulle quali vengono conservati i dati e vengono eseguiti i suoi processi. L’utente ha il pieno controllo delle macchine (politiche di sicurezza).
  33. 33. Private Cloud Vantaggi •semplice gestione hardware e software •il maggior rendimento della struttura IT •maggiore privacy.
  34. 34. Private Cloud Svantaggi •Gli svantaggi principali di questa tecnologia sono gli alti investimenti iniziali e la non eliminazione delle spese IT (personale, corrente, spazio ecc.).
  35. 35. Private Cloud
  36. 36. Community Cloud Che cos’è? Esempi
  37. 37. Community Cloud Che cos’è? E’ un modello nel quale l’infrastruttura è condivisa da un insieme di soggetti (aziende, organizzazioni, ecc.) che condividono uno scopo comune e che hanno le stesse esigenze. L’infrastruttura può essere gestita dalla comunità stessa, oppure da un fornitore di servizi esterno.
  38. 38. Community Cloud Esempi Le community cloud possono trovare applicazione in un servizio governativo, la sanità o la finanza, offrendo una gamma di servizi integrati, comprese le infrastrutture, i software o le PaaS. In Italia faticano a «decollare» ma abbiamo un esempio tutto italiano, dal 01/01/2010 e’ partito Il community cloud per il sistema pubblico trentino
  39. 39. Community Cloud in Trentino • «..[..] In particolare, sul fronte dell’ICT, Informatica Trentina Spa, società in-house degli Enti Pubblici trentini per la diffusione dei servizi ICT al comparto pubblico provinciale, con il coinvolgimento e la collaborazione delle imprese locali ICT e degli istituti di ricerca ed alta formazione del territorio, ha intrapreso un percorso evolutivo che passa dalla logica tradizionale di Data Center, fatto di applicazioni “verticali” e auto consistenti in termini di infrastrutture e applicazioni, verso un Data Center Territoriale in grado di erogare servizi secondo il paradigma del “Community Cloud” nel quale sono state introdotte infrastrutture di virtualizzazione, il concetto di “servizio standardizzato”.. [..] L’avviamento di questo processo consente dunque di poter perseguire maggiormente obiettivi quali l’ottimizzazione dei processi produttivi interni della PA, la razionalizzazione della spesa pubblica, la condivisione degli investimenti, nonché favorire il riuso delle best-practice e accrescere in termini di qualità e quantità il numero di servizi on-line in favore di cittadini ed imprese….[..]»
  40. 40. Hybrid Cloud Che cos’è? Vantaggi/Svantaggi
  41. 41. Hybrid Cloud Che cos’è? Il Cloud ibrido si presenta come soluzione intermedia fra il Cloud privato ed il pubblico. Sostanzialmente questa soluzione prende il massimo dei punti di forza di entrambi i sistemi in quanto l’infrastruttura viene mantenuta sia dal Cloud interno sia da un provider esterno; i due sistemi poi saranno interfacciati per consentire la condivisione di risorse fra i data center. Vantaggi / Svantaggi Quelli di un Public / Private Cloud
  42. 42. Hybrid Cloud Un esempio di utilizzo di Hybrid Cloud I dati sensibili memorizzati in un Cloud privato (on-premise) mentre le app e i dati meno pregiati gestiti nel cloud pubblico.
  43. 43. Special purpose Cloud I Cloud Special Purpose possono essere creati per scopi particolari, ed hanno la caratteristica di fornire risorse particolari (non disponibili presso altri fornitori di servizi Cloud) tramite i propri servizi.

×