Tommaso Galli: Sentiment o Reputazione - Toscanalab 18/09/09

1,772 views

Published on

Differenze e analogie tra Sentiment e Reputazione.

Published in: Business, Technology
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,772
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
393
Actions
Shares
0
Downloads
64
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Tommaso Galli: Sentiment o Reputazione - Toscanalab 18/09/09

  1. 1. Sentiment o Reputazione?<br />Tommaso Galli<br />Web Analysis Manager<br />Intarget.net<br />
  2. 2. Cosa Pensano gli Utenti del Mio Brand?Qual è la Reputazione del Mio Brand?<br />
  3. 3.
  4. 4. Offline<br />Il Numero di Opinioni su un Brand ne influenza in modo univoco la Reputazione. <br />
  5. 5. Perché?<br />Offline le opinioni vengono diffuse prevalentemente con il passaparola.<br />?<br />
  6. 6. Perché?<br />Offline più persone parlano bene di noi, migliore sarà la nostra reputazione.<br />
  7. 7. Online<br />Può bastare una sola citazione per influenzare negativamente o positivamente la reputazione di un brand.<br />
  8. 8. Perché?<br />Online gli utenti cercano informazioni, in prima istanza, attraverso il motore di ricerca.<br />?<br />
  9. 9. Perché?<br />Online una sola citazione ben posizionata può influenzare molto di più di 1000 citazioni non posizionate.<br />?<br />
  10. 10. Perché?<br />Online una sola citazione ben posizionata può influenzare molto di più di 1000 citazioni non posizionate.<br />
  11. 11. Cosa Pensano gli Utenti del Mio Brand?Qual è la Reputazione del Mio Brand?<br />OFFLINE<br />
  12. 12. Cosa Pensano gli Utenti del Mio Brand?Qual è la Reputazione del Mio Brand?<br />ONLINE<br />
  13. 13. Online<br />
  14. 14. Rivediamo l’Obiettivo<br />L’obiettivo di chi si interessa ad un servizio di questo tipo è, solitamente, quello di raccogliere le opinioni degli utenti al fine di analizzarle , trarre conclusioni, e poter intervenire nel loro processo decisionale.<br />
  15. 15.
  16. 16. Analisi del Sentiment<br />Obiettivo<br />Catturarepiùinformazionipossibiliper creareunoschema chefotografiilpiùdettagliatamentepossibileilpensierodegliutentisuddivisoper brand e categorie.<br />
  17. 17. Analisi del Sentiment<br />Raccolta<br />La raccoltavienefattaattraversoSpider e Crawlerpropietarichenaviganola reteallaricercaditutte le citazionirelative ad un particolare brand.<br />
  18. 18. Analisi del Sentiment<br />Analisi<br />L’analisi del testovienefattaattraversosoftwaredianalisisemanticain gradodiidentificaredicosaparlaun testo. Un analistasioccupapoi dellaletturaper capire se l’opinione è Pos/Neg.<br />
  19. 19. Analisi del Sentiment<br />Intervento<br />L’interventodopoun analisi del sentiment puòesseresolo offline. Questoperchètuttele citazionisonocatalogatesullostessopiano. La visione è sempreglobale, mailegataallacitazione.<br />
  20. 20. Analisi della Reputazione<br />Obiettivo<br />L’obiettivo è quellodiindividuaresolo la reputazione “percepita” dagliutenti, attraverso un analisidellecitazionichehannoun forte gradodiinfluenzaneiprocessidecisionalidegliutentie diintervenire, al fine diinfluenzareilprocessodecisionale. <br />
  21. 21. Analisi della Reputazione<br />Raccolta<br />La fasediraccolta, effettuata con spider propietari o con I MDRdeveessereorientataal trovare SOLO le citazioni con altaprobabilitàdiesserevistedaun utente, attraversoilMDR o susitiparticolarmentevisitati.<br />
  22. 22. Analisi della Reputazione<br />Analisi<br />Oltreall’analisiSemanticae Pos/Neg è necessarioanalizzarealtrielementiper capire se intervenire e come.<br />Visibilità<br />Distribuzione<br />Valutazione SEO<br />Profilazione<br />
