• Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
807
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. FSE. Investiamo nel vostro futuro PILOTA CO.N Pilotare la concimazione azotata delle colture ortive di pieno campo mediante utilizzo di modelli di crescita e tecniche di analisi rapida
  • 2. FSE. Investiamo nel vostro futuro Obiettivi del progetto 1)Formare gli stagisti sui temi dell’irrigazione e della fertilizzazione delle colture orticole a) corsi specifici b) verificare la possibilità di consumare meno acqua e concimi a parità di risultati produttivi 2) Acquisire dimestichezza con DSS (Fertirrigere) per l’irrigazione e la fertirrigazione del pomodoro da industria 3) Verificare la possibilità di utilizzare metodiche di analisi rapida sulla soluzione circolante per pilotare la fertirrigazione 4) Verificare l’idoneità degli strumenti suddetti per l’attuazione futura di un servizio di assistenza tecnica sulla fertirrigazione
  • 3. Obiettivi della prova dimostrativa
    • Confrontare diversi metodi di gestione dell’irrigazione e della concimazione
      • Standard
      • Con Fertirrigere
    • Collaudare la fornitura di assistenza tecnica con Fertirrigere
    • Testare diversi metodi di misura della fertilità del terreno
    • Raccogliere un buon numero di dati sulla fertilità del terreno utilizzando tali metodi.
    • Metodo di monitoraggio
    • Ricerca di valori “soglia”
    FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 4. Schema delle attività
    • Aziende dimostrative
      • Confronto tra Fertirrigere e Standard
      • Monitoraggio di livelli di NO 3 del terreno con 2 metodi di prelievo della soluzione circolante
      • Rilievo della tecnica e risultati produttivi
    • Aziende controllo dell’NO 3
      • Monitoraggio di livelli di NO 3 del terreno con 2 metodi di prelievo della soluzione circolante
      • Rilievo dei risultati produttivi
    FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 5. Allestimento della prova di confronto Standard/DSS
    • Carattere non sperimentale
      • Già utilizzato in altre zone d’Italia
      • Contesto operativo
        • Non tutti i parametri sono sotto controllo
        • Superfici ampie = elevati rischi
    • Scelta delle aziende dimostrative
      • N° di aziende
      • Tempi ristretti
      • Scelta degli agricoltori
      • Appezzamenti sufficientemente piccoli
      • Con due lotti (appaiati) in ogni azienda
      • Gestione irrigua separata
      • Distanza dalla stazione meteo
    • Aziende esterne alla prova (raccogliere + dati di NO 3 del terreno con metodi di analisi rapida, risultati produttivi)
    FSE. Investiamo nel vostro futuro FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 6. Azienda 1 FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 7. Azienda 2 FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 8. FSE. Investiamo nel vostro futuro Il nucleo centrale del lavoro svolto nelle aziende è consistito nell’utilizzo del software Fertirrigere. Questo è un DSS che si basa su dati meteo e calcolando la crescita della pianta fornisce indicazioni sulla fertilizzazione e l’irrigazione. Esso si che si può scaricare gratuitamente da Internet. Con fertirrigere abbiamo consigliato per gli appezzamenti “prova” l’irrigazione e la fertilizzazione del pomodoro da industria nelle due aziende coinvolte. L’interfaccia principale del software presenta varie sezioni. Nella sezione input vanno inseriti i dati della cultivar, la data di trapianto, i dati dell’impianto irriguo e quelle delle analisi del terreno. E questo va fatto prima del trapianto. Dal trapianto in poi vanno inseriti giorno per giorno i dati meteo nella sezione meteo. Nella sezione gestione dinamica, si eseguono delle simulazioni e in base a queste si ottengono i consigli irrigui (tempi di apertura degli impianti) e le unità fertilizanti da distribuire in fertirrigazione.
  • 9. FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 10. Caricamento dati nella pagina “INPUT”
    • Caratteristiche del terreno (anche nitrati)
    • Caratteristiche dell’impianto irriguo
    • Caratteristiche dell’impianto (distanze, profondità di aratura)
    • Cultivar (quella reale o similare)
    • Data di trapianto
    • Resa prevista
    • Concimazioni di fondo e al trapianto (arricch + starter)
    FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 11. “ Input” FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 12. “ Gestione dinamica” FSE. Investiamo nel vostro futuro La sezione gestione dinamica si utilizza dopo avere caricato i dati meteo. Riguardo a questi ultimi è necessario caricare anche i dati che presumibilmente si verificheranno negli immediati giorni futuri per potere effettuare le simulazioni. Per l’irrigazione s’introdurrà il tempo di apertura degli impianti minimo capace di spostare di tanti giorni, quanti sono il turno irriguo stabilito, l’allarme “leggero stress” (nell’esempio 2 gg.). Per le concimazioni la colonna “QN” indica le UF N da distribuire in quell’appezzamento. Nella colonna “dato” inseriremo le concimazioni effettuate (sempre in UF): la colonna “QN” si modifica in base ai valori contenuti nella colonna “dato”. Analogo discorso va fatto per gli altri macro-elementi (fosforo, potassio, etc. etc.)
