FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE METTERSI IN PROPRIO Guida ai finanziamenti di
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>AUTOIMPIEGO </li></ul><ul><li>Lavoro Autonomo </li></ul><ul><li>Mic...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>RIFERIMENTI NORMATIVI </li></ul><ul><li>D. Lgs. 185 del 2000, Tit. ...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>A CHI SI RIVOLGE </li></ul><ul><l...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>1. A CHI SI RIVOLGE </li></ul><ul...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>!!! ATTENZIONE !!! </li></ul><ul>...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO !!! ATTENZIONE !!! La ditta individuale deve essere costitu...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 2. ATTIVITA' FINANZIABILI Le iniziative agevolabili possono...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 3. LE AGEVOLAZIONI Le agevolazioni previste sono di due tip...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>3. LE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul>...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 3. LE AGEVOLAZIONI LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE  – UN ESEMPI...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>3. LE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul>...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 3. LE AGEVOLAZIONI !!! ATTENZIONE !!! Le spese considerate ...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 4. COME ACCEDERE ALLE AGEVOLAZIONI Fase 1 :  Presentazione ...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 4. COME ACCEDERE ALLE AGEVOLAZIONI Fase 2 :  Valutazione de...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>4. COME ACCEDERE ALLE AGEVOLAZION...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 5. MODALITA' DI EROGAZIONE In generale è prevista l’erogazi...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 5. MODALITA' DI EROGAZIONE SPESE DI GESTIONE è possibile ri...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>MICROIMPRESA </li></ul><ul><li>A CHI SI RIVOLGE </li></ul><ul><li>A...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 1. A CHI SI RIVOLGE Persone che intendono avviare un’attività ...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 1. A CHI SI RIVOLGE !!! ATTENZIONE !!! Le società devono esser...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 2. ATTIVITA' FINANZIABILI Le iniziative possono riguardare la ...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 2. ATTIVITA' FINANZIABILI L'investimento  complessivo  non può...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 3. LE AGEVOLAZIONI Le agevolazioni previste sono di due tipi: ...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 3. LE AGEVOLAZIONI LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE  – UN ESEMPIO P...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>MICROIMPRESA </li></ul><ul><li>3. LE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul><li...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 3. LE AGEVOLAZIONI !!! ATTENZIONE !!! Le spese considerate amm...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 4. MODALITA' DI EROGAZIONE In generale è prevista l’erogazione...
FINANZIAMENTI PER    L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 4. MODALITA' DI EROGAZIONE SPESE DI GESTIONE è possibile richi...
Grazie per l'attenzione! Per informazioni: Dott. Dino SALAMANNA e-mail  [email_address] cell. 328.1204283 fax on web: 0833...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

I finanziamenti Invitalia per l'imprenditoria giovanile

5,692 views

Published on

Mettersi in proprio - Guida ai finanziamenti Invitalia per l'imprenditoria giovanile

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
5,692
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
47
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

