Opportunità_Svizzera_Paese
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Opportunità_Svizzera_Paese

on

  • 1,257 views

Le opportunità offerte nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino.

Le opportunità offerte nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino.

Ilp unto di vista di un imprenditore, Svizzera come opportunità paese.

Statistics

Views

Total Views
1,257
Views on SlideShare
1,252
Embed Views
5

Actions

Likes
2
Downloads
29
Comments
0

2 Embeds 5

http://www.linkedin.com 4
https://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Opportunità_Svizzera_Paese Opportunità_Svizzera_Paese Presentation Transcript

  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino Milano 11 Luglio 2012Le opportunità offerte nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino La Confederazione Svizzera Confederazione 26 Cantoni: ampia autonomia, 8 milioni di abitanti un po’ meno in questi anni … Multilinguismo: •tedesco (63,7%),I Cluster economici di punta: •francese (20,4%),•Industria orologiera •italiano (6,5%),•Industria alimentare •romancio (0,5%)•Industria farmaceutica PIL assoluto: 36 posto (Italia al 10) •… inglese…•Industria meccanica PIL pro capite: 9 posto (Italia al 29)•Piazza finanziaria12 università e centri di ricerca di altissimo profilo (Cern di Ginevra) 2,9% del PIL per la Ricerca e lo Sviluppo (5 posto)
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino Svizzera e Unione Europea 60% delle esportazioni svizzere  UE 80% delle importazioni svizzere  UE 1.100.000 cittadini dell’UE vivono e lavorano in Svizzera e 420.000 cittadini svizzeri vivono e lavorano nell’UE Lo scambio commerciale tra Svizzera e UE ammonta a circa 730 milioni di € al giorno La via degli accordi bilaterali con l’UE e con le singole nazioni della UE: Libera circolazione delle personecontro il dumping salariale e sociale:- condizioni lavorative e remunerative valide per tutti;- controlli intensivi nei settori maggiormente a rischio;- in caso di abuso: ammonimento, multa, esclusione dal mercato, introduzione di salari minimiobbligatori.
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino Eccellenza dei serviziPubblica Amministrazione orientata all’imprenditorialità e innovazione;Economia differenziata ed orientata all’esportazione;Burocrazia snella ed efficiente;Sistema bancario e finanziario stabile ed efficace;Elevati standard qualitativi;Fiscalità dell’impresa e del dipendente;Agevolazioni dallo Stato alle imprese nascenti e accesso ai bandi europei;Rapidità del sistema giudiziario;Certezza delle norme
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino Il Canton Ticino"il Cantone Ticino è una repubblica democratica di cultura e lingua italiane" (articolo 1 Cost.)Il preambolo chiarisce che "il popolo ticinese" è "fedele al compito storico di interpretare la culturaitaliana nella Confederazione elvetica"… Ticino, una storia, una cultura, una lingua, che siconfondono con quelle delle vicine regioni del nord Italia … 350.000 abitanti in 157 comunill Ticino è il crocevia del traffico commerciale europeo Nord-Sud, che passa su strada erotaia attraverso il massiccio del Gottardo. Lugano è situata a soli 70km da Milano e50km dall’aeroporto internazionale Milano-Malpensa. Grazie alle connessioni offertedall’aeroporto locale diLugano-Agno, in meno di un’ora è possibile raggiungere tutte leimportanti città svizzere d’oltralpe.
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino I numeri del mercato TicineseLeconomia ticinese è composta di circa 30000 imprese con pocomeno di 160000 posti di lavoro.Si tratta in gran parte di piccole e medie imprese.Il 70% della popolazione attiva è occupata nel settore terziario, il28% nel secondario e il 2% nel primario.In particolar modo è da sottolineare come il 47% dellapopolazione attiva è costituito da stranieri mentre quasi la metàdella manodopera straniera è frontaliera (40.000 circa).Tasso disoccupazione 3,8%  10% media UEIl Ticino contribuisce al 4% del PIL federale
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino I numeri del mercato TicineseIl ramo industriale, che è molto competitivo nellelettromeccanica, nella chimica-farmaceutica e nella plastica, produce il 21% del PIL cantonale;la piazza finanziaria (incluse le assicurazioni) il 17,5%,il commercio (allingrosso e al dettaglio) l11,2%,le libere professioni ed altri servizi il 10%,il ramo dei trasporti e delle comunicazioni il 6,9%,ledilizia il 6,6%.Il turismo contribuisce a produrre il 10,5% circa del PIL cantonale.In Ticino arrivano ogni anno circa 1,2 milioni di turisti e vi sono 3 milioni di pernottamentinei circa 500 alberghi disponibili.Il settore alberghiero contribuisce per il 3,5% al PIL prodotto dal settore turistico.
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino I numeri del mercato TicineseI settori che esportano, sia verso altri Cantoni che verso UE e Extra-UE:•Elettronica e app. elettriche•Meccanica e metallurgia•Chimica e Farmaceutica•Logistica•Tessile ed abbigliamento•Design e nuovi materiali•Settore finanziario/trading•Medicale/biotecnologieSu cosa punterà in futuro la Confederazione: ICT, mecatronica/robotica, AILe figure professionali cercate oggi: esperienze non presenti in Svizzera e di alto livellonon necessariamente legate ai settori hitechInsediamenti industriali che portano professionalità/prodotti/servizi oggi non presenti e/ooccupazione.
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino Il futuro dei rapporti Svizzera - ItaliaGli accordi bilaterali: la fine della black-listLe iniziative di collegamento: La Regio InsubricaLa Comunità di lavoro Regio Insubrica promuove lacooperazione transfrontaliera nella regione italo-svizzeradei Laghi Prealpini e favorisce la presa di coscienzadell’appartenenza ad un territorio che è iscritto, al di là deiconfini istituzionali, nella geografia, nella storia, nellacultura e nella lingua.
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton TicinoIl futuro dei rapporti Svizzera - Italia Uno sguardo al futuro: la macro-area Alpina
  • Le opportunità offerta nel vicino mercato della Svizzera e del Canton Ticino QBT Sagl Via E.Bossi,4 CH-6830 Chiasso – Svizzera Fine web: www.qbt.ch – email: info@qbt.ch Tel.: 0041 (0) 91.682.24.28