• Save
La realtà aumentata: attiva l'emo-azione
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

La realtà aumentata: attiva l'emo-azione

on

  • 1,340 views

Macerata Digitale, 18 aprile 2013

Macerata Digitale, 18 aprile 2013

Statistics

Views

Total Views
1,340
Views on SlideShare
1,175
Embed Views
165

Actions

Likes
4
Downloads
0
Comments
8

3 Embeds 165

http://giulianaguazzaroni.wordpress.com 110
http://www.scoop.it 51
https://twitter.com 4

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
  • PROGRAMMA PROGETTO 'quARte'

    La Sigla significa = Quantum Art & Augmented Reality, for Tematic and /or Territorial Comminication . Paolo Manzelli

    OBIETTIVO :

    Il principale obiettivo del progetto di ricerca quARte ( seconda fase ) viene a esplicitarsi una motivazione complessa capace di indirizzare la creativita artistica e l' immaginario scientifico. Tale obiettivo sara quello che verra esplicato nella conferenza - exibition che si prevede terensi a Roma presso il MAXXI , occesione nalla quale verrano condivise : 1) la potenziale rilevanza eticopolitica dellʼindagine neuroscientifica, con 2) l' espressivita empatica che caratterizza la dimensione dellʼesperienza estetica dell' arte quantistica , 3 ) la quale include, con modalita transdisciplinari, una riflessione esplicita sui contenuti scientifici innovativi e sulle loro modalita interattive di comunicazione.

    Quanto sopra conduce a rivendicare un rinnovato ruolo rinascimentale dell' arte quantistica contemporanea nel catalizzare lo sviluppo a nuovi concetti capaci di contribuire al superamento della crisi mondiale che stiamo vivendo.

    L' arte e scienza contemporanea si propongono pertanto l' obiettivo di anticipare una nuova visione evolutiva della realta' sociale ed economica, non piu acquisibile facendo ancora sistematicamente ricorso alla via ordinarie di pensiero , basate sostanzialmente su calcolo economico ed una concezione della innovazione fondata sulla tecnologia, anziche sulla creativita e l' amore dell' UOMO oggi favorite dallo e lo sviluppo della comunicazione che con la 'Realta Aumentata' e capace di creare una sovrapposizione in tempo reale tra virtuale e realta, nella prospettiva di indirizzo del futuro cambiamento di un nuovo paradigma dello sviluppo.

    Chiedo pertanto a quanti intendano condividere le precedenti considerazioni sulla seconda fase del Programma /Progetto 'quARte' di firmare la petizione che verra inviata al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano . Un caro saluto Paolo Manzelli 29/GIU/2013

    AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO -

    -- http://www.change.org/petitions/giorgio-napolitano-presidente-repubblica-italiana-richiesta-patrocinio-progetto-quarte-per-il-cambiamento-cosciente?response=268432225da8&utm_source=target&utm_medium=email&utm_campaign=added_as_petition_target

    Grazie della collaborazione Paolo. ( 335/6760004)
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
  • @vincenza56 mille grazie :-)
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
  • Una nuova frontiera presentata da te, come sempre, in modo eccellente!
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
  • @lantichi va bene, grazie!
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
  • Se vuoi, Giuliana, ti invito a partecipare alla discussione che ho avviato in FB partendo dalle tue slide. Magari ti piacerà offrire il tuo contributo a noi che vogliamo provare https://www.facebook.com/groups/139296982899773/
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • ----- Note riunione (14/03/13 17:53) ----- Bruce Sterling in un'intervista recente dice che chiedersi cosa si può fare alla realtà è una delle grandi ricerche metafisiche dell'informatica.
  • ----- Note riunione (17/10/12 18:25) ----- accrescere la realtà con informazioni aggiuntive, di tipo sintetico
  • Significherà superare l ’ utilizzo di strumenti come tablet e netbook?
  • Il caos informativo
  • ----- Note riunione (17/10/12 18:25) ----- Per scoprire la realtà aumentata annidata negli oggetti o nell'ambiente naturale
  • Caratteristica di molti di questi browser è quella di presentare due lati. Un lato per l ’ utente finale che fruisce i contenuti e un lato per gli sviluppatori e programmatori.
  • Il museo, l ’ archivio
  • 17/10/10
  • Locandine e manifesti possono presentare elementi di realtà accresciuta
  • Locandine e manifesti possono presentare elementi di realtà accresciuta

La realtà aumentata: attiva l'emo-azione La realtà aumentata: attiva l'emo-azione Presentation Transcript

