SOCIAL MEDIA CONVIENE ESSERCI?

427 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
427
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
13
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

SOCIAL MEDIA CONVIENE ESSERCI?

  1. 1. SOCIAL MEDIACONVIENEESSERCI? Unione Artigiani, Milano – Mercoledì 4 luglio 2012
  2. 2. I NUMERIDELLA RETE • I MEDIA PERSONALI NELL’ERA DIGITALE 67,8% e conosce almeno un social network 91,8% dei govani fra i 14 e i 29 anni 31,8% tra gli over 65 anni • Complessivamente di 33,5 milioni di persone. • POPOLARITÀ YouTube (54,5% degli italiani che accedono a Internet, l’86,5% dei giovani) Facebook (49%, l’88,1% dei giovani) Fonte: CENSIS, I media personali nell’era digitale (2011)
  3. 3. I NUMERIDELLA RETE • PER COSA SI USA LA RETE? trovare strade e località: il 37,9% (60% nei centri con più di 500mila abitanti) ascoltare musica: 26,5% home banking: 22,5% acquisti: 19,3% prenotare un viaggio: 18% telefonare: 10% comprare un libro o un dvd: 6,2% pratiche con uffici amministrativi: 9,7% prenotazione visite mediche: 3,9% Fonte: CENSIS, I media personali nell’era digitale (2011)
  4. 4. COME SI INFORMANOGLI ITALIANI? Fonte: CENSIS, I media personali nell’era digitale (2011)
  5. 5. INTERNET ELE PMIATTIVE SOLTANTO 13% 38% NON HANEMMENO UN SITOVISIBILITÀ 83.000 AZIENDEINVISIBILI A 32.5 MILIONIDI POTENZIALI CLIENTI 103.000 AZIENDEDI DIFFICILE REPERIBILITÀ
  6. 6. DALL’E-COMMERCE AL M-COMMERCE AL S-COMMERCE • ENTRO IL 2015 50% DELLE VENDITE WEB DA SOCIAL MEDIA E MOBILE APP. • 62% ACQUIRENTI ACQUISTA GRAZIE A SOCIAL SHARING • 75% CLICCA SUL LINK DI AMICI • 53% ACQUISTA SUL SITO RAGGIUNTO
  7. 7. I TREND DELLA RETE IL SOCIAL NETWORKING DIVENTA “EYE CANDY” PINTEREST, INSTAGRAM: L’OCCHIO VUOLE LA SUA PARTE MOBILE FIRST, WEB SECOND L’EVOLUZIONE DI SMARTPHONE E TABLET E LA FRUIZIONE DA MOBILE AMBIENT PEOPLE DISCOVERY GEOLOCALIZZAZIONE + SOCIALIZZAZIONE (IN ITALIA POCA MASSA CRITICA) WELLNESS IL BENESSERE DIVENTA MOBILE E SOCIALE EVENTI FISICI E ONLINE: MENO FRIZIONE NON INTERESSA CON QUALE MEZZO, INTERESSA SOCIALIZZARE CONSUMO COLLABORATIVO L’AFFERMAZIONE DELLA SHARE ECONOMY SOCIAL COMMERCE ANNUNCI DI DECOLLONUOVE COMMODITY ELETTRICITÀ, ACCESSO COSTANTE A INTERNETGAMIFICATION COINVOLGERE CON GIOCHI E SFIDEUN FUTURO DA STARTUPPER PICCOLE SQUADRE INTERNE, SNELLE, DINAMICHE DA STARTUPFonte: Gianfranco Chicco, inviato di Hagakure a SXSW 2012
  8. 8. COME USARE IL WEBPERCHÉ: ALLINEARE VALORI E REPUTATIONI SM CONSENTONO DI CREARE PIATTAFORME CHE RAFFORZANO LA CONOSCENZA E L’ADESIONE AL PROGETTO CONTRIBUISCONO A FAR COINCIDERE I VALORI DEL PROGETTO CON LA PERCEZIONE DEL PUBBLICO AIUTANO A DIFFONDERE QUEI VALORI CREANO RICADUTA SUL PROGETTO COMMERCIALEPROGETTI DI SENSIBILIZZAZIONE/EDUCAZIONE MESSAGGI DIRETTI = CORRETTI (NESSUNA MEDIAZIONE) COMUNICAZIONE CONTINUATIVA (RELAZIONE, NONSOLO INFORMAZIONE) MODI DI DIFFUSIONE: L’INFORMAZIONE SU MISURA E CREAZIONE DI UN RAPPORTO DIFIDUCIA
  9. 9. LE REGOLEIL DECALOGO DELLE RELAZIONI IN RETE FAI DECIDERE LA COMMUNITY INCONTRA (E FAI INCONTRARE) IL PUBBLICO CREA ESPERIENZE SII MULTIPIATTAFORMA CREA CONTENUTI ESCLUSIVI E INTERESSANTI ACCETTA LE CRITICHE COSTRUTTIVE SII TRASPARENTE PREMIA LA PARTECIPAZIONE VALUTA INTERNAMENTE IL FEEDBACK DELLA COMMUNITY
  10. 10. ALIMENTARE LA COMMUNITYPROFESSIONALITÀ CONOSCENZA DEGLI STRUMENTI E DELLA LORO EVOLUZIONE CREAZIONE E GESTIONE DI PIATTAFORME CAPACITÀ EDITORIALE (CREAZIONE CONTENUTI) CAPACITÀ DI DIALOGOCOME: STORYTELLINGIL COINVOLGIMENTO DELLE PERSONE AVVIENE ATTRAVERSO: LA SELEZIONE DELLE INFORMAZIONI IL TONO DI VOCE COERENTE, CHIARO, POSITIVO LA QUALITÀ DELL’INTERAZIONE (CREATE ESPERIENZE!)
  11. 11. CON QUALI STRUMENTI?
  12. 12. COMMUNITYFACEBOOK 21.826.000 (feb 2012): 2° sitopiù visitato in Italia (dopo Google) uomini 53, donne 46 utilizzo: svago, reperimentonotizie dalla comunità-ancora
