• Save
Allestimenti furgoni fiat ducato
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Allestimenti furgoni fiat ducato

on

  • 383 views

Come scegliere un veicolo commerciale Fiat e allestirlo e configurarlo per il proprio lavoro. Il fiat ducato ad esempio, il best seller del 2013. Questo furgone della serie "Professional" può essere ...

Come scegliere un veicolo commerciale Fiat e allestirlo e configurarlo per il proprio lavoro. Il fiat ducato ad esempio, il best seller del 2013. Questo furgone della serie "Professional" può essere ulteriormente personalizzato attraverso allestimenti dedicati:http://ow.ly/vaLiu. Il Fiat Ducato rimane il leader nella sua categoria.

Statistics

Views

Total Views
383
Views on SlideShare
383
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Allestimenti furgoni fiat ducato Allestimenti furgoni fiat ducato Presentation Transcript

    • COME SCEGLIERE IL VOSTRO PROSSIMO FURGONE Peso Capacità Carico Distanza Vi serve potenza? Merci o persone? Scegliere un mezzo con il quale lavorare non è semplice, dipende tutto dal tipo di utilizzo che volete farne. Quanto ingombro? Città o autostrada? Una volta individuato un modello bisogna trovare il tipo di allestimento che più si addice alle vostre necessità. 1
    • 3x FATTORI Distanze Peso Volume IL FURGONE CHE FA PER VOI Quello che più si adatta alle vostre esigenze. Sia chiaro che non si tratta di una scelta fra una Casa costruttrice o un’altra, ma tra una configurazione o un’altra, una motorizzazione o un’altra, tra un volume di carico o un altro. 2
    • COSA CERCATE IN UN FURGONE? 57% Economico La gestione deve essere low cost. 32% Spazioso Grande capacità di carico 14% Potente Una buona ripresa anche a pieno carico Anche questo è un elemento importante da considerare specie alla luce delle recenti norme restrittive sulla circolazione nei centri urbani. Se si devono percorrere pochi chilometri al giorno (fino a 200), in città o in zone sub urbane, si può considerare l’eventualità di comprare un furgone 3 a gas o bifuel
    • I MEZZI PREFERITI DAGLI ITALIANI 9% DAILY Iveco 17% 14% DOBLO’ Fiat FIORINO Fiat 4% TRANSIT Ford 4
    • L’ANFIA HA RILASCIATO I DATI La classifica parla chiaro, con le prime sei posizioni occupate da Fiat (quarto posto per Iveco Daily). 2013 1 Fiat Fiorino 17.013 2 Fiat Ducato 14.134 3 Fiat Doblò Cargo 11.169 4 Iveco Daily 9.652 5 Fiat Panda Van 5.751 6 Fiat Scudo 4.737 unità vendute 5
    • COSA DETERMINA IL SUCCESSO Colpo di scena: cambia l' Iveco Daily, bestseller assoluto del settore con oltre due milioni di unità venduti in ogni angolo del mondo. 6
    • DUCATO I NUMERI 3Lt. 205 cv Diesel Heavy Duty e Natural Power, alimentato a gas coppia max di 470 Nm EURO 5 Fpt Industrial da 3 litri e 4 cilindri Un motore da due turbocompressori per garantire una risposta pronta e vigorosa sin dai regimi più bassi ESP Controllo trazione, stabilità e frenata 7
    • DOVE SI VENDE 12.1% CRESCITA In Sardegna, in seconda posizione segue la Calabria (+11,9%) e poi ancora Sicilia e Molise (+11,6%). 5,9% VENDITE In più di vendite negli ultimi 5 anni, un successo non solo Italiano, ma anche Europeo. 8
    • RISPETTA L’AMBIENTE Emissioni e consumi inferiori con Natural Power, alimentato a gas naturale, per rispettare lo standard ecologico Eev (Enhanced Environmentally friendly Vehicle) attualmente il più severo stabilito dalle normative europee in tema di ecologia. 9
    • IL FIAT DUCATO NEL MONDO 41k 13k 41k 89k 22k 136k 103k 59k 213k 189k 123k 43k 6k 31k 26k 16k 89k 7k 89k 34k 128k 33k 72k 68k 95k 10
