Slide vincenzo masullo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
2,717
On Slideshare
2,687
From Embeds
30
Number of Embeds
4

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 30

http://www.linkedin.com 24
https://www.linkedin.com 4
https://si0.twimg.com 1
https://twitter.com 1

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide
  • Buon giorno, sono Vincenzo Masullo. Il lavoro di tesi svolto ha avuto come obiettivo la realizzazione di un Sistema Multipiattaforma per l’installazione, la condivisione di codice e la raccolta dei feed-back degli utenti per il portale di Monitoraggio della rete WiFi di Ateneo
  • In particolare è stato progettato e sviluppato un Sistema Multipiattaforma in Java ( per sistemi Debian , Redhat e Windows ) per l’installazione della piattaforma LAMP ( Linux-Apache-Mysql-Php ) e la configurazione del Tool di Monitoraggio di rete scelto ( Cacti ) Inoltre, l’applicazione realizzata, è supportata da alcuni Servizi come la Condivisione del Codice Sorgente, Servizio di Mailing-list per la raccolta dei feed-back degli utenti e un Sistema di tracciamento degli errori di programmazione
  • Questo lavoro di Tesi si colloca nel contesto del progetto WiFiSUD che ha previsto il finanziamento delle Università del Sud Italia per progetti inerenti le reti WiFi. Sempre in quest’ambito è stato realizzato da altri tesisti un portale dedicato al Monitoraggio della Rete WiFi Unina. Il lavoro, oggetto di questa Tesi, ha l’obiettivo di creare un’installer per il Portale e ampliare le funzionalità di quest’ultimo.
  • Il lavoro prodotto può essere suddiviso logicamente in due parti : Configurazione di servizi per la condivisione di codice del portale di monitoraggio della rete WiFi Unina, creazione e gestione del servizio di Mailing-list per la raccolta dei feed-back degli utenti e implementazione di un sistema per il tracciamento degli errori di programmazione ( bugtracker ) Realizzazione di un sistema multipiattaforma per l’installazione della Piattaforma LAMP ( Linux – Apache – Mysql – Php ) e configurazione del tool di monitoraggio di rete ( Cacti )
  • Il lavoro sviluppato è stato preceduto dal Porting del Portale di monitoraggio su macchine virtuali. In origine i servizi erano distribuiti su 3 macchine nel modo seguente : Wifed02 – Configurazione e monitoraggio dei Dispositivi wifi sulla quale risiedono il web server apache2, il DB mysql , il tool di monitoraggio di rete Cacti. Poiché il portale fornisce anche le statistiche della rete wifi, su tale macchina è presente il DataServer Wifed03 – Configurazione e monitoraggio dei Dispositivi wired sulla quale risiedono il web server apache2, il DB mysql, il tool di monitoraggio di rete Cacti , il CMS Joomla, Tomcat6 e il DataClient per le Statistiche Wifed.scope.unina.it – macchina Server che effettua il redirect alla wifed03 Per effettuare il Porting del portale su macchine virtuali è stato utilizzato il tool di virtualizzazione di sistemi operativi ( VMware Workstation 7 ) Il sistema operativo scelto per le macchine virtuali è “Ubuntu Server 10.10” Dopo la creazione delle macchine virtuali è stata replicata la configurazione che era presente sulle macchine “originali” installando e configurando tutti i Servizi per effettuare il monitoraggio dei dispositivi di rete Nello schema è possibile osservare le macchine utilizzate per effettuare il Porting ( azzurro ) e quella per i Servizi ( in giallo ) che saranno discussi nelle slides successive
  • Architetura generale dell’applicazione realizzata La maggior parte delle classi implementate sono JFrame, dunque utilizzano i metodi del Framework JavaSwing e usufruiscono di tutti i componenti di quest’ultimo, come ad esempio i JButton e i JText. L’applicazione per essere eseguita necessita della JDK a RunTime vengono lanciati gli script bash contenenti i comandi di installazione e configurazione dei pacchetti. Infine grazie al supporto del visualizzatore di Documenti Evince viene garantita l’apertura della miniguida .pdf ( per i sistemi Unix-Linux ) per i sistemi Windows è previsto il supporto di Acrobat Reader