I finanziamenti Invitalia per l'imprenditoria giovanile

  1. 1. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE METTERSI IN PROPRIO Guida ai finanziamenti di
  2. 2. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>AUTOIMPIEGO </li></ul><ul><li>Lavoro Autonomo </li></ul><ul><li>Microimpresa </li></ul>
  3. 3. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>RIFERIMENTI NORMATIVI </li></ul><ul><li>D. Lgs. 185 del 2000, Tit. II </li></ul><ul><li>Incentivi all'autoimprenditorialità e all'autoimpiego, in attuazione dell'articolo 45, comma 1, della L. 17 maggio 1999, n. 144. </li></ul><ul><li>Decreto n. 295 del 28 Maggio 2001 Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell'autoimpiego </li></ul>
  4. 4. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>A CHI SI RIVOLGE </li></ul><ul><li>ATTIVITA' FINANZIABILI </li></ul><ul><li>LE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul><li>COME ACCEDERE ALLE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul><li>MODALITA' DI EROGAZIONE </li></ul>
  5. 5. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>1. A CHI SI RIVOLGE </li></ul><ul><li>Persone fisiche che intendono avviare un'attività di lavoro autonomo in forma di ditta individuale. </li></ul><ul><li>Quali requisiti devono avere? </li></ul><ul><li>· maggiore età alla data di presentazione della domanda </li></ul><ul><li>· non occupato alla data di presentazione della domanda </li></ul><ul><li>· residente nei territori di applicazione della normativa alla data del 1 gennaio 2000 oppure da almeno sei mesi alla data di presentazione della domanda. </li></ul>
  6. 6. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>!!! ATTENZIONE !!! </li></ul><ul><li>Si considerano occupati ai sensi dell’art.17 del D.Lgs. 185/00 e quindi non possono avvalersi di questa agevolazione: </li></ul><ul><li>i titolari di rapporti di lavoro dipendente (a tempo determinato e indeterminato, anche a tempo parziale) </li></ul><ul><li>i titolari di contratti di lavoro a progetto, intermittente o ripartito </li></ul><ul><li>i soggetti che esercitano una libera professione </li></ul><ul><li>i titolari di partita IVA, anche se non movimentata </li></ul><ul><li>gli imprenditori, familiari (nel caso di impresa familiare) e coadiutori di imprenditori </li></ul><ul><li>gli artigiani </li></ul>
  7. 7. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO !!! ATTENZIONE !!! La ditta individuale deve essere costituita dopo la presentazione della domanda .
  8. 8. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 2. ATTIVITA' FINANZIABILI Le iniziative agevolabili possono riguardare qualsiasi settore ( produzione di beni, fornitura di servizi, commercio ). Sono però ESCLUSE le attività che si riferiscono a:  produzione, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli  trasporti (di merci o di persone oltre le 9 unità) IMPORTANTE L'investimento complessivo non può superare i 25.823 Euro IVA esclusa .
  9. 9. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 3. LE AGEVOLAZIONI Le agevolazioni previste sono di due tipi: 1. agevolazioni finanziarie , per gli investimenti e per il 1° anno di gestione 2. servizi di sostegno nella fase di realizzazione e di avvio dell’iniziativa
  10. 10. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>3. LE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul><li>LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE </li></ul><ul><li>per gli investimenti , un contributo a fondo perduto e un finanziamento a tasso agevolato, a copertura del 100% degli investimenti ammissibili </li></ul><ul><li>per la gestione , un contributo a fondo perduto. </li></ul><ul><li>Il finanziamento a tasso agevolato per gli investimenti è pari al 50% del totale delle agevolazioni finanziarie concedibili, e non può superare Euro 15.494. </li></ul><ul><li>Il contributo a fondo perduto per le spese di gestione del 1° anno non può superare l'ammontare massimo di 5.165 € </li></ul>
  11. 11. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 3. LE AGEVOLAZIONI LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE – UN ESEMPIO Per un'iniziativa con un investimento ammissibile pari a € 20.000  Contributo a fondo perduto (a) e finanziamento a tasso agevolato per gli investimenti (b) pari a 20.000 € complessivi  Contributo a fondo perduto per la gestione (c) pari a 5.165 €  Finanziamento a tasso agevolato per gli investimenti (b) pari a 12.582,5 € ottenuto dividendo la somma di (a) + (b) + (c) per 2  Contributo a fondo perduto per gli investimenti (a) pari a 7.417,5 € ottenuto come differenza tra (b) e (c)
  12. 12. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>3. LE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul><li>Quali sono le spese ammissibili? </li></ul><ul><li>per l’investimento </li></ul><ul><li> attrezzature, macchinari, impianti e allacciamenti; </li></ul><ul><li> beni immateriali a utilità pluriennale; </li></ul><ul><li> ristrutturazione di immobili, entro il limite massimo del 10% del valore degli investimenti. </li></ul><ul><li>per la gestione </li></ul><ul><li> materiale di consumo, semilavorati e prodotti finiti, nonché altri costi inerenti al processo produttivo; </li></ul><ul><li>utenze e canoni di locazione per immobili; </li></ul><ul><li>oneri finanziari (con l'esclusione degli interessi del mutuo agevolato); </li></ul><ul><li>prestazioni di garanzie assicurative sui beni finanziati. </li></ul>