    • UN NUOVO CONCETTO Realizzato come già la serie precedente a braccetto con il Gruppo PSA, il nuovo Ducato è in effetti stato sviluppato in toto dalla Fiat. A prima vista si può cogliere una vaga somiglianza con la Citroën C1. 11
    • STILE & CARATTERE Il nuovo Ducato ha un frontale piuttosto personale, con un taglio a cuneo che pare ispirato a quello dell'ETR 500 piuttosto che del TGV. Piace a prima vista! 12
    • IL FURGONE A FORMA DI BUSINESS 120 /320 CV nm il giusto equilibrio di consumi e prestazioni. 3.450 mm il Ducato in prova offre una volumetria interna di 11,5 metri cubi. 13
    • LE NOVITA’ DEL FIAT DUCATO 2,3 LITRI Disponibile in doppia versione da 130CV oppure 148CV, per soddisfare ogni esigenza professionale. -9% CONSUMI Mantiene la stessa cilindrata ma, grazie al Multijett II, raggiunge i 130CV, guadagnandone 10, e riduce i consumi. 5 VOLTE Mantiene l'identità di un mezzo che è stato per cinque volte 'Van of the Year' . 14
    • COME VA SU STRADA Grande l'equilibrio alla base di ogni versione e l'elevato miglioramento degli standard interni. La versione top della gamma Ducato è il 3.0 180 Multijet Power. 15
    • IL VANO CARICO le volumetrie del vano di carico sono sette, da 8 a 17 metri cubi. Le classi di meccanica sono due, Ducato con ruote da 15 pollici e Portata Totale a Terra fino a 3,5 tonnellate e Ducato Maxi con ruote da 16 e PTT fino a 4 tonnellate. 16
    • LA DIFFERENZA RISPETTO I CONCORRENTI 32% Cura dei dettagli e dei particolari 37% 87% 75% 90% Di optional in più allestimenti e motorizzazioni Di utenti soddisfatti. Del FIAT Ducato può essere ricilcato Copertura assitenza del territorio nazionale 17
    • DEFINISCE NUOVI STANDARD Gli interni sono stati aggiornati e i tre diversi allestimenti prendono i nomi di Standard, Tech e Elegance. Inedito è anche il sistema di controllo trazione Traction+, così come il navigatore Blue&Me Nav e il dispositivo eco:Drive Fiat Professional per l'ottimizzazione della guida economica. La volumetria interna è regolare e l’accesso è garantito, oltre che dall’ampio portellone laterale, anche dalla porta a doppio battente con apertura fino a 270 gradi. Dischi anteriori auto ventilanti da 300 e i posteriori da 280. Di serie è disponibile ABS da 8 elettrovalvole, 4 sensori e 4 canali con correttore elettronico della frenata . 18
    • ECO-FRIENDLY BASSO IMPATTO AMBIENTALE Per il secondo anno In Olanda il Royal Dutch Touring Club ANWB e consecutivo il marchio l’associazione non governativa Stichting Fiat è stato premiato per Natuur &Milieu hanno selezionato il Ducato ricerca di un minore impatto ambientale e soprattutto per la riduzione delle emissioni di CO2. 19
    • I VEICOLI FIAT SONO ECOLOGICI Nei primi due posti delle categorie “Furgoni piccoli” e “Furgoni grandi” si sono classificati, rispettivamente, il compatto Fiorino con 109 g/km di CO2 e il versatile Fiat Ducato con 179 g/km. Sono entrambi valori eccellenti in un mercato competitivo e particolarmente attento alle tematiche ambientali. il Royal Dutch Touring Club ANWB presenta la sua Top Ten che suggerisce a un vasto pubblico di consumatori cosa acquistare per guidare nel modo più ecologico possibile e mantenere il più basso livello di emissioni. Negli ultimi cinque anni, Fiat è il brand che ha registrato il livello più basso di emissioni di CO2 delle vetture vendute in Europa, con un valore medio di 118,2 g/km nel 2011 (4,9 g/km in meno rispetto alla media. 20
