Geek Cafè modulo 3 2014 I trend dell'Innovazione

401 views
297 views

Published on

La terza rivoluzione industriale: la digitalizzazione dell'industria.
Makers, Internet Of Things, Realtà Aumentata, Transemdia Storytelling e Social TV sono solo alcuni dei trend dell'innovazione su cui far germogliare nuove idee imprenditoriali.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
401
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Geek Cafè modulo 3 2014 I trend dell'Innovazione

  1. 1. Geek Cafè Modulo 3 - I trend dell’Innovazione - Roma, 08/03/2014 - Paola Santoro - SOFT SKILLS - CORSI DI LAUREA MAGISTRALE
  2. 2. La Terza Rivoluzione Industriale, la digitalizzazione dell’ industria.
  3. 3. The Revolution is the ability to turn data into things and things into data. Neil Gershenfeld, Direttore del Center for Bits and Atoms del MIT e padre del Fab Lab.
  4. 4. Get out there and make something! Sylvia Todd
  5. 5. MaKey MaKey - More than bananas
  6. 6. Kentstrapper, 3 generazioni di maker a confronto
  7. 7. RepRap self-replicating 3D printer
  8. 8. Fixing Machine la cura degli oggetti malati
  9. 9. xx
  10. 10. www.tinkercad.com
  11. 11. Smart Objects
  12. 12. Smart Citizen, piattaforma generata dalla partecipazione degli utenti basata sulla geolocalizzazione che raccoglie dati sulle città in tempo reale. Connette luoghi e persone.
  13. 13. Augmented Reality
  14. 14. TexTales
  15. 15. Ikea
  16. 16. Transmedia Storytelling
  17. 17. The Spiral
  18. 18. Social TV
  19. 19. The world get smarter.
  20. 20. Open Enterpise
  21. 21. Modelli di Crowdfunding [twintangibles (cc) by-nc-sa 2011]
  22. 22. Donazione in cambio di una ricompensa o un premio, sia esso materiali (per esempio, il pre-ordine del prodotto non ancora sul mercato) o più intangibile (ringraziamento) All or nothing, la somma target deve essere raggiunta entro un periodo di tempo prefissato. Se il target non viene raggiunto, il finanziamento si considera fallito e il denaro verrà ritrasferito immediatamente sul conto dei donatori. o possono essere riallocate su un altro progetto. (Kickstarter, Eppela) Take it all, il finanziamento giunge al progetto a prescindere se esso raggiunga o meno il proprio target entro la scadenza prefissata. (IndieGoGo, BoomStarter)
  23. 23. Prevede la cessione di quote di azienda o di strumenti partecipativi a fronte di un finanziamento. Si definisce un periodo di tempo e una somma target. Il target è poi diviso in migliaia di parti uguali, cioè azioni offerte tramite la piattaforma a prezzo fisso. Raggiunto il target, inizia una fase di investimento vera e propria. Modello-cooperativa, (modello holding) si crea una cooperativa che funge da meccanismo di collezione dell’investimento: i contribuenti individuali vengono radunati in entità legali che investono nei progetti. (GrowVc, SiamoSoci) Modello-club, le piattaforme reclutano potenziali investitori come membri di un club di investimento chiuso. No offerta pubblica. Ma è possibile trarre un profitto dal proprio investimento. (Crowdcube)
  24. 24. Micro-prestito Fornitura di servizi finanziari a clienti con bassi redditi che tradizionalmente non hanno accesso a servizi bancari e finanziari. Il denaro è raccolto da un gruppo di persone ed è gestito da un intermediario locale. (Kiva). Prestito P2P (Social lending) Favorisce prestiti tra privati con una quota di interessi più vantaggiosa. L’utente chiede il prestito e viene sottoposto a un’analisi da parte di un’agenzia di credito che ne stabilisce il grado di rischio attribuendogli dei livelli prestabiliti. Una volta stabilito il grado di rischio rappresentato dal richiedente e il periodo di durata del prestito, il servizio di social lending, attraverso un algoritmo, associa la richiesta di prestito a un’offerta di prestito avanzata da un altro privato e valuta gli interessi da pattuire al prestatore.
  25. 25. Let’s start a Crowdfunding Campaign! Defintite il vostro progetto (titolo, immagine, descrizione, motivazione, bio, tag e categoria) Stabilite un budget (spese tecniche, spese di spedizione, commissione piattaforma …) e un preciso limite di tempo (15/40 giorni) Scegliete i differenti reward (copia del tuo progetto, un’esperienza legata al progetto, una collaborazione, una citazione…) Iniziate la promozione della vostra campagna di crowfunding!
  26. 26. Votate!
  27. 27. Approfondimenti http://www.ted.com/talks/lang/en/neil_gershenfeld_on_fab_labs. html http://cba.mit.edu/docs/papers/12.09.FA.pdf http://sylviashow.com/ http://www.youtube.com/watch?v=G0EJmBoLq-g http://www.thingiverse.com/ Henry Jenkins, Cultura convergente, Apogeo, 2006 The Spiral http://vimeo.com/53333035 http://socialtelevision.it/ GetGlue http://youtu.be/fZVfKzM87wY Miso http://youtu.be/obkTyj3WhWs Jeff Howe – Crowdsourcing http://www.crowdsourcing.org What is Crowdfunding?
  28. 28. Se volete continuare ad applaudirmi, be my guest on paola@paolasantoro.com

×