10 November 2010
Today’s Tabbloid
PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it
1
UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA ...
Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010
2
nostro lavoro è quello dell’agenzia di comuni...
Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010
3
Alpha Test, invece, mi ha spinto sulla strada...
Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010
4
UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA ...
Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010
5
UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA ...
Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010
6
carla@gioffice.it
UFFICI ARREDATI, UFFICI TEM...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Uffici arredati blog

431 views

Published on

Published in: Education, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
431
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Uffici arredati blog

  1. 1. 10 November 2010 Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 1 UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA UN UFFICIO AL 800 090 130 Reti wireless: da gennaio collegamenti liberi NOV 10, 2010 06:40A.M. Via libera del Consiglio dei ministri al pacchetto sicurezza messo a punto dal ministro dell’Interno, Roberto Maroni. Alla luce delle nuove misure, dal 1° gennaio 2011 ci si potrà collegare liberamente, senza restrizioni, alla rete wi-fi, «superando così le restrizioni imposte dal decreto Pisanu cinque anni fa che ora sono state eliminate dall’evoluzione tecnologica». Sarà dunque possibile collegarsi alla rete dai punti di accesso pubblici, anche senza dover esibire un documento di identità. Dopo l’annuncio del Consiglio dei Ministri, attesa adesso per conoscere i dettagli delle semplificazioni per collegarsi alle reti wireless. Fonte: Federprivacy - Federazione Italiana Privacy UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA UN UFFICIO AL 800 090 130 Cowo Milano parliamo con Massimo Carraro NOV 09, 2010 05:02A.M. Abbiamo parlato, parliamo e parleremo di coworking nei prossimi anni e allora perchè non parlarne con Massimo Carraro di Coworking Project, uno dei massimi esperti in Italia. Buon giorno Massimo, non ci conosciamo, ma possiamo dire che ci “frequentiamo nel web”. Molti di noi ti conoscono, ma non tutti….Raccontaci chi sei e cosa fai nella vita. Buongiorno a te e grazie per questo contatto. Sono un copywriter e lavoro nella comunicazione da circa vent’anni. La mia carriera si è svolta per i primi 10 anni all’interno di multinazionali della pubblicità, e per la seconda parte nella mia struttura, Monkey Business/advertising in the jungle, a Milano. Negli ultimi anni, con il mio team, abbiamo approfondito in modo particolare le nuove logiche marketing sul web, e da questo lavoro è nato il mio libro “Un etto di marketing”, uscito quest’anno da Alpha Test Editore. Quando è perché è nato cowomilano e perché non è nato un business center? Tuoi ideali, dimensioni dello spazio, costi di investimento? Cowo Milano/Lambrate, lo spazio di coworking presso la mia società, è nato il 1° aprile 2008. Non abbiamo mai pensato ad aprire un business center, in quanto il
  2. 2. Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010 2 nostro lavoro è quello dell’agenzia di comunicazione. Quello che ci interessava era condividere i nostri spazi professionali con gente interessante, ricavandone un vantaggio economico, e continuando ad usarli in modo attivo. Le nostre pretese erano al tempo stesso minime e molto alte: minime perché non cercavamo un ritorno economico forte, molto alte perché non ci piacevano le soluzioni tradizionali, quali ad esempio la condivisione con una società totalmente aliena al nostro lavoro. Da questo è nata l’idea del coworking. Per quanto riguarda l’investimento economico, è stato nullo, in quanto la struttura naturalmente esisteva già e la comunicazione si è svolta unicamente via web, con un blog su piattaforma