Google Chrome & Mozilla Firefox - Plugins & Extensions

570 views
451 views

Published on

Presentazione per il corso di Strumenti e Applicazioni del Web - prof. Polillo, Unimib

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
570
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Google Chrome & Mozilla Firefox - Plugins & Extensions

  1. 1. Andrea TestaValeria GennariSilvia AntognazzaStrumenti e Applicazioni del Web
  2. 2. Di che cosa parliamo oggi?Google Chromee in dettaglio:1. perchè Google Chrome è un browser moderno2. plugin, plugin, estensioni, estensioni3. con la testa nella cloud
  3. 3. Pubblicità a parte (cfr Note)Google Chrome è uno dei tanti browser moderni perchè:ideato nel 2008, licenzaopen sourceSupporta HTML 5.0 (nondel tutto), CSS 3.0: AJAXIntegra V8, LA virtualmachine per javascript
  4. 4. Chrome ci permette di......avere un browser multi-processo efficienteOgni scheda è un processo, ognuno di essi esegue più Thread.Basta chiudere una scheda per liberare subito spazioE se navighiamo in un sito pericoloso?Ogni tab è eseguito in una sand-box per la massima sicurezza.
  5. 5. Quando interpretare non basta......è necessario accendere V8!V8 è un software che elabora iljavascript di una pagina.In linguaggio informatico,V8 è una vera e propriamacchina virtuale che NONinterpretama compila ed esegue ilcodice,con risultati esaltanti =(per gli smanettoni)http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=hWhMKalEicY
  6. 6. Per rendere migliore il web...HTML, CSS, JAVASCRIPT sonogli strumenti aperti che permettonodi costruire un web migliore, unweb migliore eroga servizi migliori,un servizio migliore ci fa staremeglio.HTML, CSS, JAVASCRIPTcostruiscono browser migliori.Plug-ins ed estensioni sono funzioni extra, chepersonalizzano e migliorano il browser aggiungendo nuovefunzionalità nella stessa pagina che stiamo visualizzando.
  7. 7. Un browser moderno è aperto non solo alla comunità deglisviluppatori, ma anche e soprattutto a chi fa del web lapropria passione e lavoro.Google Chrome e Firefox sono dueesempi di browser moderni:Permette di esserepersonalizzato (con estensioni)con gli stessi strumenti cheusereste per disegnare unaqualunque pagina di un sitoweb.
  8. 8. Che cosè un plug-inUn plug-in è un softwareaggiuntivo appositamente creatoper elaborare alcuni contenuti.Un plug-in NON si interfacciaquasi per niente con un browser,è libero di operare allinterno diuno spazio apposito.Un determinato plug-in può funzionare in molti browser,solitamente è scritto in un linguaggio di programmazionevero e proprio (java, C++, C#).
  9. 9. E unestensioneLe estensioni sono piccoli add-on(programmi supplementari) che è possibileinstallare sul browser per aggiungerefunzionalità.Le estensioni sono scritte appositamenteper uno specifico browser, e usano le APIche vengono messe a disposizione daglisviluppatori, sono scritte solitamente conmetalinguaggi (html, xml) e linguaggi discripting (javascript)
  10. 10. Tecnologicamente la differenza plugin ed estensioni non ènetta: potremmo distinguerli non ufficialmente per illinguaggio con cui sono scritti, oppure per il codice sorgente(dei plugin), SE fosse disponibile.Differenze tra plug ins ed estensioniPlugin: Adobe Flash per Firefox (7.73Mb)Estensione: McAfee (0.98 Mb)Plugin: Adobe Flash per IE 9 (7.81 Mb)Estensione: McAfee (2.27 Mb)Confrontiamo ilpeso deipacchetti
  11. 11. Cosa cambia per lutente finale? NULLADifferenze tra plug ins ed estensioniEvernote Web Clipper ci permette di appuntare piccolimessaggi di testo su una bacheca virtuale, il funzionamentodelle due estensioni (per Chrome e per Firefox) èassolutamente identico.Evernote per Chrome Evernote per Firefox
