La rinascita dell’informazione in   Italia inizia vicino a casa ?           Veneziacamp           13 aprile 2012          ...
Vittorio Pasteris in poche righe• Marito e Padre• Cittadino Italiano• Giornalista, blogger, docente, consulente …Riferimen...
Informazione e passato (1)• Parliamo di informazione e non di giornalismo• L’informazione in Italia è sempre stata un  ben...
Informazione e passato (2)• Esiste un Ordine dei giornalisti e esisteva un  sindacato unico dei giornalisti• Gli editori i...
Informazione e presente(1)• Il mondo dell’editoria sta finendo il suicidio• I giornalisti hanno sempre meno credibilità• G...
Informazione e presente(2)•   La credibilità è tutto•   Il giornalista disk jockey cura le notizie•   Aprire le redazioni ...
W la crisi e la morte del passato•   Solo morendo rinasceremo•   La crisi conclude un processo storico•   Cane mangerà can...
Segmentare informazione e rischiSegmentazioni cronologiche•Realtime:internet, radio, tv)•Differiti: quotidiani, magazineSe...
L’informazione vicino a casa• La nostra vita è influenzata da fatti vicini e  lontani: Pautasso e l’abboriggeno• Per I fat...
Ci proviamo: Quotidiano Piemontese• Cercare modelli organizzativi nuovi• Vivere di pubblicità e• Essere padroni del propri...
Ci proviamo: Italic
End
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

La rinascita dell'informazione

1,657 views

Published on

Published in: News & Politics
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,657
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
514
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La rinascita dell'informazione

  1. 1. La rinascita dell’informazione in Italia inizia vicino a casa ? Veneziacamp 13 aprile 2012 Vittorio Pasteris
  2. 2. Vittorio Pasteris in poche righe• Marito e Padre• Cittadino Italiano• Giornalista, blogger, docente, consulente …Riferimenti• www.pasteris.it• it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Pasteris
  3. 3. Informazione e passato (1)• Parliamo di informazione e non di giornalismo• L’informazione in Italia è sempre stata un bene di scambio• La situazione negli anni si è deteriorata• Fortunatamente è arrivata la rete• Internet ha portato nuove forze e nuove idee• Internet sta distruggendo I media tradizionali• Internet sta creando nuove praterie
  4. 4. Informazione e passato (2)• Esiste un Ordine dei giornalisti e esisteva un sindacato unico dei giornalisti• Gli editori italiani sono per lo più impuri• Sfruttatori e sfruttati• Conservatori e conservati• Autreferenzialità spinta• Cultura per lo più tecnofobica• L’informazione non migliorato l’Italia• I giornalisti amano poco parlare di loro
  5. 5. Informazione e presente(1)• Il mondo dell’editoria sta finendo il suicidio• I giornalisti hanno sempre meno credibilità• Gli utenti della Rete sono intrinsecamente infedeli• Il settore non ha mai innovato processi o prodotti, ora sta cercando di recuperare, ma…• La crisi economica deprime vendite e pubblicità• L’ordine dei giornalisti deve riformarsi• Il mondo del lavoro e Il precariato o lo schiavismo• L’ente previdenziale (inpgi) rischia il collasso
  6. 6. Informazione e presente(2)• La credibilità è tutto• Il giornalista disk jockey cura le notizie• Aprire le redazioni (anche fisicamente)• Telelavorare e co-lavorare è vivere• Fare strettamente il lavoro del giornalista• Lavorare con Google e Social Network• Cercare le nicchie: pochi generalisti reggeranno• I cittadini e I professionisti• I device di lettura e interazione• Leggere con gli occhi o con le mani• L’assalto dei giornali nativi digitali o assimilati
  7. 7. W la crisi e la morte del passato• Solo morendo rinasceremo• La crisi conclude un processo storico• Cane mangerà cane• Per favore fateli morire per evitare di fare gli errori dei settori come l’automobile• Le testate tradizionali hanno brand (competenze) e audience: basterà ?• L’agenda setting è una vecchia storia• La twitterifficazione dei fatti• Si aprono nicchie e praterie• L’Italia migliorerà con una informazione migliore• L’informazione migliorerà con maggiore competizione
  8. 8. Segmentare informazione e rischiSegmentazioni cronologiche•Realtime:internet, radio, tv)•Differiti: quotidiani, magazineSegmentazioni tipologiche•Device: carta, fisso, semi fisso, mobile•Media: testo, immagine, audio,videoIl rischio morte è fortissimo per certe nicchie
  9. 9. L’informazione vicino a casa• La nostra vita è influenzata da fatti vicini e lontani: Pautasso e l’abboriggeno• Per I fatti lontani abbiamo centinaia di fonti• Per I fatti lontani abbiamo poche fonti• La nostra vita sociale è vicino• La nostra vita economica è vicino• I social network sono reti vere• Locale e iperlocale• Geolocalizzare e geolocalizzarsi
  10. 10. Ci proviamo: Quotidiano Piemontese• Cercare modelli organizzativi nuovi• Vivere di pubblicità e• Essere padroni del proprio lavoro• Creare un Hub locale per la comunità• Essere sociali e social• Correre nella prateria che si apre• Non avere paura• Collaborare piuttosto che competere• Utilizzare strumenti “standard”• Siamo vincenti nel locale e nell’iperlocale se non arrivano I dinosauri in massa• I disastri ci iutano
  11. 11. Ci proviamo: Italic
  12. 12. End

×