gratuita. Dacci qualche numero del tuo coworking: dimensioni, postazioni di lavoro, prezzo a postazione, habituè… La nostra sede si sviluppa su 140 metri quadrati. Ospita 6 postazioni in open space e la sala riunioni, che è in uso sia ai coworker sia a noi di Monkey Business. I prezzi sono vari e vanno da un minimo di 3 giornate a 50 euro fino ai 250 euro per un mese di postazione. In due anni e mezzo di attività abbiamo ospitato molti tipi di professionista, di parecchi settori diversi. Dagli analisti finanziari ai commerciali, passando per producer di audiovisivi e giornalisti, direi che ne abbiamo viste un po’ di tutti i colori. Dopo cowomilano, un po’ come noi abbiamo fatto con ufficiarredati.it, è nato un portale/franchising che riunisce quante sedi? Da cosa siete accomunati? Al momento, i coworking del network sono 45 in 23 città. Siamo accomunati da varie cose, prima di tutto dalla volontà di aderire a un progetto comune (l’idea del network è nata non da noi ma da chi ce lo ha suggerito ripetutamente, che poi è divenuto nostro affiliato), oltre che, naturalmente, dall’utilizzo dello stesso marchio. Tutti i coworking del network, inoltre, utilizzano risorse operative fornite da noi, con il “kit di affiliazione”. Quali sono gli elementi che un centro coworking ha in comune con un business center? Quali caratteristiche avete che a noi mancano? In un mio intervento, in passato, ho detto che business center e un coworking sono cugini, tu cosa ne dici? In comune con un business center c’è sicuramente l’aspetto funzionale: in un coworking come in un business center ci si reca per sedersi e lavorare. Per quanto riguarda le dotazioni reciproche, non mi permetterei mai di dire cosa manca a voi ….. posso dire che l’impostazione di fondo del nostro progetto ha una componente un pò particolare, che è quella di “inserire un professionista estraneo” in una realtà lavorativa già esistente, né più né meno di come abbiamo iniziato a fare noi nei nostri uffici, nel 2008. Divertente e azzeccata la definizione di cugini, certamente! Nei centri coworking io ho avuto modo di visitare la Pillola 400 a Bologna, in genere erogate noleggi postazioni e sale. Altri servizi quali sono? I servizi possono variare da sede a sede, ma in buona sostanza sono questi. Il “servizio” fondamentale, peraltro, cerchiamo sempre che sia la conoscenza reciproca, la possibilità di entrare in contatto con professionisti in gamba. Il fatto che ogni nuovo arrivato faccia il giro delle scrivanie, con relativo scambio di biglietti da visita. Coworking, secondo noi, significa questo. Non voglio metterti in difficoltà, indicaci 3 centri coworking che per la qualità di servizi ed immagine consiglieresti a tutti. Per non scontentare nessuno dei nostri affiliati, me la caverò citandoti tre esempi stranieri… La Cantine di Parigi per la sua impostazione articolata e sofisticata, non a caso è una iniziativa partecipata da importanti società nel campo delle tecnologie informative, nonché dal comune di Parigi. Citizen Space di San Francisco perché è “il papà di tutti i coworking”, si tratta infatti di uno dei primi spazi creati, ed il loro lavoro ha influenzato in modo importante tutta la coworking community internazionale grazie anche agli strumenti web da loro creati (mi riferisco al gruppo di discussione su Google e al Wiki, entrambi importanti knowledge base disponibili a tutti). Infine, New Work Space di New York per la loro incredibile vitalità e capacità di sviluppo: pensa che sono riusciti ad aprire il loro secondo spazio attraverso una ricerca fondi lanciata sul web! Tempo fa ho avuto modo di vedere dei tuoi video in cui gustavi del prosciutto cotto, “un etto di cotto” potrei dire scherzando. In realtà si tratta di un tuo testo di marketing, cosa puoi dirci in proposito? L’idea del prosciutto e conseguente titolo “Un etto di marketing” è venuta su stimolo dell’editore, al quale avevo inizalmente offerto un testo un po’ diverso da quello che poi abbiamo fatto uscire.
