• Save
FS LivingStone 10-11-09
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

FS LivingStone 10-11-09

on

  • 670 views

Eventi e web 2.0 per i treni regionali delle Ferrovie Regionali. Una sorta di interrail dedicato a chi vuole scoprire l\'italia attraverso il treno.

Eventi e web 2.0 per i treni regionali delle Ferrovie Regionali. Una sorta di interrail dedicato a chi vuole scoprire l\'italia attraverso il treno.

Statistics

Views

Total Views
670
Views on SlideShare
669
Embed Views
1

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 1

http://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

FS LivingStone 10-11-09 Presentation Transcript

  • 1. fffppp la meraviglia di un viaggio
  • 2. non è solo partire o arrivare
  • 3. ma muoversi nel tempo e nello spazio
  • 4. per vivere e condividere un’esperienza. a volte unica .
  • 5. 2010. FS lancia (o rilancia) il viaggio social.
  • 6. 2010 Il viaggio diventa social Ogni giorno milioni di persone viaggiano su un treno FS con un obiettivo funzionale: partire dal punto A, arrivando al punto B. Partire per arrivare in un altro luogo in modo veloce, comodo, rilassante può essere importante, ma viaggiare è qualcos’altro. Il viaggio come esperienza sociale arricchente è un patrimonio del viaggio in treno. Soprattutto per i giovani. Elemento competitivo anche verso l’offerta aerea low cost. Il Viaggiare è già di per sé vivere un’esperienza. Durante il viaggio ci apriamo e cerchiamo naturalmente condivisione. Abbiamo voglia di raccontare le emozioni legate al viaggio, la spinta che ci porta in cerca di luoghi particolari, per incontrare persone, fare nuove amicizie conoscere stili di vita.
  • 7. 2010. IL VIAGGIO E’ CAMBIATO. VIAGGIARE OGGI VUOL DIRE ESSERE IN RETE: - sapere se i tuoi amici sono sullo stesso treno e trovarli facilmente per viaggiare insieme. - scambiarsi idee e suggerimenti sui posti da raggiungere nelle città che visitiamo o che pensiamo già di conoscere. - organizzare un viaggio condividendo itinerari e spese (taxi, alloggio etc.). - trovare l’anima gemella proprio nel vagone a fianco e trovare il modo di parlarle senza arrossire. FS Concept Proposal Il viaggio diventa social
  • 8. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. living stone l’avventura di viaggiare LIVINGSTONE Naming Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.  John Steinbeck
  • 9. LIVINGSTONE Concept definition Livingstone è la piattaforma FS di social travelling, dove i viaggiatori potranno vivere pienamente l’esperienza del viaggio, condividere le loro informazioni e conoscenze legate al concept di viaggio in Italia. Rivolto principalmente ad un target giovane (15-25), si basa sullo sviluppo di una piattaforma aperta di social network - web e mobile - integrata da applicazioni per facebook, iphone, ovi. Un social network dove tutti possono tornare a sentirsi nuovamente viaggiatori. KEY WORDS: CONDIVIDERE, COLLEGARE, UNIRE. COMMUNITY MAPPE TRIP PLANNING GUIDA DIARIO DI VIAGGIO
  • 10. living stone l’avventura di viaggiare LIVINGSTONE Funzionalità principali 1. Comunità di viaggiatori Gestisci il tuo profilo personale, aggiungi i tuoi amici, condividi i tuoi interessi, i tuoi viaggi recenti e quelli del futuro. 2. Mappa Esplora il territorio, vedi dove sono i tuoi amici, scopri itinerari e località affascinanti e come raggiungerli. 5) Trip planning Pianifica il tuo viaggio, condividilo, trova compagni di viaggio e ospitalità. 3) Guida Scopri dove dormire e mangiare. Quali sono gli eventi speciali e i migliori posti che ti aspettano. Invia i tuoi commenti. Diventa anche tu una guida. 4) Diario di viaggio Racconta il tuo viaggio, disegnalo, illustralo. Inserisci recensioni, pensieri e riflessioni per poi condividerli.
