Your SlideShare is downloading. ×
0
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Ermanno Bonomi- I nuovi trend del mercato turistico

1,551

Published on

Published in: Travel
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,551
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
30
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  1. I trends del mercato turistico secondo i risultati delle indagini on line<br />Ermanno Bonomi<br />Regione Toscana<br />
  2. Il mercato dell’Online<br />Circa 1,7 miliardi di persone, il 26% della popolazione mondiale, nel 2009 aveva un accesso alla rete;<br />Nel 2009, il mercato europeo turistico valeva 219 miliardi di Euro, di questi il 32%, pari a 68 miliardi di Euro, venivano dall'online.<br />Il settore del turismo in Italia vale 9,2 miliardi di Euro, l'online genera 2,7 miliardi di Euro<br />L’81% dei clienti business ed il 67% degli utenti leisure usano i motori di ricerca per trovare informazioni sulle strutture ricettive.<br />I primi 3 risultati di ricerca della prima pagina di Google ricevono quasi l’80% delle visita<br />Fonte: PhoCusWright 2009<br />
  3. I turisti si informano ecercano attraverso i motori di ricerca, discutono nei social network, guardano le foto, i video e le recensioni.Questa interazione con la rete lascia delle tracce che sono una fonte di preziosa di informazione sia per gli operatori privati che pubblici.<br />
  4. Possiamo esaminare queste tracce utilizzando una serie di strumenti di rilevazione ed analisi non convenzionali, i quali consentono di scoprire dinamiche nuove e inesplorate, nonché brand emergenti nei social network.<br />
  5. Rispecchiano la stagionalità?<br />
  6. Identificano le provenienze?<br />----Germania; -----Stati Uniti; -----Gran Bretagna; -----Spagna;---- Francia<br />
  7. Riflettono le tendenze di mercato?Ricerche Google Toskana<br />---- Austria; ----- Germania; ----- Svizzera<br />TURISMO & TOSCANA - La congiuntura 2009 IRPET: perdita di presenze tedesche in Toscana -25,6% tra il 2000 e il 2007 e presenze di Austria e Svizzera.<br />
  8. Identificano i prodotti turistici?<br />TURISMO & TOSCANA - La congiuntura 2009 IRPET: Crescono le presenze nelle strutture extra-alberghiere e specialmente in quelle di categoria inferiore quali i campeggi (+2,6%)<br />
  9. Rapporto conversazioni vs ricerche<br />Notorietà nei social network <br /> = <br /> Query su Google<br />
  10. Ricerche Google - Capoluoghi Toscana <br />Notorietà delle principali città nei Blog<br />
  11. Advanced research for sun destinations<br />kw città italia kw città estero kw estate / mare kw inverno / sci<br />11<br />Source: Google Internal data, 2010<br />
  12. Research for summer destinations begin in January<br />Termini collegati a “toscana” - Ultimi 90 giorni – Categoria Viaggi <br />Source: Google Internal data, 2010<br />12<br />
  13. Top Queries con “Toscana”<br />13<br />Fonte: Google Internal, Trend Anno su Anno,_Periodo Gennaio-Aprile 2007=100<br />
  14. Altre ricerche collegata a “toscana”<br /><ul><li> Nel 2009 la ricerca di “terme toscana” è aumentata del 64% e “toscana turismo” del 261%
  15. La Campagna Voglio Vivere Così è uno dei fattori scatenanti
  16. Il portale “turismo.intoscana.it” è la risposta adeguata a questo tipo di ricerche generiche</li></ul>14<br />14<br />
  17. Capoluoghi toscani<br />Fonte: Google Internal, Trend Anno su Anno,_Periodo Gennaio-Aprile 2007=100<br />
  18. Aree di interesse<br />Fonte: Google Internal, Trend Anno su Anno,_Periodo Gennaio-Aprile 2007=100<br />
