Knowledge Governance Iulm Andrea Rossi Rev.1 04.03.2009

935
-1

Published on

Conferenza allo IULM "Knowledge Governance: la gestione della conoscenza come elemento competitivo" del 04.03.2009

Published in: Business
1 Comment
2 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
935
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
1
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Knowledge Governance Iulm Andrea Rossi Rev.1 04.03.2009

  1. 1. KNOWLEDGE GOVERNANCE: LA GESTIONE DELLA CONOSCENZA COME ELEMENTO COMPETITIVO Andrea Rossi – Amministratore Unico innovActing/Gruppo CSE-Crescendo a.rossi@cse-crescendo.com IULM - Milano Quattro.Marzo.Duemilanove
  2. 2. CONFUSIONE? • Knowledge Management • Knowledge Governance • Web 2.0 • Enterprise 2.0 • Business Networking • Concurrent Enterprising • Reti di imprese • Co-design • Concept testing • Co-creation • Co-Innovation • Open Innovation 2 immagine: www.daylife.com/ QuattroMarzo2009
  3. 3. ASPRO COMBATTIMENTO? KG vs. E20? 3 immagine: kotaku.com QuattroMarzo2009
  4. 4. COERENZA? 4 immagine: www.ericmackonline.com; www.flickr.com/ QuattroMarzo2009
  5. 5. MODA? 5 immagine: www.chicintuition.com QuattroMarzo2009
  6. 6. MODERNO? 6 immagine: www.netcarshow.com/alfa_romeo/1982-alfetta_2.0/800x600/wallpaper_02.htm QuattroMarzo2009
  7. 7. PARADOSSI? /1 FASHIONABLE TECHNOLOGY ORIENTED NO CULTURE NO STRATEGY immagine: filteredmedia.files.wordpress.com; salu.cesar.org.br/~meirablog/wordpress/wp-content/uploads/2007/03/chaplin-modern-times50.jpg; librarykvpattom.files.wordpress.com/2008/03/050405_einstein_tonguewidec.jpg; www.caneogolf.it/la%20strategia/images_strategia/1.jpg; www.venetonet.com/cinema_schedafilm.asp?id=1429 7 QuattroMarzo2009
  8. 8. PARADOSSI? /2 8 immagine: QuattroMarzo2009 geekandpoke.typepad.com/
  9. 9. PARADOSSI? /3 9 immagine: geekandpoke.typepad.com/ QuattroMarzo2009
  10. 10. PARADOSSI? /4 10 immagine: www.saastream.com/my_weblog/images/2007/09/08/enterprise20costandroi.gif QuattroMarzo2009
  11. 11. REVOLUCION DIGITAL 11 fonte: www.cristiancontini.it QuattroMarzo2009
  12. 12. GURU Don Tapscott 12 fonte: www.slideshare.net/mqaissaunee/wikinomics-winning-with-the-enterprise-20?nocache=8149 QuattroMarzo2009 immagini: www.newparadigm.com; images.usatoday.com/tech/_photos/2006/12/27/wikinomics.jpg
  13. 13. EVOLUZIONE! 13 fonte: www.slideshare.net/elsua/the-evolution-of-knowledge-management-km-10-vs-km-20 QuattroMarzo2009
  14. 14. E ALLORA? KNOWLEDGE GOVERNANCE 14 immagini: buckmire.blogspot.com/2008_03_01_archive.html; webduepuntozerosirio.files.wordpress.com/2008/05/web20.jpg; QuattroMarzo2009 www.slideshare.net/marknadsstod/enterprise-20-and-innovation-presentation
  15. 15. IL KM HA PIU’ GURU DELL’E20! Peter Drucker Peter Senge Ikujiro Nonaka Hirotaka Takeuchi Leif Edvinsson Thomas Stewart Karl-Erik Sveiby Larry Prusak Thomas Davenport Karl M. Wiig 15 Immagini: images.google.com QuattroMarzo2009