  • 11. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. LIVINGSTONE Funzionalità principali 1. LA COMUNITÀ DI VIAGGIATORI L’iscrizione comporta automaticamente la creazione di un profilo e di una pagina di gestione dello stesso. Il profilo dell’iscritto è simile a quello di un classico social network ma riporterà informazioni specifiche e rilevanti per chi viaggia: 1.a Basic personal info 1.b Amici del social network 1.c Località visitate 1.d Itinerari e mete consigliati 1.e Preferenze di viaggio 1.f Prossimi viaggi 1.g Punteggio (reputazione esperenziale) 1.h Bacheca 1.i Contenuti pubblicati Il profilo si aggiornerà automaticamente sulla base dell’utilizzo della piattaforma e dei contenuti pubblicati e sarà consultabile dagli altri utenti.
  • 12. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. LIVINGSTONE Funzionalità principali 2. LA MAPPA L’elemento centrale di questa piattaforma è la mappa dell’Italia dove saranno geolocalizzate tutte le informazioni della piattaforma, con particolare evidenza saranno le stazioni ferroviarie , ovvero tutte le città e i paesi raggiunti da un treno. Sulla mappa sarà possibile: - localizzare in tempo reale gli utenti in viaggio; - vedere gli utenti in viaggio su una tratta ferroviaria, con riferimenti (passato, presente o futuro); - geolocalizzare i percorsi inseriti dagli utenti; - accedere ai contenuti informativi località per località.
  • 13. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. LIVINGSTONE Funzionalità principali 2.1 SCELTA DELL’ITINERARIO Trascinando il mouse da una stazione ad un’altra si potrà conoscere l’orario e le coincidenze dei treni, la durata del viaggio orari e possibilità di acquistare il viaggio per la tratta; per poi procedere direttamente all’acquisto on line su trenitalia.it. La mappa così costruita e la relativa funzionalità di costruzione dell’itinerario ferroviario potrà anche essere messa a disposizione delle Ferrovie dello Stato sul sito trenitalia.it, scollegata dalla piattaforma.
  • 14. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. LIVINGSTONE Funzionalità principali
    • 3. GUIDA
    • Sempre sulla mappa, oltre agli iscritti e ai viaggiatori, saranno disponibili informazioni utili:
    • Dove dormire : B&B, ostelli, agriturismi, hotel studenti, residenze universitarie, camping
    • Dove mangiare : trattorie, ristoranti,
    • Cosa vedere : monumenti, città, luoghi
    • Appuntamenti : eventi, fiere, concerti, festival
    • Ogni informazione potrà essere composta da testo e/o foto e/o video e può essere ricercata anche indipendentemente dalla navigazione sulla mappa accedendo a schede dedicate per ciascuna località.
    • 3.a) Informazioni editoriali
    • Una parte delle informazioni saranno inserite dal team editoriale, raccolte on line o attraverso partnership.
    • 3.b) Informazioni generate dalla community
    • Le informazioni saranno inserite dagli stessi iscritti durante i loro viaggi e daranno luogo alla prima guida d’Italia sempre aggiornata e realizzata da chi viaggia in treno. Ogni contenuto sarà votabile e commentabile per consentire un continuo miglioramento della qualità (tripadvisor).
  • 15. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. LIVINGSTONE Funzionalità principali 3.1 TRIP TUTOR Chi è stato in un posto e ha pubblicato un contenuto diventa automaticamente una Trip tutor e può essere contattato dagli altri utenti del social network per chiedere informazioni e suggerimenti. Es.: devo andare a Gaeta e, se non trovo quello che cerco, posso inviare una richiesta di aiuto a tutti quelli che sono passati prima di me o solo ad alcuni di loro scegliendoli dalla lista degli iscritti e ordinandoli sulla base della loro social reputation. Il Trip Tutor che risponde alla richiesta di aiuto aumenta la sua social reputation sulla base della soddisfazione della risposta. In questo modo si selezionano e identificano le guide della piattaforma, in maniera simile agli animatori di wikipedia.
    • Help Message (Cerco un…)
    • hotel
    • Pub
    • Ristorante/pizzeria
    • luogo da non perdere