  19. La ricerca di “toscana” nei top 5 markets<br /><ul><li> La popolarità di Tuscany negli US ha raggiunto nel 2009 quella di Toskana in DE
  20. La toscana è cercata sempre, soprattutto nei primi 8 mesi dell’anno</li></ul>17<br />17<br />17<br />
  21. Toskana - Germania<br />Breakout<br />Fonte: Google Internal, Trend Anno su Anno,_Periodo Gennaio-Aprile 2007=100<br />
  22. Tuscany - USA<br />Fonte: Google Internal, Trend Anno su Anno,_Periodo Gennaio-Aprile 2007=100<br />
  23. Come gli utenti on line raccontano attraverso i Social Media il loro viaggio in Toscana.<br />Dati: Fondazione Sistema Toscana<br />
  24. Fonti dei racconti sulla Toscana<br />Facebook<br />Blog<br />Twitter<br />Forum<br />
  25. Popularity del brand Tuscany VS trends di ricerca su Google e sui Social Network<br />
  26. Top destinations<br />
  27. Scopriamo casi di successo?<br />Dai racconti emerge che Firenze è la meta turistica più desiderata in Toscana (65% dei racconti sulla Toscana hanno Firenze come protagonista), e che non risente della stagionalità. <br />Allo stesso tempo scopriamo, tuttavia, che è la Torre di Pisa ad essere l’elemento più presente nelle conversazioni, superando di circa il 50% i contenuti che ruotano attorno alla Galleria degli Uffizi. <br />Fonte: Analisi svolta sui social Network esaminando quasi 350.000 conversazioni degli utenti. <br />
  28. Top 10 destination - Small Cities<br />
  29. Vacanze di Pasqua -Terme<br />
  30. Vacanze di Pasqua -Mare<br />
  31. Vacanze di Pasqua -Campagna<br />
  32. Non aspettiamo… utilizziamoli subito<br />Ci vediamo al Focus che stiamo organizzando<br />
  33. Il finanziamento della Regione Toscana, gli storici turistici e i nuovi strumenti di analisi<br />Il progetto ha consentito alle Province aderenti di poter beneficiare di nuovi strumenti di analisi per poter autonomamente valutare l’evoluzione di molteplici fenomeni turistici avvenuti negli ultimi anni. Il finanziamento regionale sui progetti di gestione delle banche dati turistiche provinciali ha consentito oltre alla gestione quotidiana di tutte le comunicazioni prezzi e servizi, anche l’importazione degli archivi storici degli ultimi 10 anni.<br />Questo ha permesso la disponibilità di una base dati completa, interrogabile e analizzabile, in completa autonomia. Un grande risultato ottenuto grazie a Regione Toscana. Banche dati turistiche sia sull’offerta del territorio, che sulla domanda dei turisti: con la possibilità di svolgere interrogazioni in grado di fornire grandi quantità di informazioni analitiche.<br />Offerta: Analisi sull’evoluzione dei prezzi e delle numerosità delle strutture, in funzione della classificazione delle aziende ricettive e/o della loro tipologia. Analisi dei servizi significativi offerti (Accessibilità disabili, Centri benessere, Piscine, etc.). Queste analisi sono scalabili fino a livello locale, fino ad una suddivisione per singolo Comune.<br /> <br />Domanda: Analisi dei trend di crescita del turismo sul territorio, con possibilità di valutare effetti ed andamenti anche rivolti al futuro. Interrelazioni tra l’evolversi dei servizi offerti, con il tipo di turismo attratto.<br /> <br />Molte altre saranno le interrogazioni possibili, soprattutto per andare a valutare come l’impatto e la crescita della qualità dei servizi, possa incidere sull’andamento e sul pernottamento medio dei turisti in Toscana.Le banche dati adesso sono tutte disponibili: le possibilità di analisi e predizione a portata di mano.<br />
  34. Sono possibili molti output grafici: Istogrammi “in Movimento”<br />

×