Your SlideShare is downloading. ×
0
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Internet facile - Wikipedia @Acquanegra
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Internet facile - Wikipedia @Acquanegra

118

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
118
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Internet facile per principianti Acquanegra sul Chiese – 25 novembre 2013 Valentina Tosi 1 di 18
  • 2. oggi parliamo di… 2 di 18
  • 3. Wikipedia è un'enciclopedia multilingue collaborativa, online e gratuita, supportata dalla Wikimedia Foundation, una organizzazione statunitense non a scopo di lucro. Etimologicamente Wikipedia significa cultura veloce, dal termine hawaiano wiki (veloce), con l'aggiunta del suffisso -pedia (dal greco antico -παιδεία, "formazione"). È nata nel gennaio 2001. 3 di 18
  • 4. 4 di 18
  • 5. Wikipedia è pubblicata in 285 lingue differenti (di cui circa 250 attive). La versione in inglese è quella più approfondita, e contiene voci sia sugli argomenti propri di una tradizionale enciclopedia sia su quelli di almanacchi, dizionari geografici e specialistici. Il suo scopo è quello di raccogliere dati, informazioni ed esperienze, creando e distribuendo al pubblico un'enciclopedia libera, gratuita e sempre più ricca di contenuti. 5 di 18
  • 6. Wikipedia è uno dei siti più visitati al mondo, è il sesto in classifica mondiale con milioni di visitatori al mese: riceve, infatti, circa 60 milioni di accessi al giorno. La caratteristica primaria di Wikipedia è il fatto che dà la possibilità a chiunque di collaborare, utilizzando un sistema di modifica e pubblicazione aperto. 6 di 18
  • 7. Al gennaio del 2013, Wikipedia conteneva in totale più di 24 milioni di voci e 92 milioni di pagine (modificate 1 miliardo e 500 milioni di volte); inoltre contava 38 milioni di utenti registrati. È nata il 15 gennaio 2001 come progetto complementare di Nupedia (un progetto con scopo analogo ma la cui redazione era affidata ad esperti). La Wikimedia Foundation ha successivamente dato vita a progetti complementari tra cui Wiktionary, Wikibooks, Wikisource, Wikispecies, Wikiquote, Wikinotizie, Wikiversità e Wikivoyage. 7 di 18
  • 8. È curata da volontari seguendo un modello di sviluppo di tipo wiki, nel senso che le pagine possono essere modificate da chiunque e non c'è un comitato di redazione né alcun controllo preventivo sul materiale inviato. Uno dei principi alla base di Wikipedia è il punto di vista neutrale, secondo il quale le opinioni presentate da personaggi importanti o da opere letterarie vengono riassunte senza tentare di determinarne una verità oggettiva. A causa della sua natura aperta, vandalismi ed imprecisioni sono problemi riscontrabili in Wikipedia. 8 di 18
  • 9. L'obiettivo di Wikipedia è di creare un'enciclopedia libera ed "universale", in termini sia di ampiezza che di profondità degli argomenti trattati. Wikipedia è stata descritta da Jimmy Wales, uno dei suoi fondatori, come uno sforzo per creare e distribuire un'enciclopedia libera della più alta qualità possibile ad ogni singola persona sul pianeta nella sua propria lingua. 9 di 18
  • 10. Dal 15 giugno 2009 Wikipedia è rilasciata anche secondo la licenza Creative Commons "Attribuzione Condividi allo stesso modo" (CC BY-SA) 3.0 Unported. 10 di 18
  • 11. La licenza sotto la quale le voci di Wikipedia sono rese disponibili è una delle molte licenze di copyright di tipo permissivo (copyleft), in quanto: permette la redistribuzione, la creazione di opere derivate e l'uso commerciale del contenuto a condizione che si mantenga l'attribuzione agli autori e che il contenuto rimanga disponibile sotto la stessa licenza. Quando un utente contribuisce al progetto con materiale originale, i diritti d'autore rimangono in suo possesso ma egli acconsente a rilasciare la propria opera sotto la licenza libera. 11 di 18
  • 12. Wikipedia non è regolata da nessun comitato di redazione centrale: le sue voci sono scritte spontaneamente da centinaia di migliaia di volontari non pagati, che si organizzano autonomamente stabilendo da soli le regole interne e lo svolgimento degli argomenti nelle voci. Wikipedia, infatti, è costruita sulla convinzione che la collaborazione tra gli utenti possa nel tempo migliorare le voci. 12 di 18
  • 13. Grazie al principio wiki, tutte le modifiche alle voci di Wikipedia sono mantenute in una cronologia delle versioni accessibile a chiunque. Wikipedia perciò è anche la prima in assoluto tra le grandi enciclopedie ad offrire a chiunque la possibilità di osservare lo sviluppo nel tempo di una voce. 13 di 18
  • 14. Su Wikipedia non vi sono distinzioni formali tra chi collabora al progetto: le decisioni sono idealmente prese raggiungendo il consenso tra coloro che sono coinvolti. I lavori di manutenzione sono svolti da un gruppo di volontari sviluppatori, steward, check user, oversight, burocrati e amministratori, che conta alcune centinaia di persone. 14 di 18
  • 15. vediamo la homepage di Wikipedia… www.wikipedia.org 15 di 18
  • 16. cerchiamo una voce… Citiamo la fonte: //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Biblioteca&oldid=56989217 16 di 18
  • 17. cerchiamo un personaggio… Citiamo la fonte: //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Mark_Zuckerberg&oldid=57348914 17 di 18
  • 18. Mettiamoci alla prova… Valentina Tosi digademoes@libero.it 18 di 18

×