Matematica C3

2,543 views

Published on

Matematica C3 - manuale di matematica per la scuola secondaria collaborative creative commons

Antonio Bernardo per "Condivisione, scienza, bene comune", Festival delle Libertà Digitali 2010

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,543
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
154
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Matematica C3

  1. 1. Matematica C 3 manuale di matematica per la scuola secondaria collaborative creative commons ANTONIO BERNARDO Immagine di copertina: D. Germanos, 1998 F. Pingel, UNESCO Guidebook on Textbook Research and Textbook Revision, 2010
  2. 2. Matematica C3 Manuale di matematica per la scuola secondaria di 2° grado collaborative
  3. 3. Libro – ebook - website E-book
  4. 4. http://assets.bizjournals.com/cms_media/pdf/ebookuniverse.pdf?site=techflash.com
  5. 5. eBook: ruolo e significato M. Rotta, M. Bini, P. Zamperlin, Insegnare e apprendere con gli ebook, Garamond, 2010, p. 20
  6. 6. Il libro-manuale Produttori Fruitori Titolo Scuola: Autori Docente dipartimento disciplinare Editore consiglio di classe Copyright collegio docenti ISBN segreteria Lettore/studente Acquirente/genitore
  7. 7. Il manuale scolastico Sicurezza procedurale della didattica Sequenza preordinata e modificabile di percorsi Sequenza preordinata e modificabile di esercizi Rispetto della normativa scolastica
  8. 8. Scenario d’uso Michela Bini, Un’esperienza virtuosa e uno scenario possibile, in “Insegnare e Apprendere con gli eBook, Garamond, 2010, p. 140
  9. 9. Scenario d’uso 2 In classe A casa
  10. 10. Normativa: azioni giuridicamente equivalenti Tipologie di materiali didattici: A. Testo-manuale standard B. Documenti multimediali diversi C. Book in progress / manuale creative commons Alternative possibili: confermare o nuova adozione di A; consigliare A ma adottare B; adottare C ; adottare C e consigliare A; adottare C e B e consigliare A. Donato Maraffino, Testi-manuali, testi in progress, strumenti didattici http://www.liceograssilatina.org
  11. 11. Fasi Obiettivo Produzione Forum Wiki – abbandonato http://manuale.matematicamente.it/forum/ Mailing list - Chat di redazione Licenza / copyright Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia Distribuzione Pdf www.matematicamente.it Formato open (Open Office) Copia cartacea in stampa digitale, sponsorizzata Uso manuale di consultazione affiancato al libro di testo principale libro di testo principale
  12. 12. Obiettivi di Matematica C3 Il progetto "Matematica C3" ha per obiettivo la realizzazione di un manuale di matematica per la scuola secondaria, per tutto il percorso scolastico e per ogni tipologia di scuola, scritto in forma collaborativa e con licenza creative commons; con ciò vuole sperimentare un nuovo modo di produrre manuali scolastici e un nuovo modo di fruirli. La licenza Creative Commons permette a tutti di scaricare, riprodurre, stampare, fotocopiare e distribuire liberamente e gratuitamente il Manuale. La modalità collaborativa consente di condividere contenuti e modalità espositiva tra un elevato numero di autori-insegnanti. La partecipazione al progetto non è limitata agli insegnanti di matematica, ma a tutti gli iscritti alla community di Matematicamente.it; si auspica la partecipazione di studenti, genitori, appassionati ed esperti. La partecipazione è da intendersi completamente gratuita.
  13. 13. Licenza e copyright Tutti i volumi dell'opera saranno rilasciati secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia, consultabile presso http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/ (riportata in calce); tale dicitura sarà esplicitamente riportata su ogni volume. Per ogni capitolo del lavoro, o per ogni volume complessivamente prodotto, saranno indicati esplicitamente gli autori e i collaboratori dell'iniziativa. La distinzione tra autori e collaboratori sarà fatta in base alla quantità e alla costanza dei contributi dati.
  14. 14. Produzione collaborativa Per partecipare al progetto i singoli collaboratori devono fare esplicita richiesta al coordinatore del progetto via email (antoniobernardo@matematicamente.it) allegando un breve curriculum. I collaboratori accettati seguiranno le attività del progetto sul forum dedicato http://manuale.matematicamente.it/forum/ e sul sito internet www.matematicamente.it. Prima di rilasciare pubblicamente ciascun capitolo tutti i partecipanti all'iniziativa, che dovranno essere obbligatoriamente iscritti al forum http://manuale.matematicamente.it/forum/, saranno avvertiti con una mail della pubblicazione del capitolo: i singoli autori o collaboratori sono tenuti a prenderne visione. In caso di disaccordo ogni collaboratore potrà richiedere opportune modifiche motivandone la richiesta. Fino a esplicita richiesta di esclusione dal progetto, ciascun collaboratore/autore è tenuto a prendere visione degli aggiornamenti del manuale e a comunicare in tempo utile l'eventuale disaccordo su una o più scelte editoriali. Non sarà consentito esprimere nel manuale opinioni discordanti rispetto a quanto concordato; il contributo di ciascun autore/collaboratore sarà sempre inscindibile e indistinguibile dal corpus complessivo dell'opera. Non sarà possibile in nessun caso chiedere che venga rimosso il proprio contributo perché inscindibile dal contributo di tutti gli altri.
  15. 15. Modalità di distribuzione Matematicamente.it si farà carico di distribuire gratuitamente il manuale sul proprio sito www.matematicamente.it e su eventuali altri siti che riterrà possano servire a diffondere il Manuale. I libri potranno essere stampati in proprio per le sole le parti che occorrono. Inoltre il gruppo di lavoro cercherà di individuare delle tipografie disponibili a stampare una parte personalizzata del libro a prezzi convenienti. Le scuole e gli studenti che vorranno avere una copia cartacea di tutto o parte del libro potranno richiedere direttamente alle tipografie convenzionate la stampa del libro al costo esclusivo della stampa materiale delle pagine senza ulteriori riconoscimenti di diritti all'editore o agli autori. Matematicamente.it cercherà, nei limiti delle risorse economiche che riterrà di voler mettere a disposizione del progetto, di fornire a propria discrezione delle copie a stampa gratuite, eventualmente utilizzando fondi provenienti da patrocini e sponsorizzazioni. Matematicamente.it non è in alcun modo obbligata a fornire copie gratuite nemmeno ai collaboratori.
  16. 16. Adozione Obiettivo del progetto è rendere adatta l'opera ad essere adottata come libro di testo. Tutti i collaboratori si impegneranno a raggiungere l'obiettivo senza tuttavia essere in obbligo a proporlo nelle proprie classi o scuole. L'adozione rimane una libera scelta dei docenti e dei consigli di classi secondo le normative vigenti. Ai fini dell'adozione di questo manuale nelle scuole si ricorda che l'articolo 15 della legge 133/2008 recita: "A partire dall'anno scolastico 2008-2009, nel rispetto della normativa vigente e fatta salva l'autonomia didattica nell'adozione dei libri di testo nelle scuole di ogni ordine e grado, tenuto conto dell'organizzazione didattica esistente, i competenti organi individuano preferibilmente i libri di testo disponibili, in tutto o in parte, nella rete Internet."

×