Decreto legislativo diattuazione della leggen°15/2009 in materiadi ottimizzazione dellaproduttività del lavoropubblico e d...
-valorizzazione del                             meritoRiformare organicamente      -promozione di parila disciplina del ra...
dei servizi,disciplinare                  l’incentivazione dellaLe disposizioni del           qualità delladecreto assicur...
pubblico, il contrastoalla scarsa produttivitàe all’assenteismo, latrasparenza dell’operatodella P.A. a garanziadella lega...
Adotta pertanto metodie strumenti idonei amisurare, valutare epremiare la performanceindividuale e quellaorganizzativa.
Gli organismiindipendenti divalutazione dellaperformance (art.14)L’organo di indirizzopolitico di ciascunaAmministrazioneI...
E’ composta da 5componenti scelti traesperti di elevataprofessionalità, che nonpossono rivestireincarichi pubblicielettivi...
Fra i suoi compiti: -redige la graduatoria diperformance delleAmministrazioni statalie degli enti pubblici –promuove inizi...
Fra i suoi compiti: -redige la graduatoria diperformance delleAmministrazioni statalie degli enti pubblici –promuove inizi...
Fornisce entro il 31Maggio di ogni anno unagraduatoria delleAmministrazioni,raggruppate su almeno 3livelli di merito infun...
L’organismo, nominatodall’organo di indirizzopolitico-amministrativoper 3 anni, sostituisce iservizi di controllointerno
Propone la valutazioneannuale dei dirigenti diverticeCura annualmentel’indagine sul personaleper rilevare il benessereorga...
E’ costituito da 3componenti con le stesseincompatibilità previsteper i membri dellacommissione art.13
E’ vietata la distribuzionedi premi in assenza delleverifiche e attestazioni suisistemi di misurazione evalutazione
E’ fatto divieto didistribuire gli incentivi inmaniera indifferenziata osulla base di automatismiestranei al processo diva...
- i Dirigenti- il personale
b) – il 50% è collocatonella fascia intermediache percepirà il 50% dellerisorse del fondo destinateall’incentivo individua...
-tenendo fermo il 50%delle risorse da attribuirealla fascia alta, puòprevedere una diversapercentuale di personaleed una d...
c-le progressioni      economiche      (art.23)d-le progressioni di      carriera (art.24)e- l’attribuzione di      incari...
L’ammontare del bonus   è determinato dalla      contrattazione  integrativa nei limitidelle risorse disponibili Viene ero...
Le candidature perpartecipareall’assegnazione delpremio possono esserepresentate dasingoli, dirigenti odipendenti, o da gr...
Per l’accesso alleposizioni economicheapicali nell’ambito dellearee, il 50% dei posti variservato a concorsopubblico sulla...
progressioni economiche e     dei passaggi tra     un’area ed un’altra.
favoriscono la crescitaprofessionale attraversoperiodi di lavoro inistituzioni pubbliche oprivate, anche a livellointernaz...
svolgimento dei compitidelle strutture cui sonopreposti i dirigenti- la valutazione delpersonale assegnato agliuffici sull...
Eccedenza di personale(art.49)La mancataindividuazione da partedel dirigenteresponsabile delleeccedenze di unità dipersona...
Contrattazionenazionale collettivaLa contrattazione nonpuò derogare ledisposizioni di legge,regolamento o statuto,in merit...
corso alla data dientrata in vigore deldecretoDecorsi 60 giornidall’entrata in vigoredella Legge finanziariagli incrementi...
(vecchia indennità divacanza contrattuale)
“La contrattazionecollettiva determina idiritti e gli obblighidirettamente pertinential rapporto di lavorononché le materi...
“I contratti nazionalihanno durata triennale,con coincidenza fra lavigenza delle normegiuridiche e quella dellenorme econo...
“La contrattazioneintegrativa è finalizzataad assicurare adeguatilivelli di efficienza eproduttività dei servizipubblici, ...
“Può avere ambitoterritoriale e riguardarepiù amministrazioniIn caso di mancatoaccordo per la stipula delcontratto integra...
alla Funzione pubblica edalla Ragioneria delloStatoche, congiuntamente, entro“30 giorni, ne accertanola compatibilitàecono...
con particolare riferimentoalle progressionieconomicheI contratti integratividevono essere resi pubblicisui siti istituzio...
precedenti alla nomina,cariche in organizzazionisindacali
Si procede a licenziamentonei seguenti casi:Falsa attestazione dellapresenza o giustificazionedell’assenza mediantecertifi...
Mancata ripresa delservizio nel termine fissatodall’Amministrazione incaso di assenzaingiustificataRifiuto al trasferiment...
pubblici uffici ol’estinzione del rapporto dilavoroIl licenziamento è previstoanche in caso diprestazione lavorativavaluta...
Decretobrunetta
Decretobrunetta
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Decretobrunetta