  23. 23. Analisi della Reputazione<br />Analisi - Visibilità<br />E’ NecessarioControllareilranking sui MDR dellaCitazioneper le KW piùImportantiper ilnostroBusiness.<br />
  24. 24. Analisi della Reputazione<br />Analisi - Distribuzione<br />Indipendentementedalranking per KW di Brand, quantivisitatoriMediha la fontechecontienela citazione?<br />TrendsFor Website (trends.google.com)<br />ADPlanner (adplanner.google.com)<br />Alexa (alexa.com)<br />Counter<br />
  25. 25. Analisi della Reputazione<br />Analisi – Valutazione SEO<br />Ipotizziamo la citazione non siaancoraposizionata, cheprobabilitàha la citazionediposizionarsisuKW di Brand?<br />Quanto è Ottimizzata?<br />Si trova su un dominio Trusted?<br />Con che Tempstiche?<br />Su Quali Keyword?<br />
  26. 26. Analisi della Reputazione<br />Analisi –Profilazione<br />IndipendentementedaVisibilitàe Distribuzione, la fontepuòesserelettadaun pubblicofortementeprofilato?<br />Attenzione a Opinion Leader / Giornalisti<br />Community Verticali, bassa V/D, alta influenza<br />
  27. 27. Analisi della Reputazione<br />Intervento<br />La FasediInterventoè strettamentelegataa quelladianalisi, l’intervento, sempreonline, varia al variaredellecaratteristichedellacitazione.<br />
  28. 28. Analisi della Reputazione<br />Intervento – Alta Visibilità<br />Richiede un azionediCleaningovverosifa“scendere” ilposizionamentodellacitazioneper le keyword checiinteressano.<br />
  29. 29. Analisi della Reputazione<br />Intervento – Alta Distribuzione<br />Richiedeunarispostadiretta, sullastessafontese possibile. E’ importanteperòponderarebenela comunicazione per evitaredicreare“focolai” pericolosi.<br />
  30. 30. Analisi della Reputazione<br />Intervento – Alta Valutazione SEO<br />Richiede un azionediBrand Protection, ovverosirafforzailposizionamentodiFonticontrollateper le Parole Chiavesucui pensiamo la citazionesipuòposizionare.<br />
  31. 31. Analisi della Reputazione<br />Intervento – Alta Profilazione<br />Come per l’altadistribuzionepuòrichiedereunarispostadiretta, è possibileancheintervenirecon azionidiGhost Writing. Ma è un attività molto rischiosa, vannopianificatecon LARGO anticipo.<br />
  32. 32. Sentiment VS Reputazione<br />Sommario<br />
  33. 33. Consigli per gli Acquisti<br />Comprendetebenequal’èilvostroobiettivo: non comprate Sentiment se vi interessa la Reputazione e viceversa.<br />Se vi interessa la Reputazione la raccoltadeidatiDEVE partiredalMotorediRicerca.<br />L’analisi del positivo/negativo per il sentiment se fattaattraversosoftware ha altepercentualidi errore, se cresce il budget puòmigliorare.<br />
  34. 34. Consigli per Monitorare<br />IdentificatesitidiUGC e community disettore(verticale) per ilvostrobrand, e create un custom search engine con coop.google.com chelicontengainsiemea Yahoo Answers e Ciao.it<br />CercateilvostroBrand su Google almenounavoltaa settimana e controllate le prime 2 pagine.<br />Iscrivetevi al feed RSS dellaricercaBlogsearchper ilvostroBrand<br />
  35. 35. Consigli per Intervenire<br /><ul><li>Se trovateunacitazionenegativasul vostrobrand evitateASSOLUTAMENTE di intervenire a caldo.
  36. 36. Valutate che rispondere aumenta I contenuti della pagina, aumentandola probabilità di alzare ranking per keyword di brand.
  37. 37. Non Rispondete“con leggerezza” a citazioniad alta visiblità: sale il posizionamento.
  38. 38. Ammettete sempre I vostri errori e ringraziate sempre gli utenti.</li></li></ul><li>Azioni Legali?<br />Aspettate a chiamarel’avvocato!<br />Costa dipiù!<br />Impiegapiùtempo!<br />Possonoavereun effettonegativo(Vedi “MosaicoArredamenti”)<br />
  39. 39. Grazietommaso.galli@intarget.net<br />Social Media Interference<br />

×