Your SlideShare is downloading. ×
Google Challenge 2008 - Palermo GTUG marzo 2010
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Google Challenge 2008 - Palermo GTUG marzo 2010

1,003
views

Published on

Partecipare ad un contest globale, grande opportunità per fare esperienza del settore dell'on-line marketing, e classificarsi tra i primi nell'area Europe, Middle East and Africa. …

Partecipare ad un contest globale, grande opportunità per fare esperienza del settore dell'on-line marketing, e classificarsi tra i primi nell'area Europe, Middle East and Africa.
Di seguito le slide che ho presentato al Palermo GTUG il 5 Marzo 2010.

Published in: Technology, Business

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,003
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Di Sonia Mendola
  • 2.  Google Online Marketing Challenge è una competizione internazionale tra studenti universitari di discipline come Economia, Scienze della comunicazione, Marketing e nuovi media.  Coinvolge gli studenti nella pianificazione di campagne di search advertising per le PMI.  L’obiettivo è di mettere gli studenti in contatto diretto con l’online advertising, tramite la realizzazione di una campagna per un’azienda che non abbia mai utilizzato in precedenza Google AdWords.  Magari qualche azienda, che trarrà convenienza dal challenge, comincerà ad investire su AdWords scoprendone le potenzialità. James Madison University (Virginia) Students at Googleplex in California
  • 3.  1 edizione (2008): 4.327 team di 61 Paesi (44% from EMEA, 40% from the Americas and 16% from APAC). 150 studenti italiani, divisi in 28 squadre provenienti da 4 diverse Università  Università La Sapienza di Roma  Università degli studi di Milano  Università di Perugia  Università di Bologna  2 edizione (2009): 2.187 team di studenti provenienti da 57 Paesi di tutto il mondo  3 edizione: gennaio - luglio 2010
  • 4.  Per partecipare è necessaria la firma di un professore della Facoltà. I professori dividono gli studenti in gruppi, da 3 fino a 6 elementi. Ogni team: A. Riceve un bonus di 200 dollari (c.a.135 euro) da spendere con Google AdWords. B. Seleziona una piccola azienda (sotto i 100 dipendenti) che abbia un sito ma non abbia mai fatto una campagna AdWords. C. Definisce la strategia, concordando con l’azienda-cliente gli obiettivi da raggiungere attraverso l’azione di online marketing. D. Delinea i testi degli annunci e le parole chiave associate. E. Pubblica la campagna e per 3 settimane si occupa di ottimizzare i risultati, applicando opportuni aggiustamenti in corso d’opera. F. A fine campagna, valuta i risultati fornendo all'azienda-cliente le corrette indicazioni per lo sviluppo futuro del marketing online.
  • 5. I vincitori sono scelti in base al successo delle loro campagne e alla qualità delle relazioni presentate.  Un Algoritmo sviluppato da Google, esamina più di 30 fattori indicativi dell’efficacia della campagna, tra cui: Impressions, Cost per click (CPC), Click through rates (CTR), Keyword scelte, la creatività degli annunci e la gestione del budget. L’analisi determina i migliori 50 team per ogni area geografica.  Al termine delle 3 settimane di campagna, i team inviano due relazioni scritte: Pre-Campaign Strategy e Post-Campaign Summary. I documenti inviati dai top 50 di ogni area geografica vengono giudicati da una commissione di accademici indipendenti provenienti da tutto il mondo.
  • 6. Google Online Marketing Challenge
  • 7.  Sito 3D Mansion per la diffusione dell’omonima webzine, reperibile all’URL www.3dmansion.it. Il sito è online dal 2004.  Rivista a cadenza bimestrale, in pdf, dedicata al mondo della grafica digitale, dai videogame all’architettura, diffusa gratuitamente agli utenti registrati.  Dal sito è possibile:  scaricare la rivista,  cercare guide e tutorial,  accedere a un forum.  Target:  professionisti, entry level e appassionati;  Uomini, dai 25 ai 35 anni
  • 8. Obiettivi della campagna Metriche 1) Aumentare il traffico del sito Numero accessi unici 2) Generare visite di utenti Tempo medio di permanenza realmente interessati al prodotto 3) Incrementare il numero di Numero dei download della rivista downloads della rivista 4) Recuperare gli utenti registrati persi a causa dell’attacco al Numero di utenti registrati server, avvenuto prima di febbraio 2008
  • 9.  Keyword bidding  Ad Groups: scelti sulla base degli  CPC = 0,35 $ argomenti trattati nella rivista  Clicks al giorno = 48-65 click 1. Promo  Budget disponibile = 200 $ 2. Videogame  Budget Giornaliero = 9,5 $ 3. Tutorial non abbiamo rilevato differenze di traffico nei diversi giorni della settimana. 4. Cinema 5. Hardware  Network coinvolti  Content, con un CPC medio di 0,30 $  Ad serving  Search, con un CPC medio di 0,35 $  Fasce orarie: 12-15 e 20-23.  Annunci a rotazione automatica  Geotargeting  Lingua italiana e visualizzazione a livello nazionale
