Le polizze infortuni INA Assitalia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Le polizze infortuni INA Assitalia

on

  • 2,631 views

Una presentazione per conoscere una breve sintesi sulla casistica degli infortuni in Italia, sulle soluzioni assicurative proposte da INA Assitalia e sulla scopertura delle assicurazioni obbligatorie ...

Una presentazione per conoscere una breve sintesi sulla casistica degli infortuni in Italia, sulle soluzioni assicurative proposte da INA Assitalia e sulla scopertura delle assicurazioni obbligatorie per gli infortuni professionali. In ultimo una piccola parentesi sulla comunicazione.

Statistics

Views

Total Views
2,631
Views on SlideShare
2,625
Embed Views
6

Actions

Likes
0
Downloads
9
Comments
0

2 Embeds 6

http://www.slashdocs.com 5
http://www.docshut.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • Le fasce di età più a rischio sono agli opposti: gli incidenti stradali coinvolgono prevalentemente i giovani, mentre gli infortuni domestici si verificano soprattutto tra anziani e bambini.
  • Commentare il terzo punto sottolineando che con l’assicurazione privata ognuno può stimare l’entità degli indennizzi in funzione delle sue esigenze    
  • Le percentuali di scopertura dovrebbero far rabbrividire qualsiasi persona inducendola a considerare di colmare il gap con una soluzione privata N.B. I dati della tabella (non sempre reperibili sul sito INPS) sono gli ultimi conosciuti. In fase di preparazione del corso verificare sul sito l’eventuale aggiornamento
  • INSERIRE DOMANDA
  • INSERIRE DOMANDA
  • INSERIRE DOMANDA
  • … lo stato mentale deve essere sempre positivo…dovete continuamente ricercare il lato positivo di ogni avvenimento…
  • … avvicinate ciascun cliente con l’ idea di aiutarlo a risolvere un problema o a raggiungere un obiettivo, non con l’ idea di vendergli un prodotto…
  • … mostratevi sensibili agli interessi dei clienti, ma non dimenticate che voi siete lì per vendere, non per socializzare…

Le polizze infortuni INA Assitalia Le polizze infortuni INA Assitalia Presentation Transcript