  • 16. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. LIVINGSTONE Funzionalità principali 4. DIARIO DI VIAGGIO La possibilità di raccontare il proprio viaggio offre occasioni di espressione e condivisione che aumentano le visite. 4.a) Guarda gli itinerari degli altri viaggiatori Selezionando un utente o un luogo e una data sarà possibile ricercare e guardare gli itinerari degli altri iscritti. Nel caso l’itinerario fosse “aperto” si potrà aderire al gruppo oppure fornire informazioni e dare suggerimenti al viaggiatore. 4.b) Pubblica il tuo diario di viaggio Una volta “in viaggio”, l’utente potrà pubblicare indicazioni sui posti da visitare ma anche scrivere il proprio diario di viaggio, consultabile da tutti quelli che sono passati o che vogliono passare in un posto: recensioni, pensieri, riflessioni, emozioni per taggare il territorio (senza sporcare i monumenti). I diari di viaggio potranno essere votati e i migliori premiati.
  • 17. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. LIVINGSTONE Funzionalità principali 5. TRIP PLANNING La funzionalità di trip planning permette agli iscritti di organizzare il proprio viaggio da soli o insieme agli altri iscritti al social network. 5.a) Composizione dell’itinerario Ogni iscritto potrà infatti comporre il proprio itinerario, trovando le informazioni utili per lo spostamento in treno e per i luoghi da visitare o i luoghi dove dormire. L’itinerario si potrà comporre anche semplicemente unendo i punti della mappa e trovando su di essa le indicazioni utili. Alla fine sarà calcolato un costo stimato dell’intero viaggio. 5.b) Condivisione dell’itinerario Una volta costruito l’itinerario, l’utente potrà salvarlo per successive modifiche, stamparlo per portarlo sempre con sé oppure pubblicarlo per ricevere suggerimenti da altri utenti e trovare altre persone con cui condividerlo. L’utente potrà anche avvisare i propri amici di facebook dell’itinerario invitandoli a visitarlo e aderire al proprio viaggio.
  • 18. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. LIVINGSTONE Funzionalità principali 5.1 RANKING UTENTI Sulla base delle entry, delle recensioni e del rating alle risposte date, il sistema attribuisce un punteggio che dà luogo a promozioni e sconti per il viaggiatore. In questo modo, l’utente, oltre ad essere incentivato a partecipare attivamente alle attività proposte sul sito, è stimolato all’acquisto, sul sito trenitalia.it, di un nuovo viaggio.
  • 19. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. STRATEGIA DI LANCIO Piano di attività 1. CONFERENZA STAMPA 2. VIDEO 3. AZIONI SUL TERRITORIO 4. EVENTI
  • 20. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. STRATEGIA DI LANCIO Piano di attiività 1. CONFERENZA STAMPA Il lancio del social network di Ferrovie dello Stato viene ufficializzato con una conferenza stampa (location TBD). Un momento istituzionale dove parlare delle possibilità offerte dalla piattaforma Livingstone e anticipare le iniziative di comunicazione a supporto (video, concorsi, etc.) In occasione della Conferenza di lancio verrà allestita una mostra video/fotografica. Una chiamata in viaggio nell’Italia che non avete mai visto , scatti e video catturati dai blogger durante la fase di test del social network.
  • 21. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. STRATEGIA DI LANCIO Piano di attiività 2. VIDEO Un filmato da 30 secondi racconta con la chiave del “telefono senza fili” l’innovazione del social network Livingstone. Una serie di primi piani coglie diverse persone sedute concentrate a lavorare con pc, notebook e smart phone. Ognuna è su una poltrona differente, nel salotto di casa, in ufficio, sul treno etc. Il meccanismo del telefono senza fili viene utilizzato per raccontare come, con naturalezza e semplicità, grazie a Livingstone si può riscoprire il piacere di parlare e scambiare le proprie idee, le proprie informazioni, le proprie emozioni. Presentato in occasione della conferenza stampa, il filmato viene pianificato sugli schermi all’interno delle Grandi Stazioni.