  • La realtà aumentata: “attiva l’emo-azione” Giuliana Guazzaroni Macerata, 18 aprile 2013“Connettiamoci e viviamo la città ”
  •  La realtà aumentata 2/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • o? t iam par ove Dad Il numero sempre crescente di strumenti di tipomobile offre agli utenti un’interazione immediata, in grado di avviare processi complessi derivanti da situazioni reali 3/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Teenagers e giovani adulti hanno adottato unanuova cultura di tipo mobile, caratterizzata damodi di connessione nomadici, e sono statiidentificati come archetipi di superutilizzatori delmobile “archetypal mobile superusers” (Ling,2004).Dispositivi mobili (Smartphone, iPhone, iPad,tablet..) non sono soltanto semplici dispositiviper telefonare, per accedere a Internet, mastrumenti sociali per rimanere sempre Foto: Biennale dell’Architetturaconnessi al network (Bressler, 2006). 2012 Padiglione Russo 4/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Le pratiche di connessione nomadica sonosempre più diffuse.. Foto: L’Aquila, 22.9.2012 Passeggiata aumentata con gli ambasciatori eTwinning 5/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Reinvenzioni metodologiche della realtà, attraversotecnologie d’avanguardia, fra pochi anni entreranno nelle pratiche quotidiane Foto: L’Aquila, 22.9.2012 Passeggiata aumentata con gli ambasciatori eTwinning 6/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • A come Augmented R come Reality = AR a ntat A ume Re altà (RA) Foto: L’Aquila, 30.6.2012 Apertura percorso “Poesia di strada in RA”• La realtà aumentata integra informazioni sintetiche sensoriali con la percezione che lutente ha dellambiente in cui si trova (un ambiente reale con oggetti con cui lutente interagisce)• Il risultato è una sovrapposizione di livelli informativi differenti che si integrano allesperienza reale degli oggetti 7/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • i? razion e nar NuovChe cos’è oggiE cosa sarà domani la realtà aumentataIn estrema sintesi la realtà aumentata è una reinvenzione dellarealtà che utilizza una combinazione di tecnologie d’avanguardia:sensori in primis, ma anche tutte le possibilità crescenti offertedai nuovi dispositivi mobili come nuova intelligenza applicativa euna connettività al Web a tutto campo 8/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Che cos’è oggi E cosa sarà domani la realtà aumentataEntro breve tempo la RA entrerà nelle pratiche quotidiane.Anche se oggi siamo di fronte a una sempre maggioredistribuzione di telefoni e tablet di ultima generazione, gli usipiù comuni di questi strumenti non ne sfruttano appieno lepossibilità.. 9/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • GLI OCCHIALI DI GOOGLE:UNO SGUARDO SUL FUTURO Ecco come si vedrà la realtà quotidiana con indosso i Project Glass di Google… Il video: http://youtu.be/EZOmlKoTkUA NEW YORK, 10 SET ‘12 – I Google Glass non sono più un sogno virtuale. L’accessorio Li abbiamo visti sfilare sulle passerelle sarà in vend della settimana della moda di New ita negli Stati Uniti York a partire da quest’annoSi tratta di occhiali senza lenti, ma con telecamera, microfono e cuffie integrateche amplificano la realtà. La parte superiore della lente destra presenta unmicro-display, su cui appaiono le informazioni relative alla realtà che cicirconda Fonte: Il Messagero.it 10/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Google Glass Si prospetta una rivoluzione di 10 settori dal cinema ai viaggi…1. Cinema: Google glass permetterà di filmare da una prospettiva differente, in prima persona;2. Viaggi: Google glass metterà in grado il viaggiatore di essere informato su orari in tempo reale, previsioni meteo, mappe e tutte le utilità possibili;3. GPS: Google glass sarà una valida alternativa al GPS tradizionalmente inteso;4. Costruzioni: Google glass potrà offrire aiuto sulle procedure corrette di montaggio;5. Medicina: Google glass aiuterà la chirurgia;6. Advertising: Si prospettano nuove forme di promozione;7. Comunicazione: Potranno beneficiare dei diversi strati informativi offerti da Google glass;8. Editoria: Google glass permetterà letteralmente di leggere tra le righe contenuti differenti;9. Musei e gallerie: Google glass guiderà i visitatori passo passo nelle visite;10.Educazione e formazione: Google glass potrà avere implicazioni importanti. 11/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Fonte: Il Messagero.it 12/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  •  Principali strumenti per la realtà aumentata 13/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Hardware p e r la realtà aum entata..fino a poco tempo faper accrescere la realtàsi usavanoprincipalmentecaschetti, guanti dotati ..finché una genedi sensori, dispositivi razione nuova dicon lenti speciali, smart, da tenere oggetti nelle nostre tascproiettori.. diffonde… he, si ..cellulari o tablet di ultima generazione sono piuttosto diffusi e permettono connessioni con elementi creati ad hoc e inseriti nell’ambiente reale: la città, la scuola, il museo, l’archivio.. Il fine è offrire servizi di varia natura che siano adeguati a differenti tipologie di fruitori (cittadini, turisti, studenti..) 