Turismo delle origini slide animate
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Turismo delle origini slide animate

on

  • 177 views

Turismo delle origini in campania, irpinia, emigrazione e desiderio di tour back to the origin, ancestors tour.

Turismo delle origini in campania, irpinia, emigrazione e desiderio di tour back to the origin, ancestors tour.

Statistics

Views

Total Views
177
Views on SlideShare
177
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Turismo delle origini slide animate Presentation Transcript

  • 1. Turismo incoming IRPINIA 21 maggio 2013 Camera di Commercio di Avellino Buon Giorno da Stefanie Gangone Vittorio Curtarello
  • 2. Aumentare I flussi turistici in Irpinia
  • 3. Aumentare I flussi turistici in Irpinia COME ?
  • 4. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia
  • 5. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia Paesaggio, Ambiente, Cultura, Eventi sportivi, artistici o di spettacolo, Enogastronomia, presenza o vicinanza di forti attrattori, santuari, castelli, sagre, feste religiose …
  • 6. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia Paesaggio, Ambiente, Cultura, Eventi sportivi, artistici o di spettacolo, Enogastronomia, presenza o vicinanza di forti attrattori, santuari, castelli, sagre, feste religiose …
  • 7. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia Paesaggio, Ambiente, Cultura, Eventi sportivi, artistici o di spettacolo, Enogastronomia, presenza o vicinanza di forti attrattori, santuari, castelli, sagre, feste religiose …
  • 8. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia Paesaggio, Ambiente, Cultura, Eventi sportivi, artistici o di spettacolo, Enogastronomia, presenza o vicinanza di forti attrattori, santuari, castelli, sagre, feste religiose …
  • 9. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia Paesaggio, Ambiente, Cultura, Eventi sportivi, artistici o di spettacolo, Enogastronomia, presenza o vicinanza di forti attrattori, santuari, castelli, sagre, feste religiose …
  • 10. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia Paesaggio, Ambiente, Cultura, Eventi sportivi, artistici o di spettacolo, Enogastronomia, presenza o vicinanza di forti attrattori, santuari, castelli, sagre, feste religiose …
  • 11. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia Paesaggio, Ambiente, Cultura, Eventi sportivi, artistici o di spettacolo, Enogastronomia, presenza o vicinanza di forti attrattori, santuari, castelli, sagre, feste religiose …
  • 12. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia Paesaggio, Ambiente, Cultura, Eventi sportivi, artistici o di spettacolo, Enogastronomia, presenza o vicinanza di forti attrattori, santuari, castelli, sagre, feste religiose …
  • 13. Perché un turista che spende volontariamente le proprie risorse sceglie l’Irpinia ? Quale può essere una motivazione d’acquisto ? Cosa fa prenotare una vacanza di 7, 10 , 15 giorni?
  • 14. per rispondere dobbiamo conoscere
  • 15. conoscere Irpinia Cosa offre il territorio Turisti Cosa desiderano il mondo del turismo servizi turistici come funzionano, si organizzano e sono venduti
  • 16. conoscere Irpinia Turisti il mondo del turismo