  16. 16. KM = COMPETITIVITA’ L’impostazione di un sistema di KM deve partire dalla ricerca di creazione di valore reale e concreto per l’azienda VALORE REALE E CONCRETO COMPETITIVITA’ KM PER L'AZIENDA Ad esempio:  Minore Time-To-Market  Valore per i Clienti  Minori costi di progetto  Valore per le Persone  Minore/Migliore assistenza dell'azienda tecnica  Migliore conoscenza dei Clienti  Valore per gli Stakeholder e dei loro bisogni  Ottimizzazione proposte di offerta  Valore per gli Azionisti  Ottimizzazione della comunicazione  Prodotti/servizi migliori e innovativi 16 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  17. 17. BUSINESS MODEL!!! Alexander Osterwalder, 2004 17 fonte: www.answers.com/topic/business-model QuattroMarzo2009
  18. 18. DISCIPLINA “ROBUSTA” PERSONE PROCESSI KNOWLEDGE GOVERNANCE SISTEMI ORGANIZ- ZAZIONE INFORMATICI STRATEGIA Project Management e Change Management 18 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  19. 19. KNOWLEDGE GOVERNANCE KM “tradizionale” Processi di KG Organizzazione per la KG Integrazione delle Change componenti Management multidisciplinari Dinamiche Psico- Integrazione delle Sociali Tecnologie Abilitanti Cultura Organizzativa Strategie di KG Marketing Interno 19 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  20. 20. KG INTERNO ED ESTERNO ALL’AZIENDA R&D Design Produzione Marketing Vendite • • Previsione della Co-design • Concept testing domanda e del • Co-creation gradimento, • Co-Innovation sulla base della • Open relazione e • Dialogo attivo: Innovation dell’ascolto relazione evoluta con i • Verifica della attivo Clienti e loro migliore qualità dei conoscenza prodotti • Micro-segmentazione Clienti, Partner, • Diffusione e • Verifica di identità, Fornitori, Stakeholder, verifica brand e Detractor, Evangelist sensibilità posizionamento all’ambiente e • Storytelling ai temi etci 20 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  21. 21. KNOWLEDGE GOVERNANCE (in pillole) = La giusta informazione, al momento giusto, alla persona giusta, per prendere la decisione giusta o per fare l’azione giusta 21 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  22. 22. 22 immagini: www.firm.fvg.it/files/images/a_img/a_img_innovazione.jpg QuattroMarzo2009 farm3.static.flickr.com/2416/2050522773_4989158108.jpg
  23. 23. CHE COS’E’ L’INNOVAZIONE? Fonte: www.largoconsumo.info/102007/IllyBialetti109-1007.pdf; www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnologia%20e%20Business/ 23 2007/09/intervista-suggiliverani-illy.shtml?uuid=7faf0ab8-5a12-11dc-ae36-00000e25108c&DocRulesView=Libero QuattroMarzo2009
  24. 24. ALCUNE AREE DI INNOVAZIONE IN AZIENDA • Prodotti/Servizi • Tecnologie di prodotto • Processi produttivi (tecnologie di processo) • Processi gestionali (organizzazione) • Comportamento organizzativo • Cultura aziendale • Conoscenza/competenze • Mercati • Strategie • Modelli di Business 24 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  25. 25. PROCESSO DI SVILUPPO NUOVI PRODOTTI-SERVIZI PROJECT MANAGEMENT Adattato da: Franco Giacomazzi – Marketing Industriale – McGraw-Hill - 2002 25 QuattroMarzo2009
