• Like
Corso seo 1
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Published

Modulo 1 che descrive le basi da conoscere assolutamente sulla seo. …

Modulo 1 che descrive le basi da conoscere assolutamente sulla seo.
- In queste slide viene spiegato cos'è il SEO e la SEO, gli obiettivi e i fattori di rilevanza e autorevolezza.
- Lggere i risultati del motore di ricerca, la differenza fra paid and natural search, la blended search.
- Impostare gli obiettivi di una campagna SEO, mutamenti, dipendenza del posizionamento e i target del seo.
- Keywords: cosa sono e i processi di ottimizzazione, la ricerca delle keywords attraverso google adwords

Puoi trovare un'ampia descrizione delle slide qui: http://webenjoy.net/posizionamento-siti-web/le-basi-che-devi-conoscere-posizionare-sito-web/

Published in Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
  • Vuoi il Video Corso Seo Gratis?
    Clicca qui: http://www.corsionlinegratis.it/corso-seo-gratis/
    Are you sure you want to
    Your message goes here
  • Puoi trovare un'ampia descrizione delle slide qui:
    http://webenjoy.net/posizionamento-siti-web/le-basi-che-devi-conoscere-posizionare-sito-web/
    Are you sure you want to
    Your message goes here
No Downloads

Views

Total Views
887
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3

Actions

Shares
Downloads
27
Comments
2
Likes
2

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. CORSO SEOSommario
  • 2. Sommario1. Introduzione  Cos’è il seo 5. Come ricercare le parole chiave  Conseguenze del SEO  Brainstorming  Obiettivi  Longtail  Fattori  Categorizzare le keywords  Rilevanza  Strumenti  Autorità  Google Keywords Tools2. Leggere i risultati del motore di ricerca  Google Insight  Altri  Paid and Natural  Blended research 6. Attributi delle keywords  Vantaggio del Seo  Rilevanca  Volume di ricerca3. Impostare gli obiettivi  Difficoltà di posizionamento (competition)  Un processo senza fine  Mutamenti 7. Distribuzione delle parole chiave  Dipendenza del posizionamento  Processo di keywords Distribbution  2 target del SEO  Vantaggi dell’uso del foglio elettronico4. Keywords 8. Valutazione delle parole chiave  Cosa sono  Analizzare le parole chiave e i risultati  Il processo di ottimizzazione  Metodi di analisi veloce  Ricerca formale delle Keywords  Scadenza delle parole chiave  La long tail  Keyword research plan  Miliardi di query
  • 3. INTRODUZIONE
  • 4. Cos’è la SEO Acronimo di Search Engine Optimization «SEO è il processo fare dei miglioramenti interni ed esterni al sito web al fine di essere più esposti ai benefici del posizionamento organico sui motori di ricerca»
  • 5. Conseguenza della SEO Migliori posizioni => Maggiori visite Seth Godin a sostengno della Legge di Zipf  «I primi prendono 10 volte tanto rispetto a chi si colloca al decimo posto e cento volte tanto rispetto a chi si colloca al 100°»
  • 6. Obiettivo del search engine
  • 7. Relevance I motori di ricerca offrono e mostrano contenuti ordinati per rilevanza. Se cerchi clown generalmente ti appaiono risultati che hanno attinenza con la semantica e la tematica del clown. Ma la rilevanza unita al preciso momento storico fa si che tra le voci della pagina di google possa apparire anche la news che parla di Berlusconi e Grillo (Peer Steinbrück)
  • 8. Autorevolezza (Da non confondere con la popolarità) Se il tuo sito è un sito considerato autorevole il suo peso sarà maggiore
  • 9. LEGGERE I RISULTATI DEIMOTORI DI RICERCA
  • 10. Paid and Natural Differenza paid results contro natural o organic
  • 11. Blended SearchMoltissime opportunità che se ben capite ti darannola possibilità di far visualizzare meglio i tuoi contenuti Immagini Video Mappe Products
  • 12. Vantaggio del SEO Milioni di utenti compiono scelte online Diversi dispositivi  Computer  Tablet  Mobile Con il SEO non si paga il motore di ricerca per essere pubblicati L’implementazione SEO non è gratis
  • 13. IMPOSTARE GLI OBIETTIVI
  • 14. Un processo senza fine Eseguire la strategia Ricercare chiavi competitive Creare i contenuti Costruire links Risolvere i problemi tecnici
  • 15. Mutamenti I motori di ricerca sono sempre in continuo rinnovamento Non c’è controllo
  • 16. Da cosa dipende il posizionamento? Te Motori di Concorrenti ricerca
  • 17. 2 target Uno impone le linee guida Uno ci paga
  • 18. KEYWORDS
  • 19. Keywords Sono i termini che le persone inseriscono nei motori di ricerca Google e Bing cercano di offrirti i contenuti migliori in termini di relevance per te in relazione a tutti i contenuti che ci sono nel web
  • 20. Il processo di ottimizzazione È di fondamentale importanza conoscere cosa digitano gli utenti Prima di ottimizzare il tuo sito devi capire per cosa ottimizzarlo Utilizzare un approccio strutturato per ricercare le parole chiave
  • 21. Ricerca Formale delle Keywords È il cuore della SEO che ci permette di capire  Qualikeywords le persone stanno cercando  Con quale frequenza  Quanto sono rilevanti questi termini  E come sono i tuoi competitor con quelle chiavi
  • 22. La long tail Avrai probabilmente scoperto che cercando una singola parole nel Search Engine