  3. 3. Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010 3 Alpha Test, invece, mi ha spinto sulla strada del testo facile e divugativo, e - a forza di dirmi che doveva essere adatto a tutti, compresi i salumieri - è nato questo titolo, che ha portato poi anche ai video che hai visto. Sono molto contento di questa scelta perché effettivamente il tema del libro è la possibilità di svolgere azioni di marketing da parte di chiunque abbia delle minime basi, anche senza disporre di risorse particolari, grazie agli strumenti offerti oggi dal web. Dopo tante mie domande ora fatti tu una domanda e risponditi. Cosa ti fa rispondere a un’intervista alle 8 di una domenica mattina? Un’agenda sempre troppo piena e un progetto che mi appassiona molto. Grazie ancora per l’intervista e a presto! Gianluca Mastroianni - Uffici arredati.it - Tel 800 090 130 UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA UN UFFICIO AL 800 090 130 Comodità nel lavoro NOV 08, 2010 10:44A.M. Con il post di oggi, voglio mettere in evidenza una caratteristica del nostro Business Center. Oltre ai vari servizi di noleggio uffici arredati e sale riunioni, disponiamo di un ampio parcheggio gratuito a disposizione dei clienti. Ci tengo a sottolineare questo aspetto perchè ormai nel centro città percheggiare è sempre più difficile, oltre ad avere un costo. Inoltre è anche molto semplice raggiungere Myofficeverona, trovandosi in una posizione strategica, a pochi minuti dai caselli autostradali di Verona Nord e Sommacampagna, ma soprattutto a poche centinaia di metri dall’aeroporto “Valerio Catullo” di Villafranca di Verona. UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA UN UFFICIO AL 800 090 130 Auguroni alla nostra collega Carla Colotti NOV 08, 2010 06:27A.M. Gli auguri più sinceri del gruppo Ufficiarredati.it ad una collega che da sempre crede nel gruppo, nella forza e nello spirito che questo sa esprimere. Non violiamo nessun segreto se oggi ti diciamo: buon compleanno Carla!
  4. 4. Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010 4 UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA UN UFFICIO AL 800 090 130 Wi fi si va verso la liberalizzazione? NOV 06, 2010 02:20P.M. Come sapete le Questure d’Italia non hanno mai dato una risposta univoca circa la gestione delle connessioni nei business center. L’istituzione di un registro, la tracciabilità delle connessioni è stata ampiamente trattata per internet point, hotel, bar, ristoranti, circoli, ma mai per i business center. Pochi giorni fa in un post anticipavo la possibilità che Maroni avrebbe cancellato parte del decreto Pisanu del 27 Luglio 2005 nr. 144 e questo sembra che accadrà dal prossimo 1 Gennaio 2011 anche se non ci sono notizie certe al momento. Fino al prossimo 31 Dicembre chi fornisce connettività, si parla a volte solo di wireless, ma è limitativo, dobbiamo riferirci a chi fornisce connettività in senso lato, dovrà essere autorizzato dalla Questura competente per territorio. Ogni cliente deve essere identificato attraverso un documento di identità, carta di credito per le connessioni con pagamento online o attraverso la propria sim. Il fornitore del servizio, hotel o internet point ad esempio deve registrare il traffico ed essere pronto a consegnarlo alle forze dell’ ordine nel caso di indagini. Ricordo che la posizione dei business center o centri uffici non è chiarita e spesso ognuno si è attrezzato. Ne deriva che in alcune città i business center sono autorizzati a fornire connettività con o senza wireless, in altre città non vengono equiparati ad hotel o residence e le Questure non ritengono necessaria l’autorizzazione. La complessità dell’argomento è da ricondurre alla poca chiarezza delle norme che ad esempio non fissano un tempo certo per la conservazione dei dati di navigazione degli utenti. Cosa potrebbe accadere con il nuovo anno? Il ministro dell’interno Maroni vuole eliminare quei vincoli che rendono difficoltoso fornire accesso wifi in Italia. In Italia sono poche le città che hanno una reale rete wifi, a Carpi in provincia di Modena il centro città, non tutto, è coperto in wifi. A Genova gli hot spot sono 16, a Firenze è presente in 10 piazze, a Piacenza le zone coperte sono undici. Situazioni ben diverse negli altri paesi europei dove esiste solo l’obbligo di registrare il traffico in forma anonima. I vincoli esistenti risalgono alla legge Pisanu, decreto antiterrorismo anno 2005 voluti dopo gli attentati terroristici a Londra. C’è chi vede nella proposta di Maroni il rischio di agevolare chi commette reati o vuole delinquere, così si esprime Piero Grasso procuratore nazionale antimafia. Come libero cittadino vorrei vedere le nostre città allineate a quelle europee e quindi garantire connettività che non è solo tempo libero e divertimento, ma anche lavoro. Come gestore di un business center mi farebbe piacere e anche comodo avere una legge chiara, che non dia adito a dubbi e che ci consenta di lavorare in sicurezza senza obbligarci a rigide e a volti inutili procedure.