  • 17.     Irpinia conoscere  OCCORRE Turisti UN TOUR OPERATOR AMANTE DI QUESTA TERRA, CHE CONOSCE E APPREZZA LE CARATTERISTICHE  DEL TERRITORIO, DECISO AD APPORTARE LE PROPRIE CONOSCENZE ED ESPERIENZE DEL SETTORE  il mondo del turismo TURISTICO PER INCREMETARE IL TURISMO INCOMING   PERCHE’ PER  PORTARE RICCHEZZA A QUESTO TERRITORIO OCCORE UNA ZOOMATA LARGA,    UNA VISIONE GLOBALE  DEL TURISMO E DI CIO’ CHE ESSO RICHIEDE 
  • 18. Perché un turista che spende  volontariamente le proprie risorse  sceglie l’Irpinia  ?  Quale può essere una motivazione d’acquisto ? Cosa fa prenotare una vacanza di 7, 10 , 15 giorni?
  • 19. Turismo delle origini ATTRAVERSO UN LAVORO DI APPRONFONDIMENTO E LO STUDIO DEL PASSATO  MIGRATORIO DELL’IPRINIA ABBIAMO INDIVIDUATO CHE IL TURISTA CHE  MAGGIORMENTE POTREBBE ESSERE  INTERESSATO  E’ “TURISTA DEL RITORNO ALLE ORIGINI”
  • 20. Turismo delle origini SU COSA PUNTIAMO 1. NOSTALGIA DI TORNARE AL PAESE DELLE ORIGINI        Rivivere le tradizioni, le persone, le atmosfere dove hanno trascorso parte della  loro vita genitori, parenti e antenati  2. LA TRADIZIONE ENOGASTRONOMICA        Un elemento CULTURALE del passato e del presente estremamente ben radicato  e apprezzato 3. LA RICCHEZZA DI GIACIMENTI ENOGASTRONOMICI       Ancora poco noti fuori dal territorio
  • 21. Turismo delle origini Come passare da Potenzialità Generare Ricchezza
  • 22. Turismo delle origini Come raggiungiamo il TARGET “Turista delle origini”  ATTRAVERSO LA COLLABORAZIONE CON LE ASSOCIAZIONI IRPINE E CAMPANE NEL MONDO 1. CONTATTIAMO TUTTE LE ASSOCIAZIONI/FEDERAZIONI   2. PRESENTIAMO LA NOSTRA OFFERTA E GLI ITINERARI SVILUPPATI AD HOC PER LORO   3. STRINGIAMO ACCORDI CON LE ASSOCIAZIONI PER RAGGIUNGERE  MEGLIO I LORO ASSOCIATI. -  PER LA  PROMOZIONE  E LA SPONSORIZZAZIONE DELL’OFFERTA TURISTICA ATTRAVERSO I  LORO  CANALI e MEZZI DI COMUNICAZIONE -  INCENTIVIAMO  L’ACQUISTO CON SCONTI RISERVATI A TUTTI GLI ISCRITTI  - OFFRIAMO IL SERVIZIO DI INFORMAZIONE, PRENOTAZIONE , ASSISTENZA    E  SERVIZI ACCESSORI.
  • 23. Come raggiungiamo il TARGET “Turista delle origini” ACCORDI IN ATTO E  GIA’ ALLA FIRMA UNA CONVENZIONE CON LA FEDERAZIONE CAMPANIA-USA  CHE CONTA 57 ASSOCIAZIONI E CA. 50,000 ISCRITTI. “VISITA DELLA DELGAZIONE CAMAPANA DEL NORDAMERICA”   10 PAX CHE SARA COMPOSTA DA : - RAPPRESENTANTI DELLA FEDERAZIONE -GIORNALISTI DEL NORDAMERICA LEGATI AL TERRITORIO  -GIOVANI IMPRENDITORI  
  • 24. COSA proponiamo alla Delegazione ACCORDI IN ATTO IL TOUR DELLA DELEGAZIONE PREVEDE: 1. LA CONOSCENZA DEGLI ELEMENTI DEL PASSATO 2. VIVERE L’ESPERIENZA DEL TURISMO DELLE ORIGINI E TURSIMO ENOGASTRONOMICO 3. POSSIBILITA  DI SVILUPPARE ATTIVITA IMPRENDITORIALE PER I GIOVANI IMPRENDITORI I RAPPRESENTANTI FAVORIRANNO LA DIFFUSIONE  DELL’OPPORTUNITA’ PRESSO I CLUB I GIORNALISTI POTRANNO COMUNICARE E DIFFONDERE L’INIZIATIVA  AL LORO PUBBLICO ANCHE OLTRE IL CONTESTO ASSOCIATIVO I GIOVANI IMPRENDITORI POTRANNO CONOSCERE LE AZIENDE IRPINE  INTERESSARE A VALUTARE OCCASIONI DI BUSINESS  
  • 25. COSA proponiamo al Turista delle origini L’ ITINERARIO TIPO PREVEDE 1. UN OFFERTA TURISTICA STANDARD IN BASE ALLA STAGIONALITA’ E RICORRENZE / EVENTI SIGNIFICATIVI DEL TERRITORIO. 2. TAPPE “MUST” DELL’IRPINIA + UN HIGHLIGHT DELLA STAGIONE. 3. UNA GIORNATA NEL PAESE D’ORIGINE CHE ADATTIAMO IN BASE ALLA PROVENIENZA DEL VISITATORE. - VISITA DEL PAESE (CHE POTREBBE ESSERE ABBINATA AL GIORNO DEL MERCATO) - IL PRANZO CON I PARENTI - UN ATTIVITA’ DA FARE IN LOCO TIPICA DEL POSTO ES. COOKING CLASS CON LA PREPARAZIONE DI UN PIATTO LOCALE
