Your SlideShare is downloading. ×
0
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Analisi flussi turistici 2012
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Analisi flussi turistici 2012

4,597

Published on

Analisi dei flussi turistici per l'anno 2012 relativa alla capacità ricettiva di Milano e provincia, ai flussi italiani e stranieri e alla provenienza dei turisti.

Analisi dei flussi turistici per l'anno 2012 relativa alla capacità ricettiva di Milano e provincia, ai flussi italiani e stranieri e alla provenienza dei turisti.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
4,597
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. FFlluussssii TTuurriissttiiccii ddiiMMiillaannoo ee PPrroovviinncciiaa22001122iinn aatttteessaa ddii vvaalliiddaazziioonnee ddaa ppaarrttee ddii IISSTTAATT,, ii ddaattii ssoonnoo ddaa rriitteenneerrssii pprroovvvviissoorrii ee ssooggggeettttii aa mmooddiiffiiccaa
  • 2. 2Indice1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag. 32. Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 43. Flussi turistici - Milano e provincia pag. 64. Flussi Italiani e stranieri - Milano e provincia pag. 95. Provenienza dei turisti Italiani - Milano e provincia pag. 106. Provenienza dei turisti stranieri - Milano e provincia pag. 117. La scelta delle strutture ricettive – Milano e provincia pag. 13
  • 3. 31. Capacità ricettiva – Comune di MILANOgennaio - dicembre 2012Il 2012 ha registrato un aumento delle strutture ricettive di Milano pari al 6,13% (727 esercizi, contro i 685 del 2011).In particolare il comparto extralberghiero ha visto un incremento del 14,97% (284 esercizi contro i 247 del 2011), mentre l’alberghiero è rimasto praticamenteinvariato (443 esercizi contro 438 del 2011). L’incremento generale del 2011 rispetto al 2010 era stato del 6,03% e del 17,61% relativamente all’extralberghiero.Nel comparto alberghiero, In linea con le scelte dei turisti di questi ultimi anni, hanno aperto 8 strutture a 4 stelle e 3 strutture a 5 stelle. E’ diminuito invece il numerodi strutture a 3, 2 e 1 stella sebbene di poche unità.Nell’extralberghiero hanno aperto 23 affittacamere più del 2011 e gli ostelli (come già segnalato nel report sul primo semestre 2012) sono passati da 3 a 8.Numero TotaleEsercizi727Numero TotaleCamere29.796Numero Totale Letti59.522EserciziAlberghieri5 stelle 4 stelle 3 stelle 2 stelle 1 stella Residence TotaleNumero esercizi 17 129 120 60 69 48 443Numero camere 2.065 14.344 5.714 949 951 2.120 26.143Numero letti 4.665 29.270 10.298 1.729 1.705 4.861 52.528EserciziExtralberghieriCampeggi Affittacamere Ostelli Case per ferie B&B TotaleNumero esercizi 1 141 8 42 92 284Numero camere 295 982 188 2.003 185 3.653Numero letti 1.116 1.785 681 3.037 375 6.994
  • 4. 42. Capacità ricettiva – provincia di Milanogennaio - dicembre 2012Nei comuni della provincia di Milano si osserva un aumento delle strutture ricettive del 6,06% (402 contro le 379 del 2011). Si conferma anche per laprovincia un più significativo incremento delle strutture extralberghiere, pari a 12,43% (208 contro le 185 del 2011). Resta invariato il compartoalberghiero (194 strutture come nel 2011). L’intera ricettività aveva avuto un incremento del 6,46% nel 2011 rispetto al 2010 (del 12,80% perl’extralberghiero).Numero TotaleEsercizi402Numero TotaleCamere13.208Numero Totale Letti27.225EserciziAlberghieri5 stelle 4 stelle 3 stelle 2 stelle 1 stella Residence TotaleNumero esercizi 1 81 66 23 13 10 194Numero camere 50 7.927 2.473 492 176 1.342 12.460Numero letti 100 16.263 4.798 874 325 3.445 25.805Esercizi ExtralberghieriCampeggi Affittacamere Ostelli Case per ferie B&B TotaleNumero esercizi 0 53 0 3 152 208Numero camere 0 287 0 145 316 748Numero letti 0 535 0 222 663 1.420Il territorio di riferimento comprende tutti i comuni provinciali con esclusione del capoluogo.