  5. 5. Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010 5 UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA UN UFFICIO AL 800 090 130 GIOffice: l’importanza della comunicazione NOV 05, 2010 04:00A.M. Intervista a Barbara Favaro esperta di scrittura e collaboratrice all’interno di GIOffice per l’editing dei testi Buongiorno Barbara, puoi farci una breve presentazione di te stessa? Buongiorno Carla, mi chiamo Barbara Favaro, vivo a Salò, sul lago di Garda e mi occupo di narrazione, nelle sue diverse sfaccettature, da quasi vent’anni, come freelance. La passione per il mio mestiere mi ha permesso di focalizzare, sempre più chiaramente, con l’andare e l’evolversi del tempo l’importanza dell’uso appropriato della parola allo scopo che si realizzi una comunicazione efficace. Vuoi raccontare come ci siamo conosciute? Certo! Stavi per iniziare la tua avventura professionale con il GIOffice nel lontano 2003 e cercavi una segretaria-tuttofare, io invece stavo cercando un lavoro part-time. Grazie ad un’amica comune ci siamo conosciute e abbiamo iniziato a lavorare insieme. Credo, considerando le mie diverse esperienze lavorative, che tu sia stata decisamente il miglior Boss che potessi immaginare! Grazie Barbara :)) questa per me è un’ottima referenza! Cosa cerchi di trasmettere con il tuo lavoro? Esprimersi con chiarezza ci facilita nei contatti con gli altri e ci permette di evitare fraintendimenti e confusioni. Spesso ottenere, specialmente all’interno di un testo scritto, un risultato del genere può sembrare semplice, ma sottovalutare la padronanza del linguaggio indispensabile per confezionare un testo corretto (per sintassi, grammatica e contenuto) è un errore in cui si cade facilmente, dando per scontato fin troppo quanto concerne la tecnica narrativa. Cosa consigli ad un’azienda che decide di promuoversi attraverso un blog o altro strumento di comunicazione scritta? In particolar modo diventa vitale per un’azienda proporsi nei confronti della propria clientela con una corretta e mirata scelta linguistica che, inevitabilmente, concorre a costruire quell’immagine e quello stile unico e speciale che la farà riconoscere immediatamente sul mercato differenziandola dalle concorrenti. Di cosa ti occupi precisamente? Io mi occupo di questo: analizzo le caratteristiche, le peculiarità, i punti di forza, l’originalità di un’azienda, di un prodotto, di un servizio e costruisco, appositamente, a livello testuale il giusto abito da farle indossare per far sì che il risultato non sia soltanto credibile e affidabile, ma del tutto unico e imperdibile. C’è qualcosa che puoi mettere a disposizione dei Business Center? Metto a disposizione la mia creatività, la mia esperienza e la mia professionalità affinché ogni elemento, ogni possibilità, ogni idea sia esposta in modo impeccabile e decisamente convincente. In particolar modo per il settore business center posso occuparmi dell’editing dei testi (di qualsiasi natura essi siano e per qualsiasi finalità siano stati creati), in collaborazione con te Carla attraverso GIOffice, della stesura ex-novo dei post nei blog, dei comunicati stampa o dei testi da inserire nei siti web. Cosa c’è alla base del tuo lavoro? Alla base del mio lavoro c’è lo studio approfondito del Cliente e delle sue necessità e, perché no?, un ascolto attento di quella che risulta essere la sua personale visione progettuale d’origine, ovvero la motivazione che lo ha spinto ad intraprendere proprio quella particolare attività che ora è intenzionato a far conoscere e apprezzare dal pubblico a cui si rivolge. Hai un sito web o un social network dove le persone ti possono conoscere meglio? Sì, ho un sito (una sorta di Villaggio Virtuale di Storie) che in due anni di attività ha avuto oltre 48.000 visite, si chiama