Ethnographic approach to design knowledge
Dialogue and participation as discovery tools
within complex knowledge contexts....
TOPIC
TOPIC
TOPIC
TOPIC
TOPIC
TOPIC
designers observatory




    observation toolkt                   self-tools and dliverables




social science methods  ...
TOPIC
ascolto attivo/
                          active listening




autoconsapevolezza emozionale/
                            ...
TOPIC
STRUCTURE OF THE ETHNOGRAPHY

a   - index of involved organization:                      type of organization:


LS graphi...
daTa
RECORdING
daTa
RECORdING
daTa
(PRIVaTE) NOTEBOOK
daTa aNd INTERaCTION
INTERVIEWS & COdING
daTa aNd INTERaCTION
(STUdIO) NOTEBOOK
daTa aNd INTERaCTION
TaBLES aNd MaTRIX
INTERPRETaTION
TEXT & VISUaL COdING
INTERPRETaTION
MaPS OF CONTEXTS
INTERPRETaTION
SYNTHESIS COdING
INTERPRETaTION
MULTIPLE LEVELS & REVIEWS
TOPIC


                                                                                                                  ...
MODELLO ETNOGRAFICO
                                                                                                      ...
TOPIC


                                                                                                                  ...
SPECIFICITY OF
dESIGN KNOWLEdGE
* tacit dynamics
* multiple layers
* euristics
* confidentiality
* etcetera
* the ethnographic plan as a relevant research tool
for the understanding and interaction
with high-complexity knowledge c...
thank you!




knowledge belongs to community.
TOPIC


                                                                                                                  ...
2009 | paper presentation at IASDR 2009, Seoul, South Korea
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

2009 | paper presentation at IASDR 2009, Seoul, South Korea

1,155
-1

Published on

this is the presentation that has been discussed at IASDR conference http://www.iasdr2009.org/, Seoul, October 2009. It has been one international stage fro the presentation of thesis results, and finally I can provide some first content in english about the whole thesis and project
[for the full italian version refers to: http://www.slideshare.net/urijoe/cooperative-design-knowledge-phd-discussion & http://www.slideshare.net/urijoe/phd-thesis-conoscenza-progettuale-collaborativa]
for the transcript of the conference discussion refer here: http://www.slideshare.net/urijoe/iasdr-2009-conference-discussion-transcript-2409482

Published in: Design, Education, Travel
1 Comment
0 Likes
Statistics
Notes
  • very impressive work, I am working on simmilar issues in Mdes thesis project. Would you like to talk and share on your presentation further? i am Naureen , a grad candidate in Visual Communication Design at U of A, Canada.
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,155
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
17
Comments
1
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