  • 26. COSA proponiamo al Turista delle origini ITINERARI STANDARD 1. TOUR DELLE ORIGINI “I LOVE WINE & TARTUFO” 7NOTTI/8 GIORNI PERIDO FINE MAGGIO/INIZIO LUGLIO 2. TOUR DELLE ORIGINI “LUGLIO IN FESTA” ULTIMA SETTIMANA DI LUGLIO 3. TOUR DELLE ORIGINI “ FERRAGOSTO A CASA” HIGHLIGHT FIERA ENOLOGICA 10 -19 AGOSTO 4. TOUR DELLE ORIGINI “LA CACCIA AL TARTUFO IRPINO” HIGHLIGHT SAGRA DEL TARTUFO A BAGNOLI FINE OTTOBRE 5. TOUR DELLE ORIGINI “ASPETTANDO IL NATALE” HIGHLIGHT MOSTRA DEI PRESEPI DAL 8 DICEMBRE 6. TOUR DELLE ORIGINI “IL RITORNO ALLA TARANTELLA” HIGHLIGHT CARNEVALE DI MONTEMARANO FEBBRARIO SVILUPPEREMO ULTERIORI ITINERARI AD HOC IN BASE ALLE RICHIESTE ED ESIGENZE DELLE ASSOCIAZIONI
  • 27. LA NOSTRA FORZA LA FORZA DELLA RETE METTERE A SISTEMA L’ATTIVITA PRODUTTIVA DELLE SINGOLE AZIENDE PER FAVORIRE UN’INSIEME DI AZIONI E SERVIZI CHE UN IMPRENDITORE DA SOLO NON PUO’ REALIZZARE RENDERE FRUIBILE IL PRODOTTO TURISTICO IL PACCHETTO TURISTICO RICHIEDE ORGANIZZAZIONE COMPLESSA CHE PUO’ FUNZIONARE BENE SOLO CON UNA RETE SAPIENTEMENTE COORDINATA. CI SONO MOLTISSIME STRUTTURE, RISTORANTI E SITI TURISTICI DI ALTO LIVELLO MA NON RIESCONO AD EMERGERE COME DOVREBBERO NEL MONDO TURISTICO PERCHE’ MANCA CHI CHIUDE IL CERCHIO E LO TRASFORMA IN INGRANAGGIO PRODUTTIVO QUESTO E’ IL NOSTRO COMPITO
  • 28. LA NOSTRA FORZA LA FORZA DELLA RETE DOBBIAMO RAGGRUPPARE LA PROFESSIONALITA DI OGNUNO DI NOI, CON LA SUPERVISIONE E L’ESPERIENZA DEL TOUR OPERATOR PER ARRIVARE ALLA VENDITA DEL PRODOTTO TURISTICO QUESTO E’ IL NOSTRO COMPITO QUINDI E’ INDISPENSABILE UN RACCORDO CON LE UNITA’ PRODUTTIVE LOCALI PER POTER OFFRIRE AL MERCATO UN PRODOTTO COMPETITIVO PRODOTTO: OFFRIRE PRODOTTI E SERVIZI DI QUALITA’ PUBBLICITA’: AVERE LE INFORMAZIONI E IL MATERIALE DELLA COMUNICAZIONE PREZZO: GARANTIRE PREZZI COMPETITIVI PER IL TURISTA DELLE ORIGINI
  • 29. OBBIETTIVI 1. CONTATTO CON 25 ASSOCIAZIONI PER LA PRESENTAZIONE E LA PROPOSTA DEL PACCHETTO “RITORNO ALLE ORIGINI” 2. LA CONCLUSIONO DI 12 ACCORDI DI COLLABORAZIONE ENTRO UN ANNO 3. IL RAGGIUNGIMENTO DI ALMENO 50.000 CAMPANI IRPINI NEL MONDO 4. IL COINVOLGIMENTO DI ALMENO 40 AZIENDE LOCALI 6. INCREMENTO DI ALMENO 20.000 PRESENZE TURISTICHE SUL TERRITORIO in tre anni (50.000 x 2% x 7gg media x 3 anni )
  • 30. RIEPILOGO DELLE AZIONI 1. ELABORAZIONE ITINERARI + CONFEZIONAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO 2. CONTATTO CON LE ASSOCIAZIONI + STIPULA DELLE CONVENZIONI 3. ORGANIZZAZIONE E COORDINAMENTO DEI PACCHETTI TURISTICI 4. RICERCA DEGLI ANTENATI E ELABORAZIONE DI RICHIESTE Ad HOC 5. COLLABORAZIONE CON LE ASSOCAZIONI DI CATEGORIA PER OTTIMIZZARE LA SCELTA DELLE IMPRESE, STRUTTURE, RISTORANTI ED AZIENDE 6. ORGANIZZAZIONE E COORDINAMENTO VISITA DELLA DELEGAZIONE 7. AGENZIA DI RIFERIMENTO PER FACILITARE LA PRENOTAZIONE DEI SERVIZI ANCHE DOPO LO START UP DEL PROGETTO
  • 31. RIEPILOGO DELLE AZIONI GRAZIE DELL’ ATTENZIONE 1. ELABORAZIONE ITINERARI + CONFEZIONAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO 2. CONTATTO CON LE ASSOCIAZIONI + STIPULA DELLE CONVENZIONI 3. ORGANIZZAZIONE E COORDINAMENTO DEI PACCHETTI TURISTICI 4. RICERCA DEGLI ANTENATI E ELABORAZIONE DI RICHIESTE A HOC 5. COLLABORAZIONE CON LE ASSOCAZIONI DI CATEGORIA PER OTTIMIZZARE LA SCELTA DELLE IMPRESE, STRUTTURE, RISTORANTI ED AZIENDE E ARRIVEDERCI ! 6. ORGANIZZAZIONE E COORDINAMENTO VISITA DELLA DELEGAZIONE 7. AGENZIA DI RIFERIMENTO PER FACILITARE LA PRENOTAZIONE DEI SERVIZI ANCHE DOPO LO START UP DEL PROGETTO