Project manager: un nuovo ruolo ed un metodo di lavoro per il Dirigente medico

1,410 views

Published on

Project manager: un nuovo ruolo ed un metodo di lavoro per il Dirigente medico

Published in: Health & Medicine
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,410
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
193
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Project manager: un nuovo ruolo ed un metodo di lavoro per il Dirigente medico

  1. 1. Project manager: un nuovo ruolo ed un metodo di lavoro per il Dirigente medico Roma 17 Novembre 2009 Dr. Martino Massimiliano Trapani opportunità formativa per i giovani medici
  2. 2. Legislazione Italiana <ul><li>In ambito sanitario è stato introdotto solo da pochi anni il concetto di Cultura Manageriale. </li></ul><ul><li>Infatti il D.L. 502/92 e il D.L. 517/93 , ha introdotto il concetto di aziendalizzazione delle USL . </li></ul><ul><li>In definitiva il dirigente sanitario manager ha la responsabilità diretta sugli atti che compie verso il paziente, ma risulta altrettanto responsabile come manager in quanto deve studiare, pianificare, migliorare la qualità del servizio e cercare di prevedere ciò che può accadere. </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  3. 3. Lavoro “per progetti e obiettivi” <ul><li>L’attuale assetto del Sistema Sanitario Nazionale richiede a tutti i professionisti con funzioni manageriali l’acquisizione di competenze di tipo metodologico nell’ambito della progettazione, passando da un lavoro “ per compiti ” ad un lavoro “ per progetti e obiettivi ”. </li></ul><ul><li>Le risorse pubbliche per il finanziamento dell’innovazione in campo sanitario e biomedico saranno destinate alle strutture che dimostreranno di essere competitive ed efficienti. </li></ul><ul><li>Il risultato sarà una maggiore competizione tra le organizzazioni sanitarie per aggiudicarsi tali risorse. </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  4. 4. Innovazioni in Sanità <ul><li>Attualmente l’ obiettivo della formazione specialistica è di arricchire la </li></ul><ul><li>formazione di base con conoscenze innovative . Basti pensare alle </li></ul><ul><li>innovazioni continue del mondo della sanità, come i progressi : </li></ul><ul><li>ricerca bio-genetica; </li></ul><ul><li>crescenti opportunità di intervento sui tumori; </li></ul><ul><li>robotica, dalle nanotecnologie; </li></ul><ul><li>strumenti diagnostici sempre più evoluti e sofisticati; </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  5. 5. Project Management <ul><li>Nel corso di formazione specialistica di base si approfondiscono principalmente aspetti clinici. </li></ul><ul><li>Molti giovani professionisti non hanno acquisito nessun metodo di lavoro durante il percorso formativo Universitario, a parte pochi fortunati. </li></ul><ul><li>Il Project Management interessa a tutti coloro che entrano nel mondo del lavoro e ci insegna un metodo che ci può permettere di organizzare il lavoro e raggiungere nel proprio ambito gli obiettivi prefissati. </li></ul><ul><li>Il settore del Project Management ha registrato negli ultimi anni una straordinaria crescita e tutti gli indicatori suggeriscono che essa continuerà nel lungo periodo. </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  6. 6. “ Project Manager” (1) <ul><li>Se cerchiamo “Project Manager” con il motore di ricerca di Google otteniamo oltre 153 milioni di documenti che ne parlano o ne sparlano in tutte le salse. Alcuni documenti fanno sorridere, altri destano serie preoccupazioni, perché mentre tutti sanno indicare a grandi linee cosa fa un avvocato o un notaio, non traspare la stessa chiara percezione della professione del project manager. </li></ul><ul><li>Spesso la nomina a project manager comporta anche un avanzamento di carriera , anche se le due cose non sono affatto legate. </li></ul><ul><li>Attualmente è un ruolo “temporaneo”, non ha nessuna collocazione prestabilita, perciò la persona nominata mantiene la stessa posizione nell’ organigramma aziendale. </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  7. 7. “ Project Manager” (2) <ul><li>Il project manager è per definizione un uomo di relazioni . Se entra troppo nella parte tecnica del progetto, rischia di trascurare il suo mandato. </li></ul><ul><li>Il project manager deve lavorare per stabilire delle buone relazioni con il team di progetto e con tutti, persuadendo tutti della bontà del suo approccio alla gestione del progetto. </li></ul><ul><li>Deve creare lo spirito di squadra , convincendo i membri del team, che non si poteva fare diversamente, ispirare fiducia in tutti gli interlocutori, anche se non sempre è facile. </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  8. 8. Il ruolo di project manager : <ul><li>Comporta una certa responsabilità . </li></ul><ul><li>Se non si ha la responsabilità totale del progetto, non si è project manager ma piuttosto coordinatore o supervisore di risorse. </li></ul><ul><li>E’ ancora temporaneo e casuale . </li></ul><ul><li>Molti riconoscono l’importanza di queste competenze, ma nessuno fa niente per riconoscere questa nuova professione. </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  9. 9. Vantaggi del metodo <ul><li>• Miglioramento dei processi decisionali ; </li></ul><ul><li>• Maggiore integrazione fra cliente, azienda, istituzioni e fornitori; </li></ul><ul><li>• Maggiore integrazione fra Project Manager, Team di progetto e tutti gli attori coinvolti nel progetto; </li></ul><ul><li>• Miglioramento dei risultati del progetto in termini di tempo, costi e qualità; </li></ul><ul><li>• Comunicazione nel Team di progetto; </li></ul><ul><li>• Riduzione dei rischi di progetto; </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  10. 10. Vantaggi per il neolaureato <ul><li>Chi intende avvicinarsi alla disciplina del Project Management i vantaggi sono </li></ul><ul><li>immensi: </li></ul><ul><li>Si pone subito in un contesto internazionale ; </li></ul><ul><li>Dimostra di avere le idee chiare sul suo futuro ; </li></ul><ul><li>Può ambire ad inserirsi in qualsiasi progetto internazionale ; </li></ul><ul><li>Può affiancare un project manager più esperto senza remore ed a pieno titolo; </li></ul><ul><li>Dispone di un bel biglietto da visita dal primo giorno di lavoro; </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  11. 11. DOVE SI PUO’ APPLICARE ? <ul><li>Medici Specialisti (territoriali e ospedalieri) </li></ul><ul><li>• Per condividere le informazioni cliniche rilevanti, quali ad esempio alcuni, piani terapeutici, trattamenti farmacologici ed esiti di esami diagnostici specialistici. </li></ul><ul><li>Medici di Medicina Generale/Pediatri </li></ul><ul><li>• Per l’ organizzazione del lavoro (l’ associazionismo medico); </li></ul><ul><li>• Per il potenziamento dell’assistenza domiciliare; </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  12. 12. Conclusioni <ul><li>Essere project manager oggi non significa mettere una etichetta sulla porta del proprio ufficio, ma essere determinati ad assumere un impegno e a farlo rispettare. </li></ul><ul><li>Dovrebbe essere chiaro che non si diventa “Project Manager” dalla sera alla mattina, né basta una etichetta per considerarsi realizzati. </li></ul><ul><li>Per diventare project manager ci vuole studio, esperienza e qualche riconoscimento. </li></ul><ul><li>Per avere successo, occorre maturare un minimo di esperienza sul campo, in qualsiasi settore, impegnandosi nell’applicazione di una metodologia. </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici
  13. 13. <ul><li>GRAZIE DELL’ ATTENZIONE </li></ul>opportunità formativa per i giovani medici

×