  • AbbINA
  • Cos’è l’ INFORTUNIO per le assicurazioni ? . L’infortunio è l’evento dovuto a causa Indipendente dalla volontà di chi la subisce FORTUITA Tale che la sua forza improvvisa cagioni danni evidenti VIOLENTA ESTERNA Proveniente da un elemento esterno che determina un infortunio e non una malattia, la quale va invece ricondotta a cause interne.che produce lesioni fisiche obiettivamente constatabili , le qualiabbiano per conseguenza la morte, una invalidità permanenteoppure una inabilità temporanea. Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Cos’è l’ INFORTUNIO per i nostri clienti? • Le conseguenze di una partita tra amici troppo irruenta • La scivolata imprevista sotto la doccia • Un operaio che si schiaccia il dito con il martello • La casalinga che si ustiona con l’acqua bollente • Un incidente stradale • L’aggressione da parte di uno sconosciuto Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Lo scenario attuale – Numero Infortuni all’annoTipologia Numero % su Mortiincidenti popolazioneDomestici 3.700.000 6,6% 8.000Sul lavoro 750.000 1,4% 1.000Stradali 250.000 0,5% 6.000Totale 4.700.000 8,5% 15.000 Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Domande facili faciliIl contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo.Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Esposizione al rischio per età e sessoIl contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo.Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • QUALI SONO LE CONSEGUENZE DI UN INFORTUNIO? CHE COSA PROVOCA?L’infortunio procura una variazione nella capacitàdi produrre REDDITO nel tempo. Come ulteriore effetto, in casi più gravi, può provocare la NECESSITA’ di una rendita atta al sostentamento dell’infortunato Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Il Sistema Pubblico CONDIZIONI DI ACCESSO ALLE PRESTAZIONI DEL SISTEMA PUBBLICO - I sistemi previdenziali pubblici offrono indennizzi solo per i lavoratori che hanno versato almeno 5 anni di contributi (di cui 3 negli ultimi 5 antecedenti la richiesta) e solamente in caso di invalidità elevate (IP ≥ 66,7%) - Il sistema assistenziale (INAIL) opera solo per i lavoratori iscritti e solo qualora l’infortunio sia avvenuto durante l’attività lavorativa - L’indennizzo INAIL prescinde dalle condizioni economiche e socioculturali del singolo che possono, invece, essere valutate da un’assicurazione privata Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Il Sistema Pubblico - Esempio LAVORATORE DIPENDENTE DEL SETTORE PRIVATO ANZIANITA’ CONTRIBUTIVA: 15 ANNI REDDITO: € 30.000 CONIUGATO CON MOGLIE SENZA REDDITO COSA QUANTO SCOPERTURA ASSEGNO DI INVALIDITA’ € 8.140 73% PENSIONE DI INABILITA’ € 17.486 42% PENSIONE INDIRETTA € 5.227 83% PENSIONE DI € 10.107 66% REVERSIBILITA’ Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • AbbINA Somme assicurate in Euro Invalidità Diaria per Permanente Rendita Rimborso ProntoCombinazione Morte ricovero da vitalizia Spese Indennizzo (I.P.≥ 50%) infortunioAbbINA 120 30.000,00 70.000,00 30,00 6.000,00 --- ---AbbINA 150 30.000,00 70.000,00 30,00 6.000,00 5.000,00 ---AbbINA 180 30.000,00 70.000,00 30,00 6.000,00 5.000,00 16.000,00 Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • PERSONA SICURANOVITÀ E DIFFERENZE RISPETTO AD ALTRE POLIZZE INFORTUNI Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Acquista la previdenza dell’oggi, acquista una polizza Infortuni Cosa A chi Numeri Come Perchè QuandoPREVIDENZA PER L’OGGI Clienti Vita a P.A. e Giugno/Luglio P.U.R.< 75 anni al Proposta Aggiungi poco alla tua rata Quietanzamento di Giugno AbbINA quietanzamento 200.000 Polizza per avere tanta sicurezza per le polizze vita in della scadenza automatica annua scadenza a Luglio Clienti P.I.P. non in Persona Sicura e Primo: Persona delega e non Mailing infortuni 87.000 Le soluzioni per la 3 Giugno Sicura Direzionale serenità presente e futura Età 30 - 60 Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Iniziative Commerciali…portafoglio Adesione MYClub, il nuovo Club dedicato a tutti i Clienti INA ASSITALIA! MYClub: un nuovo strumento per acquisire, fidelizzare, far crescere il tasso di cross-selling e up-selling e rafforzare la relazione con i nostri Clienti. Un grande progetto che coinvolgerà tutti i Clienti INA ASSITALIA, indipendentemente dal Ramo assicurativo e dal tipo di prodotto sottoscritto. SCONTO 20% SU PERSONA SICURA Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • COME POSSIAMO TRASFERIREQUESTE INIZIATIVE AI POTENZIALI CLIENTI? Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Chi può essere interessato? A chi  Clienti con polizze P.A. – P.U.R. sprovviste di ESO Perché  Salvaguardia Piani di Investimento In caso di infortunio per il quale derivi all’Assicurato un’ invalidità permanente totale, INA ASSITALIA riconosce un’indennità al fine di agevolare la prosecuzione delle polizze di assicurazione sulla vita stipulate dall’Assicurato con la nostra compagnia, prima del sinistro. L’indennità non potrà essere superiore a € 60.000 Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Clienti di portafoglio A chi  Clienti con polizze P.A. – P.U.R. con blocco coefficiente conversione in rendita Perché  Rendita Vitalizia Rivalutabile In caso di invalidità permanente pari o superiore al 60%, erogazione di una rendita vitalizia immediata rivalutabile (€ 6.500 - € 9.500 - € 12.500) Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Clienti di portafoglio A chi  Clienti con polizza Casa DolcecasaPerché  Spese adeguamento abitazione In caso di invalidità permanente pari o superiore al 60%, INA ASSITALIA rimborsa le spese sostenute per l’adeguamento del proprio domicilio. Il rimborso non potrà essere superiore a € 50.000 Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • La Trattativa – Intervista Famiglia • Chi è il cliente Lavoro Beni Individuali • Progetti futuri e aspettative Famigliari Professionali Previdenza per sé e famiglia • Cosa ha fatto Protezione assicurativa Risparmio e Investimenti Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Poniamoci alcune domande…• Perché a volte il cliente sembra non ascoltarmi?• Perché è scettico?• Perché è titubante?• Perché il mio collega, pur parlando poco del prodotto, riesce a chiudere la trattativa? Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • …e diamoci le risposte!• Sto VERAMENTE ascoltando il mio cliente?• Sto utilizzando un linguaggio comprensibile?• Sto realmente pensando alle SUE esigenze?• Sono convinto della bontà di quello che sto proponendo? Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Il processo di comunicazione• Non si può non comunicare• Si comunica SEMPRE• Ma, mentre tutti sanno comunicare, pochi sanno farsi capire. Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Comunicare non significa parlare Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Comunicare non significa riferire… Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Mentre tutti sappiamo comunicare pochisanno farsi capire… Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo.Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Analisi delle esigenze – approccio generico “Se passeggiando tranquillamente in prossimità di un condominio Le cadesse un vaso in testa proveniente dal quarto piano?” “Sa quanti infortuni oggi sono legati a cause quali sbadataggine, fretta o superficialità?” “E se la semplice partita di calcetto con gli amici o la lezione di fitness creassero dei problemi legati alla Sua attività lavorativa?” sensibilizzare il cliente sulle cause e sulle conseguenze economiche di un infortunio Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Analisi delle esigenze – approccio specificoFrase di raccordo con l’ approccio generico:“E’ a conoscenza di quali soluzioni esistono per far fronte a queste esigenze?” GARANZIA ANALISI DELLE ESIGENZE SPECIFICHE • Lei rappresenta l’unica fonte di reddito attualmente in famiglia? • Di quale capitale vorrebbe disporre nel caso non fosse più in grado di I.P/MORTE lavorare? • Che valore vogliamo dare alla sua persona? PROF. – • Sarebbe disposto a prendere in considerazione una copertura che La EXTRAPROF. possa seguire 24h su 24h? • Le interessa avere un rimborso anche per il piccolo infortunio o FRANCHIGIA preferisce una tutela più forte per eventi di rilevanza maggiore? Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Analisi delle esigenze – approccio specifico GARANZIA ANALISI DELLE ESIGENZE SPECIFICHE PRONTO • Al momento, quale periodo di assenza dal lavoro potrebbe inficiare la INDENNIZZO Sua capacità di produrre reddito? RENDITA • A seguito di infortunio che Le impedisca totalmente di poter lavorare, VITALIZIA Le darebbe maggiore serenità poter godere di una rendita vitalizia? DIARIA • Le interessa poter disporre di un rimborso per ogni giorno di ricovero a RICOVERO seguito di infortunio e/o malattia? • Di fronte ad un imprevisto che La obbliga ad un periodo di ricovero chi guarderebbe i Suoi bambini? ASSISTENZA • Le darebbe più serenità sapere di poter contare su un consulto medico internazionale? Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.
  • Analisi delle esigenze – approccio specifico GARANZIA ANALISI DELLE ESIGENZE SPECIFICHE RIMB. SPESE • A seguito di infortunio, preferisce un rimborso spese che sia legato al RICOVERO O ricovero o che prescinda da esso? SANITARIE SCONTO • Cosa ne pensa di tutelare i Suoi famigliari allo stesso modo? NUCLEO Il contenuto del presente documento e tutte le immagini in esso riportate sono indirizzati esclusivamente alla Rete di Vendita INA ASSITALIA per finalità di tipo formativo. Ne è vietata la diffusione a terze persone a qualsiasi titolo effettuata, nonché la citazione e/o la pubblicazione totale o parziale.