L’ANALISI COMPARATA DEI COSTI                                1
L’ANALISI COMPARATALa valutazione di efficienza aziendale puo’ essere basata su dueelementi                              L...
L’ANALISI COMPARATA COME STRUMENTO COMPETITIVOPer controllare i costi l’impresa è interessata a svolgere inmaniera sistema...
L’ANALISI COMPARATA COME STRUMENTO COMPETITIVOIMPRESA                        IMPRESESINGOLA                      CONCORREN...
I RIFERIMENTI PER L’ANALISI COMPARATADobbiamo comprendere le strutture di costo fondamentalidell’azienda e dei suoi concor...
LE FASI LOGICHE DELL’ANALISIELABORAZIONE DELLA STRUTTURA                Costo pieno reale    DEL COSTO INDUSTRIALE    RICO...
LA STRUTTURA DEL COSTO DI FABBRICAZIONE MATERIALI        TRASFORMAZIONE         LOGISTICAMATERIE PRIME          FASE 1    ...
L’ELABORAZIONE DEL COSTO STANDARD                      FASE 1           STANDARD + SCARTI                                 ...
IL COSTO STANDARD E IL COSTO REALE COSTO REALE                       COSTO NORMALE                                      EF...
RICOSTRUZIONE DELLA POSIZIONE DI COSTO DEI CONCORRENTI                      DETERMINANTI                        DI COSTOPR...
RICOSTRUZIONE DELLA POSIZIONE DI COSTO DEI CONCORRENTI                      DETERMINANTI                        DI COSTOPO...
LE CAUSE DELLE DIFFERENZE DI COSTO                     DETERMINANTI                       DI COSTOTIPO DI     RELAZIONE CO...
RICOSTRUZIONE DELLA POSIZIONE DI COSTO DEI CONCORRENTI                          COSTO PIENO NORMALE            MATERIALI  ...
ANALISI DELLE CAUSE DI SCOSTAMENTO                                     CAUSE DELLE DIFFERENZE DI COSTOCONCORRENTI CS      ...
LA STRUTTURA DEL COSTO DI DISTRIBUZIONE VENDITA       PROMOZIONE      COMUNICAZIONE         LOGISTICASTRUTTURA        SUPP...
STRUTTURA DI COSTO DEL SISTEMA DISTRIBUTIVO                                 DISTIBUZIONE % DELLE RISORSE COMMERCIALICONCOR...
POSIZIONAMENTO DI MERCATO E QUOTA DI DISTRIBUZIONE                                               QUOTA DI MERCATO         ...
POSIZIONAMENTO DI MERCATO E LIVELLO DEI PREZZI        PREZZIALTO                                 B         AMEDIO         ...
CONSIDERAZIONI SULLE DIFFERENZE DI COSTOI costi commerciali sono sostanzialmente correlatialla quota di mercatoI costi com...
L’ANALISI DEI DIVARI DI COSTI  IMPRESA           CONCORRENTICOSTO PIENO         COSTO PIENO                   DIVARI NORMA...
IL SIGNIFICATO DELL’ANALISI COMPARATA DEI COSTI STRUTTURA DI COSTO                        STRATEGIE   DEI CONCORRENTI     ...
ANALISI DEL DIFFERENZIALE DI ROS                                   Qualità                  ΔP               Gamma        ...
ANALISI DEL DIFFERENZIALE DI ROS                            Δ ROS   -17,6 % ΔROS da Δ                                     ...
ANALISI COMPARATE              FontiBanche datiAssociazioni professionaliConsulentiVenditori di softwarePubblicazioniOsser...
BENCHMARKING                Misurazione          della     posizioneBENCHMARKING                comparata rispetto ai conc...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Controllare i costi dei concorrenti

450

Published on

come confrontare l propria struttura di costo con i concorrenti

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
450
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Controllare i costi dei concorrenti