myb-site e l’indirizzo è: http://www.myb-site.it/. Inoltre, correlato al mio progetto di narrazione (corsi e laboratori di scrittura creativa, ma non solo), ho aperto da poco il blog “NEVERLAND… dove vivono le Storie” e lo trovate qui: http://neverlanddovevivonolestorie.blogspot.com/. Ovviamente sono anche reperibile su linkedIn: http://it.linkedin.com/pub/barbara- favaro/26/85a/649 e questo è il mio indirizzo e-mail barbarafavaro@hotmail.com. Ecco credo di avervi detto tutto! Ultima domanda: qual è il tuo obiettivo finale? Ogni progetto è una sfida che accolgo con entusiasmo e serietà, prefiggendomi di non mancare l’obiettivo che è stato, insieme, prefissato. Grazie Barbara per averci dedicato il tuo tempo, buon lavoro allora! Carla G. Colotti GIOffice – Salò
  6. 6. Today’s Tabbloid PERSONAL NEWS FOR info@ufficiarredati.it 10 November 2010 6 carla@gioffice.it UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA UN UFFICIO AL 800 090 130 I post del blog in versione giornale NOV 04, 2010 09:16A.M. Consueto appuntamento con la versione giornale dei post pubblicati nel blog. Sotto vedete la versione sfogliabile online per chi invece gradisce la versione pdf può scaricarla in pochi secondi cliccando il link. Open publication - Free publishing - More blog uffici UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA UN UFFICIO AL 800 090 130 Uffici arredati e Google NOV 03, 2010 01:21P.M. Per ora Google sembra premiare il blog ed altri nostri mini siti. Cercate uffici arredati in Google o cliccate questo link di oggi 03/11. - stessa ricerca con Firefox - Vedrete la prima pagina di Google con chiave di ricerca uffici arredati. UFFICI ARREDATI, UFFICI TEMPORANEI, NOLEGGIA UN UFFICIO AL 800 090 130 La location ideale per le tue conferenze a Modena: www.saleriunionimodena.it NOV 03, 2010 11:23A.M. Modena ha da sempre una posizione centrale nell’asse Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana. Facilmente raggiungibile da Milano come da Firenze, Bologna, Verona. La vicinanza a queste città consentono di essere un punto di riferimento per incontri di lavoro, meeting, congressi. Il Michelangelo Business Center ha scelto Modena e nello specifico il casello di Modena Nord come sua location nel 2001. Da 10 anni il Michelangelo Business Center ospita ed organizza convegni, congressi, corsi formativi per grandi aziende e piccole realtà, per ordini professionali ed associazioni. Dal mese di ottobre per offrire informazioni più puntuali è stato realizzato ed implementato il nuovo sito web www.saleriunionimodena.it che non offre, soltanto,informazioni sulle sale, ma anche foto, layout delle stesse, convenzioni con hotel per il soggiorno. Ampia e dettagliata la sezione con informazioni per raggiungerci con qualsiasi mezzo, ampia la sezione con informazione sui servizi accessori quali catering e noleggio di apparecchiature elettroniche. Nel nuovo sito web il management ha risposto a precise indicazioni della propria clientela, ha ascoltato le esigenze e le aspettative ed ha risposto per garantire navigabilità ed usabilità del sito web. La prenotazione e la preventivazione di una delle sei sale riunioni, della piccola sala Creazione -10 posti- alla grande sala Fiera -360 posti- ideale per congressi, avviene con semplicità e rapidità anche interfacciandosi con il supporto commerciale presso la sede di Modena tutti i giorni dalle ore 8.45 alle ore 18.30. A breve verrà realizzata anche un’area dedicata ai servizi di show room, spazi espositivi temporanei per agenti e rappresentanti che da anni usano il centro congressi come alternativa agli hotel. Ricche anche le pagine create per i servizi di noleggio ufficio anche attraverso i nuovi pacchetti orari, comodi, flessibili ed economici. Gianluca Mastroianni info@mbcenter.it 059/897211

×