  • 5. 5Considerando come riferimento il territorio della provincia di Milano compreso il Capoluogo, nel 2012 le strutture ricettive sono risultatecomplessivamente 1.129, con un incremento del 6,10% rispetto all’anno precedente (1.064 esercizi). Incremento solo leggermente piùcontenuto rispetto a quello che vi era stato dal 2010 al 2011 (+6,18%).Tra le strutture ricettive si contano 637 strutture alberghiere, con un incremento dello 0,79% rispetto al 2011 (632 esercizi), e 492strutture extralberghiere (432 esercizi nel 2011), con un incremento del 13,88%.Confermata in provincia la mancanza di crescita nell’alberghiero.Complessivamente il territorio di Milano e provincia dispone di 43.004 camere e di 86.747 posti letto.L’intera ricettività è composta dal 56,42% di strutture alberghiere, residence compresi, e dal 43,58% di strutture extralberghiere: B&B,camere in affitto, case per ferie, campeggi e ostelli della gioventù. L’extralberghiero guadagna il 2,97% rispetto all’anno precedente.ll comparto alberghiero di Milano e provincia è costituito dal 32,86% di alberghi a 4 stelle, dal 29,26% di alberghi a 3 stelle, dal 13,05% dialberghi a 2 stelle, dal 13,05% a 1 stella, dal 9,11% di residence e dal 2,67% di alberghi a 5 stelle.Il comparto extralberghiero è costituito dal 49,59% di Bed and Breakfast, seguito dal 39,43% di affittacamere (la categoria che haregistrato la crescita maggiore insieme agli ostelli), dal 9,14% di case per ferie e dall’ 0,84% di ostelli della gioventù.
  • 6. 63. Flussi turistici – Milano e provinciagennaio - dicembre 2012Milano e provincia hanno registrato complessivamente 6.222.077 arrivi e 12.618.565 presenze, con un incremento minimo rispetto al2011 pari al 1,39% per quanto riguarda gli arrivi e dello 0,77% per le presenze. Il monitoraggio effettuato a Giugno aveva mostratocomunque un incremento di arrivi del 4,11% e delle presenze del 3,35% rispetto allo stesso periodo del 2011; c’è dunque stata unanotevole diminuzione dei flussi nella seconda parte dell’anno. Sostanzialmente stabile la permanenza media (-0.02)Provincia Generale2012 ARRIVI PRESENZE p.m.5 stelle 293.512 605.170 2,064 stelle 3.918.278 7.148.204 1,823 stelle 1.391.345 2.586.001 1,852 stelle 194.327 338.778 1,741 stella 148.944 253.044 1,69Residence 140.947 1.106.587 7,85Tot. Alberghiero 6.087.353 12.037.784 1,97Tot. Extra - alberghiero 134.724 580.781 4,31Tot. Generale 6.222.077 12.618.565 2,02Gli arrivi si riferiscono al numero di persone che hanno soggiornato presso le strutture ricettive. Le presenze al numero delle notti per persona..Provincia Focus!Anno Arrivi Presenze p.m.2006 5.034.205 10.581.072 2,1018362007 5.075.590 10.580.020 2,0844912008 5.064.579 10.590.921 2,0911752009 5.540.914 11.239.627 2,0284792010 5.692.914 11.589.855 2,0358392011 6.136.327 12.521.667 2,04058
  • 7. 7I numeri del Capoluogo:MILANO Generale2012 ARRIVI PRESENZE p.m.5 stelle 292.268 603.065 2,064 stelle 2.519.390 4.917.493 1,953 stelle 1.077.174 2.066.761 1,912 stelle 140.222 246.608 1,751 stella 123.817 216.855 1,75Residence 77.351 600.836 7,76Tot. Alberghiero 4.230.222 8.651.618 2,04Tot. Extra - alberghiero 120.669 512.113 4,24Tot. Generale 4.350.891 9.163.731 2,10L’incremento di arrivi nel Capoluogo è stato del 2,46% e quello delle presenze dello 1,59%. Nel capoluogo il monitoraggio di giugnorispetto allo stesso periodo dell’anno precedente faceva registrare un incremento del 4% negli arrivi e del 3,51% nelle presenze.MilanoFocus!Focus!Focus!Focus!Anno Arrivi Presenze p.m.2006 3.233.696 7.044.503 2,1784682007 3.309.938 7.145.513 2,1588062008 3.390.241 7.261.643 2,1419252009 3.611.318 7.705.502 2,1337092010 3.983.877 8.420.430 2,1136272011 4.246.265 9.019.968 2,124212