  • 10. Google AdWords Keyword Adgroup 1: Adgroup 2: Adgroup 3: Adgroup 4: Adgroup5: Promo Videogame Tutorial Cinema Hardware webzine grafica 3d modelli 3d grafica 3d Ratatuille Sony ps3 webzine 3d texture 3d grafica 3d news Final Fantasy VII Mouse Logitech webzine grafica empire earth cg news Cinema animazione 3d apple iphone magazine grafica 3d videogiochi grafica 3d segreti grafica 3d io sono leggenda Fotocamera Nikon magazine 3d grafica Empire Earth III Tutorial 3d silent hill Skype phone magazine grafica Forbidden Siren Guida 3d Corti in GC Mouse g5 interviste 3d grafica videogiochi recensioni 3d Cortometraggio 3d Ati fire gl intervista 3d grafica empire earth Guide 3d Burning Safari Firegl v7350 intervista grafica 3d grafica final fantasy Novità 3d Pixar G5 laser computer grafica 3d environment rendering Pixar Animation Recensione xbox 360 recensioni Studios computer grafica texturing texturing Cinema 3d Coolpix s1 recensione rivista grafica pdf game art Vray Cinema 4d Hardware ps3 rivista grafica gratis 3d texturing La sposa cadavere Phenom computer grafica Gino il pollo Cinema 4d Hotline.it Pioneer DVR A08XLA articoli articolo 3d Videogame grafica Jasper Morello Game boy micro articoli 3d grafica driver 3
  • 11. Google Online Marketing Challenge
  • 12.  CTR molto basso (0,05%) dovuto a un numero elevatissimo di impressions .  La rete di contenuti generava migliaia di Impressions al giorno, quindi abbiamo provveduto a escludere:  i siti in cui il CTR era più basso,  i siti che non avevano generato alcun click.
  • 13.  I click sono diminuiti del 20,8%, a fronte di un calo delle impressions del 90,8%  Il CTR è cresciuto da 0,05% a 0,42%.  Per aumentare il CTR abbiamo:  Eliminato la rete di contenuti, puntando solo sulla rete di ricerca  Allungato il periodo di esposizione, diventando 11-15 e 16-24,  Usato nuove parole chiave, modificando anche i testi degli annunci  Messo in pausa i gruppi “recensioni hardware” e “cinema”, meno redditizi.
  • 14.  I click crescono del 23,6%, tornando ai livelli della prima settimana.  Le impressions diminuiscono del 28,2%.  Il CTR è salito da 0,42% a 0,73%.  Per migliorare il rendimento:  Eliminate le keywords che non davano click e con basso punteggio di qualità  Reintegrate keywords generiche e più costose, inizialmente scartate  Abbassato il CPC medio da 0,35 cent a 0,25 cent, ma è stata alzata l’offerta per le parole più costose (come 3d o rendering).  I gruppi di annunci sono stati ridotti a due (ossia Tutorial e Recensioni videogame)
  • 15.  L’annuncio più redditizio, con un CTR dello 0,72%, è stato: Gruppo di Linea di Linea di CPC Campagna annunci Titolo testo 1 testo 2 Impressioni Clic CTR medio Costo Campagna Recensioni L'arte del 3D su Gratis la rivista grafica digitale a n. 1 videogames 3DM sul mondo della 3 dimensioni su: 20522 147 0,72% $0,30 $44,03 Campagna Grafica 3D su Rendering, 3d, risorse gratis n. 1 Tutorial 3dmansion texturing, disegno su: 26785 116 0,43% $0,27 $31,55 Animation, Campagna Recensioni Videogame e modelli 3d, leggi e scarica n. 1 videogames grafica 3d renderig, gratis su: 11710 84 0,72% $0,24 $19,81 Totale: 642.080 716 0,11% $0,25 $181,12
  • 16.  Le parole chiave più redditizie: “3d, autocad, animation, disegno 3d”.  Si tratta di parole generiche, costose, inserite solo a campagna inoltrata, per terrore di sciupare tutto il budget in tempi brevi e di raggiungere un target poco interessato. Ma l’aumento dei download registrato dopo l’inserimento di tali parole, sembra giustificarne la redditività. Gruppo di Parola CPC Posizione Campagna annunci chiave Impressioni Clic CTR medio Costo media Recensioni Campagna n. 1 videogames 3d 17714 139 0,78% $0,23 $32,32 3,2 Recensioni Campagna n. 1 videogames animation 2702 40 1,48% $0,42 $16,65 3 Recensioni Campagna n. 1 videogames autocad 5942 30 0,50% $0,28 $8,39 5,7 Campagna n. 1 Tutorial disegno 3d 426 14 3,29% $0,25 $3,53 3,1 Recensioni 3D Studio Campagna n. 1 videogames Max 1229 14 1,14% $0,18 $2,59 1,9 Totale 642080 716 0,11% $0,25 $181,12 3,3
  • 17. Obiettivi della campagna Metriche Periodo Periodo Variazione Pre-campaign Campaign % 03/4 – 24/4 25/4 - 16/5 1) Aumentare il traffico del Numero accessi 2.351 3.597 +53% sito unici 2) Generare visite di utenti Tempo medio di realmente interessati al permanenza 3:24 4:02 +24% prodotto 3) Incrementare il numero di Numero dei downloads della rivista download della 176 349 +98% rivista 4) Recuperare gli utenti Numero di registrati prima di febbraio utenti registrati 413 41 +10% 2008
  • 18.  Prima della campagna la maggior parte delle visite proveniva da traffico diretto.
  • 19.  A fine campagna la principale sorgente di traffico diventano i motori di ricerca, in particolare Google (CPC)*. *Dati relativi al periodo 25/04-05/05
  • 20.  Tenendo in considerazione:  peculiarità del prodotto in questione,  grossi problemi di usabilità di cui è affetto il sito,  impossibilità di modificare le landing SONIA MENDOLA page  budget disponibile ridotto,  inesperienza del team nell’utilizzo di Adwords ci possiamo ritenere soddisfatti dei risultati raggiunti!
  • 21.  Contatti  sonia.mendola@gmail.com  http://thinkingdigital.wordpress.com/