Uso di Moodle nell'apprendimento linguistico

1,255 views
1,185 views

Published on

Published in: Education, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,255
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
42
Actions
Shares
0
Downloads
19
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • 2004 – 2009 4 tipologie di attività e-learning Master arrivato alla VI edizione
  • Erogati corsi a studenti di 36 nazionalità diverse
  • Da qualche mese abbiamo intrapreso questa strada: Erogare a distanza corsi di lingua italiana per stranieri (A2, Nanchino…). Nell’affrontare questa nuova strada ci siamo chiesti se Moodle avese tutte le risorse e le potenzialità per farlo. Una QUALSIASI PIATTAFORMA CHE VUOLE EROGARE CORSI ONLINE DEVE ESSERE ADATTA AD ESERCITARE…
  • QUESTO COMPORTA… La chiave è riprodurre quello che accade in classe, quindi parlare, ascoltare e leggere chiaramente.
  • Privilegiamo strumenti asincroni piuttosto che sincroni per la provenienza dei nostri corsisti online.
  • Insieme ci sono le tre input fondamentali per l’insegnamento di una lingua, Immagine, Testo e Audio che garantiscono tasso di memorizzazione più elevato rispetto ad un unico input
  • Si pensa di realizzare solo alcune tabelle ed integrarle nel db di Moodle esistente.
  • Questo modulo si oocuperà di questi 3 tipi particolari di lessico Lessico di base = parole più frequenti Lessico accademico = parole necessarie per studiare all’università Collocazioni = sequenze di più di una parola
  • Metto un testo che serve da input che contiene una collocazione che automaticamente la piattaforma mi evidenzia come il glossario e mi fornisce informazioni aggiuntive. Espansione perché i termini potranno anche non essere adiacenti (es. voglio fare una bella doccia non è adiacente bella doccia…) Comprensione scritta
  • Produzione scritta (ambiente assistito) Risorsa per insegnanti (tipo da questo testo toglimi le parole di base, le collocazioni…e avrai un cloze)
  • Uso di Moodle nell'apprendimento linguistico