  • 8. 8La provincia escluso il Capoluogo:PROVINCIA Escluso capoluogo2012 ARRIVI PRESENZE p.m.5 e 4 stelle 1.400.132 2.232.816 1,593 stelle 314.171 519.240 1,652 stelle 54.105 92.170 1,701 stella 25.127 36.189 1,44Residence 63.596 505.751 7,95Tot. Alberghiero 1.857.131 3.386.166 1,82Tot. Extra - alberghiero 14.055 68.668 4,88Tot. Generale 1.871.186 3.454.834 1,84Torna a scendere il livello dei flussi negli altri comuni della provincia: - 0,99% degli arrivi e – 1,33% delle presenze.PROVINCIA Focus!Focus!Focus!Focus!Anno Arrivi Presenze p.m.2006 1.800.509 3.536.569 1,9642052007 1.765.652 3.434.507 1,9451782008 1.674.338 3.329.278 1,9884152009 1.929.596 3.534.125 1,8315362010 1.709.037 3.169.425 1,8545092011 1.890.062 3.501.699 1,85269Gli arrivi nel 2012 hanno avuto come destinazione la città di Milano per il 69,92% e il resto della provincia per il 30,08%.Milano si conferma come il maggior punto di interesse dei turisti anche per quanto riguarda il numero di presenze: ha registrato il 72,63%in città contro il 27,37% nel resto della provincia.
  • 9. 94. Flussi italiani e stranieri - Milano e - provinciagennaio - dicembre 2012La tabella seguente riporta gli arrivi e le presenze dei turisti italiani e stranieri registrati a Milano e negli altri comuni della provincia.Mentre è rimasta più o meno stabile la quota dei flussi dei turisti italiani (-0,72% negli arrivi e - 1,57% nelle presenze), si segnala inparticolare un + 3,18% negli arrivi e + 2,56% nelle presenze di stranieri. Questo incremento minimo va valutato attentamente se si pensache il 2011 aveva chiuso con un incremento nel turismo straniero pari a +15,54% negli arrivi e 15,65% nelle presenze e che ilmonitoraggio di giugno aveva comunque confermato (rispetto allo stesso periodo del 2011) un incremento dell’8,24% negli arrivi e del7,08% nelle presenze.FLUSSI MILANO PROVINCIA TOTALEARRIVI ITALIANI 1.641.888 1.141.605 2.783.493ARRIVI STRANIERI 2.709.003 729.581 3.438.584TOTALE ARRIVI 4.350.891 1.871.186 6.222.077PRESENZE ITALIANI 3.270.773 2.049.760 5.320.533PRESENZE STRANIERI 5.892.958 1.405.074 7.298.032TOTALE PRESENZE 9.163.731 3.454.834 12.618.565
  • 10. 105. Provenienza dei turisti italiani - Milano e provinciagennaio – dicembre 2012Tra le regioni di provenienza dei turisti italiani, sia per Milano che per l’intera provincia, ai primi posti si classificano la Lombardia, il Lazio e il Veneto.Viene confermato quanto già emerso nel monitoraggio di giugno per quanto riguarda l’intero territorio provinciale: i turisti provenienti da EmiliaRomagna sono stati più numerosi di quelli provenienti dalla Campania e dalla Toscana.INTERA PROVINCIA 2012Arrivi Provenienza1.051.315 Lombardia282.192 Lazio162.716 Veneto156.304 Emilia-Romagna149.540 Campania149.409 Toscana144.893 Piemonte119.179 Sicilia118.353 Puglia75.296 Liguria66.255 Marche54.773 Calabria50.236 Friuli-V.Giulia44.855 Sardegna41.540 Abruzzo35.470 Umbria17.185 Trento15.742 Basilicata13.349 Bolzano-Bozen9.711 Molise5.180 Valle dAostaMILANO 2012Arrivi Provenienza443.869 Lombardia216.168 Lazio116.200 Veneto107.345 Campania104.187 Toscana99.214 Emilia-Romagna88.392 Sicilia86.754 Puglia84.801 Piemonte48.075 Liguria44.667 Marche39.132 Calabria34.818 Friuli-V.Giulia33.053 Sardegna28.027 Abruzzo24.595 Umbria11.697 Trento11.359 Basilicata9.038 Bolzano-Bozen6.926 Molise3.571 Valle dAosta