  1. 1. L’ANALISI COMPARATA DEI COSTI 1
  2. 2. L’ANALISI COMPARATALa valutazione di efficienza aziendale puo’ essere basata su dueelementi Livello di efficienza Concorrenti Valori storici rilevanti Tasso di progresso Tasso di competitività Orientamento all’interno Orientamento all’esterno 2
  3. 3. L’ANALISI COMPARATA COME STRUMENTO COMPETITIVOPer controllare i costi l’impresa è interessata a svolgere inmaniera sistematica un confronto con i concorrenti valutandogli eventuali differenziali di costo e risalendo alle cause che lihanno determinati al fine di mantenere o acquisire vantaggi dicosto rispetto ai concorrenti PIANIFICAZIONE STRATEGICA 3
  4. 4. L’ANALISI COMPARATA COME STRUMENTO COMPETITIVOIMPRESA IMPRESESINGOLA CONCORRENTI DETERMINANTI STRUTTURALI DI COSTO 4
  5. 5. I RIFERIMENTI PER L’ANALISI COMPARATADobbiamo comprendere le strutture di costo fondamentalidell’azienda e dei suoi concorrenti PRODUZIONE DISTRIBUZIONE STRUTTURA DI STRUTTURA DI FABBRICAZIONE VENDITA 5
  6. 6. LE FASI LOGICHE DELL’ANALISIELABORAZIONE DELLA STRUTTURA Costo pieno reale DEL COSTO INDUSTRIALE RICOSTRUZIONE DEL COSTO Costo pieno normale INDUSTRIALE DI RIFERIMENTORICOSTRUZIONE DELLA POSIZIONE DI Costo pieno differenzialeCOSTO DEI CONCORRENTI RILEVANTI ANALISI DEI DIVARI DI Differenziale di costo per causeCOSTO DEI CONCORRENTI RILEVANTI 6
  7. 7. LA STRUTTURA DEL COSTO DI FABBRICAZIONE MATERIALI TRASFORMAZIONE LOGISTICAMATERIE PRIME FASE 1 LOGISTICA IN COMPONENTI FASE 2 WIPLAVORAZIONI FASE N LOGISTICA OUT ESTERNE COSTO TOTALE 7
  8. 8. L’ELABORAZIONE DEL COSTO STANDARD FASE 1 STANDARD + SCARTI CV + FISSI FASE 2 STANDARD + SCARTIDISTINTA BASE CV + FISSI FASE N STANDARD + SCARTI CV + FISSI 8
  9. 9. IL COSTO STANDARD E IL COSTO REALE COSTO REALE COSTO NORMALE EFFICIENZAAnalisi scarti OPERATIVA EFFICIENZAAnalisi saturazione STRUTTURALE 9
  10. 10. RICOSTRUZIONE DELLA POSIZIONE DI COSTO DEI CONCORRENTI DETERMINANTI DI COSTOPROCESSO PRODOTTO SITO LOGISTICOIntegrazione Gamma Ubicazione Approvvigionamenti Tecnologia Progetto Layout FornitoriAutomazione rinnovo dimensione magazzini Differenze di costo Costo del concorrente 10
  11. 11. RICOSTRUZIONE DELLA POSIZIONE DI COSTO DEI CONCORRENTI DETERMINANTI DI COSTOPOSIZIONAMENTO QUOTA CARATTERISTICHE DI PREZZO DI MERCATO OFFERTE Leader Leader Full line Follower Marginale Specialista Differenze di costo Costo del concorrente 11
  12. 12. LE CAUSE DELLE DIFFERENZE DI COSTO DETERMINANTI DI COSTOTIPO DI RELAZIONE CON POLITICA DI STRUTTURACANALE IL RIVENDITORE COMUNICAZIONE LOGISTICA Diretto Parnership Imitativa AccentrataIndiretto Appalto Differenziale Distribuita Differenze di costo Costo del concorrente 12
  13. 13. RICOSTRUZIONE DELLA POSIZIONE DI COSTO DEI CONCORRENTI COSTO PIENO NORMALE MATERIALI TRASFORMAZIONE LOGISTICACONC A MATERIALI TRASFORMAZIONE LOGISTICACONC B MATERIALI TRASFORMAZIONE LOGISTICACONC C MATERIALI TRASFORMAZIONE LOGISTICA COSTO PIENO DIFFERENZIALE 13