    • I CONCORRENTI PIU’ PICCOLI KANGOO BERLINGO CADDY DOBLO' Il ludospazio per le famiglie esigenti. Forte personalità, design moderno e robusto.  Pensato per le famiglie e per chi ha bisogno di spazio. Prestazioni e tanto spazio per tutte le esigenze. 21
    • SCHEDA TECNICA 4 PORTE D’accesso 8 POSTI Modulari 8,7 LITRI Consumo dichiarato per 100Km 186 g/km Emissioni C02 EURO 5 Omologazione anti inquinamento 90 LITRI Di capacità serbatoio 22
    • 1903 IL PRIMO 1967 FIAT 238 Nasce il FIAT 24 Horse Power. A seguito del buon risultato conseguito dalla 600 multipla, Fiat rinnova anche la gamma dei veicoli commerciali. 1911 IL FURGONE 1F 1975 IVECO Il primo veicolo con carrozzeria furgonata. Con una cilindrata di 1846 cm3 e una portata di 500 kg. 1932 IL BALILLA Nasce la Balilla Van, il piccolo autocarro 508. Leggero, maneggevole e facile da guidare. Si costituisce e nasce di fatto il marchio Veicoli Commerciali leggeri Fiat. 1981 LA RIVOLUZIONE E’ l’anno d’inizio della produzione di un rivoluzionario furgone, il Ducato x2/12. 23
    • IL SUCCESSO NON SI IMPROVVISA GRANDI VOLUMI 3 passi, 4 lunghezze, 3 altezze 7 volumetrie, da 8 a 17 m³ , portate utili tra 10 e 20 q . Carico massimo ammesso sull'asse anteriore fino a 2100 kg, 2400 kg sul posteriore. SPAZIO SOSPENSIONI PRESTAZIONI Le porte laterali scorrevoli sono disponibili in 2 larghezze, 1075 e 1250 mm, e 2 altezze, 1485 e 1755 mm. Mantengono il veicolo in assetto costante, indipendentemente dall'entità e dalla disposizione del carico, aumentando la sicurezza e il comfort di marcia. Ducato offre 4 nuove motorizzazioni Euro 5+ con una potenza di 115, 130, 150, 180 CV. 24
    • ECONOMICITA’ I più bassi della categoria Solo 6,8 l/100 Km con il 115 MultiJet Euro 5+. È il dispositivo che spegne automaticamente il motore ogni volta che il veicolo è in sosta. Suggerisce quando cambiare marcia per utilizzare al meglio il motore. Progettato per minimizzare il rischio di danni e aumentare la produttività. 25
    • IL MARCHIO FIAT PROFESSIONAL contraddistingue i veicoli commerciali prodotti da Fiat Group Automobiles S.p.A., una realtà fatta di persone competenti e motivate. 26
    • "Disegnato dal business", ecco come viene definito da Fiat Professional il nuovo Fiat Ducato. AI VERTICI DA 30 ANNI 27
    • TERZA GENERAZIONE Il segreto del suo successo risiede nella capacità di recepire i segnali di cambiamento e quindi di rispondere in modo mirato alle esigenze dei propri clienti. 28
    • AVORARE & VIAGGIARE con la massima serenità, il Ducato è facile da guidare e sicuro in ogni occasione. 29
    • CONTROLLO ELETTRONICO Garantisce la perfetta tenuta di strada del nuovo Ducato, con controllo elettronico del carico e sistema antislittamento . 30
    • NUOVE MOTORIZZAZIONI EURO 5 • Oggi il nuovo Ducato si supera, ampliando la propria offerta motoristica: ecco allora 4 nuovi propulsori Euro 5 turbodiesel ad iniezione diretta Multijet . • Con potenze da 115 a 177 CV, abbinati a cambi a 5 o 6 marce con consumi ed emissioni di CO2 da record (a partire da 6,4l/100 km e 169 g/km senza limiti di utilizzo o adozione di contenuti specifici). • Dunque i clienti avranno a disposizione una gamma articolata dove poter scegliere il propulsore più adatto al proprio business e alla propria "mission" professionale.  31
    • INNOVAZIONE TECNOLOGICA Il "Traction +", l'innovativo sistema di controllo della trazione che incrementa la motricità del veicolo su terreni difficili e a scarsa aderenza. 32