  • 22. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. STRATEGIA DI LANCIO Piano di attiività 3. AZIONI SUL TERRITORIO Un billboard 6x3 viene posizionato ad altezza uomo all’interno di una delle Grandi Stazioni. L’immagine è composta da numerosi piccoli magneti, ognuno con un aforisma in tema viaggio. La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili. William Burroughs Delle hostess invitano i passanti a prendere un magnete consegnando inoltre un leaflet informativo sul lancio della piattaforma Livingstone e una spilletta. Man mano che i magneti vengono presi dal billboard, sotto si scopre il logo del nuovo social network di Ferrovie dello Stato. Una telecamera fissa riprende tutta l’azione e il progressivo reveal del logo. Il ùvideo viene utilizzato per alimentare il passaparola sul web. Considerando il target giovane a cui ci rivolgiamo, soprattutto nella fase di lancio, la stessa azione viene riproposta anche all’interno delle Università.
  • 23. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. STRATEGIA DI LANCIO Concorso / Evento: una proposta in più 4. LIVINGSTONE LIVE Dopo la fase test e le prime operazioni di lancio è subito pronto un concorso. Un’iniziativa strategica per aumentare rapidamente gli iscritti e creare da subito interesse sulla piattaforma. Tra i primi 10.000 iscritti ne verranno estratti a sorte 100 che saranno chiamati a partecipare ad un evento esclusivo. Ognuno dei vincitori riceverà sul suo profilo personale le indicazioni sull’itinerario per raggiungere la location e il biglietto elettronico per il viaggio in treno. La destinazione è un piccolissimo borgo antico che viene così invaso dagli utenti di Livingstone per festeggiare l’intera community (TBD - Fossanova, Gargonza, Monteriggioni). Per l’occasione il paese cambia nome per il giorno dell’evento che si svolgerà come un secret show. La notiziabilità dell’evento è assicurata.
  • 24. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. PIATTAFORMA Implementazione 1. COSTRUZIONE E SVILUPPO 2. STRATEGIA DI LANCIO 3. STAFF E MANTENIMENTO 4. SPECIFICHE TECNICHE 5. APPLICAZIONI
  • 25. PIATTAFORMA Implementazione
    • Sviluppo della piattaforma 5 mesi Gennnaio - Maggio
    • Design 1 mese
    • Sviluppo beta 2 mesi
    • Fixing e Upgrading 1 mese
    • Sviluppo alfa 1 mese
    • Pre-Popolamento 3 mesi Marzo - Maggio
    • Publishing editoriale 2 mesi
    • Blogger on the road 1 mese
    • Lancio 1 mese Giugno
    • Viral 1 settimana
    • Social media marketing 1 mese
    • Promozione di lancio 1 mese
    • Comunicati stampa 1 settimana
    • Supporto continuo ongoing
    • Mantenimento editoriale
    • Community Management
    • Comunicazione su sito FS
    • Comunicazione in stazione e treni
    1. COSTRUZIONE E SVILUPPO Il piano di lancio di Livingstone richiede circa 6 mesi, per aprire la piattaforma in tempo per la chiusura delle scuole e delle università (giugno 2010) è necessario iniziare lo sviluppo a Gennaio 2010.
  • 26. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. PIATTAFORMA Implementazione 2. STRATEGIA DI LANCIO Prima di aprire la piattaforma al pubblico procederemo ad un’azione di publishing e di testing con il duplice obiettivo di popolare la piattaforma e di avviare il buzzing in rete. 2.a Pubblicazione di contenuti geolocalizzati . Verranno strette delle partnership con alcune testate on e off line nel settore del turismo onde georeferenziare sulla mappa le informazioni e i servizi utili al viaggiatore (B&B, Camping, Ristoranti, etc) 2.b Viral Testing 10 Blogger in target selezionati (sulla base del numero di contatti del loro blog e del profilo facebook) utilizzano e popolano la piattaforma facendo un viaggio di una settimana per l’Italia. Con obbligo di scrivere informazioni e diario di viaggio e di condividerli sui propri profili facebook e sui propri blog.
  • 27. 3. STAFF E MANTENIMENTO Per la costruzione della piattaforma saranno impiegate 15 persone e 10 blogger esterni. Al termine del lancio un team di community management si interfaccerà direttamente con il reparto marketing del cliente per implementare le diverse iniziative programmate.
    • Sviluppo della piattaforma
    • 1 PM dedicato 5 mesi