  12. 12. Facciamo alcuni esempi: PLUG-INSAdobe Flash è il plug-in per eccellenza,uno dei più conosciuti.Flash ci permette di vedere video econtenuti multimedialiLa Java Virtual Machine viene installatanel pc per poter eseguire gli applet e icontenuti web dinamici
  13. 13. Facciamo alcuni esempi:ESTENSIONI (DI CHROME) ILestensione di notifica e-mailmostra un avviso nella barra deglistrumenti del broswer.In questo modo non sei costretto ad accedere alla postain una finestra separata per controllare se ci sono nuovimessaggi.Ci sono anche estensioni che funzionano silenziosamentein background (per formattare automaticamente lepagine web nel tuo stile preferito), senza che lutente siaccorda di nulla.
  14. 14. Gmail Avvisi, una piccola demo(0:35)http://www.youtube.com/watch?v=qEsLCftdAk8
  15. 15. GooEdit ci permette di modificare al vololimmagine di una pagina web,semplicemente selezionandola.Facciamo alcuni esempi:ESTENSIONI (DI CHROME) IIPossiamo caricarla su picasa, taggare un nostro amico sufacebook oppure twittare lurl con il nostro account.
  16. 16. GooEdit, come funziona(1:07)http://www.youtube.com/watch?v=as1JdLpbBHc
  17. 17. exfm ci permette di raccoglierela musica presente sul sito ex.fm.Facciamo alcuni esempi:ESTENSIONI (DI CHROME) IIILa musica proposta non è casuale, ma basata sulle nostreprecedenti navigazioni web.exfm ci consente di avere in un unico punto la musica deinostri artisti preferiti a partire dalla nostra cronologia.Non mancano funzionalità social e possibilità di creareplaylist.
  18. 18. Exfm: demo(2:41)In questa demo mostriamo anche come cercare ed installare unestesioneper google Chrome.http://www.youtube.com/watch?v=M_JVyCVQ4QA
  19. 19. La gestione di ChromeCliccando sulla chiavetta che si trova nella barra deglistrumenti è possibile accedere al Task manager, chepermette la gestione pubblica dei plug-ins e delleestensioni.Ogni plug-in oestensione è unelemento a sestante.
  20. 20. La gestione nascostaSi raggiungono solo digitando in una nuova scheda"about:extensions" e "about:plugins".Gli "addetti ai lavori" possono ancheraggiungere una gestione avanzata diestensioni e plug-ins.La visibilità di queste impostazioni è limitata:bisogna infatti conoscere il comando esatto edigitarlo nella barra degli indirizzi.Allinterno di queste sezioni possiamo leggere emodificare le varie impostazioni tecniche
  21. 21. Store: chi cerca, installaIl chrome store è uno spazio in cuiscaricare le app e le estensioni.Per installare le app è necessarioun account e se cambio pc le ritrovosempre e comunque...Ricerco Leggo la recensione ...e "installo"
  22. 22. Firefox: lerede di NetscapeFirefox è opensource,multipiattaforma, sfruttaGecko come motore direnderingFirefox ha sempre puntatosulla personalizzazione conricche APIMozilla Foundation è una organizzazione no-profit che promuove tecnologie aperte,innovazione e partecipazione in Internet.
  23. 23. Firefox: alcune estensioniYoono: è la piùscaricata, tutti isocial a portata diclick
  24. 24. E possibile ottenere tutti gliaggiornamenti, modificare il propriostato e condividere Facebook,Twitter,LinkedIn, YouTube e altroancora - tutto in un’unica finestra.Yoono: in dettaglio
  25. 25. Yoono: funzionamento(1:35)http://www.youtube.com/watch?v=BLPTQULcC6o
  26. 26. E’ uno strumento che intempo reale fornisce latraduzione del testo innumerose lingue;Dopo la sua installazione ènecessario settare leimpostazioni di basedefinendo in quale lingua sivuole averela traduzioneImTranslator by Smart Link Corporation