345 views

Published on

Recent Law about Italian workers

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
345
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Decretobrunetta

  1. 1. Decreto legislativo diattuazione della leggen°15/2009 in materiadi ottimizzazione dellaproduttività del lavoropubblico e di efficienzae trasparenza dellepubblicheamministrazioni
  2. 2. -valorizzazione del meritoRiformare organicamente -promozione di parila disciplina del rapporto opportunitàdi lavoro dei dipendenti -azione collettiva apubblici in materia di: tutela di interessi-contrattazione collettiva giuridicamente rilevanti-valutazione del personale -dirigenza pubblicae delle strutture -responsabilitàpubbliche
  3. 3. dei servizi,disciplinare l’incentivazione dellaLe disposizioni del qualità delladecreto assicurano una prestazionemigliore organizzazione lavorativa, la selettivitàdel lavoro, il rispetto e la concorsualità nelledegli ambiti riservati alla progressioni dilegge e alla contrattazione carriera, ilcollettiva, standard riconoscimento di meritiqualitativi ed economici e demeriti, la
  4. 4. pubblico, il contrastoalla scarsa produttivitàe all’assenteismo, latrasparenza dell’operatodella P.A. a garanziadella legalità (comma 2art. 2)
  5. 5. Adotta pertanto metodie strumenti idonei amisurare, valutare epremiare la performanceindividuale e quellaorganizzativa.
  6. 6. Gli organismiindipendenti divalutazione dellaperformance (art.14)L’organo di indirizzopolitico di ciascunaAmministrazioneI dirigenti di ciascunaamministrazione
  7. 7. E’ composta da 5componenti scelti traesperti di elevataprofessionalità, che nonpossono rivestireincarichi pubblicielettivi, cariche inpartiti o organizzazionisindacali anche nei tre
  8. 8. Fra i suoi compiti: -redige la graduatoria diperformance delleAmministrazioni statalie degli enti pubblici –promuove iniziative diconfronto con icittadini, le imprese e lerelative Associazionirappresentative, leOOSS e leAssociazioni
  9. 9. Fra i suoi compiti: -redige la graduatoria diperformance delleAmministrazioni statalie degli enti pubblici –promuove iniziative diconfronto con i cittadini,le imprese e le relativeAssociazioni
  10. 10. Fornisce entro il 31Maggio di ogni anno unagraduatoria delleAmministrazioni,raggruppate su almeno 3livelli di merito infunzione dei risultatiraggiunti
  11. 11. L’organismo, nominatodall’organo di indirizzopolitico-amministrativoper 3 anni, sostituisce iservizi di controllointerno
  12. 12. Propone la valutazioneannuale dei dirigenti diverticeCura annualmentel’indagine sul personaleper rilevare il benessereorganizzativo e il gradodi condivisione del
  13. 13. E’ costituito da 3componenti con le stesseincompatibilità previsteper i membri dellacommissione art.13
  14. 14. E’ vietata la distribuzionedi premi in assenza delleverifiche e attestazioni suisistemi di misurazione evalutazione
  15. 15. E’ fatto divieto didistribuire gli incentivi inmaniera indifferenziata osulla base di automatismiestranei al processo divalutazione
  16. 16. - i Dirigenti- il personale
  17. 17. b) – il 50% è collocatonella fascia intermediache percepirà il 50% dellerisorse del fondo destinateall’incentivo individualec) – il restante 25% ècollocato nella fasciabassa e non percepiràalcun compenso
  18. 18. -tenendo fermo il 50%delle risorse da attribuirealla fascia alta, puòprevedere una diversapercentuale di personaleed una diversadistribuzione delle risorseda inserire nella fasciaintermedia e bassa
  19. 19. c-le progressioni economiche (art.23)d-le progressioni di carriera (art.24)e- l’attribuzione di incarichi e responsabilità (art.25)
  20. 20. L’ammontare del bonus è determinato dalla contrattazione integrativa nei limitidelle risorse disponibili Viene erogato entro il mese di aprile riferito all’anno precedenteNon può esserecumulato con il premioper l’innovazione e conl’accesso all’altaformazione