  13. 13. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 3. LE AGEVOLAZIONI !!! ATTENZIONE !!! Le spese considerate ammissibili sono quelle sostenute successivamente alla data di ammissione alle agevolazioni e non alla data di presentazione della domanda
  14. 14. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 4. COME ACCEDERE ALLE AGEVOLAZIONI Fase 1 : Presentazione della domanda La domanda contiene indicazioni in merito al proponente e all'idea imprenditoriale, nonché alcuni allegati che attestano l'esistenza dei requisiti di legge e il rispetto delle normative sulla tutela della privacy È quindi necessario:  compilare on line la domanda (è necessario registrarsi per accedere alla domanda)  compilare in forma cartacea gli allegati  inviare , entro 5 giorni dal completamento online, la domanda senza alcuna modifica, tramite raccomandata A.R., insieme agli allegati ed alla copia originale dei preventivi relativi agli investimenti da realizzare, a InvItalia
  15. 15. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 4. COME ACCEDERE ALLE AGEVOLAZIONI Fase 2 : Valutazione della domanda A. verifica formale (preliminare) della domanda presentata, volta ad accertare la sussistenza dei requisiti di accoglibilità B. verifica di merito – basata sui criteri che riguardano la coerenza tra il profilo del proponente e l'idea imprenditoriale, la fattibilità tecnico-economica dell'iniziativa e, infine, la sua cantierabilità articolata in due fasi: - l’analisi della domanda presentata; - un colloquio con il proponente, che verterà sulle seguenti aree tematiche di approfondimento: competenze, mercato, aspetti gestionali, aspetti economici e finanziari.
  16. 16. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>LAVORO AUTONOMO </li></ul><ul><li>4. COME ACCEDERE ALLE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul><li>Fase 2 : Valutazione della domanda </li></ul><ul><li>!!! ATTENZIONE !!! </li></ul><ul><li>La mancata partecipazione al colloquio nelle date che verranno comunicate da Sviluppo Italia comporterà il rigetto della domanda. </li></ul><ul><li>il proponente deve possedere al momento della presentazione della domanda i requisiti soggettivi richiesti dalla legge per il regolare avvio dell’attività. </li></ul><ul><li>Il procedimento di valutazione sarà concluso entro il termine di sei mesi dalla data di ricevimento della domanda, ovvero della documentazione integrativa richiesta </li></ul>
  17. 17. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 5. MODALITA' DI EROGAZIONE In generale è prevista l’erogazione in due soluzioni , un anticipo e un saldo. SPESE PER GLI INVESTIMENTI Per quanto riguarda gli investimenti, al momento della stipula del contratto di finanziamento, è possibile richiedere un anticipo pari al 40% del totale delle agevolazioni per gli investimenti. Il saldo sarà erogato in un’unica soluzione, una volta completati gli stessi, anche sulla base di fatture che possono essere quietanzate (pagate) successivamente all’erogazione del saldo. Gli investimenti dovranno essere realizzati entro 6 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento; entro lo stesso termine dovrà essere presentata la richiesta del saldo per le relative spese, pena la revoca del finanziamento concesso.
  18. 18. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE LAVORO AUTONOMO 5. MODALITA' DI EROGAZIONE SPESE DI GESTIONE è possibile richiedere un anticipo , pari al 40% delle spese previste; il saldo sarà erogato, a seguito della presentazione , da parte del beneficiario, delle fatture quietanzate. La richiesta di rimborso delle spese di gestione del primo anno di attività dovrà essere presentata entro 18 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento.
  19. 19. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>MICROIMPRESA </li></ul><ul><li>A CHI SI RIVOLGE </li></ul><ul><li>ATTIVITA' FINANZIABILI </li></ul><ul><li>LE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul><li>MODALITA' DI EROGAZIONE </li></ul>
  20. 20. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 1. A CHI SI RIVOLGE Persone che intendono avviare un’attività imprenditoriale di piccola dimensione in forma di società di persone . Sono pertanto ESCLUSE le ditte individuali , le società di capitali , le cooperative , le società di fatto e le società aventi un unico socio . Per presentare la domanda, almeno la metà numerica dei soci che detiene almeno la metà delle quote , deve essere:  maggiorenne alla data di presentazione della domanda  non occupato alla data di presentazione della domanda  residente nei territori di applicazione della normativa alla data del 1 gennaio 2000 oppure da almeno sei mesi alla data di presentazione della domanda.