  14. 14. ANALISI DELLE CAUSE DI SCOSTAMENTO CAUSE DELLE DIFFERENZE DI COSTOCONCORRENTI CS AMMORTAMENTI COMPONENTI TECNOLOGIA PERSONALE TRASPORTI DIMENSIONE UNITARIO E PROCESSO IMPIANTI VS CONC A + 9320 +460 +560 +8140 +6870 -9710 +3000 B +3120 +460 +2270 +6310 +790 -9710 +3000 C +5470 +460 +560 +5440 -990 / / 14
  15. 15. LA STRUTTURA DEL COSTO DI DISTRIBUZIONE VENDITA PROMOZIONE COMUNICAZIONE LOGISTICASTRUTTURA SUPPORTI MEDIA DEPOSITI RETE SCONTI TRASPORTI INCENTIVI CONDIZIONI 15
  16. 16. STRUTTURA DI COSTO DEL SISTEMA DISTRIBUTIVO DISTIBUZIONE % DELLE RISORSE COMMERCIALICONCORRENTI QUOTA DI COSTI VENDITA DISTRIBUZIONE PUBBLICITA’ PROMOZIONE MERCATO COMMERCIALI/ FATTURATO A 22,6 11 34 27 20 19 B 16,1 9 30 32 18 20 C 10,5 9 31 32 7 20 D 11,6 5 55 40 / 5 E 7,8 9 40 29 12 19 Tot/media 69,6 9 36 30 16 18 16
  17. 17. POSIZIONAMENTO DI MERCATO E QUOTA DI DISTRIBUZIONE QUOTA DI MERCATO COSTI COMMERCIALI/FATTURATO A 22,6 11 B 16,1 9 C 10,5 9 D 11,6 5 E 7,8 9 12 22,6 10 A 7,8 10,5 16,1 ECOSTI COMMERCIALI/FATTURATO 8 C B 6 D 11,6 4 2 0 0 5 10 15 20 25 QUOTA DI MERCATO 17
  18. 18. POSIZIONAMENTO DI MERCATO E LIVELLO DEI PREZZI PREZZIALTO B AMEDIO C E DBASSO QUOTA DI MERCATO 18
  19. 19. CONSIDERAZIONI SULLE DIFFERENZE DI COSTOI costi commerciali sono sostanzialmente correlatialla quota di mercatoI costi commerciali si posizionano intorno al 9% deiricaviLe due eccezioni in eccesso (A) e in difetto (D)hannoconseguenze sul livello dei prezziI costi di vendita e di distribuzione costituiscono i dueterzi delle spese commerciali totali 19
  20. 20. L’ANALISI DEI DIVARI DI COSTI IMPRESA CONCORRENTICOSTO PIENO COSTO PIENO DIVARI NORMALE DIFFERENZIALE - STRUTTURALICOSTO PIENO COSTO PIENO DIVARI REALE NORMALE - CONGIUNTURALI 20
  21. 21. IL SIGNIFICATO DELL’ANALISI COMPARATA DEI COSTI STRUTTURA DI COSTO STRATEGIE DEI CONCORRENTI PERSEGUITE DIVARI STRUTTURALI INPUT AL PIANO DI COSTODIVARI CONGIUNTURALI INPUT AL BUDGET DI COSTO 21
  22. 22. ANALISI DEL DIFFERENZIALE DI ROS Qualità ΔP Gamma UNITARIO Servizio AssistenzaΔ ROS Acquisti trasformazione Δ COSTO Commerciali Finanziari UNITARIO Economia di scala Grado di saturazione 22
  23. 23. ANALISI DEL DIFFERENZIALE DI ROS Δ ROS -17,6 % ΔROS da Δ ΔROS da Δ -11,4 % -6,2 %Δ ricavi unitari Δ costi unitari Principali causali Principali causali Qualità Acquisti +1,1 % -1 % del prodotto Costo di -0,4 %Ampiezza gamma -2 % trasformazione Economie di scala -3,4 % servizio -5,4 % Saturazione -4,7 % Assistenza -3,4 % al cliente Oneri finanziari -1,1 % Costi commerciali +2,3 % 23
  24. 24. ANALISI COMPARATE FontiBanche datiAssociazioni professionaliConsulentiVenditori di softwarePubblicazioniOsservatori di ricerca 24
  25. 25. BENCHMARKING Misurazione della posizioneBENCHMARKING comparata rispetto ai concorrenti nei STRATEGICO fattori critici di successo di business Misurazione della performance delleBENCHMARKING unità funzionali FUNZIONALE Analisi delle soluzioni organizzative adottate da altre imprese prese a riferimento Misurazione delle performance dei processiBENCHMARKING DI PROCESSO Analisi delle prassi adottate dalle imprese eccellenti 25
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×