  • Passiamo ad analizzare le caratteristiche dell’applicazione realizzata : Il software è stato realizzato usando principalmente il Framework Java Swing per la creazione e gestione dell’interfaccia grafica Per l’esecuzione è necessaria la JDK ( questo rende l’applicazione altamente performante e portabile ) La struttura generale è molto semplice : si passa da un frame all’altro per effettuare l’installazione e la configurazione di ogni singolo pacchetto. Nell’home page dell’applicazione si carica il Logo dell’Ateneo, mentre nella schermata successiva si seleziona il SO in uso, dopodichè si effettua l’installazione dei pacchetti. L’installazione e la configurazione viene lanciata da script bash, il tutto è supportato da una mini-guida ( .pdf ) creata ad hoc Installati e configurati i servizi è possibile accedere alla pagina per l’iscrizione alle Mailing-List ( sviluppatori.wifed , utenti-generici.wifed ) *DEMO per ogni click viene caricato un Frame dell’applicazione
  • La Versione Redhat presenta le medesime caratteristiche della Versione Debian, la differenza sostanziale sta negli script in particolare nei comandi di installazione e configurazione presenti in essi Distribuzioni differenti – comandi differenti per l’installazione e configurazione dei pacchetti
  • Per la versione Windows è stato utilizzato il software open source AppServ. Quest’ultimo permette di installare su qualsiasi piattaforma Windows il web Server Apache, il DB Mysql e Php
  • A questo punto andiamo a descrivere i Servizi implementati : Il software utilizzato per la Creazione e Gestione delle Mailing-list è Mailman GNU Permette di gestire una o più liste, il tutto semplicemente tramite interfaccia web. In particolare sono state realizzate 2 liste : sviluppatori.wifed riservata ai programmatori e sviluppatori utenti-generici.wifed riservata agli utenti generici Grazie a questo sistema è possibile raccogliere i feed-back di utenti e sviluppatori e aggiornare continuamente il software
  • Per la condivisione del codice sorgente è stato utilizzato Subversion SVN ( successore di CVS ) Implementa il controllo versione ed è caratterizzato da un architettura Client/Server I comandi principali sono : commit – permette di aggiornare la copia del progetto presente nel Repository checkout – permette di aggiornare la working copy sul client
  • Bugzilla ( tracciamento degli errori di programmazione ) Grazie al sistema di tracciamento degli errori di programmazione, sviluppatori e programmatori possono individuare bug e contribuire al miglioramento del codice realizzato I progetti di successo sono il frutto di un’organizzazione di sviluppo e di comunicazione Aumenta la produttività, la soddisfazione dei clienti e migliora la comunicazione tra gli sviluppatori
  • L’Applicazione realizzata è disponibile nella sezione download del portale del monitoraggio della rete WiFi Unina http://wifed.scope.unina.it È possibile accedere singolarmente al download del codice sorgente dell’applicazione realizzata , dell’eseguibile o della miniguida Inoltre è possibile accedere alla pagina di iscrizione alle Mailing-list ( sviluppatori.wifed - utenti-generici.wifed )
  • Lavoro sviluppato : Installer multipiattaforma per il portale di monitoraggio della rete WiFi di Ateneo Implementazione di Servizi ( condivisione del codice sorgente , mailing-list e tracciamento errori di programmazione ) L’applicazione realizzata è un sorgente aperto, dunque in continua evoluzione grazie ai servizi implementati Per sostenere lo sviluppo futuro dell’applicazione inoltre sono stati realizzati : Diagrammi UML – Documentazione JavaDoc – Documentazione interna
  • Grazie per l’attenzione. Sarò lieto di rispondere alle Vostre domande.

