Your SlideShare is downloading. ×

Analisi semiotica casco

353

Published on

Published in: Education, Design, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
353
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Analisi Semiotica:Nolan N85 Monza n-com:Sportività e Funzione.. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 2. Come oggetto dellanalisi è stato scelto un casco dalle linee sportive e da un comfortergonomico/funzionale.Questo casco è stato scelto per confrontarlo con quello tradizionale o meglio definito“standard”; casco ormai superato e spesse volte scomodo per la sua troppasemplicità e non curato nei dettagli. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 3. Componente Figurativa e TassicaIl casco è composto da: calotta esterna,calotta interna,rivestimento interno,visiera,prese daria,cinturino sottogola. La calotta esterna è realizzata in materiale termoplastico o in fibre composite,la calotta interna in polistirolo espanso,il rivestimento interno in poliuretano espanso accoppiato a tessuto traspirante e anallergico,visiera in materiale termoplastico trasparente e cinturino in nylon.Ci sono 3 disponibilità di colore:- bianco/rosso;- nero/bianco;- bianco/blu.Il suo peso complessivo è di 1460 g. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 4. Componente Figurativa e TassicaN85 è il nuovo casco integrale da strada di Nolandal design grintosoe sportivo e dalle dimensioni contenute: è, infatti,ilrisultato diaccurati studi volumetrici per un’ottimaleintegrazione dello schermo parasole (VPS)all’interno della calotta.Il meccanismo visiera rende possibile losmontaggio della stessa (unicamente convisiera in posizione aperta),senza doverericorrere ad attrezzi,e ne impedisce l’aperturaaccidentale durante l’utilizzo. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 5. Componente Figurativa e TassicaCasco 1:- materiale termoplastico o in fibre composite;- 3 colorazioni;- leggerezza;- affidabilità;- buona qualità/prezzo;- possibilità di cambiare la visiera esterna;- schermo parasole VPS;- imbottitura interna amovibile e lavabile;- rivestimento interno antibatterico e anallergico;- i convogliatori limitano lappannamento della visiera e la formazione della condensa;- possibilità utilizzo sistema n-com.Casco 2:- policarbonato;- spesso colorazioni monocromatiche;- pesantezza;- scarsa qualità/prezzo;- possibilità di cambiare solo la visiera esterna;- imbottitura non amovibile;- appannamento e condensa della visiera. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 6. Componente Figurativa e TassicaLe differenze sostanziali tra questi due casci sivedono a prima vista. La differenza principale èquella funzionale.Il Casco 1,viene utilizzato dal motociclista checerca qualità e comfort,un motociclista che vuoledistinguersi ma allo stesso tempo non entrarenellocchio.E un casco costruito per i lunghi viaggie per mantenere il motociclista sempre a suoagio.Il Casco 2 è il casco che tutti hanno e voglionolasciarlo nel ripostiglio come ricordo.Un casco nonadatto a lunghi tracciati e situazioni climatichesfavorevoli per un semplice giro.Chi utilizzaquesto tipo di casco è il motociclista che si crededi esserlo solo perchè va in moto,incurante deirischi che potrebbe incontrare e incurante dellaqualità. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 7. Componente FunzionaleDimensione Funzionale: il Casco Nolan N85ha unottima ergonomicità e permette,con unasemplice azione su una levetta esternaaccanto alla visiera della mano sinistra sulcasco,di poter abbassare lo schermoparasole,allinterno del casco per proteggersidai raggi solari senza utilizzare gli occhiali esenza cambiare la visiera esterna che in alcunicasi diminuirebbe la visibilità.Dimensione Mitica: il motociclista giovane edesperto che utilizzerà questo casco sarà quelloche non vorrà rinunciare a un giro in moto secè troppo sole,non ha gli occhiali adatti o nonvuole cambiare la visiera e,in caso di bruttotempo,che la visiera non si appanni troppofacilmente dando disagio.Dimensione Estetica: il nuovo casco integraleda strada di Nolan ha un design grintoso esportivo e dalle dimensioni contenute adatto almotociclista sportivo ma anche tranquillo. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 8. SintagmaticaOggetto: casco che deve consentire laperfetta visualizzazione dello spazio inqualsiasi ambiente e situazione,sia che siutilizzi anche la visiera oscurata sia che siutilizzi soltanto la visiera trasparente.Aiutante: la corretta pulizia e manutenzionedelle visiere e del casco con gli appropriatidetergenti.Oppositore:mosche,moschini,zanzare,pioggia,noncuranza del casco,ecc;che rovinano lasuperficie della visiera trasparente e ilcasco. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 9. SintagmaticaContratto: il contratto vienestipulato dal motociclista nelmomento in cui quest’ultimocompra il casco. Il compito delcasco è di far visualizzarecorrettamente il campo visivo.Competenza: la competenza delcasco è quella di far vederebene la strada davanti a sè almotociclista. La competenza delmotociclista è quella di indossare inmodo corretto il cascoe che aderisca perfettamente alla testa.Performance: il casco deveessere capace di offrire un buonservizio al motociclista,deve farapparire sempre strade nitide egarantire una correttavisualizzazione in curva.Sanzione: la sanzione viene datadal motociclista che può godersi diindossare un casco Nolan e usufruiredei famosi ed apprezzati dettagli. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 10. Rapporto con le sequenze dazione In base all’utilizzo sia nel Casco comune che nel Casco Nolan N85 le sequenze d’azione non cambiano molto. In tutti e due i caschi si usa la visiera trasparente per vedere davanti ai propri occhi,ripararsi dallaria e dalla pioggia. L’unica differenza che possiamo notare è quella che nel Casco Nolan N85 pervisualizzare la strada correttamente in caso di sole abbagliante si utilizza unulteriore schermo parasole,nascosto allinterno del casco e si utilizzata solo quando è necessario. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 11. Presenza EnunciativaPossiamo immediatamente capire di che marcasia il casco dato che questa è scritta sopra lavisiera,centrata (Nolan).ENUNCIATARIO: Dal suo design possiamo capireche è rivolta a unutenza attenta al dettaglio,chenon rinuncia al benessere e alle tecnologie.ENUNCIATORE: il design è semplice e ci facapire che è di una marca che cerca di soddisfarele esigenze di una clientela coscienziosa. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute
  • 12. Quadrato SemioticoNel quadrato di Floch colloco il Casco Nolan N85 nella Valorizzazione Pratica dei valoriutilitari (valori duso) perchè ritengo sia un casco maneggevole,affidabile e abbia undistinto comfort e anche nella Valorizzazione Critica dei valori non esistenziali (valoriduso) per la sua buona qualità/prezzo. Tiziano Matteotti Industrial Design 1 Machina Institute

×