14/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • dall’hardw are al software pe r la realtà aum entataUna volta che ci si è dotati di un cellulare o di un tablet diultima generazione (generalmente con sistema operativoAndroid oppure iOS) basterà andare in Google Play o nell’AppStore e osservare quante applicazioni ci sono per catturare larealtà aumentata! 15/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Browser pe r la realtà aum entata Foto: 30.6.2012 Apertura percorso “Poesia di strada in RA”Per andare a rilevare, a scoprire, gli oggetti sintetici(file di testo, immagini, video..) che sisovrappongono alla realtà reale, sono necessarieapp (browser) per smartphone, iPhone, tablet,iPad.. 16/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Aurasma (www.aurasma.com): principali Uno dei principali browser per la RA browser e il riconoscimento delle immagini, per la realtà ha un’interfaccia friendly aumentata Acrossair (www.acrossair.com): uno dei primi browser per la RA Layar (www.layar.com): Altro browser molto conosciuto e in rapido sviluppo dal punto di vista dell’offerta di servizi innovativi per i propri utenti Mixare (www.mixare.org):Junaio (www.junaio.com): Innovativo e ha la caratteristica di essereaffidabile anche Junaio è apprezzato da un open sourceaffezionato bacino d’utenza 17/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  •  Macerata Digitale 18/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Con un cellulare in mano la visita a luoghi della città di particolare interesse può essere accresciuta dalla tecnologia e recare Foto: Studenti dell’ITIS “E. Divini” informazioni specifiche durante un’azione di Mobile learning al Museo archeologico di S. Severino per il visitatore Marche 19/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Interazioni con tecnologie intelligenti • L’interazione con gli oggetti e i • In contesti specifici per luoghi reali non è mai a senso l’apprendimento, attraverso i unico, ovvero limitata a fornire dispositivi mobili (Mobile informazioni e dati anonimi, ma Learning), la tecnologia deve permette un dialogo attivo essere accuratamente basato sullo scambio reciproco predisposta in maniera che sia di di informazioni, racconti, supporto a una pedagogia che impressioni, ma anche emozioni renda significativa e piacevole la che un utilizzatore ha vissuto fruizione dei contenuti messi in durante la visita (Guazzaroni, gioco 2010) 20/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Esposizione in realtà aumentata a MacerataPer Macerata Ospitale Festival delleArti 2011 è stata implementata unamostra permanente in realtà aumentatalungo il perimetro delle mura cittadine,nel 2012 l’area espositiva si è estesa aBorgo Ficana 21/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Poesia di strada in realtà aumentata a Macerata Sessanta opere, tra le più significative di Poesia di strada, sono esposte in realtà aumentata lungo il perimetro delle mura antiche 22/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Mappatura della realtà aumentata a Macerata 23/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Che cosa ha significato per il territorio? 24/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Aprire nuovi orizzonti Un’esperienza unica di pittura digitale e poesia! ng Bruce Sterli 25/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • 26/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • 27/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • La mostra, che propone un’esperienza di «mixed reality» attraverso lastratificazione di elementi reali e non, è salita alla ribalta del mondo diInternet e delle nuove tecnologie informatiche grazie allo scrittore difantascienza statunitense Bruce Sterling, che l’ha segnalata su Wired Usa, ilmensile americano considerato la «Bibbia» del Web, scrivendone come diun’esperienza piacevole di «augmented italian reality», primo esperimentoche unisce poesia e pittura. dalla STAMPA del 16 settembre 2011 28/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Poesia di strada in RA arriva all’Aquila  Promuovere una mostra d’arte contemporanea in realtà aumentata a partire da giugno 2012  Creare un’esperienza cittadina di fruizione multisensoriale di opere d’arte virtuali visualizzabili attraverso applicazioni per la realtà aumentata. Le opere andranno ad arricchire, in forma permanente, le strade centrali del capoluogo con elementi d’arte virtuale e poesia.  La zona prescelta, da giugno 2012, è marcata da oggetti artistici che lì resteranno in realtà aumentata quale memoria emozionale collettiva. 