  21. 21. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 1. A CHI SI RIVOLGE !!! ATTENZIONE !!! Le società devono essere già costituite al momento della presentazione della domanda. gli statuti delle società devono contenere una clausola che non consenta atti di trasferimento di quote di partecipazione societaria che facciano venire meno le condizioni soggettive di disoccupazione e di residenza previste dalla Legge per almeno cinque anni dalla data della deliberazione di ammissione alle agevolazioni
  22. 22. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 2. ATTIVITA' FINANZIABILI Le iniziative possono riguardare la produzione di beni e la fornitura di servizi . Sono ESCLUSE le attività che si riferiscono a:  produzione, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli  trasporti (di merci o di persone oltre le 9 unità)  commercio
  23. 23. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 2. ATTIVITA' FINANZIABILI L'investimento complessivo non può superare i 129.114 Euro Iva esclusa. L’attività finanziata deve essere svolta per un periodo di almeno cinque anni a decorrere dalla data di delibera di ammissione alle agevolazioni.
  24. 24. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 3. LE AGEVOLAZIONI Le agevolazioni previste sono di due tipi: 1. agevolazioni finanziarie , per gli investimenti fino al 100% e per il 1° anno di gestione (contributo per il 1° anno di attività). 2. servizi di sostegno nella fase di realizzazione e di avvio dell’iniziativa
  25. 25. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 3. LE AGEVOLAZIONI LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE – UN ESEMPIO Per un'iniziativa con un investimento pari a € 100.000 e spese di gestione per il primo anno stimate in misura pari a € 25.000, le agevolazioni finanziarie potrebbero essere le seguenti: - contributo a fondo perduto (a) e finanziamento a tasso agevolato per gli investimenti (b) pari a 100.000 € complessivi - contributo a fondo perduto per la gestione (c) pari a 25.000 € ( totalmente erogati ) - finanziamento a tasso agevolato per gli investimenti (b) pari a 62.500 € ottenuto dividendo la somma di (a) + (b) + (c) per 2 - contributo a fondo perduto per gli investimenti (a) pari a € 37.500 € (diff. tra (b) e (c)) - rata trimestrale di rimborso del mutuo a tasso agevolato pari a 2.339,53 € - totale da rimborsare (valore indicativo) pari a € 65.637,77 .
  26. 26. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE <ul><li>MICROIMPRESA </li></ul><ul><li>3. LE AGEVOLAZIONI </li></ul><ul><li>Quali sono le spese ammissibili? </li></ul><ul><li>per l’investimento </li></ul><ul><li> attrezzature, macchinari, impianti e allacciamenti; </li></ul><ul><li> beni immateriali a utilità pluriennale; </li></ul><ul><li> ristrutturazione di immobili, entro il limite massimo del 10% del valore degli investimenti. </li></ul><ul><li>per la gestione </li></ul><ul><li> materiale di consumo, semilavorati e prodotti finiti, nonché altri costi inerenti al processo produttivo; </li></ul><ul><li>utenze e canoni di locazione per immobili; </li></ul><ul><li>oneri finanziari (con l'esclusione degli interessi del mutuo agevolato); </li></ul><ul><li>prestazioni di garanzie assicurative sui beni finanziati. </li></ul><ul><li>prestazione di servizi </li></ul>
  27. 27. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 3. LE AGEVOLAZIONI !!! ATTENZIONE !!! Le spese considerate ammissibili sono quelle sostenute successivamente alla data di ammissione alle agevolazioni e non alla data di presentazione della domanda
  28. 28. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 4. MODALITA' DI EROGAZIONE In generale è prevista l’erogazione in due soluzioni , un anticipo e un saldo. SPESE PER GLI INVESTIMENTI Per quanto riguarda gli investimenti, al momento della stipula del contratto di finanziamento, è possibile richiedere un anticipo pari al 20% del totale delle agevolazioni per gli investimenti. Il saldo sarà erogato in un’unica soluzione, una volta completati gli stessi, anche sulla base di fatture che possono essere quietanzate (pagate) successivamente all’erogazione del saldo. Gli investimenti dovranno essere realizzati entro 6 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento; entro lo stesso termine dovrà essere presentata la richiesta del saldo per le relative spese, pena la revoca del finanziamento concesso.
  29. 29. FINANZIAMENTI PER L'IMPRENDITORIA GIOVANILE MICROIMPRESA 4. MODALITA' DI EROGAZIONE SPESE DI GESTIONE è possibile richiedere un anticipo , pari al 3 0% delle spese previste; il saldo sarà erogato, a seguito della presentazione , da parte del beneficiario, delle fatture quietanzate. La richiesta di rimborso delle spese di gestione del primo anno di attività dovrà essere presentata entro 18 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento.
  30. 30. Grazie per l'attenzione! Per informazioni: Dott. Dino SALAMANNA e-mail [email_address] cell. 328.1204283 fax on web: 08331850154

×