  • 11. 116. Provenienza dei turisti stranieri - Milano e provinciagennaio – dicembre 2012Per quanto riguarda i Paesi di provenienza dei turisti stranieri si rileva una differenza tra Milano e il resto della provincia. Nel Comune diMilano ai primi posti sono risultate la Russia, la Francia, e gli Stati Uniti d’America. Viene così confermata l’ascesa del turismo russogià segnalata nel report relativo al primo semestre; perde ulteriore terreno il turismo giapponese (primo nel 2006) mentre rientra invece ilturismo brasiliano che, a giugno, non era presente tra i primi dieci.PROVENIENZA STRANIERI COMUNE MILANO 2012Arrivi Provenienza192.981 Russia179.866 Francia177.839 Stati Uniti d’America173.960 Germania163.387 Cina155.412 Regno unito154.797 Giappone132.729 Spagna103.728 Svizzera e Liechtnstain100.872 BrasileCosì nel2006Focus!Focus!Focus!Focus!Provenienza242339 Giappone190639Stati UnitidAmerica160891 Regno Unito152849 Germania144199 Spagna120270 Francia57117 Russia55280Svizzera(inclusoLiechtenstein)54946 Cina51169 Paesi Bassi
  • 12. 12Nei Comuni della provincia di Milano in cima alla classifica si è posizionata la Cina, seguita al secondo posto dal Giappone e al terzoposto dalla Germania. Si segnala la Romania al decimo posto e l’uscita degli Stati Uniti dalle prime posizioni. Assente anche la Spagna.PROVENIENZE STRANIERI 2012 PROVINCIA ESCLUSO CAPOLUOGO116.722 Cina70.059 Giappone49.848 Germania41.681 Francia36.054 Altri Paesi Europei35.900 Corea del Sud30.673 Regno Unito29.549 Altri Paesi del Medio Oriente26.769 Altri paesi dell’Asia23.188 Romania
  • 13. 137. La scelta delle strutture ricettive - Milano e provinciagennaio – dicembre 2012All’interno del comparto alberghiero, il 64,36% dei turisti arrivati nel territorio di Milano e provincia ha preferito gli alberghi a 4 stelle, il22,85% gli alberghi a tre stelle, il 4,82% quelli a 5 stelle, il 3,19% gli alberghi a due stelle, il 2,46% gli alberghi a una stella e il 2,32% leresidenze turistico-alberghiere.I turisti che hanno scelto il comparto extralberghiero si sono orientati (in ordine di preferenza) verso gli ostelli della gioventù (39,98%), gliaffittacamere (26,89%), i campeggi (15,31%), i B&B (14,14%) e le case per ferie (3,68%).I turisti che si sono fermati per più tempo hanno preferito soggiornare nelle camere in affitto e nelle case per ferie, seguite dagli ostelli,dai campeggi e dai B&B.Rispetto al 2011 gli ostelli hanno fatto registrare il maggiore incremento nella preferenza dei turisti (+5,16%); incremento anche per gliaffittacamere (+3,63%) mentre tutte le altre tipologie extralberghiere si segnalano in diminuzione.
  • 14. 14Provincia di MilanoArea promozione del territorioSettore turismoDirettore:Dott. Giovanni GiagoniOsservatorio turismo:Paola PilosuNicola PellicariCaterina RossoniCon la collaborazione di:Luciana CipriAlessandra CostarpaRosanna GalloFrancesca SerlengaResponsabile servizio gestione interventi di promozione del turismo emonitoraggio dei flussi turistici:Dott. Maurizio PezzottiHanno collaborato in stage:Fabio BernardinelloDebora BresolinBeatrice CascellaGiulia GuidoIlieva KazakovaAlessandra PavanDiego TroiseTel.: 02 7740 4304/4308iat.statistica@provincia.milano.itwww.visitamilano.it

×