Transcript

  • 1. di 15 Sviluppo di un sistema multipiattaforma per l’installazione e la condivisione di codice per il portale di monitoraggio della rete WiFi di Ateneo Tesi sperimentale di laurea triennale di Vincenzo Masullo Matr. 566/2795 Relatori: Prof. Guido Russo Dr.Ing. Catello di Martino a.a. 2009/2010
  • 2. OBIETTIVO Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 Progettazione e sviluppo di un sistema multipiattaforma per l’installazione, la condivisione di codice e raccolta dei feedback degli utenti e sviluppatori per portale di monitoraggio della rete WiFi di Ateneo commit commit checkout di 15 windows debian redhat Repository
  • 3. CONTESTO
    • WiFi SUD : progetto del programma ICT4University* che ha previsto il finanziamento di progetti delle Università del Sud Italia per realizzare, estendere o completare reti di connettività senza fili a scopo amministrativo e/o didattico.
    Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 di 15
      • necessità di implementare un portale per il monitoraggio della rete WiFi
      • necessità di uno strumento per automatizzare le funzioni di installazione e configurazione
      • *del Dipartimento di Innovazione Tecnologica
      • della Presidenza del Consiglio dei Ministri
  • 4. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 CONTRIBUTO DELLA TESI
      • Configurazione di Servizi per la condivisione di codice del portale , mailing-list e tracciamento degli errori di programmazione (30%)
      • Applicazione Java per la realizzazione di un Installer LAMP+Cacti
      • (70% ~ 10000 righe di codice)
    di 15
  • 5. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 Portale del Monitoraggio della rete WiFi UniNa di 15
      • Per facilitare l’automazione delle fasi di installazione :
      • porting di tutti i servizi su Macchine Virtuali ( VMware Workstation 7 )
      • ampliamento delle funzionalità del portale di monitoraggio (Servizi)
  • 6. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 Architettura Generale di 15
    • Framework Java Swing per la creazione e gestione dell’interfaccia grafica ( JButton- JFrame -JText )
    • Utilizzo di Script Bash per il lancio dell’installazione e configurazione dei Servizi
    • Supporto del visualizzatore di documenti per la relativa piattaforma
  • 7. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795
    • Caratteristiche
    • Framework Java Swing
    • JDK
    • Multipiattaforma
    L’APPLICAZIONE REALIZZATA di 15
  • 8. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795
    • Caratteristiche
    • Framework Java Swing
    • JDK
    • Multipiattaforma
    di 15
  • 9. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795
    • Caratteristiche
    • Framework Java Swing
    • JDK
    • Multipiattaforma
    di 15
  • 10. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 Mailing list – Mailman GNU di 15
    • Strumento per la raccolta dei feedback degli utenti e degli sviluppatori
    • Creazione e gestione delle liste tramite interfaccia web
    • Implementazione di 2 liste :
    • sviluppatori.wifed , utenti-generici.wifed
  • 11. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 Condivisione Codice Sorgente – Subversion SVN commit checkout
    • Le operazioni principali che si possono effettuare con Subversion sono :
    • commit aggiorna Repository
    • checkout aggiorna Working copy
    di 15
    • Strumento di sviluppo, utile per gestire il lavoro collaborativo di più persone in contemporanea sullo stesso progetto
    • Implementa anche il controllo di versione
    • Architettura Client-Server
    • Successore di CVS
    Repository Working copy Working copy
  • 12. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 Tracciamento Errori Programmazione – Bugzilla di 15
    • Strumento per il tracciamento dei “ difetti di programmazione ” o “ bug tracking system ”
    • I progetti di successo sono il frutto di un’organizzazione di sviluppo e di comunicazione
    • Aumenta la produttività , la soddisfazione dei clienti e migliora la comunicazione tra gli sviluppatori
  • 13. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 Download Installer di 15 http://wifed.scope.unina.it DOWNLOAD
  • 14. Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 CONCLUSIONI
    • SVILUPPI FUTURI
    • Miglioramento del Software grazie ai servizi implementati e alla raccolta dei feedback degli utenti e degli sviluppatori
    • Per sostenere lo sviluppo futuro dell’applicazione sono stati realizzati:
    • Diagrammi UML – Javadoc – Documentazione interna
    di 15
    • Installer multipiattaforma per il portale di monitoraggio della rete WiFi di Ateneo
    • Implementazione di Servizi per la condivisione del codice sorgente, raccolta dei feedback degli utenti e tracciamento dei bug di programmazione
  • 15. GRAZIE PER L’ATTENZIONE Candidato: Vincenzo Masullo, 566/2795 di 15