Your SlideShare is downloading. ×

PMI e Social Media

3,352
views

Published on

Come le piccole e medie imprese possono utilizzare i social media. Intervento per il 4comm di Bologna 2010

Come le piccole e medie imprese possono utilizzare i social media. Intervento per il 4comm di Bologna 2010

Published in: Business

3 Comments
28 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
3,352
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
208
Comments
3
Likes
28
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide
  • Social Network UV/Month Facebook 24.000.000 MySpace 1.900.000 Netlog 1.600.000 Badoo 1.800.000 Twitter 1.100.000 LinkedIn 930.000
  • Jeffrey Hayzlett , Kodak Chief Marketing Officer
  • Don’t consider your website as the center of user experience Don’t simply talk about your products, tell a story (every company has one)
  • Transcript

    • 1. P.M.I. E SOCIAL MEDIA Vincenzo Cosenza Responsabile Digital PR (Roma) www.vincos.it www.businessandblog.com 4comm Bologna 10/04/2010
    • 2. AGENDA „ Lo scenario dei social media in Italia „ Il R.O.I. dei social media „ Come usare i social media
    • 3. LO SCENARIO ATTUALE http://blog.liquida.it/2009/12/limpatto-dei-blog-nellinformazione-italiana/
    • 4. IL SOCIAL CONSUMER „ Possiamo definire Social Consumer quel consumatore che: ‟ Trascorre gran parte del suo tempo in rete, sempre più nei social network >> ‟ Condivide informazioni ed esperienze con la propria cerchia amicale ‟ Cerca consigli di acquisto dai propri amici „ Gradiscono entrare in contatto con (le persone dietro il) Brand
    • 5. SOCIAL NETWORK IN ITALIA Dati di traffico Aprile 2010 Social Network UV/Month Reach Facebook 24.000.000 57% MySpace 1.900.000 5% Netlog 1.600.000 4% Badoo 1.800.000 4% Twitter 1.100.000 3% LinkedIn 930.000 2% http://google.com/adplanner
    • 6. FACEBOOK IN ITALIA http://www.vincos.it/osservatorio-facebook/
    • 7. FACEBOOK – DETTAGLI ETÀ http://www.vincos.it/osservatorio-facebook/
    • 8. IL R.O.I. DEI SOCIAL MEDIA
    • 9. R.O.I RETURN ON IGNORING Jeffrey Hayzlett, Kodak Chief Marketing Officer http://www.flickr.com/photos/ektogamat/2687444500/
    • 10. MOSAICO ARREDAMENTI „ Giugno 2008 Sergio Sarnari scrive un post dove racconta i problemi avuti con un mobilificio „ altri clienti della stessa azienda popolano il post di commenti raccontando la loro esperienza. „ Andrea Rossetti commenta il post di Sarnari annunciando un “ricorso d’urgenza” presentato dalla Mosaico alla Procura della Repubblica. „ Il risarcimento danni richiesto è pari ad almeno 400.000,00 euro. „ Rossetti diffida i blogger a pubblicare post sulla faccenda „ Alcuni blogger scrivono una lettera aperta a sostegno di Sarnari „ Colto di sorpresa, il sig. Rossetti si scusa e non da seguito alla denuncia
    • 11. GOOGLE NON PERDONA Su 10 risultati 7 sono negativi
    • 12. JOHN ASHFIELD „ Il 5 aprile 2009 Arianna Cavazza (Sybelle) scrive un post per argomentare il suo giudizio negativo su una campagna stampa di John Ashfield. „ Ad agosto un commentatore accusa l’azienda di produrre in Bangladesh „ Il 15 febbraio Wordpress.com, senza alcuna comunicazione a Sybelle, oscura il blog „ La rete si mobilita soprattutto per denunciare il comportamento censorio „ Mentre le acque si stavano chetando spunta la lettera aperta di Andrea Celli, proprietario del brand John Ashfield
    • 13. JOHN ASHFIELD „ La lettera viene percepita come offensiva, accusatoria, insinuatoria „ “Quindi Le chiedo sinceramente di aiutarmi in prima persona a far cessare tutto questo casino che è scaturito dal mondo di Internet contro la mia azienda” „ Il vero punto non è tanto “fare smettere” o fare cancellare post e conversazioni ma pensarli come la base della propria reputazione online. (G.B.A.) Oggi la costruzione/distruzione della brand reputation passa necessariamente dalla rete
    • 14. GOOGLE NON DIMENTICA Su 10 risultati 7 sono negativi
    • 15. PMI E SOCIAL MEDIA- IL TREND Ricerca della prestigiosa Università del Maryland (http://growsmartbusiness.com/ dicembre 2009): „ Il 75% delle PMI ha un profilo aziendale o professionale su un social network. „ Il 61% utilizza i social media per tracciare l'identikit dei potenziali clienti e per attrarne di nuovi. „ Il 57% ha utilizzato Linkedin o piattaforme simili per costruire relazioni professionali o imprenditoriali. „ Il 47% si aspetta risultati concreti dall'uso dei social network nei prossimi 12 mesi.
    • 16. COME USARE I SOCIAL MEDIA
    • 17. COSA SI PUÒ FARE CON I SOCIAL MEDIA „ Costruire l’identità di un brand „ Curare la brand reputation „ Promuovere i propri prodotti/servizi „ Sviluppare un rapporto diretto con i propri consumatori ‟ Ottenere consigli per migliorare ‟ Offrire un’assistenza granulare „ Intessere una rete di relazioni con fornitori e partner
    • 18. BLOG E BLOGGER ENGAGEMENT I primi casi
    • 19. LAGO ARREDAMENTI Un team per una comunicazione intergrata
    • 20. I GEO SOCIAL NETWORK „ I geo-social network: un’opportunità per le PMI „ The Marsh Café (San Francisco) è stato uno dei primi utilizzatori di Foursquare a scopo promozionale „ Sforzatevi di capire le implicazioni sociali delle nuove tecnologie
    • 21. QUALCHE CONSIGLIO Requisiti „ „ „ Utilizzo quotidiano Ascolto Pensare alle community non ad un target minimi „ Il vostro sito non è il centro Buone „ Tocco personale „ Costanza di aggiornamento „ Conversazione pratiche „ Evitate l’autoreferenzialità „ Non parlate solo dei vostri prodotti „ Raccontate una storia (ogni azienda ne ha una)
    • 22. Vincenzo Cosenza Responsabile Digital PR (Roma) www.vincos.it www.businessandblog.com