Lesperienza del crowdsourcing      Internet Better Business      24 gennaio 2011lunedì 17 gennaio 2011
Il crowdsourcing                                   Web 2.0                         Coinvolgimento e condivisionelunedì 17 ...
Perchè inserire il crowdsourcing in una strategia di                                 comunicazione?lunedì 17 gennaio 2011
1. L’approccio proattivo è sempre vincente                         Ogni giorno milioni di persone conversano              ...
2. Il potere della folla                          24 milioni sono gli italiani on line.                     10,8 milioni f...
3. La percezione è reale                    Il feedback ottenuto dal coinvolgimento degli                    utenti offre ...
4. L’effetto Brand Ambassador               Gli utenti investono tempo ed energia per           partecipare alle iniziativ...
5. E’ il momento di co-creare              La co-creazione permette alle aziende                 di coivolgere la parte pi...
Cos’è Zooppa?lunedì 17 gennaio 2011
Come funziona il modello di business?lunedì 17 gennaio 2011
La piattaforma in numeri                                         95.000+ utenti registrati                                ...
Better for companieslunedì 17 gennaio 2011
Better for community                                                  $           $           $                           ...
Inserirsi nel network                                                                                                     ...
Upim: il contest        Il Cliente: Gruppo Coin per il brand Upim        L’obiettivo: trovare il nuovo logo dell’insegna  ...
Upim: i risultati        Il contest ha avuto una durata di circa 20 giorni e ha raccolto 4.723 proposte di logo.        Le...
PosteMobile: la campagna        Il Cliente: PosteMobile        L’obiettivo: il cliente cercava un video promozionale per i...
PosteMobile: i risultati        Il contest ha avuto una durata di 8 settimane e ha raccolto 54 video.        PosteMobile s...
Limoni: il lancio di un nuovo prodotto        Il Cliente: Limoni        L’obiettivo: il cliente cercava contenuti brandizz...
Limoni: i risultati                              Il contest ha raccolto:                                      93 video    ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Ignite IBB: Silvia Mion - Zooppa: l'esperienza del crowdsourcing

718

Published on

Published in: Design, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
718
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Ignite IBB: Silvia Mion - Zooppa: l'esperienza del crowdsourcing

