Testo

431
-1

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
431
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Testo

  1. 1. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Come leggere giugno 2010 Fiorello Toneatto Come leggere
  2. 2. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Come leggere
  3. 3. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Io e il libro prima di mettere le cose bene in mente... prima vedo poi osservo poi mi concentro alla fine analizzo e sintetizzo Come leggere
  4. 4. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Le tabelle facili da leggere difficili da memorizzare sono cattivi strumenti di insegnamento mostrano tutti i piccoli particolari sono buoni strumenti tecnici Come leggere
  5. 5. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Ecco un esempio serie 1 serie 2 serie 3 serie 4 serie 5 serie 6 1 7.7 5.2 1 9 5.5 3.1 2 6.1 5.4 2 8 5.5 7.6 3 2.6 5.4 3 7 5.5 7.2 4 8.1 5.2 5 7 5.5 3.9 5 4.1 5.6 6 6 5.5 7.5 6 4 5.1 6 6 5.5 7.9 7 4.3 5.9 7 5 5.5 4.4 8 3.7 6.6 7 4 5.5 2.9 9 6.3 5.3 8 2 5.5 7.7 10 7.7 5.4 9 1 5.5 3 media 5.5 5.5 5.4 5.5 5.5 5.5 Come leggere
  6. 6. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo I grafici difficili da leggere facili da memorizzare mostrano i concetti generali sono ottimi strumenti didattici (se sono fatti bene) i buoni libri hanno anche buoni grafici Come leggere
  7. 7. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo I grafici La media ` 5.5, ma... e Come leggere
  8. 8. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Le figure sono facili da memorizzare l’occhio non vede tutto, ma nota i particolari buoni libri hanno buone figure Come leggere
  9. 9. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Le figure Come leggere
  10. 10. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Le figure Come leggere
  11. 11. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo Il testo ` facile da leggere e difficile da memorizzare l’occhio non vede tutto, ma fa attenzione ai particolari Esempio: Bambini con le le mamme Come leggere
  12. 12. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo La lettura non lineare ridondante tende a riempire i pezzi mancanti v3 ®o? dopo un po’ ci facciamo l’4b1t d1n3 Come leggere
  13. 13. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo PER OUESTO MOTIUO CHI SGRIVE NON PIESCE PIU A VEDERF I PROPRI ERRORRI DI BATTITTURA Come leggere
  14. 14. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo La lettura scanning (cerco una cosa) skimmimg (cerco poche cose) close reading (cerco tutto) Come leggere
  15. 15. Introduzione Le tabelle I grafici e le figure Il testo La lettura in scanning e skimming bisogna allenarsi a scoprire numeri paragrafi righe e spazi punteggiatura Come leggere
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×