  • 23. La long tail Ecco che ottimizzare una pagina per keywords più specifiche mi permette di avere performance migliori
  • 24. Keyword research plan Sapere quali keywords mi porta più traffico rilevante Traffico che sarà contestualizzato e propenso all’acquisto
  • 25. Miliardi di query Con miliardi di ricerche ogni mese è importante che si capisca l’obiettivo del processo di ricerca delle parole chiave
  • 26. COME RICERCARE LEPAROLE CHIAVE
  • 27. Brainstorming Si tratta di un processo importante, generalmente svolto all’inizio che ci spinge a guardare alle differenti prospettive della tua attività/azienda Si parte rispondendo a domande del tipo  Che servizi offri? Si tracciano tutte le parole chiave  Fallo dal punto di vista del tuo cliente
  • 28. Brainstorming Il punto di vista dell’utente è estremamente importante  Sconti su biglietti per volo fr ryanair  Voli economici
  • 29. Longtail Long tail keywords sono quelle chiavi non molto ricercate ma molto rilevanti che permettono di essere molto profittevoli
  • 30. Categorizzare le keywords Posizionamento siti web  Come posizionare un motore di ricerca guida  Corso seo  Corso seo per principianti – base  Corso avanzato search engine optimization  Sconto posizionamento nei motori di ricerca  Posizionamento siti web  Servizio di posizionamento siti web Padova  Servizio di posizionamento siti web Ferrara..  Posizionamento motori di ricerca
  • 31. Strumenti - Google Keywords Tools http://adwords.google.com/  Gratis  Multilingua  Dispositivi (mobile, laptop)  Filtri di ricerca superiori a..
  • 32. Strumenti - Google Keywords Tools Creazione siti web
  • 33. Google Insights for Search Servizio che adesso è fornito all’interno dello stesso pacchetto google trends http://www.google.com/trends
  • 34. Altri Strumenti Google Zetgeist Google Trend Google Trend per siti web Google Hottrend Wonderwheel Google Suggest Yahoo! Buzz Overture di Yahoo Thinkwithgoogle
  • 35. Esercizio1. Fare un brainstorming e trovare Keywords per il business della formazione agevolata 1. Proporre il nome del sito 2. Le keyword rilevanti (Tempo stimato 30’)2. Analizzare e vedere gli Altri strumenti per la ricerca delle keywords (Tempo stimato 30’)
  • 36. ATTRIBUTI DELLEKEYWORDS
  • 37. Attributi delle keywords Rilevanza Volume di ricerca Difficoltà di posizionamento (competition)
  • 38. Rilevanza Chiedersi sempre, la chiave che sto usando descrive accuratamente la natura dei servizi e prodotti che offro? Lo scopo è quello di trovare i contenuti più rilevanti per i nostri utenti Se ad esempio vendo «analisi di mercato e della concorrenza» e ho sul mio sito una pagina dedicata a questo servizio, allora sono ok!
  • 39. Volume di ricerca Il numero di ricerche mensile per una particolare chiave È rappresentato dalla media delle ricerche globali/locali in 12 mesi Si tratta di un valore medio per cui può essere sensibile a pattern di stagionalità
  • 40. Competition Il numero di siti o pagine che competono per una chiave o per un particolare risultato del motore di ricerca. Per valutarla si può utilizzare lo strumento keywords Idea di Google Adwords Seo Moz Keyword Difficulty Report
  • 41. Esercizio1. Scrivere 2 testi di 500 parole che abbiano i seguenti requisiti 1. Specifico per una parola chiave 2. Lunghezza 500 parole 3. Articolo paragrafato per blocchi suddivisi semanticamente 4. Introduzione di un titolo per ogni blocco (Tempo stimato 2H)
  • 42. DISTRIBUZIONE DELLEPAROLE CHIAVE
  • 43. Keywords Distribution È il processo di assegnare keywords alle pagine di un sito web Si tratta di un’operazione delicata che può essere fatta attraverso un foglio excell
  • 44. Vantaggi dell’uso del foglio elettronico1. Organizzi i contenuti del documento2. Diventa una risorsa per i membri del team3. Si adatta e modifica facilmente
  • 45. VALUTAZIONE DELLEPAROLE CHIAVE
  • 46. Analizzare le parole chiave e i risultati Possibilità che la parola chiave non produca risultati Capire la causa del mancato funzionamento del processo Correggere il processo
  • 47. Metodi di analisi veloce Usare la paid search Mi permette di testare se i risultati ottenuti sono conformi alle mie aspettative
  • 48. Le parole chiave non vanno bene persempre Riadattare le parole chiave Fare test sulle parole chiave one spot Testare in modo regolare le parole chiave
  • 49. Esercizio1. Fare un riassunto dell’intero modulo visto in giornata che rispetti questi requisiti: 1. Lunghezza 500 parole 2. Articolo paragrafato per blocchi suddivisi semanticamente 3. Introduzione di un titolo per ogni blocco (Tempo stimato 1H)2. Pianificazione e implementazione struttura delle informazioni in excel (Tempo stimato 30’)
  • 50. Esercizio per casa1. Utilizzando la presentazione fornita, fare una relazione dell’intero modulo visto in giornata che rispetti questi requisiti: 1. Lunghezza 500 parole 2. Articolo paragrafato per blocchi suddivisi semanticamente 3. Introduzione di un titolo per ogni blocco (Tempo stimato 1H)2. Redigere un elenco puntato che permetta di comparare le differenze fra le due relazioni (Tempo stimato 15’)