  13. 13. REAL TIMENEWSTWITTER 2,5 milioni (febbraio 2012) crescita esponenziale negliultimi mesi (+40%) cambiamento TT, che riflettonouniverso più ampio di quello degliearly adopter celebritiesQUANDO USARLO flussi informativi• engagementCOME USARLO• sintesi&chiarezza• hashtag interazione
  14. 14. GEOLOCALIZATIONFOURSQUARE 750K aziende utilizzano lapiattaforma 100K in Italia social + local + mobile farsi trovare e portare gente alnegozio special mappe (da Google aOpenStreet) badgeQUANDO USARLO• presenza sul territorioCOME USARLO• brand page• presidio: venues• promozione: special• consigli e liste• next: gallerie
  15. 15. I(M)MAGINEPINTEREST bacheca di navigazione vantaggi: sn di image sharing(conversione utenti inconsumatori/acquirenti)INDAGINE BIZRATE 37% intervistati conosce questiSocial Network 1/3 degli utenti ha effettuato unacquistoHAI MAI ACQUISTATO UNPRODOTTO DOPO AVERNE VISTOL’IMMAGINE SU UNACOMMUNITY? 32% intervistati ha acquistato 26% lo ha fatto cliccandosull’immagine caricata sul SocialNetwork
  16. 16. I(M)MAGINEINSTAGRAM app smartphone iOS, Android conessione con piattaforme(Statigram, Web.stagram, ...) acquisizione FacebookQUANDO USARLO• aggregazione location/eventi• engagement su altri SM (non èstandalone)COME USARLO• liveblogging• storytelling
  17. 17. VIDEOYOUTUBE 3° sito più visitato in Italia 15 milioni utenti impatto emotivo videoQUANDO USARLO storytellingCOME USARLO• brand page dare voce ai soggetticoinvolti• entertain&persuade
  18. 18. STORYTELLINGTUMBLR piattaforma microblogging elementi social network estrema facilità d’usoQUANDO USARLO storytellingCOME USARLO• condivisione di qualunquemateriale• spazio esteso per lacomunicazione di valori• supporto prodotti, campagne• sensibilizzazione• shop
  19. 19. EVENTIMEET! geolocalizzazione e app:ritorno agli incontro vis-à-visQUANDO USARLO creazione di esperienzeCOME USARLO• allineamento valori e format• test, gamification, speak up...
  20. 20. BLOGGING e E-COMMERCEBLOMMING vendita on-line senzaintermediari vendita su presidi dove si ègià presenti (sito/blog/socialnetwork) oggetti sempre incondivisione possibilità di costruire shopsu Facebook ogni profilo creato è fornito disistema di ecommerce concarrello, check-out, pagamenti estrumenti per tracciare e gestirecontatti e ordini È GRATIS
  21. 21. CASE HISTORIES
  22. 22. DECORAZIONE VETRO PETENÀMISSION decorazione artistica delvetroSTRUMENTI concorso on line - modoinformale ma molto serio diavvicinare i giovani designer(max 35 anni di età) allaziendama anche di stringere i rapporticon le grandi firme del vetro –come Leucos, Linea Light, DeMajo - che, patrocinandol’iniziativa e prendendo partealla giuria, hanno fruito dellavisibilità che ha portato.
  23. 23. DODICI CICLI MILANOMISSION negozio e assemblatore dibici MilanoSTRUMENTI pagina FB molto ben fatta
  24. 24. CICLISTICAMISSION negozio e assemblatore dibici MilanoSTRUMENTI pagina FB molto ben fatta
  25. 25. MUFFINS & CO. – HOME MADE BAKERYMISSION pasticceriaSTRUMENTI pagina FB molto ben fattafrequentata dalla clientelalocale
  26. 26. MALO CASHMEREMISSION produttore artigianale diabiti in cashmereSTRUMENTI pagina FB con link allostore
  27. 27. CACAO LABMISSION pasticceria milaneseSTRUMENTI pagina FB
  28. 28. FELTSERAINAMISSION manifattura di oggettiSTRUMENTI pagina FB con storecostruito con Blomming
  29. 29. PANINO GIUSTOMISSION locale e ristorazionecontemporaneaSTRUMENTI locali su Foursquare conpromozioni e offerte
  30. 30. LINK UTILI • DATI / REPORT http://vincos.it/osservatorio-facebook/ http://services.google.com/fh/files/blogs/our_mobile_planet_italy_it.pdf http://www.pmi.it/impresa/pubblicita-e-marketing/articolo/56401/visual- shopping-come-vendere-sui-social-network-di-condivisione-immagini.html http://www.sociablelabs.com/blog/bid/121436/Social-Impact-Study-2012- In%EF%AC%82uence-of-Social-Sharing-on-Consumer-Purchase • ISTRUZIONI https://it.foursquare.com/business/merchants • APPROFONDIMENTO http://www.francoangeli.it/ricerca/Scheda_libro.aspx?id=20062
  31. 31. THANK YOU Grazie ARIGATO Xie Xie OBRIGADOchiara@hagakure.it hagakure.it @HagakureLive 31

×