    • 1 User Interface 2 mesi
    • 1 Art Director e 1 Grafico 1 mese
    • Team di sviluppo web (1 director + 2 programmatori + 1 architect) 4 mesi
    • Pre-Popolamento
    • 2 redattori web 2 mesi
    • 10 Blogger 1 settimana - 2 community manager 1 mese
    • Lancio
    • 3 community manager 1 mese
    • 1 buzzer 1 mese
    • 1 web marketing 1 mese
    • Mantenimento
    • 2 community manager on going
    • 1 pm part time on going
    PIATTAFORMA Implementazione
  • 28. 4. SPECIFICHE TECNICHE Community design: la piattaforma è totalmente customizzabile durante la fase di design del wireframe e di definizione delle funzionalità. Ogni singolo progetto viene disegnato per rispondere perfettamente alle richieste del cliente. Backend management: la piattaforma ha a dispozione un sistema di backend privato e dedicato con funzionalità di: content management, programme schedule, moderazione, approvazioni, users management, accesso alle statistiche, newsletter management, editorial content upload, video spot management, contest management. Newsletter: la piattaforma ha un sistema di gestione newsletter utile a coprire una consistente mailing list. Multilanguage : la piattaforma può essere configurata in multilingua. Webcam capture: la piattaforma include la funzionalità “webcam capture” per aver a disposizione velocemente una propria foto da inserire ad esempio come avatar per il profilo personale); Video e Foto: la piattaforma accetta video contenuti caricati in diversi formati (AVI, MOV, WM9, MPEG, MPEG2, MPEG4, DV, 3GPP/2, M4A, etc.). Banda Garantita: banda garantita di accesso ad internet 50 Mbit/s con possibilità di upgrade a richiesta. Assistenza : SLA standard 8 ore al giorno, 5 giorni a settimana, repair NBD: canone incluso nella licenza . PIATTAFORMA Implementazione
  • 29. I TEMPI CAMBIANO. C’è il pubblico, c’è il tempo, c’è il treno da non perdere. 5. MOBILE APPLICATION La piattaforma è accessibile attraverso tutti i dispositivi mobile (il sito è disponibile in una versione mobile) e con particolari applicazioni per Nokia e iPhone. Grazie a queste, i viaggiatori potranno consultare sempre l’itinerario e pubblicare i loro diari, recensioni e commenti con un semplice tasto del telefonino. Scenari futuri Attraverso i dispositivi di nuova generazioni dotati di GPS, i visitatori potranno localizzare la loro posizione e ricevere le informazioni e i contributi degli altri utenti passati prima di lui in quel posto. PIATTAFORMA Implementazione
  • 30. IPOTESI DI COSTI
  • 31. I costi di Sviluppo Piattaforma e dell’attività di lancio sono orientativamente i seguenti: COORDINAMENTO OPERATIVO, NAMING E LOGO: 18.000,00 euro ATTIVITA’ DI LANCIO CONFERENZA STAMPA 48.000,00 Installazione multimediale, backstage, video, coffe break, location CONF. STAMPA / SOLO INSTALLAZIONE 20.000,00 Installazione multimediale e video backstage LIVINGSTONE LIVE 28.000,00 100 pax 1 day pens compl/video virale/seeding SVILUPPO PIATTAFORMA 70.000 euro PRELANCIO Publishing prelancio (2 redattori x 2 mesi) 10.000 euro Coinvolgimento Blogger (10 x 1000 euro) 10.000 euro 1 Senior e 1 Junior Community Manager 6.000 euro MANTENIMENTO Senior e Junior PM e Community manager 7.500 euro Licenza, assistenza e mantenimento tecnico 2.500 La valutazione è provvisoria, essendo soggetta a definizioni necessarie da parte del committente. SVILUPPO DI COSTI
  • 32. ALLEGATI / SCENARI DI RIFRIMENTO
  • 33. SCENARIO La penetrazione dei social network “… Il social network sostituisce il vecchio “muretto” e rappresenta invece che un luogo di incontro fisico un luogo virtuale, dove poter esprimere la propria personalità e ampliare le proprie conoscenze, anche culturali…” [Forum 'Giovani e Social Network- dic. 2008 ] I giovani sotto i 33 anni dominano la popolazione internet. In particolare nel 2008 gli internauti sono: · il 93% dei giovani tra i 12-17 anni · l’ 89% dei giovani tra i 18-24 anni L’ultimo rapporto Nielsen* fotografa il volto del nuovo web: una crescita del 71% degli utenti in rete rispetto allo scorso anno e un incremento dell’87% degli iscritti ai social network rispetto al 2003. Emerge un’esplosione dell’utenza degli aggregatori sociali soprattutto nella fascia di età tra i 24 e i 49 anni.
