Serata rapaci, Erbette, Scienza in piazza
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
637
On Slideshare
637
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Associazione Naturalistica Pinerolese Civico Museo Didattico di Scienze Naturali Piazza Vittorio Veneto, 8 10064 Pinerolo (TO) E-mail: mushroommodel@libero.it www.museodelfungo.it Ai soci e simpatizzanti Prossimi appuntamenti Venerdì 23 aprile ore 21, presso il Salone dei Cavalieri(viale Giolitti) nell’ambito dell’anno della Biodiversità In collaborazione con il WWF Pinerolese e il Comune di Pinerolo/Civico Museo: I RAPACI DEL NORD ITALIA di Renzo Ribetto e Gianni Valente Un interessante documentario sugli uccelli rapaci del Nord Italia, frutto di decenni di lavoro e ricerche, è stato recentemente prodotto da alcuni operatori naturalistici pinerolesi per conto del Museo Civico di Lentate sul Seveso. Hanno collaborato, con apporto di immagini, Sandro Armand Hugon di Torre Pellice e Nino Perassi di Villafranca Piemonte; ma molti altri sono i contributi, di persone che, con suggerimenti e segnalazioni, hanno permesso di raggiungere un risultato importante. 16 le specie presentate – la consulenza naturalistica è di Claudio Pulcher – racconta, con uno stile piacevole e avvincente, la vita dei rapaci, animali per molti versi mitici ma assai poco conosciuti. Il film, ha potuto contare sull’apporto di altri documentaristi del Nord Italia: oltre al valore intrinseco del lavoro, uno degli aspetti più importanti del documentario è l’unione di numerosi operatori, accomunati dalla voglia di spiegare aspetti e animali spesso sconosciuti dell’ambiente di casa nostra, molti dei quali a serio rischio di estinzione. Alla presentazione saranno presenti gli autori, disponibili per eventuali domande e curiosità del pubblico. L’ingresso è gratuito. Chi lo desiderasse può richiedere il documentario al Museo Civico di Lentate sul Seveso, via e-mail, al seguente indirizzo: alberto@studio1985.com. Sabato 24 aprile a Cumiana , in Collaborazione con il Museo del Gusto “La Primavera nel Piatto” passeggiata in compagnia di Maria Teresa Della Beffa alla scoperta di erbe della primavera. Seguirà cena presso agriturismo. Orario, Costo e Prenotazioni presso Museo del Gusto: 0121.352398. www.museodelgusto.it
  • 2. SCIENZA IN PIAZZA UNA SETTIMANA DI MOSTRE ED EVENTI PER AVVICINARE ALLA SCIENZA Pinerolo 16 – 25 Aprile 2010 Visto il successo degli scorsi anni, il Liceo scientifico Curie, in collaborazione con il Comune di Pinerolo e numerose altre scuole del pinerolese organizza anche quest'anno una manifestazione di avvicinamento alla scienza che offra ai pinerolesi la possibilità di cimentarsi con esperimenti direttamente eseguibili da tutti. La manifestazione nasce nell’ambito del progetto “Il bello della scoperta” promosso dal Liceo Copernico di Torino, in collaborazione con la Regione Piemonte , la Provincia di Torino, il Museo Regionale di Scienze naturali di Torino, il Civico museo Didattico di Scienze Naturali di To, accademia delle Scienze, Politecnico di To (Dipartimento di Fisica), Università di TO (Corso di Fisica), Associazione per l’insegnamento della Fisica,Rete territoriale Pinerolese e con il contributo della Fondazione CRT. La manifestazione prevede:  Conferenza “La biomeccanica: strumento al servizio degli sportivi con disabilità” - Aula Magna del Sumi, V. Cesare Battisti 6, PINEROLO Relatori: Sig. Tiziana Nasi – Ing. Paolo Marchetti Venerdì 16 Aprile ore 21 Aula Magna del Sumi  Tre mostre interattive  Villa Prever, Viale della rimembranza 59, PINEROLO.  “Sport nella scienza e nell’arte” (offerta dalle scuole di “Ottobre Scienza” e già esposta a Torino durante la relativa manifestazione e a Genova durante il festival della scienza) È possibile coniugare l'analisi di un gesto atletico con la comprensione di un fenomeno fisico o con le emozioni trasmesse da un’opera d'arte? Cercheremo di farlo con la mostra Lo sport nella scienza e nell’arte. Mostreremo da dove nasce il movimento attraverso l’osservazione di tuffi, acrobazie sul ghiaccio o evoluzioni in aria di atleti di diverse discipline sportive. Ci concentreremo sul segreto dell’equilibrio: scopriremo come può un equilibrista camminare su un filo. Partendo dall’analisi del corpo umano, rifletteremo sul rapporto tra cibo ed energia e sulle leggi che governano la circolazione dei fluidi. Scopriremo insieme gli innovativi materiali che stanno rivoluzionando lo sport e che ogni giorno permettono di battere record sempre più ambiziosi.  “Rabdologia: la nascita della prima calcolatrice” (Offerta dal Liceo Curie di Pinerolo) • “Rabdologia: la nascita della prima calcolatrice” "Nell'anno 1543 Copernico espone un nuovo modo di guardare il cielo, ponendo come punto di riferimento il Sole invece che la Terra. Gli astronomi, pur guardando il cielo ancora ad occhio nudo, iniziano una serie di misure molto accurate della posizione degli astri, misure precise, una mole di dati, molti decimali... Il calcolo richiede molto tempo: per la prima volta