29/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Non dovete assolutamente perdervi d’animo, ma Foto: L’Aquila, 22.9.2012 Workshop sulla continuare a essere realtà aumentata con gli ambasciatori sempre vigili e pronti Winston Churchill eTwinning 30/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • L’esperienza è stata monitorata e harilevato un alto livello di gradimento I benefici evidenziati sono relativi allosviluppo di un legame emozionale con il luogo; l’attitudine all’ascolto; l’alta rilevanza culturale e formativa dell’esperienza ecc.I risultati saranno resi noti in un lavoro di ricerca entro breve Foto: L’Aquila, 22.9.2012 Workshop sulla realtà aumentata con gli ambasciatori eTwinning 31/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Foto: Workshop itinerante sulla realtà aumentata con gli ambasciatori eTwinning 32/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • yar ell’app La no i o lo scan d a si attivaPuntand ina aquilan nda lla loca social… 33/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Fino a qualche mese fa era possibile un mash-up creativo, si potevano inserire anche immaginiforti (come è stato fatto all’Aquila). Ora non è più possibile.Le principali funzionalità dei brower per la RA richiedono canoni annui da pagare. Inoltre, georeferenziare immagini Portone aquilano, può essere fatto soltanto previa nutrimento per i grandi affari approvazione. Artista: Barbara Vaccarelli Maggiore regolamentazione e orientamento alle campagne di marketing in AR. 34/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • • Connettiamoci e viviamo la città 35/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • … umendo Riass• Dispositivi tecnologici sofisticati, come smartphone e tablet, offrono la possibilità di interagire e di connettersi allInternet in mobilità grazie anche al wi-fi free.• La connessione in movimento facilita anche lo sviluppo di ambienti di apprendimento informali dove il confine fra gioco, studio o turismo diviene sfumato.• Con un cellulare in mano la visita a luoghi di interesse culturale può offrire esperienze adatte a molteplici esigenze. 36/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • la sfrutta in so che one è rcor enziazi ione da Pe fer vaz g eore i appro anale d c attesa yar in un nal La tio educa• Per Macerata Digitale sono stati individuati alcuni punti di interesse appositamente accresciti attraverso la tecnologia della realtà aumentata.• Si tratta di un percorso tematico-virtuale per suggestioni alla scoperta della città e delle sue specificità presentate da personaggi illustri maceratesi che nei luoghi simbolo introducono un tema specifico legato alla città. Assaggio: www.mobypicture.com/user/maceratadigitale/map 37/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • • Puntando lo smartphone sul palazzo o sul monumento apparirà una suggestione visiva.• Una rinnovata fruizione della città attraverso le nuove arterie del wi-fi libero può divenire un vettore capace di dotare di plus-valore le informazioni culturali associandole alla comunicazione interattiva. 38/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • • La realtà amplificata è caratterizzata da una predominanza di realtà alla quale sono aggiunti contributi e informazioni in tempo reale. Le informazioni aggiunte sono collegate alla ripresa live e si muovono in accordo con essa, dando la sensazione di essere presenti nel mondo reale. 39/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  •  Cosa fare? 40/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • 1. Andare in Google Play o sull’App Store per prelevare LAYAR2. Aprire LAYAR e andare sui Geo Layers3. Cercare il Geo Layer “Mobypicture” e lanciarlo4. Andare a caccia dei punti di interesse, in realtà aumentata, segnalati nella mappa5. Aggiungere una propria emo-azione agli oggetti che appaiono in realtà aumentata 41/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • 1. Andare in Google Play o sull’App Store per prelevare AURASMA2. Aprire AURASMA e …. (video) 42/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Puntan do l’app Matteo A Ricci pa urasma all’imm rtirà un ’animaz agine di ione credits: Mirco Compagno docente di Interface Design per Mobile e Touch Screen Device, Augmented Reality e Sistemi Interattivi all’Istituto Europeo di Design di Roma 43/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • _domanda --- risposta_The contents of this presentation are under a Licence Creative Commons 3.0 (except forDreamstime images and images related to specific software)If not specified, the source of images is: http://www.dreamstime.com/free-photos 44/20 19/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione
  • Grazie dell’attenzione! Giuliana Guazzaroni www.giulianaguazzaroni.net info@giulianaguazzaroni.net Phone +39.333.2042483 45/2019/04/13 La Titolo della presentazione realtà aumentata: attiva l ’emo-azione