  • 34. SCENARIO TREND Con l'avvento di internet, si sono venute formando e organizzando una serie di Reti di ospitalità che, vengono incontro soprattutto negli ultimi anni, ai giovani, studenti e viaggiatori di tutto il mondo, che non disponendo di troppi mezzi, lo vogliono tuttavia esplorare. Il couch surfing letteralmente si traduce in "saltare da un divano all'altro" ed è l'ultima frontiera del viaggiare "low cost", ospiti di chi mette a disposizione una stanza o anche solo il divano di casa oppure un pezzo di giardino in cui piantare la tenda. Un'esperienza che non solo offre la possibilità di viaggiare a costi molto bassi ma anche di conoscere gente in tutto il mondo, vivere nelle loro case, stringere amicizie perchè, come recita lo slogan dei couch surfer, "il mondo è più piccolo di quello che pensi!" Couchsurfing.com è il sito veterano di questo servizio che oggi conta quasi 59.000 iscritti.
  • 35. SCENARIO PREESISTENZE TripAdvisor nato nel 2000. È una vera e propria guida di viaggio, un sito che permette all’utente di raggiungere informazioni, postare opinioni, intraprendere e/o ingaggiare disucussioni a tema viaggio attraverso i forum. I numeri: 25mln di visitatori, 10mln di iscritti, 20mln di recensioni e 1,8mln di foto. Tripit è il più famoso travel organizer on line. Aiuta i viaggiatori ad organizzare meglio le proprie vacanze: l’utente invia al sito le e-mail di conferma delle prenotazioni (hotel, voli, autonoleggi etc…) e TripIt crea automaticamente, in base alle date e alle località, degli itinerari di viaggio pieni di consigli ed informazioni utili. Su TravelGeneration il planning del viaggio diventa social, gli utenti possono organizzare e condividere i loro itinerari, darsi appuntamento e creare mappe e suggerimenti sempre aggiornati.
  • 36. SCENARIO PREESISTENZE Bluenity è il social network dei viaggiatori di AirFrance-KLM . All’interno della community gli utenti iscritti possono conoscersi, avere suggerimenti e consigli, si danno appuntamento alla partenza, durante il volo o all’arrivo. In pratica un social network ritagliato sui cardini dell’esperienza di viaggio. Il sito focalizza poi la sua attenzione su tutti gli argomenti cari ai viaggiatori: hotel, ristoranti, attrazioni, il tutto pubblicato da utenti, per gli altri utenti . Metrotwin è la community online lanciata da British Airways . L’obiettivo è creare un gemellaggio socio-urbano virtuale che ha come protagoniste Londra e New York , le due metropoli ora disponibili all in one e in tempo reale. Attraverso la community le persone che gravitano intorno a questi due poli possono scambiarsi suggerimenti e consigli sui luoghi migliori da visitare (ristoranti in voga, bar, luoghi dello shopping, eventi culturali, etc).
  • 37. SCENARIO PREESISTENZE La SNCF , compagnia di trasporti ferroviari francese, ha da poco lanciato un social network dedicato ai digital natives (12-25 anni) e a tutti coloro che utilizzano i social media. Questo è il posizionamento dichiarato da TGV Rézo (Train à Grande Vitesse “reseaux” ovvero Alta velocità + rete sociale) . Scopo dell’iniziativa è quello di creare valore intorno al treno come valido servizio di trasporto alternativo all’auto. Rezo permette di conoscere chi viaggia su un determinato treno in un determinato giorno, consente di vedere le sue preferenze, fare nuove amicizie, creare gruppi di viaggio e soprattutto condividere del tempo, suggerire luoghi, ristoranti. Per il lancio della piattaforma sono stati invitati 48 blogger a testare il servizio e generare discussioni (buzz) on-line.
  • 38. Questo documento contiene sviluppi creativi di proprietà esclusiva K-events e The Blog TV. Tutte le idee originali in esso contenute non potranno essere utilizzate senza un’autorizzazione scritta da parte dei rispettivi rappresentanti legali. ©