Ignite IBB: Raja Marazzini - airpim.com
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Ignite IBB: Raja Marazzini - airpim.com

on

  • 1,088 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,088
Views on SlideShare
1,088
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Ignite IBB: Raja Marazzini - airpim.com Presentation Transcript

  • 1. airpim srl Siamo una Start up Abbiamo concentrato i nostri investimenti nellinnovazione
  • 2. air... che???air p.i.m...
  • 3. Il logoÈ un soffione stilizzato: rappresenta in modo perfetto la nostra filosofia di sviluppare relazioni naturalmente
  • 4. MissioneSviluppare strumenti software per facilitare le comunicazioni delle persone sul lavoro e nella vita di tutti i giorni
  • 5. Lera dellinformazione Ognuno ha identificativi sparsi tra supporti cartacei e strumenti elettronici Invece di ridursi i riferimenti si moltiplicano:− Rubriche− Biglietti da visita− Cellulare− E-mail: gmail, yahoo, hotmail− Web− Facebook... twitter...
  • 6. “I mercatisono conversazioni” La Bibbia del marketing on-line “The Clutrain Manifesto” dice:− “...il business è conversazione!”− “...il business è relazione!”
  • 7. La domanda che ci si pone è? Come facilitare la gestione di migliaia di conversazioniche sono alla base di ogni relazione e di ogni mercato?
  • 8. Ognuno ha dato la sua rispostaPagine gialle PokenLinked in FacebookViadeo - Unyk AlibabàDominio .tel
  • 9. La nostra rispostaairpim la prima rubrica universale
  • 10. Cosè? Un portafoglio on-line che contiene dati sempre aggiornati e disponibili Uno strumento che consente di conservare ed ampliare relazioni nel tempo
  • 11. Principi cardine:1/2 Qualità Il titolare dei dati stessi garantisce e aggiorna in tempo reale la loro correttezza Il sistema prevede diversi livelli di certificazione dellanagrafica
  • 12. Principi cardine:2/2Controllo Si consente agli utenti di accedere in modo protetto ai propri dati che diventano raggiungibili da più dispositivi Si decide di volta in volta quali informazioni pubbliche o riservate condividere, a seconda del tipo di relazione
  • 13. A cosa può servire? Semplifica le ricerche attraverso un approccio umano Mette in evidenza lazienda o la persona che ti possono risolvere unesigenza
  • 14. Alcuni campi applicativi Turistico: Cerco un ristorante prendo il suo biglietto pubblico “e so che stasera è aperto” Industriale: ho lIBAN sempre aggiornato del mio fornitore “cambia sempre banca!” Commerciale: un agente vuole mandare un invito ai clienti per presentare un nuovo prodotto “ma come funziona stampaunione” Fieristico: “non ne posso più delle code per registrarsi”
  • 15. Prossimi step Consolidare la piattaforma Creazione account aziendale Versione Mobile smartphone ed IPAD Rilasciare API Intensificare le sinergie sul territorio Integrazioni verticali con partner tecnologici Sviluppo rete commerciale
  • 16. Graziedella vostra attenzione Tiziano Tresanti C.E.O. Raja Marazzini C.C.O. Ufficio Stampa: press@airpim.comRegistrati su www.airpim.com
  • 17. La vita vera comincia sempre e comunquedopo questa diapositiva