La VII cappella del Sacromonte di Varese, meta di interesse culturale in provincia di Varese
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

La VII cappella del Sacromonte di Varese, meta di interesse culturale in provincia di Varese

380

Published on

Prenotando un hotel a Varese con il booking online e restando qualche giorno, si ha modo di visitare i luoghi più interessanti del capoluogo varesino, di cui il Sacro Monte di Varese è uno tra i primi. Nell’immagine un particolare della VII Cappella; i lavori del complesso del Sacro Monte iniziarono nel 1604 e furono completati nel 1698; come avviene nel Rosario, le cappelle sono divise a gruppi di cinque. La strada, realizzata durante l’epoca del Cardinale Borromeo, fu voluta soprattutto dal padre cappuccino Aguggiari e alla sua realizzazione contribuirono alcuni dei migliori artisti milanesi, ticinesi e veneti. Lo stile architettonico è variegato, ispirato ai modi stilistici del manierismo e rappresenta un’elevata testimonianza dell’arte sacra seicentesca in area milanese tra cui il famoso altare delle scultore Rosati. Alcuni affreschi sono molto più recenti e fra questi va segnalato quello eseguito nel 1983 da Renato Guttuso intitolato ‘Fuga in Egitto’.

http://www.vareseturismo.it

Published in: Travel
1 Comment
0 Likes
Statistics
Notes
  • Ricordo qualche pellegrinaggio fatto con la scuola al Sacromonte di Varese: oltre alla bellezza del luogo, si percepisce un forte sentimento religioso; guarda su http://www.vareseturismo.it/
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
380
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
1
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×