Da persona a persona 1
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Da persona a persona 1

on

  • 503 views

 

Statistics

Views

Total Views
503
Views on SlideShare
502
Embed Views
1

Actions

Likes
2
Downloads
15
Comments
0

1 Embed 1

http://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • The first is transparency. People are demanding to know more about what they are supporting They want real case studies & true stories They want to see that they are making a difference
  • - Supporters want more choice – they want to choose where their money goes - They want options of who to help, what to buy, support and give - They want a more personal experience As Kevin Waudby said yesterday about MyProjects – these are demanding donors! Less loyal – they are already using the power of digital to make charity choices. 48% of donors who come to your website to make a donation don’t! Why? Could it be because of the lack of choice we give them?

Da persona a persona 1 Presentation Transcript

  • 1. DA PERSONA A PERSONA: IL FUNDRAISING 2.0 OGGI VI PARLERÒ DI QUALCOSA CHE STA ACCADENDO OGGI NEL MONDO… MA NASCE NEL 2005… E FORSE LA SFRUTTEREMO FINO IN FONDO SOLO DOMANI!
  • 2. ARIA DI CRISI?
  • 3. LE PERSONE SONO STANCHE DI INTERRUZIONI… SONO STANCHE DEI SOLITI MESSAGGI CREDONO SEMPRE MENO NELLE ORGANIZZAZIONI HANNO SEMPRE MENO SOLDI E I MEZZI TRADIZIONALI PER RACCOGLIERE I FONDI OFFLINE E ONLINE SEMBRANO NON FUNZIONARE PIÙ…
  • 4. FUNDRAISING
  • 5. Eppure il Red Nose Day inglese nel 2011 ha polverizzato ogni record di raccolta fondi… nonostante la crisi
  • 6. E negli USA le donazioni online sono cresciute fino a rappresentare il 7,6% del totale
  • 7. “ Il futuro del fundraising è quello di smetterla di interrompere quello a cui le persone sono intressate e di diventare quello a cui le persone sono interessate”
  • 8. LA CHIAVE DEL SUCCESSO? CREDERE NELLE PERSONE partecipazione azione comunità gioco socializzazione
  • 9. Quando penso al fundraising…
  • 10. PERSONAL FUNDRAISING, CROWDFUNDING, COMMUNITY FUNDRAISING, SOCIAL FUNDRAISING… COMUNQUE LO VOGLIATE CHIAMARE È UN MODO DI RACCOGLIERE FONDI CHE SI STA SEMPRE DI PIÙ ESPANDENDO! PEER TO PEER FUNDRAISING
  • 11. 2011 - Peer to peer fundraising È LA POSSIBILITÀ DI COINVOLGERE I PROPRI SOSTENITORI ATTRAVERSO STRUMENTI DI COMUNICAZIONE CHE PERMETTANO DI CONDIVIDERE LA PROPRIA SCELTA, DEFINIRE I PROPRI OBIETTIVI E GESTIRE IN MANIERA AUTONOMA - GRAZIE A UN LINGUAGGIO PERSONALE E L’USO DI WIDGET, BLOG, IMMAGINI, VIDEO, SOCIAL MEDIA E INTERAZIONI PERSONALI – LA PROPRIA CAMPAGNA DI FUNDRAISING. IL PERSONAL FUNDRAISING È LA POSSIBILITÀ, ATTRAVERSO GLI STRUMENTI DEL SOCIAL NETWORKING, DI TRASFORMARE OGNI DONATORE (DI SOLDI O DI TEMPO) IN UN FUNDRAISER SENZA INTERMEDIARI, CON MODALITÀ PIÙ O MENO DECENTRATE, E IN MANIERA ASSOLUTAMENTE TRASPARENTE 2007 - Personal fundraising
  • 12. Il crowd funding o crowdfunding (dall'inglese crowd , folla e funding , finanziamento) è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizzano il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone ed organizzazioni. È un processo di finanziamento dal basso che mobilita persone e risorse. Il termine trae la propria origine dal crowdsourcing , processo di sviluppo collettivo di un prodotto. Il crowdfunding si può riferire a processi di qualsiasi genere, dall'aiuto in occasione di tragedie umanitarie, al sostegno all'arte e ai beni culturali , al giornalismo partecipativo , fino all' imprenditoria innovativa e alla ricerca scientifica . http://crowdfunding.pbworks.com/w/page/10402176/Crowdfunding
  • 13. 137 milioni di dollari: la più grande campagna di raccolta fondi online… un esempio di crowdfunding/p2p
  • 14. Oltre 200 milioni di dollari raccolti!
  • 15. PERCHÉ HA FUNZIONATO?
  • 16. 4 TENDENZE
  • 17. Start with...
    • A QUIZ OR A VIDEO
    TREND 1 Trasparenza
  • 18. | LE PERSONE VOGLIONO SAPERE SEMPRE DI PIÙ COME VENGONO IMPIEGATI I LORO SOLDI | VOGLIONO CONOSCERE STORIE VERE E CASI DI STUDIO | VOGLIONO VEDERE CHE STANNO FACENDO LA DIFFERENZA TRASPARENZA
  • 19. TREND 2 Scelta
  • 20. I SOSTENITORI VOGLIONO MAGGIORE SCELTA | VOGLIONO SAPERE DOVE VANNO A FINIRE I LORO SOLDI | VOGLIONO SCEGLIERE TRA DIVERSE OPZIONI, CHI AIUTARE, COSA COMPRARE, SOSTENERE O DARE VOGLIONO UN’ESPERIENZA SEMPRE PIÙ PERSONALIZZATA | I DONATORI PROPRIO PERCHÉ POSSONO SCEGLIERE SONO SEMPRE MENO FEDELI
  • 21. Start with...
    • A QUIZ OR A VIDEO
    TREND 3 Social media
  • 22. I SOSTENITORI VOGLIONO SOCIALIZZARE | VOGLIONO SENTIRSI PARTE DI UN GRUPPO | VOGLIONO POTER SCEGLIERE CON CHI SOCIALIZZARE | VOGLIONO SCEGLIERE COME SOCIALIZZARE | NON SI FIDANO PIÙ DELL’AUTORITÀ DELL’ORGANIZZAZIONE E SI CERCANO IL LEADER TRA I PARI
  • 23. (Thanks to Amy Ward -www.amysampleward.org)
  • 24.  
  • 25. … non vi viene in mente qualcosa?
  • 26. TREND #4 Gamification
  • 27. ALLE PERSONE PIACE GIOCARE, SPECIALMENTE CON LE ALTRE. MA LA GAMIFICAZIONE NON È UN GIOCO. È L’INTRODUZIONE DEI CONCETTI CHE STANNO DIETRO AL GIOCO IN ALTRE ESPERIENZE. ALLE PERSONE PIACE AVERE: | UN OBIETTIVO DA RAGGIUNGERE | RICEVERE UN PREMIO (GADGET, RICONOSCIMENTO, ATTESTATO, CLASSIFICA) TUTTO QUESTO STA DIETRO IL CONCETTO DI GAMIFICAZIONE. GAMIFICATION
  • 28. Domande? Dubbi? Perplessita?