  • 13. “ Gestione dinamica” FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 14. Il lavoro di assistenza tecnica FSE. Investiamo nel vostro futuro Il lavoro di assistenza tecnica pertanto è stato giornaliero, ed è consistito: 1) recuperare i dati meteo e inserirli nei file di Fertirrigere; 2) chiamare gli agricoltori per verificare l’attuazione dei consigli forniti in precedenza; 3) eseguire le simulazioni nella sezione “gestione dinamica” per elaborare il consiglio sull’irrigazione e fertilizzazione (fertirrigazione); 4) trasferire telefonicamente tale consiglio agli agricoltori. Quest’ultima operazione, da un certo punto in poi, è stata effettuata mediante SMS con notevoli vantaggi.
  • 15. Fertir rigere FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 16. FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 17. FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 18. Analisi rapide per il monitoraggio dell’azoto nella soluzione circolante
    • Affiancare il monitoraggio dell’azoto alla conduzione di Fertirrigere nelle due aziende test
      • Non ha influenzato i consigli forniti, solo raccolta dati
    • Raccolta dati su 3 aziende con tecnica standard (Ampliamento dei dati raccolti).
    FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 19. Analisi rapide per il monitoraggio dell’azoto nella soluzione circolante FSE. Investiamo nel vostro futuro Sono stati usati due metodi di estrazione della soluzione circolante, su questa sono state eseguite analisi rapide sul contenuto dei nitrati. Per il primo metodo di estrazione sono stati usati lisimetri a suzione, questi si sono rivelati estremamente pratici e funzionali. Il secondo metodo di estrazione è consistito nel fare un campionamento del terreno nella maniera classica, portare il terreno prelevato alla capacità di campo con acqua distillata, diluire il terreno 1:2 in volume con acqua distillata, filtrare e analizzare la soluzione circolante. Purtroppo il primo metodo ha fornito dei dati estremamente variabili e difficilmente interpretabili. Probabilmente devono essere utilizzati accoppiati a sistemi di rilievo dell’umidità del terreno
  • 20. FSE. Investiamo nel vostro futuro Lisimetro a suzione
  • 21. FSE. Investiamo nel vostro futuro - 20 Cm. - 40 Cm.
  • 22. Estratti acquosi dal terreno - Campionamento FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 23. Estratti acquosi dal terreno - Filtraggio FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 24. Kit di analisi rapida delle soluzioni circolanti e estratti acquosi FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 25. Kit di analisi rapida delle soluzioni circolanti e estratti acquosi FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 26. Azienda 1 FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 27. Piogge maggiori di 10 mm FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 28. Azienda 1 FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 29. Azienda 2 FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 30. Azienda 2 FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 31. Azienda 2 FSE. Investiamo nel vostro futuro 3
  • 32. Azienda 1 FSE. Investiamo nel vostro futuro 3
  • 33. Azienda esterna
    • Produzione = 1000 Q.li/Ha
    FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 34. Risultati dei lisimetri a suzione
    • Metodologia di monitoraggio molto più pratica perché si evita il campionamento del suolo
    • Dati molto variabili tra loro (da 20 a 750 ppm di NO 3 )
    • Dati non sembrano avere relazione con quelli degli estratti acquosi
    • Probabilmente devono essere associati a dati di misura dell’umidità del terreno
    FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 35. Risultati dei lisimetri a suzione FSE. Investiamo nel vostro futuro
  • 36. Risultati FSE. Investiamo nel vostro futuro Az. 1 Standard Az. 1 Fertirrigere Az. 2 Standard Az. 2 Fertirrigere Kg di Azoto/Ha 215 (100%) 131 (60%) 294 (100%) 154 (52%) mm. di Irrigazione (pioggia = 102 mm.) 337 (100%) 290 (86%) 278 (100%) 265 (98%) Prod. Q.li/Ha 1358 1429 1211 1286
  • 37. Conclusioni
    • L’uso di Fertirrigere può aiutare a pilotare efficacemente l’irrigazione e la fertirrigazione riducendo gli apporti di N e acqua ottenendo ottimi risultati produttivi
    • I valori di N0 3 riscontrati negli appezzamenti dove i risultati produttivi sono stati molto elevati oscillano nella fase di massimo sviluppo della coltura tra 10 e 30 ppm. Comunque devono essere interpretati tenendo presente la tessitura del terreno.
    • I lisimetri, sebbene costituiscano un metodo agevole per il monitoraggio della soluzione circolante, non hanno fornito dati interpretabili. Probabilmente devono essere affiancati a sistemi di rilievo dell’umidità del terreno per individuare le soglie
    FSE. Investiamo nel vostro futuro