  21. 21. Le candidature perpartecipareall’assegnazione delpremio possono esserepresentate dasingoli, dirigenti odipendenti, o da gruppi dilavoroL’assegnazione del premioavviene su decisionedell’Organismoindipendente divalutazione interno adogni singolaAmministrazione
  22. 22. Per l’accesso alleposizioni economicheapicali nell’ambito dellearee, il 50% dei posti variservato a concorsopubblico sulla base di uncorso concorso banditodalla Scuola superioredella P.A.Le progressioni tra le areeavvengono tramiteconcorso pubblico.
  23. 23. progressioni economiche e dei passaggi tra un’area ed un’altra.
  24. 24. favoriscono la crescitaprofessionale attraversoperiodi di lavoro inistituzioni pubbliche oprivate, anche a livellointernazionale
  25. 25. svolgimento dei compitidelle strutture cui sonopreposti i dirigenti- la valutazione delpersonale assegnato agliuffici sulla base delmerito, ai fini dellaprogressione economica efra le aree, nonché dellacorresponsione diindennità e premiincentivanti
  26. 26. Eccedenza di personale(art.49)La mancataindividuazione da partedel dirigenteresponsabile delleeccedenze di unità dipersonale, è valutabileai fini dellaresponsabilità per dannoerariale
  27. 27. Contrattazionenazionale collettivaLa contrattazione nonpuò derogare ledisposizioni di legge,regolamento o statuto,in merito alla disciplinadei rapporti di lavoro, ameno di esplicitaindicazione delle normestesse
  28. 28. corso alla data dientrata in vigore deldecretoDecorsi 60 giornidall’entrata in vigoredella Legge finanziariagli incrementicontrattuali possonoessere erogati in viaprovvisoria salvoconguaglio all’atto distipula dei CCNL
  29. 29. (vecchia indennità divacanza contrattuale)
  30. 30. “La contrattazionecollettiva determina idiritti e gli obblighidirettamente pertinential rapporto di lavorononché le materierelative alle relazionisindacali. Sono esclusele materie attinentiall’organizzazione degliuffici.”
  31. 31. “I contratti nazionalihanno durata triennale,con coincidenza fra lavigenza delle normegiuridiche e quella dellenorme economiche
  32. 32. “La contrattazioneintegrativa è finalizzataad assicurare adeguatilivelli di efficienza eproduttività dei servizipubblici, incentivandol’impegno e la qualitàdella prestazioneindividuale e collettivadel personale attraversol’attribuzione ditrattamenti economici
  33. 33. “Può avere ambitoterritoriale e riguardarepiù amministrazioniIn caso di mancatoaccordo per la stipula delcontratto integrativol’Amministrazioneinteressata può provvederein maniera provvisoriasulle materie oggetto delmancato accordo, fino allasuccessiva sottoscrizione
  34. 34. alla Funzione pubblica edalla Ragioneria delloStatoche, congiuntamente, entro“30 giorni, ne accertanola compatibilitàeconomico- finanziariaLe amministrazionipubbliche entro il 31maggio di ciascun annoinviano dettagliateinformazioni sui costidella contrattazione
  35. 35. con particolare riferimentoalle progressionieconomicheI contratti integratividevono essere resi pubblicisui siti istituzionali delleAmministrazioni anche inrelazione alle richieste diproduttività ed efficienzadei servizi erogati da partedei cittadini
  36. 36. precedenti alla nomina,cariche in organizzazionisindacali
  37. 37. Si procede a licenziamentonei seguenti casi:Falsa attestazione dellapresenza o giustificazionedell’assenza mediantecertificazione medica falsa.E’ prevista, perdipendente e medico, lareclusione da 1 a 5 anni,una multa da 400 euro a1600 euro. Il medico èsoggetto a radiazione
  38. 38. Mancata ripresa delservizio nel termine fissatodall’Amministrazione incaso di assenzaingiustificataRifiuto al trasferimentoper esigenze di servizioDichiarazioni o documentifalsi in occasionedell’instaurazione delrapporto di lavoro o dipassaggi di livello
  39. 39. pubblici uffici ol’estinzione del rapporto dilavoroIl licenziamento è previstoanche in caso diprestazione lavorativavalutata insufficientedall’Amministrazione peralmeno un biennio

×