  27. 27. ImTranslator, una breve demo(0:44)http://www.youtube.com/watch?v=O436cvXPnzU
  28. 28. Permette di dire no allapubblicità nel web.E’ possibile scegliere trapiù di una quarantina disottoscrizioni di filtri che siconfiguranoautomaticamenteScongiura richieste daparte di host noti epericolosiAdblock plus: sicurezza prima di tuttoE opensource: repository
  29. 29. Ci permette di ottenereautomaticamente il prezzo piùbasso quando si effettuanoacquisti online o la ricerca divoli.InvisibleHand mostra unadiscreta notifica quando unprezzo migliore è disponibilesu un prodotto o un volo che sistà acquistando.Copre oltre 580rivenditori.InvisibleHand: ok il prezzo è..
  30. 30. InvisibleHand: demoIn questa demo mostriamo anche come cercare ed installare unestesioneper mozilla firefox.(1:26)http://www.youtube.com/watch?v=ThFZeRYf_J8
  31. 31. La gestione di FirefoxLa gestione di plugin ed estensioni in Firefox è menoraffinata rispetto a quella di Chrome. Il punto di accesso èsempre ilGestore Componenti aggiuntivi.Il menù a sinistra si permette di scegliere su cosaintervenire.Ogni plugin o estensione è un elemento a se stanteLe estensioni solitamente possono essere disattivate, configurate o rimosseI plugin solo disattivati ma gestibili con un apposita schedaNon abbiamo una sezione che ci informa in tempo reale delle risorse utilizzate (ilTask Manager di Chrome)
  32. 32. Store: dove trovare tutto ciò che ti serve!
  33. 33. Firefox ti fornisceunelenco delle estensioniconsigliate, di quelle piùpopolari e di quelleemergenti.Al passaggio del mouseverrà visualizzato unmenù a tendina che daràla possibilità di aggiungerelestensione.Store: dove trovare tutto ciò che ti serve!
  34. 34. Differenze sincronizzazioneSia Chrome che Firefox utilizzano servizicloud per memorizzare le preferenze(preferiti, cronologia, estensioni installate...)degli utenti.Chrome utilizza un account gmail in cui salvail nostro profilo completo, Firefox invece cichiede un account (user e password) solo perle preferenze del nostro browser.
  35. 35. Dati utente e sync: ChromeChrome usa un accountgmail per sincronizzare inostri dati......affidiamo le nostre informazioni direttamente a Google(una società con fini di lucro)Google ci mette adisposizione unadashboard web eil sito dataliberationper garantire massimatrasparenza
  36. 36. Dati utente e sync: FirefoxAnche firefox opera ilsync mediante lacreazione di unaccount.Mozilla foundation nonha scopo di lucroA differenza di Google,firefox prevede unmeccanismo end-to-end di encryptionNonostante questolunico controllo cheabbiamo è quellooffertoci dal browserstesso...e lencryption end-to-end è realizzatomediante un certificatounivoco inviatoallutente......siamo esposti alman-in-the-middle ?!?
  37. 37. Unultima nota sui datiQui il video sottotitolatoEli Pariser analizza comeGoogle e Facebookutilizzino i nostri profiliper creare esperienze diutilizzo personalizzate.Il rischio cui andiamoincontro è loscurantismodi qualunque "voce" nonrientri nelle nostrepreferenze.Il rischio è una gabbiainvisibile.http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=B8ofWFx525s
  38. 38. Concludiamo dicendo che...Chrome e firefox sono prodotti innovativi, chemirano a costruire un web miglioreLa loro grande forza non sta (solo) nellutilizzare tecnologieallavanguardia, ma nel costruire il loro progetto intornoalluser experience......plugins ed estensioni ne sono chiari esempi.E ci ricordano che, almeno sul web, NOIpossiamo fare la differenza
  39. 39. Domande
  40. 40. Grazie
  41. 41. Si ringraziano in particolare:

×