  1. 1. Lesperienza del crowdsourcing Internet Better Business 24 gennaio 2011lunedì 17 gennaio 2011
  2. 2. Il crowdsourcing Web 2.0 Coinvolgimento e condivisionelunedì 17 gennaio 2011
  3. 3. Perchè inserire il crowdsourcing in una strategia di comunicazione?lunedì 17 gennaio 2011
  4. 4. 1. L’approccio proattivo è sempre vincente Ogni giorno milioni di persone conversano anche del tuo prodotto. Creare una via di comunicazione che riesca ad incanalare il confronto che si genera spontaneamente sul web diventa una fonte inesauribile di ricchezza. Le aziende diventano partecipi delle conversazioni nate ai loro confini ed instaurano un contatto diretto con i propri consumers.lunedì 17 gennaio 2011
  5. 5. 2. Il potere della folla 24 milioni sono gli italiani on line. 10,8 milioni frequentano la rete ogni giorno. 45% tra i 35 e i 54 anni 22% tra i 25 e i 34 anni 19 milioni sono iscritti a Facebook o ad altri social networks Il 30% partecipa attivamente postando commenti, articoli, review. Lʼ85% degli utenti della rete sono influenzati da quello che sentono dire e leggono online. Fonte: Audiweb powered by Nielsenlunedì 17 gennaio 2011
  6. 6. 3. La percezione è reale Il feedback ottenuto dal coinvolgimento degli utenti offre informazioni importanti: marketing insight sulla percezione del brand da parte dei consumatori. Come è interpretata la brand promise? Qual è il posizionamento realmente percepito? Quale la personalità di marca condivisa? Si ricevono idee nuove, fresche e originali. Si raccolgono anche critiche e si analizzano punti di debolezza. La consapevolezza rende più forti della concorrenza. Fonte: Audiweb powered by Nielsenlunedì 17 gennaio 2011
  7. 7. 4. L’effetto Brand Ambassador Gli utenti investono tempo ed energia per partecipare alle iniziative che le aziende lanciano online, per diventare parte delle conversazioni. Cercano informazioni, cercano di capire il brand. Per diventare più intimi con il prodotto, sviluppano una certa affinità e senso di appartenenza alla marca grazie allʼimpegno profuso. Si alimentano naturalmente campagne di word of mouth, si continua a parlare e far parlare del brand. Fonte: Audiweb powered by Nielsenlunedì 17 gennaio 2011
  8. 8. 5. E’ il momento di co-creare La co-creazione permette alle aziende di coivolgere la parte più attiva e presente della “crowd”, indirizzandola verso degli obiettivi di business concreti e in linea con le strategie aziendali. Pianificare una strategia, ascoltare la crowd, coinvolgere gli utenti e misurare i risultati. Questi gli step fondamentali di un processo di co-creazione face to face tra il brand e il suo pubblico. Fonte: Audiweb powered by Nielsenlunedì 17 gennaio 2011
  9. 9. Cos’è Zooppa?lunedì 17 gennaio 2011
  10. 10. Come funziona il modello di business?lunedì 17 gennaio 2011
  11. 11. La piattaforma in numeri 95.000+ utenti registrati il 61% proviene dall’Europa 145+ campagne pubblicate 50.000+ contenuti postati media per contest (video e grafiche) di 1.000 contenuti 1.000.000+ commenti alle creativitàlunedì 17 gennaio 2011
  12. 12. Better for companieslunedì 17 gennaio 2011
  13. 13. Better for community $ $ $ $ $ $ $ $ $ Spotlight Networking Earningslunedì 17 gennaio 2011
  14. 14. Inserirsi nel network Social Networking Consumer Answers Sites Forums Product Review Music / Digital Image Industry Blogs Sites Podcasting Communities Twitter Help & How-to Forums Professional & Brand Networks Wikis Aggregators / Widgets Crowd-sourced Viral Video Sites Content Sites Blogs Social Bookmarking & Site Sharing Marketing Campaign Awareness & Promotionlunedì 17 gennaio 2011
  15. 15. Upim: il contest Il Cliente: Gruppo Coin per il brand Upim L’obiettivo: trovare il nuovo logo dell’insegna Lo strumento: il contest creativo su Zooppalunedì 17 gennaio 2011
  16. 16. Upim: i risultati Il contest ha avuto una durata di circa 20 giorni e ha raccolto 4.723 proposte di logo. Le proposte sono state analizzate da una giuria di qualità e il vincitore è stato proclamato durante un evento in streaming in cui è stata coinvolta l’intera community. La proposta vincente L’utilizzo nel sito weblunedì 17 gennaio 2011
  17. 17. PosteMobile: la campagna Il Cliente: PosteMobile L’obiettivo: il cliente cercava un video promozionale per i propri servizi di telefonia. Cercava una comunicazione divertente e ironica, che riuscisse a comparare i servizi di PosteMobile con quelli offerti dalla concorrenza mantenendo un tono politically correct Lo strumento: il contest creativo su Zooppalunedì 17 gennaio 2011
  18. 18. PosteMobile: i risultati Il contest ha avuto una durata di 8 settimane e ha raccolto 54 video. PosteMobile si è rivolta a Zooppa dopo la prima esperienza condotta nel 2009. Il Cliente ha pienamente colto la forza del modello e la sua ricchezza per le aziende, tanto che ha deciso di ripetere l’esperienza. I frame della proposta vincitricelunedì 17 gennaio 2011
  19. 19. Limoni: il lancio di un nuovo prodotto Il Cliente: Limoni L’obiettivo: il cliente cercava contenuti brandizzati per promuovere il lancio di Basic Beauty, la nuova linea di prodotti Limoni rivolta alle donne che vogliono esprimere la propria autentica femminilità in modo semplice e naturale. Lo strumento: il contest creativo su Zooppalunedì 17 gennaio 2011
  20. 20. Limoni: i risultati Il contest ha raccolto: 93 video 1.153 grafiche 20 spot radio 67 banner 66 conceptlunedì 17 gennaio 2011
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×