Dott. Dino SALAMANNA [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
<ul><li>Le 4 </li></ul><ul><li>macroaree </li></ul>Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
<ul><li>Le relazioni pubbliche digitali nello start-up </li></ul>Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, vi...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA –  [email_address]  ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Corso Digital Strategic Planner - Lezione 1: "Introduzione all'e-marketing mix"

625

Published on

Corso Digital Strategic Planner - Lezione 1: Fondamenti e strumenti del web marketing ed introduzione all'e-marketing mix

Published in: Business, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
625
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
15
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • La nuova generazione di leader di successo in questo business sarà formata da coloro che affrontano fin dall’inizio l’innovazione delle comunicazioni mobili abbracciando l’intero concetto di mobile e non un solo prodotto o un servizio specifico. La storia ha dimostrato più volte come, nei periodi di innovazione tecnologica, la leadership di mercato sia conquistata da chi comprende e implementa strategie capaci di creare nuovo valore. I leader di mercato non concorrono sulla base di prodotti o servizi ma sulla base della creazione di valore. Non cercano di spuntarla tagliando i costi, ma creano nuove opportunità capaci di generare una crescita esponenziale. L’avvento della mobile economy darà una nuova conferma a questo modulo storico. I modelli di business e le parole d’ordine che hanno imperato per decenni saranno messi da parte. Con il passaggio dall’economia globale all’economia mobile, i processi esistenti saranno ulteriormente snelliti, disintermediati e reintermediati in modo nuovo. Per sfruttare vantaggiosamente i cambiamenti che stanno per verificarsi, i manager devono adottare una nuova prospettiva della tecnologia, del comportamento dei clienti, dei modelli di business e delle applicazioni che stanno alla base della mobile economy.
  • Corso Digital Strategic Planner - Lezione 1: "Introduzione all'e-marketing mix"

    1. 1. Dott. Dino SALAMANNA [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    2. 2. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    3. 3. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    4. 4. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    5. 5. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    6. 6. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    7. 7. <ul><li>Le 4 </li></ul><ul><li>macroaree </li></ul>Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    8. 8. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    9. 9. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    10. 10. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    11. 11. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    12. 12. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    13. 13. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    14. 14. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    15. 15. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    16. 16. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    17. 17. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    18. 18. <ul><li>Le relazioni pubbliche digitali nello start-up </li></ul>Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    19. 19. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    20. 20. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    21. 21. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    22. 22. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    23. 23. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    24. 24. Corso in “DIGITAL STRATEGIC PLANNER” - ASFORM - Nardò, via Boito 22 05/04/2011 - Dott. Dino SALAMANNA – [email_address] Regione Puglia Provincia di Lecce
    1. A particular slide catching your eye?

      Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

    ×