  • 3. nella storia ci si pone il problema di abbreviare i tempi di calcolo. Una prima risposta arriva da John Napier, matematico e teologo scozzese, che nel 1617 pubblica "Rabdologiae", un'opera dove propone e mostra come costruire semplici e ingegnosi strumenti per guadagnare tempo nei calcoli. Riprende antiche tecniche indiane, usa per la prima volta schede perforate, introduce "l'aritmetica locale" antenata del sistema binario, usa una scacchiera e delle pedine invece che carta e penna per le operazioni. Nella mostra viene ripercorso il testo di Napier e sono presentate le realizzazioni dei suoi strumenti. Sarà possibile metterli alla prova per verificarne l'efficacia e per rendersi conto di come sia stato faticoso il cammino che ci ha portato ai moderni elaboratori, del quale questi strumenti costituiscono il primo piccolo, ma indispensabile passo." “La luce: illustrazioni e dimostrazioni” (durata della visita: 1 ora) (Offerta dal Liceo Curie di Pinerolo) Che cosa è la luce? A questa domanda rispondiamo con esperimenti e discorsi che propongono un semplice modello per descrivere i fenomeni luminosi. Il racconto si affida a una serie di illustrazioni nello stile dei fumetti e di affermazioni del tipo slogan, e la dimostrazione si sviluppa attraverso oggetti intriganti ed apparati sperimentali interattivi. Una narrazione con le ambizioni di una lezione. Sono previste visite guidate su prenotazione con personale esperto in grado di attuare percorsi di visita differenziati per i vari tipi di scuola (Elementare, Media e Superiore).  Giocare è un problema? giochi matematici a squadre per studenti di terza media e prima superiore organizzata dal gruppo di matematica della RetePin (Rete di scuole del pinerolese) Liceo classico Porporato, via Brignone 2, PINEROLO  Pomeriggio scientifico vedi programma Liceo classico Porporato, via Brignone 2, PINEROLO  Esperimenti in Piazza. Domenica 18 aprile studenti e insegnanti delle scuole aderenti al progetto si rivolgeranno direttamente al pubblico chiedendo di partecipare all'esplorazione della realtà che ci circonda, eseguendo insieme semplici ma significativi esperimenti Piazza Facta, PINEROLO Programma:
  • 4. Sabato 17 Aprile ore 11 Villa Prever Inaugurazione delle mostre ore 10 – 18 Villa Prever Visita libera alle mostre ore 15 -18 Liceo Porporato “Giocare è un problema?” ore 15 -18 Liceo Porporato Pomeriggio scientifico Programma pomeriggio scientifico Liceo Porporato Ore 15-17 Esperimenti con gli strumenti astronomici e in laboratorio di fisica, con osservazione delle macchie solari (se le condizioni meteorologiche lo consentono). Video della NASA “Tempeste solari e aurore boreali” Esprimenti di elettrostatica con gli strumenti antichi del Gabinetto storico di Fisica del Liceo Porporato Ore 16-17 “Ragionamento sopra i massimi sistemi. Vedere il mondo con gli occhi di Galileo” Comunicazione filosofica del prof. Enrico Fumero. Letture degli studenti della 2B Liceo Classico di brani tratti da”Vita di Galileo” di Bertolt Brecht e dalle opere di Galileo. Ore 17-18 Ripetizione del punto precedente Domenica 18 Aprile ore 10 15-18 Durante tuttaFacta Ore -18 Piazza la manifestazione sarà aperta la mostra “Astri e disastri” su Esperimenti in piazza ore 10 – temi di argomento interdisciplinare di astronomialibera alle mostre alcuni 18 Villa Prever Visita storica e contemporanea. Da sabato 17 a sabato 24 Aprile ore 9 – 17 Villa Prever Visite guidate su prenotazione riservate ai gruppi Sabato 24 domenica 25 Aprile ore 10 – 18 Villa Prever Visita libera alle mostre Sabato 8 maggio pomeriggio ritentiamo(dopo il diluvio dello scorso anno): Crissolo – Pian della Regina 350 m di dislivello tra il risveglio primaverile della montagna. Tel 334907993. Richiesta iscrizione all’Associazione Naturalistica Pinerolese ( per assicurazione). Il Presidente della Associazione naturalistica Pinerolese Stefania Picco