  26. 26. DESMOBLOG (bentornato…) /1 • Obiettivo: sviluppare nuovi prodotti in collaborazione con i Clienti (co-design) • Razionale di KG: condividere Conoscenza tra Clienti e Staff Tecnico, per definire insieme le nuove funzionalità di prodotto • Esempio: Desmoblog Ducati • Risultato: doppio freno a disco anteriore sviluppato sulla base dei suggerimenti dei clienti Fonte immagini : http://blog.ducati.com/ 26 QuattroMarzo2009
  27. 27. DESMOBLOG (bentornato…) /2 15.11.2007 – Giuliano Balestrieri Fonte: http://www.bcg.it/attachments/pdf/Sole24Ore15nov07CEO.pdf 27 QuattroMarzo2009
  28. 28. “CUOR DI MOKA” ILLY-BIALETTI Come è organizzata l'area della R&S? quot;In cinque laboratori specializzati, che lavorano in sinergia tra loro secondo una visione multidisciplinarequot;. (www.ilsole24ore.com) quot;Su sette innovazioni del secolo scorso nel campo del caffè, ben tre sono state sviluppate da illycaffè. Tra queste, la il collante dei ricercatori è un sistema di pressurizzazione, introdotta nel 1935 da knowledge management (www.ilsole24ore.com) Francesco Illy“ (www.ilsole24ore.com) Fonte: www.largoconsumo.info/102007/IllyBialetti109-1007.pdf; www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnologia%20e%20Business/ 28 2007/09/intervista-suggiliverani-illy.shtml?uuid=7faf0ab8-5a12-11dc-ae36-00000e25108c&DocRulesView=Libero QuattroMarzo2009
  29. 29. PROJECT MANAGEMENT – ACTIVECOLLAB /1 Fonte: www.activecollab.com 29 QuattroMarzo2009
  30. 30. PROJECT MANAGEMENT – ACTIVECOLLAB /2 Fonte: www.activecollab.com 30 QuattroMarzo2009
  31. 31. PROJECT MANAGEMENT - TEAMWORK http://www.twproject.com/teamworkVideos.page Fonte: http://www.twproject.com/ 31 QuattroMarzo2009
  32. 32. PROJECT MANAGEMENT - WRIKE http://www.wrike.com/tour/email.htm Fonte: www.wrike.com 32 QuattroMarzo2009
  33. 33. KNOWLEDGE BASED NETWORK – AVALON PROJECT Fonte: http://www.twproject.com/ 33 QuattroMarzo2009
  34. 34. RETI DI IMPRESE – CONSORZIO HI-MEC 34 fonte: www.hi-mec.it/img/repubblica.jpg QuattroMarzo2009
  35. 35. INNOCENTIVE 35 fonte: www.innocentive.com/ QuattroMarzo2009
  36. 36. DESKTOP FACTORY 36 fonte: www.desktopfactory.com/ QuattroMarzo2009
  37. 37. 37 QuattroMarzo2009
  38. 38. CHANGE MANAGEMENT! Utilizzo potenziale limite (Utenti, partecipazione) Utilizzo potenziale Effort di Change Mgt Go Live Under e attenzione performance Declino • Perché? • Che cosa fare? Implementazione Crollo Attenzione minima (Flop) Tempo Fase inziale (Early-stage) Sviluppo Maturità Change Management e attenzione costante 38 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  39. 39. CHANGE MANAGEMENT 3-DIMENSIONALE TOP MANAGEMENT PERSONE ESTERNE (CLIENTI, FORNITORI; PARTNER, STAKEHOLDER, ETC.) PERSONE INTERNE Fonte: Andrea Rossi e innovActing; immagini: www.mflabs.it/index.php?id=6; www.marinesigns.com/safety/LLLList.php?sys=llslim; http://www.outdoorsignsamerica.com/productdetaillargerimage.aspx?id=p45; 39 QuattroMarzo2009 www.fondazionementore.org/metamorfosi.jpg
  40. 40. KNOWLEDGE GOVERNANCE: LA GESTIONE DELLA CONOSCENZA COME ELEMENTO COMPETITIVO Andrea Rossi – Amministratore Unico innovActing/Gruppo CSE-Crescendo a.rossi@cse-crescendo.com IULM - Milano Quattro.Marzo.Duemilanove
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×