2009 | paper presentation at IASDR 2009, Seoul, South Korea

  1. 1. Ethnographic approach to design knowledge Dialogue and participation as discovery tools within complex knowledge contexts. Francesca Valsecchi, Paolo Ciuccarelli Politecnico di Milano - Design department INDACO IASDR 2009 - Rigor and Relevance in design - Seoul, 18-22 october 2009
  2. 2. TOPIC
  3. 3. TOPIC
  4. 4. TOPIC
  5. 5. TOPIC
  6. 6. TOPIC
  7. 7. TOPIC
  8. 8. designers observatory observation toolkt self-tools and dliverables social science methods reflective antidotes practice based research observation goal reflective goal
  9. 9. TOPIC
  10. 10. ascolto attivo/ active listening autoconsapevolezza emozionale/ gestione creativa dei conflitti/ emotional self-awareness creative engagement
  11. 11. TOPIC
  12. 12. STRUCTURE OF THE ETHNOGRAPHY a - index of involved organization: type of organization: LS graphic design, Milan, Italy - www.lsgraphicdesign.it/ visual and graphics small studio Left Loft, Milan, Italy - www.leftloft.com/ visual and graphics Total Tool, Milan, Italy - www.totaltool.it strategic design consultant Vis-up, Milan, Italy - www.visup.it/ information visualization and architecture Design Continuum, Milan, Italy - www.dcontinuum.com product and strategic design industry CBI, Shanghai, China - www.shcbi.com/ design research and consultant B - ethnography toolkit E A B C Personal Interview Media record Ethno-diary ethno-blog rich description and backstage of the ethno- understanding of the local insights and re- target personal awareness graphy and logbook of designers’ community sults discussion about the context the experience c - ethnography phases Dialogue x x Direct interactions Description Not-direct observation & x x private transcript Reflection x Data analysis & discussion
  13. 13. daTa RECORdING
  14. 14. daTa RECORdING
  15. 15. daTa (PRIVaTE) NOTEBOOK
  16. 16. daTa aNd INTERaCTION INTERVIEWS & COdING
  17. 17. daTa aNd INTERaCTION (STUdIO) NOTEBOOK
  18. 18. daTa aNd INTERaCTION TaBLES aNd MaTRIX
  19. 19. INTERPRETaTION TEXT & VISUaL COdING
  20. 20. INTERPRETaTION MaPS OF CONTEXTS
  21. 21. INTERPRETaTION SYNTHESIS COdING
  22. 22. INTERPRETaTION MULTIPLE LEVELS & REVIEWS
  23. 23. TOPIC ACCESSO & NEGOZIAZIONE DIALOGO A - DATI DIALOGICI momento awareness del contesto /THICK DESCRIPTION A dell’interazione ASCOLTO /ASCOLTO ATTIVO raccolta dati tipi di dato ATTIVO DATI DIALOGICI CONTESTO OSSERVAZIONE RELAZIONE (TXT, IMG, AUDIO) (TACCUINI) (INTERVISTE) raccolta dati analisi dati analisi dati SCOMPOSIZIONE DECODIFICA (CHIAVI DI LETTURA) (NARRAZIONI) tecniche di analisi FORMALIZZAZIONE /ARTICOLAZIONE RISTRUTTURAZIONE (SCHEMI ANALISI FORMALE) (MAPPE) DAI DIALOGHI ALLE B strumenti per l’interpretazione SALTO DI CORNICE CONVERSAZIONI e tecniche di esternalizzazione strumenti B - DAI DIALOGHI ALLE CONVERSAZIONI momento dell’interpretazione tool 1 tool 2 tool 3 dell’interpretazione lettura /SALTO DI CORNICE stratificata ANALISI C strumenti dell’interpretazione selezione e PRASSI DIALOGICA rilevanza degli output keyword e coding sintetico elaborazione SINTESI delle conversazioni lettura orizzontale /BROAD DESCRIPTION C - PRASSI DIALOGICA elaborazione delle conversazioni generalizzazione ACCESSO & NEGOZIAZIONE DIALOGO specificazione DATI DIALOGICI A raccolta dati analisi dati DAI DIALOGHI ALLE B CONVERSAZIONI strumenti dell’interpretazione PRASSI DIALOGICA C elaborazione delle conversazioni
  24. 24. MODELLO ETNOGRAFICO PER UNA EPISTEMOLOGIA THE MOdEL OF DELLA COMUNICAZIONE MODELLO ETNOGRAFICO PER UNA EPISTEMOLOGIA COMMUNICaTION ETHNOGRaPHY DELLA COMUNICAZIONE A - DATI DIALOGICI momento awareness del contesto /THICK DESCRIPTION dell’interazione A - DATI DIALOGICI momento raccolta dati /ASCOLTO ATTIVO awareness del contesto /THICK DESCRIPTION dell’interazione CONTESTO raccolta dati OSSERVAZIONE RELAZIONE /ASCOLTO ATTIVO (TXT, IMG, AUDIO) (TACCUINI) (INTERVISTE) CONTESTO OSSERVAZIONE RELAZIONE (TXT, IMG, AUDIO) (TACCUINI) (INTERVISTE) ACCESSO & NEGOZIAZIONE analisi dati DIALOGO analisi dati SCOMPOSIZIONE (CHIAVI DI LETTURA) DECODIFICA (NARRAZIONI) SCOMPOSIZIONE DECODIFICA (CHIAVI DI LETTURA) (NARRAZIONI) A DATI DIALOGICI tipi di dato ASCOLTO ATTIVO FORMALIZZAZIONE RISTRUTTURAZIONE /ARTICOLAZIONE (MAPPE) (SCHEMI ANALISI FORMALE) RISTRUTTURAZIONE raccolta dati FORMALIZZAZIONE /ARTICOLAZIONE (MAPPE) (SCHEMI ANALISI FORMALE) analisi dati tecniche di analisi B - DAI DIALOGHI ALLE CONVERSAZIONI momento B - DAI DIALOGHI ALLE CONVERSAZIONI momento dell’interpretazione lettura dell’interpretazione /SALTO DI CORNICE stratificata lettura /SALTO DI CORNICE stratificata ANALISI ANALISI strumenti strumenti dell’interpretazione dell’interpretazione B DAI DIALOGHI ALLE strumenti per l’interpretazione SALTO DI CORNICE ACCESSO & NEGOZIAZIONE DIALOGO A keyword e e keyword CONVERSAZIONI e tecniche di DATI DIALOGICI coding sintetico coding sintetico SINTESI SINTESI esternalizzazione raccolta dati analisi dati strumenti dell’interpretazione tool 1 tool 2 tool tool 3 o lettura orizzontale //BROAD DESCRIPTION lettura orizzontale BROAD DESCRIPTION C - PRASSI DIALOGICA PRASSI DIALOGICA elaborazione delle elaborazione delle B conversazioni conversazioni C PRASSI DIALOGICA selezione e rilevanza DAI DIALOGHI ALLE CONVERSAZIONI strumenti dell’interpretazione degli output generalizzazione generalizzazione elaborazione delle conversazioni PRASSI DIALOGICA C elaborazione delle conversazioni specificazione specificazione
  25. 25. TOPIC ACCESSO & NEGOZIAZIONE DIALOGO A - DATI DIALOGICI momento awareness del contesto /THICK DESCRIPTION A dell’interazione ASCOLTO /ASCOLTO ATTIVO raccolta dati tipi di dato ATTIVO DATI DIALOGICI CONTESTO OSSERVAZIONE RELAZIONE (TXT, IMG, AUDIO) (TACCUINI) (INTERVISTE) raccolta dati analisi dati analisi dati SCOMPOSIZIONE DECODIFICA (CHIAVI DI LETTURA) (NARRAZIONI) tecniche di analisi FORMALIZZAZIONE /ARTICOLAZIONE RISTRUTTURAZIONE (SCHEMI ANALISI FORMALE) (MAPPE) DAI DIALOGHI ALLE B strumenti per l’interpretazione SALTO DI CORNICE CONVERSAZIONI e tecniche di esternalizzazione strumenti B - DAI DIALOGHI ALLE CONVERSAZIONI momento dell’interpretazione tool 1 tool 2 tool 3 dell’interpretazione lettura /SALTO DI CORNICE stratificata ANALISI C strumenti dell’interpretazione selezione e PRASSI DIALOGICA rilevanza degli output keyword e coding sintetico elaborazione SINTESI delle conversazioni lettura orizzontale /BROAD DESCRIPTION C - PRASSI DIALOGICA elaborazione delle conversazioni generalizzazione ACCESSO & NEGOZIAZIONE DIALOGO specificazione DATI DIALOGICI A raccolta dati analisi dati DAI DIALOGHI ALLE B CONVERSAZIONI strumenti dell’interpretazione PRASSI DIALOGICA C elaborazione delle conversazioni
  26. 26. SPECIFICITY OF dESIGN KNOWLEdGE * tacit dynamics * multiple layers * euristics * confidentiality * etcetera
  27. 27. * the ethnographic plan as a relevant research tool for the understanding and interaction with high-complexity knowledge contexts and coming back to networks: * what we can open towards the perspective of design opensource * design shall push the activity of co-creation by enabling the attitude to sharing practice
  28. 28. thank you! knowledge belongs to community.
  29. 29. TOPIC ACCESSO & NEGOZIAZIONE DIALOGO A - DATI DIALOGICI momento awareness del contesto /THICK DESCRIPTION A dell’interazione ASCOLTO /ASCOLTO ATTIVO raccolta dati tipi di dato ATTIVO DATI DIALOGICI CONTESTO OSSERVAZIONE RELAZIONE (TXT, IMG, AUDIO) (TACCUINI) (INTERVISTE) raccolta dati analisi dati analisi dati SCOMPOSIZIONE DECODIFICA (CHIAVI DI LETTURA) (NARRAZIONI) tecniche di analisi FORMALIZZAZIONE /ARTICOLAZIONE RISTRUTTURAZIONE (SCHEMI ANALISI FORMALE) (MAPPE) DAI DIALOGHI ALLE B strumenti per l’interpretazione SALTO DI CORNICE CONVERSAZIONI e tecniche di esternalizzazione strumenti B - DAI DIALOGHI ALLE CONVERSAZIONI momento dell’interpretazione tool 1 tool 2 tool 3 dell’interpretazione lettura /SALTO DI CORNICE stratificata ANALISI C strumenti dell’interpretazione selezione e PRASSI DIALOGICA rilevanza degli output keyword e coding sintetico elaborazione SINTESI delle conversazioni lettura orizzontale /BROAD DESCRIPTION C - PRASSI DIALOGICA elaborazione delle conversazioni generalizzazione ACCESSO & NEGOZIAZIONE DIALOGO specificazione DATI DIALOGICI A raccolta dati analisi dati DAI DIALOGHI ALLE B CONVERSAZIONI strumenti dell’interpretazione PRASSI DIALOGICA C elaborazione delle conversazioni
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×