Uni(TI)Sannio


“La cultura, la conoscenza, l'istruzione devono
       essere PATRIMONIO di TUTTI
                       e...
Legge 133/25-5-2008 1/2
    disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la
     ...
Legge 133/25-5-2008 2/2
           PUNTI CRITICI
     Fonte http://universitadasalvare.blogspot.com/2008/10/gli-effetti-de...
PUNTI CRITICI


➲   Universita'= NON PIU' "sede primaria della
    ricerca"
➲   NON PIU' gestione democratica: potere
    ...
Conseguenze?




L'universita' rischia di
    CHIUDERE!


              No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
Conseguenze...1/2


➲   Universita'=”Fondazioni di diritto privato”(!!!)
    ●   NON PIU' ISTRUZIONE PUBBLICA!
        ●  ...
Conseguenze 2/2


➲   Incentivi attraverso agevolazioni fiscali
    ●   Contribuiranno ad accelerare I processi di
       ...
Cosa possiamo fare?


UNIRCI ALL'UNANIMITA'


 CONTRO LA RIFORMA



               No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
Violazioni dei diritti fondamentali
➲   Art. 33: “L'arte e la scienza sono libere e libero ne è
    l'insegnamento.”
➲   A...
Conclusioni


Lasciateci almeno, come e' giusto che sia, la
   LIBERTA' di costruirci un FUTURO.
       Abbiamo il DIRITTO...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Uni(TI)sannio

356 views

Published on

Uni(TI)Sannio: uniti per dire NO al diritto allo studio ESCLUSIVO

Published in: Education, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
356
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Uni(TI)sannio

  1. 1. Uni(TI)Sannio “La cultura, la conoscenza, l'istruzione devono essere PATRIMONIO di TUTTI e non PRIVILEGIO di POCHI” (Tutti noi) No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
  2. 2. Legge 133/25-5-2008 1/2 disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria ➲ Gran bel calderone ➲ ~15 Commissioni/Comitati ➲ Prima approvazione: 6-AGOSTO-2008 ➲ Completo silenzio dei media (...chissa' perche') ➲ Minima attenzione dell'opinione pubblica (...scusate, che periodo era)? No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
  3. 3. Legge 133/25-5-2008 2/2 PUNTI CRITICI Fonte http://universitadasalvare.blogspot.com/2008/10/gli-effetti-della-legge-1332008.html ➲ Tagli FFO ➲ 190 Mln SOLO nel 2010 ➲ 2013: 1441.5 Mln Risparmieremo ~455 Mln !!! Evviva! No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
  4. 4. PUNTI CRITICI ➲ Universita'= NON PIU' "sede primaria della ricerca" ➲ NON PIU' gestione democratica: potere concentrato nelle mani del Rettore e nel CdA (modello organizzativo centralistico e gerarchico) ● Ricercatore a tempo determinato= precariato che aumenta ● Rapporto 1:5 ovvero 1 assunzione ogni 5 LICENZIAMENTI (turn-over ridotto al 20%) ● DOMANDA: e la didattica????????????????????????? No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
  5. 5. Conseguenze? L'universita' rischia di CHIUDERE! No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
  6. 6. Conseguenze...1/2 ➲ Universita'=”Fondazioni di diritto privato”(!!!) ● NON PIU' ISTRUZIONE PUBBLICA! ● NON PIU' LIMITE TASSE (18-20% dell' FFO) ● l'entita' delle tasse e' decisa dalle “Fondazioni” ● EVVIVA il sistema americano? Non credo proprio. ➲ CROLLO dell'istruzione pubblica ➲ SOPPRESSIONE CORSI/ESAMI ● ADDIO CdL ● ->Facolta' ● ->Universita' No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
  7. 7. Conseguenze 2/2 ➲ Incentivi attraverso agevolazioni fiscali ● Contribuiranno ad accelerare I processi di trasformazione ● Secondo voi, cosa sceglieranno? No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
  8. 8. Cosa possiamo fare? UNIRCI ALL'UNANIMITA' CONTRO LA RIFORMA No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
  9. 9. Violazioni dei diritti fondamentali ➲ Art. 33: “L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento.” ➲ Art. 3: “È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l' effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese”. ➲ Art. 9: “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica [...]” No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!
  10. 10. Conclusioni Lasciateci almeno, come e' giusto che sia, la LIBERTA' di costruirci un FUTURO. Abbiamo il DIRITTO di farlo e il DOVERE di proteggerlo! (Tutti noi) No al Diritto allo Studio ESCLUSIVO!

×