Your SlideShare is downloading. ×
"Rischi e opportunità nei Social Media: le crisi, le soluzioni e i trucchi per vincere l'incertezza” di Luca Alagna
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

"Rischi e opportunità nei Social Media: le crisi, le soluzioni e i trucchi per vincere l'incertezza” di Luca Alagna

1,744
views

Published on

N.B.: online gli ultimi due video sono integrali e si possono saltare dopo circa 1 minuto

N.B.: online gli ultimi due video sono integrali e si possono saltare dopo circa 1 minuto

Published in: Education, Business, Technology

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,744
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. RISCHI E OPPORTUNITÀ NEI SOCIAL MEDIA le crisi, le soluzioni e i trucchi per vincere l'incertezza Luca Alagna @ezekiel www.stilografico.com
  • 2. la sindrome dell’aborigeno
  • 3. “ se non capisci di cosa stanno parlando è perché non lo stanno dicendo a te “
  • 4. la reputazione online basta portarci dietro quella offline?
  • 5. brand shaping ricostruire da zero (o quasi) la propria identità online
  • 6. LE PROMESSE DELLA RETE
  • 7. 1. diventare ricchi
  • 8. da
  • 9. a (Outlet)
  • 10. a fine 2009 6.5 mln $ di fatturato su 60 bln totali
  • 11. 1.5 mln di follwer
  • 12. 2. diventare famosi
  • 13. c’era una volta una fan page su Facebook con 3.3 mln di membri (seconda solo a quella di Obama)
  • 14. Coca-Cola decide di collaborare con i suoi fan (e clienti)
  • 15. Coca-Cola non si appropria della pagina ma chiede la collaborazione dei due fan, Dusty e Michael.
  • 16. Michael Donnelly (Coca-Cola Director of Worldwide Interactive Marketing) partecipa al video.
  • 17. oggi ha 22 mln di fan (più di Obama!)
  • 18. 3. diventare importanti
  • 19. La strategia di Obama è stata mista: tecniche tradizionali con mezzi nuovi.
  • 20. con i fondi raccolti anche online trasmette in TV un decisivo infomercial di 30 minuti
  • 21. la strategia di Obama online: essere ovunque.
  • 22. 5 mln di supporter online profilo in 15 community diverse 3.2 mln di fan su Facebook 2 mln su MyBarackObama.com nel 2008:
  • 23.  
  • 24.  
  • 25.  
  • 26.  
  • 27. 4. diventare liberi
  • 28.  
  • 29.  
  • 30.  
  • 31.  
  • 32. I RISCHI
  • 33. A. product is (not) king: Sony-Ericsson vs iPhone
  • 34.  
  • 35.  
  • 36. Il recupero è meno veloce della crisi: conviene anticiparla
  • 37. B. (non) anticipare le crisi: Granarolo
  • 38.  
  • 39. il dipendente “Dino”
  • 40.  
  • 41. smentita di Annozero e intervento del Direttore Comunicazione e Marketing
  • 42.  
  • 43.  
  • 44. gli utenti interagiscono ma non c’è risposta
  • 45.  
  • 46. e Internet?
  • 47.  
  • 48. C. (non) conversare: Kit Kat (Nestlé)
  • 49.  
  • 50. Greenpeace chiede ai propri sostenitori su Facebook di cambiare l’avatar con questo:
  • 51.  
  • 52. gli stessi fan di Nestlé si ribellano e sostengono il diritto di Greenpeace di esprimersi il community manager perde il controllo e se la prende con gli stessi affezionati fan
  • 53.  
  • 54.  
  • 55. il caso da Facebook rimbalza direttamente sui massmedia internazionali. la campagna a basso costo di Greenpeace è un successo
  • 56. Nestlé è costretta a correre ai ripari e accetta di eliminare l’olio di palma prodotto dalle aziende che distruggono l’ecosistema degli oranghi
  • 57. la conversazione avviene tra due persone allo stesso livello
  • 58. RIFLESSIONI E CONSIGLI
  • 59. persone o brand?
  • 60. pagine su Facebook o profili su Facebook? *
  • 61.  
  • 62. gli amici e i fan: less is more
  • 63.  
  • 64.  
  • 65. più si ha amici o fan e più si è popolari? NO.
  • 66. è importante raggiungere il network di interesse non chiunque
  • 67. “ i Social Media? sono numeretti .”
  • 68.  
  • 69.  
  • 70.  
  • 71. quale metriche usare?
  • 72. empiriche
  • 73.  
  • 74. analitiche? (social network analisys)
  • 75.  
  • 76.  
  • 77. le qualità per chi opera nei Social Media
  • 78. 1. pazienza
  • 79. 2. rapidità
  • 80. 3. empatia
  • 81. social network vs. web
  • 82. quanti social network conviene usare?
  • 83.  
  • 84.  
  • 85. Twitter non è Facebook
  • 86. social network basato sulle identità stabilisce relazioni
  • 87. news network basato sui contenuti stabilisce flussi di news
  • 88. una nuova dimensione: la geolocalizzazione
  • 89.  
  • 90.  
  • 91.  
  • 92.  
  • 93. check-in veri o fittizi? Foursquare come meta-strumento
  • 94. l’attivismo digitale come strumento di comunicazione?
  • 95.  
  • 96. Luca Alagna http://twitter.com/ezekiel grazie per l’attenzione!