    1. 1. Università per Stranieri di Perugia Uso di Moodle nell’apprendimento linguistico Problemi e prospettive Dott. Francesco Scolastra Dott.ssa Stefania Spina
    2. 2. Università per Stranieri di Perugia <ul><li>[email_address] </li></ul><ul><li>Master </li></ul><ul><ul><li>Didattica dell’Italiano lingua non materna </li></ul></ul><ul><li>Corsi di formazione </li></ul><ul><ul><li>Docenti di lingua italiana all’estero </li></ul></ul><ul><ul><li>Tutor online </li></ul></ul><ul><li>3. Supporto alla didattica in classe </li></ul>
    3. 3. Università per Stranieri di Perugia [email_address] Erogati corsi a studenti di 36 nazionalità Albania Algeria Argentina Armenia Australia Belgio Brasile Camerun Canada Cile Cipro Corea Croazia Filippine Grecia Marocco Indonesia Iran Irlanda Kazakistan Serbia-Montenegro Messico Polonia Romania Russia Vietnam Singapore Spagna Stati Uniti Svezia Taiwan Tunisia Ucraina Ungheria Uruguay Venezuela
    4. 4. <ul><li>[email_address] </li></ul><ul><li>La formazione linguistica ha necessità didattiche diverse, che corrispondono a scelte tecnologiche diverse. </li></ul><ul><li>Esercitare: </li></ul><ul><li>4 abilità linguistiche fondamentali: </li></ul><ul><ul><li>comprensione (leggere, ascoltare) </li></ul></ul><ul><ul><li>produzione (scrivere, parlare) </li></ul></ul><ul><li>Il lessico </li></ul>Università per Stranieri di Perugia
    5. 5. <ul><li>[email_address] </li></ul><ul><li>Scelte a livello tecnologico: </li></ul><ul><li>Uso intensivo di risorse audio e video </li></ul><ul><li>Uso di risorse per registrare e riascoltare il parlato degli studenti </li></ul><ul><li>Uso di tecnologie di Natural Language Processing (NLP) per l’apprendimento del lessico </li></ul>Università per Stranieri di Perugia
    6. 6. <ul><li>Multimedialità in Moodle </li></ul><ul><li>Multimedialità non occasionale, ma sistematica. Possibili diversi livelli di integrazione: </li></ul><ul><li>Funzionalità già presenti in Moodle </li></ul><ul><li>Funzionalità aggiuntive “standard” </li></ul><ul><li>Funzionalità aggiuntive “non standard” </li></ul>Università per Stranieri di Perugia
    7. 7. <ul><li>Funzionalità già presenti in Moodle </li></ul><ul><li>Funzionalità presenti nella installazione base di Moodle. </li></ul><ul><li>Filtri multimediali </li></ul><ul><li>Moduli e Blocchi </li></ul><ul><li>Uso associato </li></ul>Università per Stranieri di Perugia
    8. 8.     Uso associato Università per Stranieri di Perugia
    9. 9. Uso associato Università per Stranieri di Perugia
    10. 10. <ul><li>Funzionalità aggiuntive “standard” </li></ul><ul><li>Installazione automatica e veloce, configurazione User-Friendly. </li></ul><ul><li>Filtri multimediali (NanoGong) </li></ul><ul><li>Moduli e Blocchi (DimDim) </li></ul>Università per Stranieri di Perugia
    11. 11. <ul><li>Filtri multimediali: NanoGong </li></ul><ul><li>Nanogong è un applet open source che permette la registrazione della propria voce tramite una pagina web. </li></ul><ul><li>Modulo </li></ul><ul><li>Plugin per Editor HTML </li></ul><ul><li>Forum   </li></ul>Università per Stranieri di Perugia
    12. 12. Filtri multimediali: NanoGong Università per Stranieri di Perugia
    13. 13. Filtri multimediali: NanoGong Università per Stranieri di Perugia
    14. 14. Moduli e Blocchi (DimDim) Applicazione Web open source per Videoconferenze. Modulo per il collegamento al server DimDim della conferenza.     Università per Stranieri di Perugia
    15. 15. Moduli e Blocchi (DimDim) Università per Stranieri di Perugia
    16. 16. Moduli e Blocchi (DimDim) Università per Stranieri di Perugia
    17. 17. <ul><li>Funzionalità aggiuntive “non standard” </li></ul><ul><li>Richiesta una buona conoscenza di programmazione Web (HTML, Php, Javascript, …) per l’ installazione e la configurazione. </li></ul><ul><li>LightWindow 2.0 </li></ul><ul><li>Glossario NLP </li></ul>Università per Stranieri di Perugia
    18. 18. <ul><li>LightWindow 2.0 </li></ul><ul><li>Esplosione di una seconda finestra senza cambiare la pagina corrente. </li></ul><ul><li>Molto più evoluta di Lightbox e prodotti simili. </li></ul><ul><li>Codice HTML </li></ul><ul><li>Librerie JS (Prototype, Effects) </li></ul><ul><li>Flash   </li></ul>Università per Stranieri di Perugia
    19. 19. LightWindow 2.0
    20. 20. LightWindow 2.0
    21. 21. Natural language processing (NLP) Apprendimento del lessico assistito da risorse di NLP. Analisi, disegno e sviluppo di un database lessicale con informazioni linguistiche, integrato in Moodle. Università per Stranieri di Perugia
    22. 22. <ul><li>Natural language processing (NLP) </li></ul><ul><li>I termini saranno caricati nel database in campi testuali come: </li></ul><ul><ul><li>Categoria grammaticale </li></ul></ul><ul><ul><li>Paradigma flessionale </li></ul></ul><ul><ul><li>Definizione </li></ul></ul><ul><ul><li>Sinonimi </li></ul></ul>Università per Stranieri di Perugia
    23. 23. Università per Stranieri di Perugia <ul><li>Natural language processing (NLP) </li></ul><ul><li>3 tipologie di lessico: </li></ul><ul><li>Lessico di base </li></ul><ul><li>Lessico accademico </li></ul><ul><li>Collocazioni ( avviso di chiamata ) </li></ul>
    24. 24. Università per Stranieri di Perugia Natural language processing (NLP) Espansione del modulo Glossario per rendere possibile l’interazione tra Moodle e i Database lessicali. Tre obiettivi principali
    25. 25. Natural language processing (NLP) 1. Riconoscere automaticamente il lessico contenuto in testi scritti, e mostrare informazioni contenute nel database. Università per Stranieri di Perugia
    26. 26. Natural language processing (NLP) 2. Costruire uno strumento di scrittura guidata per studenti di italiano L2. 3. Generare automaticamente test lessicali ( cloze ) a partire da testi scritti. Università per Stranieri di Perugia
    27. 27. Università per Stranieri di Perugia Conclusioni Moodle è uno strumento di ottima qualità anche per l’apprendimento linguistico, ma va integrato con risorse ad hoc.  
    28. 28. Grazie per l’attenzione   Dott. Francesco Scolastra [email_address] Università per Stranieri di Perugia Dott.ssa Stefania Spina [email_address]

    ×